FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 11-01-2019, 21:39   #61
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da VG1983 Visualizza il messaggio
Io non abbandono la speranza. Mai! Sto imparando ad essere il genitore di me stesso. È dura e a volte fa male. Ma sono sicuro che se imparerò a prendermi cura di me, sicuramente riuscirò a prendermi cura di una donna. E se ciò non avverrà... bhe... c'è sempre il rock'n'roll!
Esatto! rock'nroll'roll will never die

Sto imparando anche io ad essere il genitore di me stesso. Ho iniziato tardi, e questo è un male, però pian piano imparo.. non sono un genitore perfetto, ma può darsi che col tempo farò meglio.
Vecchio 11-01-2019, 23:42   #62
Esperto
L'avatar di Bostonian
 

Rassegnarmi no, ma di sicuro mi ci sono abituato.
Purtroppo o per fortuna, ci si abitua quasi a tutto...
Ringraziamenti da
bukowskiii (12-01-2019), Masterplan92 (12-01-2019)
Vecchio 12-01-2019, 00:43   #63
Esperto
 

rassegnarsi... o forse assegnarsi
Vecchio 12-01-2019, 01:31   #64
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
Comunque sono borderline diagnosticato, ho una particolare sofferenza in caso di rifiuto o abbandono. In questo caso non sono stato rifiutato perché non ci ho mai provato esplicitamente, ma ho paura che questo accada. Dovesse accadere per me sarebbe la fine.
Non puoi prepararti psicologicamente al rifiuto con l'aiuto di qualcuno e buttarti?
Vecchio 12-01-2019, 11:57   #65
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

io sono rassegnata, mi riferisco alla solitudine in generale, penso che non avrò mai degli amici veri, non mi sentirò mai vicina a qualcuno, ma è così è colpa anche del mio carattere introverso che mi porta dopo un po' a far andar via le persone
Vecchio 12-01-2019, 12:24   #66
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
sicura che è colpa dell'introversione se qualcuno si è allontanato? da quel che scrivevi tempo fa, ti viene da ostentare gentilezza e simpatia allo scopo di piacere agli altri? questo pensi che possa trasmettere la sensazione di non avere a che fare con una persona sincera ma con qualcuno che finge e cerca di manipolare per interessi suoi? non so niente eh di come si sono spezzate le tue amicizie..
non lo so, mi viene da essere simpatica e gentile con chi mi interessa ma non ho mai pensato di risultare falsa o con degli scopi. Avverto solo un progressivo staccarsi di certe persone dopo un tot di tempo come se non ci fosse possibilità di far crescere il rapporto, probabilmente non sono così interessante

Ultima modifica di Hazel Grace; 12-01-2019 a 12:37.
Vecchio 12-01-2019, 12:32   #67
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Dorian Gray Visualizza il messaggio
Non puoi prepararti psicologicamente al rifiuto con l'aiuto di qualcuno e buttarti?
Un rifiuto non lo reggerei mai. È stata l’unica in tutta la mia vita che abbia destato il mio interesse così, inoltre le sto dietro da 5 anni.
Lei non è di qui, nessuno potrebbe aiutarmi quindi. Dovrei fare tutto solo ed online. Ciò che mi mette molta ansia è la paura di non piacerle.
Ho fatto tanti esperimenti su tinder nella sua area e ho potuto constatare che piaccio relativamente poco li. Ma anche in Italia vado molto a soggettività.
Io vorrei avere la certezza di piacerle molto, vorrei che lei sia felice di stare con me. Non so come fare, quindi. Peraltro ho scarse capacità sociali.
La mia speranza sarebbe stata quella di piacerle molto in modo che lei accettasse un appuntamento in tempi brevi. Però questo é difficile, sono terrorizzato dalla possibilità di un rifiuto. Ci tengo troppo, mi dessero la possibilità di morire a 30 anni ma di stare con lei accetterei subito.
Vecchio 12-01-2019, 12:44   #68
Avanzato
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
Un rifiuto non lo reggerei mai. È stata l’unica in tutta la mia vita che abbia destato il mio interesse così, inoltre le sto dietro da 5 anni.
Lei non è di qui, nessuno potrebbe aiutarmi quindi. Dovrei fare tutto solo ed online. Ciò che mi mette molta ansia è la paura di non piacerle.
Ho fatto tanti esperimenti su tinder nella sua area e ho potuto constatare che piaccio relativamente poco li. Ma anche in Italia vado molto a soggettività.
Io vorrei avere la certezza di piacerle molto, vorrei che lei sia felice di stare con me. Non so come fare, quindi. Peraltro ho scarse capacità sociali.
La mia speranza sarebbe stata quella di piacerle molto in modo che lei accettasse un appuntamento in tempi brevi. Però questo é difficile, sono terrorizzato dalla possibilità di un rifiuto. Ci tengo troppo, mi dessero la possibilità di morire a 30 anni ma di stare con lei accetterei subito.
Ti rendi conto che è un interesse malato il tuo? Il problema non è se accetta o se ti rifiuta, il problema è che sei ossessionato e questo non va bene. Mettiamo che accetta di stare con te, dopo un mese si accorge che non fai per lei e ti lascia, tu cosa fai? La perseguiti?
Ringraziamenti da
bukowskiii (12-01-2019)
Vecchio 12-01-2019, 12:47   #69
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Ti rendi conto che è un interesse malato il tuo? Il problema non è se accetta o se ti rifiuta, il problema è che sei ossessionato e questo non va bene. Mettiamo che accetta di stare con te, dopo un mese si accorge che non fai per lei e ti lascia, tu cosa fai? La perseguiti?
Ci ho messo anni per capirlo, non è così evidente quando ci sei dentro fino al collo.
Vecchio 12-01-2019, 12:53   #70
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Ti rendi conto che è un interesse malato il tuo? Il problema non è se accetta o se ti rifiuta, il problema è che sei ossessionato e questo non va bene. Mettiamo che accetta di stare con te, dopo un mese si accorge che non fai per lei e ti lascia, tu cosa fai? La perseguiti?
può pure capitare che a lui poi non piace lei, perché l'ha idealizzata..magari dopo 2 mesi si stufa e capisce che tutto questo idealizzare per anni è inutile e malsano.. però ci si arriva ad un'età matura a queste cose..soprattutto se sei iposociale/fobico. La cosa giusta sarebbe invece capirlo subito (e fidarsi di chi ti dice che è così) per non perdere i migliori anni appresso a delle chimere
Vecchio 12-01-2019, 13:09   #71
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
Un rifiuto non lo reggerei mai. È stata l’unica in tutta la mia vita che abbia destato il mio interesse così, inoltre le sto dietro da 5 anni.
Lei non è di qui, nessuno potrebbe aiutarmi quindi. Dovrei fare tutto solo ed online. Ciò che mi mette molta ansia è la paura di non piacerle.
Ho fatto tanti esperimenti su tinder nella sua area e ho potuto constatare che piaccio relativamente poco li. Ma anche in Italia vado molto a soggettività.
Io vorrei avere la certezza di piacerle molto, vorrei che lei sia felice di stare con me. Non so come fare, quindi. Peraltro ho scarse capacità sociali.
La mia speranza sarebbe stata quella di piacerle molto in modo che lei accettasse un appuntamento in tempi brevi. Però questo é difficile, sono terrorizzato dalla possibilità di un rifiuto. Ci tengo troppo, mi dessero la possibilità di morire a 30 anni ma di stare con lei accetterei subito.
Per capire se le piaci molto e così di conseguenza sentirti più sicuro a chiederle un appuntamento, come hai detto, dovresti passare del tempo con lei, comportarsi da conoscenti che si fermano a scambiarsi due chiacchiere e a raccontarsi qualcosa. Voi che rapporto avete? In quali contesti la vedi di solito?
Vecchio 12-01-2019, 15:57   #72
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Jeena Visualizza il messaggio
Per capire se le piaci molto e così di conseguenza sentirti più sicuro a chiederle un appuntamento, come hai detto, dovresti passare del tempo con lei, comportarsi da conoscenti che si fermano a scambiarsi due chiacchiere e a raccontarsi qualcosa. Voi che rapporto avete? In quali contesti la vedi di solito?
L’ho vista solo una volta ed abita in un altro paese a 6000km da me. Non posso sondare il terreno.
Vecchio 12-01-2019, 16:14   #73
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
può pure capitare che a lui poi non piace lei, perché l'ha idealizzata..magari dopo 2 mesi si stufa e capisce che tutto questo idealizzare per anni è inutile e malsano.. però ci si arriva ad un'età matura a queste cose..soprattutto se sei iposociale/fobico. La cosa giusta sarebbe invece capirlo subito (e fidarsi di chi ti dice che è così) per non perdere i migliori anni appresso a delle chimere
Concordo, ed è stando con gli altri che si matura e si comincia a guardare le cose da vari punti di vista.
Più si conoscono persone nuove e diverse e più la mente si apre.
Vecchio 12-01-2019, 16:17   #74
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Sono parecchio rassegnata, una parte di me si fa dei film, ma la realtà è ben altro.
Vecchio 12-01-2019, 17:20   #75
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
L’ho vista solo una volta ed abita in un altro paese a 6000km da me. Non posso sondare il terreno.
L'hai vista solo una volta in tutti questi anni? Scusa se sono schietta, ma forse si tratta solo di un'ossessione e non di amore. E poi 6000km di distanza sono assurdi. Cioè lei dovrebbe partire per avere un appuntamento con uno che ha visto una sola volta. Almeno avete mai parlato tramite social? Inoltre, come fai a sapere che lei è single? Non so, ma se la cosa è totalmente platonica, effettivamente non consiglierei di provarci. Ma non perché tu non abbia possibilità con le donne, semplicemente questo mi sembra un caso un po' improbabile. Se fosse stata una persona del tuo paese, o che tu hai frequentato o conosciuto in passato e con cui hai ancora agganci, oppure se avessi occasioni in cui incontrare questa ragazza spesso e scambiarci due parole, allora ti direi di tentare. Ma così, soprattutto visto che un eventuale rifiuto potrebbe essere per te deleterio, forse ti direi di lavorarci su per pensare ad altro. Non serve per forza un'altra ragazza per dimenticarla, è comprensibile che tu non ne abbia voglia perché hai in mente solo lei. Ma dedicandoti a te e alla tua vita, magari ti riempirai le giornate e avrai sempre meno modo di pensarla. Rassegnarsi alla solitudine sentimentale non è facile e infatti non devi farlo. Io ho dovuto accettarlo e farmene una ragione perché so di star male e di non poter avere un ragazzo, almeno ora, e da molto tempo ormai. Però sono un po' più vecchia di te, ho 26 anni. Nella vita le priorità cambiano e ora l'ultima cosa che vorrei sarebbe un fidanzato. Forse 4/5 anni fa non l'avrei pensata così.
Vecchio 12-01-2019, 17:26   #76
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
L’ho vista solo una volta ed abita in un altro paese a 6000km da me. Non posso sondare il terreno.
Prima ti ho consigliato di provarci, ora te lo sconsiglio.
Vecchio 13-01-2019, 10:56   #77
Intermedio
 

È l’unica che abbia mai amato, anche vederla in foto mi fa scoppiare in lacrime. Non riesco a liberarmi da questa ossessione. Non so proprio come fare, la mia mente si rifiuta anche di pensare solo di stare con un’altra.
Vecchio 13-01-2019, 11:09   #78
Avanzato
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Azadi Visualizza il messaggio
È l’unica che abbia mai amato, anche vederla in foto mi fa scoppiare in lacrime. Non riesco a liberarmi da questa ossessione. Non so proprio come fare, la mia mente si rifiuta anche di pensare solo di stare con un’altra.
Non è amore, è ossessione. Anche io mi ero fissato con una e non riuscivo a pensare ad altro che a lei però devi sforzarti nel capire che lei non è perfetta, è solo una tua idealizzazione. Più pensi che quello che provi sia amore e più è peggio, ripeto, devi sforzarti di capire che è solo una tua ossessione, non è un sentimento reale.

Ultima modifica di Crepuscolo; 13-01-2019 a 11:19.
Vecchio 13-01-2019, 11:21   #79
Esperto
L'avatar di Selenio
 

a volte quando si è soli da tanto tempo capita di trovare una persona per un periodo. se poi ci si lascia si soffre da cani e si pensa che fosse amore quando in realtà era solo una persona qualsiasi che era entrata nella nostra vita e ci aveva fatto sentire meno soli per un pò.

L'amore al giorno d'oggi sta diventando una parola troppo usata nelle relazioni
Vecchio 13-01-2019, 12:00   #80
Intermedio
 

Mi è bastato aver visto una foto sua 1mmx1mm scorrendo i profili fb per sentirmi male. Mi stanno venendo pensieri suicidi e sono sull’orlo di un attacco di panico, già mi tremano le gambe.
È assurdo. Come si fa a disinnamorarsi?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Rassegnarsi alla solitudine sentimentale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Rassegnarsi alla solitudine... iturbe89 Amore e Amicizia 94 09-02-2016 01:55
abituarsi alla solitudine Masterplan92 Depressione Forum 3 11-09-2015 19:10
La mia dannazione...questa maledetta solitudine sentimentale unmalatodicuore Depressione Forum 35 16-03-2013 23:45
Elogio alla solitudine Kavin Casey SocioFobia Forum Generale 5 10-04-2012 20:02
Rassegnarsi alla castità? ragazzosingle SocioFobia Forum Generale 20 12-04-2007 16:59



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:46.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2