FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 22-02-2021, 11:05   #61
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
La nostra natura introversa, non mondana e casalinga ci porta a proporci di meno e quando lo facciamo adottiamo anche dei comportamenti inefficaci e di conseguenza anche le parti buone che ci sono in ognuno di noi non riescono ad essere viste e valorizzate.
Il problema è la natura introversa non l'indole casalinga. Non dico che non sia un parametro di cui tenere conto, ma un estroverso può uscire poche volte e fare segno e trovare una persona con la stessa indole con cui poi condividere la poltroneria.

Dico questo anche perchè nel io non sono mai stato un tipo casalingo, tra escursioni, aperitivi e qualche viaggio ho sempre cercato di mantenermi attivo. Solo per un periodo, che mi ero stufato di fare tutto da solo, mi sono impigrito. Il problema è che non so farmi avanti e questo, soprattutto in Italia, è un ostacolo insormontabile, e non ho neanche avuto la fortuna di amici a farmi da possibile spalla (ossia che mi mettessero in imbarazzo forzandomi a vincere la mia natura).


Piccolo P.S. ho scritto soprattutto in Italia non per luogo comune, ma perchè in tutti questi anni l'unico approccio diretto avuto da una ragazza è avvenuto con una indiana (decisamente carina) che vedevo in aula studio ai tempi dell'università. Ci si scambiava qualche sguardo e qualche saluto ma io, da timido, non osavo fare la prima mossa. Alla fine è venuta lei con una banalissima scusa di un problema di fisica. Inutile dire che ho comunque mandato tutto in vacca
Vecchio 22-02-2021, 11:10   #62
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Charles D. Ward Visualizza il messaggio
Concordo con l'Italia, visto che anche io l'unico approccio che ho avuto è stato durante un viaggio in UK, ovviamente anche nel mio caso mandato in vacca per lo stupore misto a paura dovuti all'eccezionalità della cosa.
Vecchio 22-02-2021, 13:07   #63
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Michiru-1990 Visualizza il messaggio
Poi io ho il terrore del lavoro e ovviamente mi piacerebbe non lavorare...
Mi soffermo su questo: se la persona con cui stai assieme (stai generico, non riferito a te nello specifico) avesse questo stesso disagio, nella maggior parte dei casi le relazioni poi si sfasciano, perché solitamente le persone che hanno qualche difficoltà cercano nell'altra persona un qualcosa che glieli alleggerisca. Questa non è una critica, è ovvio che uno ha il diritto di stare con chi gli pare (e nessuno pretende che un altra persona glieli risolva),è solo un prendere atto di come stanno le cose, chiarire il meccanismo per il quale le persone che hanno problemi psicologici non risolvibili con facilità, finiscono quasi sempre per restare emarginate. "Io ho già i miei problemi, non ne voglio altri" si dice sempre, il punto è che tu partner non devi sobbarcarteli, dovresti accettarli come "caratteristica" della persona, se ci tieni veramente a lui, cosa diversa. Opinione mia eh...


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 22-02-2021, 13:43   #64
Esperto
L'avatar di SkywalkerJR
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
(e nessuno pretende che un altra persona glieli risolva)
Ti posso assicurare che questa è una vera e propria cazzata.
In molti(e) vedono il partner come un risolvi tutto, e se non risolve tutto questo viene considerato malfunzionante e lasciato.
Vecchio 22-02-2021, 13:59   #65
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da SkywalkerJR Visualizza il messaggio
Ti posso assicurare che questa è una vera e propria cazzata.
In molti(e) vedono il partner come un risolvi tutto, e se non risolve tutto questo viene considerato malfunzionante e lasciato.
Eh lo so, si cerca sempre chi risolve problemi, chi li ha diventa IL problema
Vecchio 22-02-2021, 15:29   #66
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Eh lo so, si cerca sempre chi risolve problemi, chi li ha diventa IL problema
Che poi, attenzione anche a un'altra cosa.
Ci sono persone che nell'altra persona pretendono che deve essere sempre sorridente, non fargli mai pesare i suoi problemi, farli ridere, alleggerire le loro giornate... poi però loro stessi se hanno problemi eccetera vogliono che sempre l'altra persona lì stia a sentire, sia comprensivo verso i loro problemi...
Troppo comodo così, come se io vado da una e gli faccio capire che non deve scocciarmi coi suoi problemi ma allo stesso tempo però deve stare a sentire i miei problemi... e no no, così è troppo comoda, oltre che egoismo puro
Ringraziamenti da
Nightlights (22-02-2021)
Vecchio 22-02-2021, 16:06   #67
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
(non sapete porvi, sembrate disperati, non riuscite a.., dovete fare cosà, non dovete dire così) e poi i peggio elementi della società che i redpillati a confronto sono Gandhi trovano senza problemi, boh, sembrerà strano solo a me, ok.
beh hanno ragione. quei peggio elementi trovano perchè, pur essendo quasi feccia, sanno come porsi e non si comportano da disperati, e quindi qualcosa concludono. alla fine l'amore è irrazionale e per la scelta (anche del partner o di un dipendente) conta il valore percepito non quello effettivo, come dice syd77. ma poi anche se guardi tutti quelli che hanno vinto le elezioni negli ultimi 30 anni, e come le hanno vinte, si capisce subito che nelle questioni sociali la razionalità conta poco.
Vecchio 22-02-2021, 18:39   #68
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Altre 2 ore da la figlia del ferramenta oggi pomeriggio, si è presa una tavoletta di cioccolato da me...
Vecchio 22-02-2021, 19:56   #69
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da sconfitto Visualizza il messaggio
beh hanno ragione. quei peggio elementi trovano perchè, pur essendo quasi feccia, sanno come porsi e non si comportano da disperati, e quindi qualcosa concludono. alla fine l'amore è irrazionale e per la scelta (anche del partner o di un dipendente) conta il valore percepito non quello effettivo, come dice syd77. ma poi anche se guardi tutti quelli che hanno vinto le elezioni negli ultimi 30 anni, e come le hanno vinte, si capisce subito che nelle questioni sociali la razionalità conta poco.
Adesso non voglio parlare per tutto genere femminile, ma per me, anche se potrebbe valere anche per molte altre:
Non è tanto disperato che suscita ripellenza, anzi se le cose vanno male considero normale anche disperarsi . Quello che proprio trovo antiattraente è morto di figa, cioè quello che pensa che ogni lasciata è persa e cerca di sfruttare tutte le occasioni per finirci a letto con prima capitata, e alcuni si spingono anche di più, sono disposti addirittura a pagare pur di ottenere ciò. Mi affascina invece uomo che se la (lo) tira un po, non troppo ovviamente, non da risultare snob, ma abbastanza da avere orgoglio di restare vergine piuttosto di abbassarsi a pagare o correre dietro ogni gonna. Però se pur essendo orgoglioso ha anche carattere umile nello stesso momento lo trovo massimo
Ringraziamenti da
Nightlights (22-02-2021), sconfitto (23-02-2021)
Vecchio 22-02-2021, 20:26   #70
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
Adesso non voglio parlare per tutto genere femminile, ma per me, anche se potrebbe valere anche per molte altre:
Non è tanto disperato che suscita ripellenza, anzi se le cose vanno male considero normale anche disperarsi . Quello che proprio trovo antiattraente è morto di figa, cioè quello che pensa che ogni lasciata è persa e cerca di sfruttare tutte le occasioni per finirci a letto con prima capitata, e alcuni si spingono anche di più, sono disposti addirittura a pagare pur di ottenere ciò. Mi affascina invece uomo che se la (lo) tira un po, non troppo ovviamente, non da risultare snob, ma abbastanza da avere orgoglio di restare vergine
Se una persona resta sola le si dice che resta sola perché non ci ha provato abbastanza, se invece ci prova troppo spesso le si dice che è sola e non attrae perché è morta di figa. Alla fine in ogni caso si spiega perché resta sola con motivi che secondo me sono secondari.
Mi sa che i motivi veri sono altri.
Comunque non ragioni solo tu così, sei un ottimo rappresentante del genere femminile, 'sti discorsi non so quante volte li ho sentiti. Siccome non penso che una donna possa mettersi nei panni di certi maschi io di questo tipo di morale femminile me ne sono liberato una volta per tutte. La maggior parte delle donne ragiona come te, non pensare di essere un'eccezione, sei la norma, ma chiariamo una cosa sono solo parole, quando dico "ragiona" intendo che fa discorsi identici ai tuoi.
In ogni caso di persone che resistono vergini è pieno il mondo e le donne che parlano proprio come te lo sanno, ma comunque questi continuano a restare soli.
Poi figurati se ci provano con tutte, un tizio molto estroverso e con certe capacità sociali può dire "ogni lasciata è persa" e infatti poi con questo ci vanno a finire quasi tutte a letto, ma a parole, comprese queste che ci sono finite a letto, apprezzano l'altro, l'integerrimo.
Di tutte 'ste chiacchiere in ambito femminile io sinceramente mi sono stancato, non so perché gli altri continuano a sorbirsele annuendo senza mai ribattere.

Ultima modifica di XL; 22-02-2021 a 21:30.
Vecchio 22-02-2021, 21:53   #71
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Se una persona resta sola le si dice che resta sola perché non ci ha provato abbastanza, se invece ci prova troppo spesso le si dice che è sola e non attrae perché è morta di figa. Alla fine in ogni caso si spiega perché resta sola con motivi che secondo me sono secondari.
Mi sa che i motivi veri sono altri.
Comunque non ragioni solo tu così, sei un ottimo rappresentante del genere femminile, 'sti discorsi non so quante volte li ho sentiti. Siccome non penso che una donna possa mettersi nei panni di certi maschi io di questo tipo di morale femminile me ne sono liberato una volta per tutte. La maggior parte delle donne ragiona come te, non pensare di essere un'eccezione, sei la norma, ma chiariamo una cosa sono solo parole, quando dico "ragiona" intendo che fa discorsi identici ai tuoi.
In ogni caso di persone che resistono vergini è pieno il mondo e le donne che parlano proprio come te lo sanno, ma comunque questi continuano a restare soli.
Poi figurati se ci provano con tutte, un tizio molto estroverso e con certe capacità sociali può dire "ogni lasciata è persa" e infatti poi con questo ci vanno a finire quasi tutte a letto, ma a parole, comprese queste che ci sono finite a letto, apprezzano l'altro, l'integerrimo.
Di tutte 'ste chiacchiere in ambito femminile io sinceramente mi sono stancato, non so perché gli altri continuano a sorbirsele annuendo senza mai ribattere.
Oh ribattono e come! Sopratutto quelli che si riconoscono nella descrizione che non piace. Comunque sei libero a non credermi se sei convinto di conoscere mie preferenze meglio di me stessa.
Vecchio 23-02-2021, 06:23   #72
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
Oh ribattono e come! Sopratutto quelli che si riconoscono nella descrizione che non piace. Comunque sei libero a non credermi se sei convinto di conoscere mie preferenze meglio di me stessa.
Ma ti sei mai messa insieme ad un uomo vergine?
Ed ora lo faresti?
Nel forum ce ne sono una marea, se ti affascinano tanto, ma perché non li contatti?

Io sono fuori target, va bene, ma non mi frega nulla, perché tanto so che sono fesserie in concreto, non c'è nulla da perdere.
Poi io nella tua descrizione mi riconosco solo nel fatto che ho cercato il sesso a pagamento, mai detto che mi metterei con chiunque, l'ho sempre ribadito che se una donna non mi attrae non avrebbe manco senso starci insieme.
Certo è che è vero che ho ricorso a questo espediente perché non vengo preferito e sento che verrei spesso scartato. Se significa questo essere "Morti di figa" lo sono, ma non si tratta più di un semplice atteggiamento, se non vengo preferito è un dato di fatto non un mio atteggiamento.

Se io pago una donna che mi piace sarei poco orgoglioso, se invece poi sto insieme ad una persona che non mi attrae per nulla poi divento una persona orgogliosissima? E a me personalmente questo orgoglio qua a cosa serve? Mi serve a servire sempre il gentil sesso da cavalier servente?

Io mi sono sinceramente rotto le palle di essere trattato così dalle donne, comprese quelle come te che poi mi apostrofano "Morto di figa", poi a torto, perché nella tua descrizione si suppone che se io pago, poi sarei disposto a stare con una donna purché respiri, ma non c'entrano proprio nulla le due cose tra loro, e anche questa è un'altra cosa falsata.

Certo è che data la situazione sono diventato più ben disposto a scendere a compromessi e cercherei di sfruttare l'occasione di stare con qualcuna piuttosto che inseguire la perfezione, e questo comunque non significa che mi metterei insieme a qualsiasi donna purché respiri. E' vero solo che in concreto non piaccio a molte, questo è vero, ma non capisco perché poi devo caricarmi anche di una colpa tanto grande e poi sentirmi dire da una donna che sarei più affascinante a fare l'orgoglioso quando poi queste donne in concreto se ne strafottono e stanno insieme ad altri e questa strategia di insieme a me sembra che serve solo ad aumentare il loro valore sessuale (che è già alle stelle così).

Ma chi volete a
Intortare con discorsi del genere? Io non ci casco più e cercherò anche di non far cascarci altri.

L'espressione "morto di figa" poi è simile a quella "morto di fame" non a caso. Così come c'è questa scomunica morale verso il povero che ruba per una mela mentre non c'è per il gran farabutto che briga miliardi, capita lo stesso in quest'altro ambito, ed il gentil sesso ci va a nozze con questa cosa qua.

Se il puttaniere è un gran riccone o belloccio che potrebbe avere comunque un mucchio di altre donne, resta persona rispettabilissima, il "Morto di figa" essendo uno sfigato che davvero poi non piace a molte no, deve poi compiacere l'altro sesso anche in questo, diventare agnello sacrificale senza guadagnarci poi in concreto nulla perché poi queste donne faranno i complimenti a destra e a manca ma sempre insieme ad altri si metteranno.
Più che di preferenze qua si tratta di questa forma mentis che a me infastidisce, e la vedo in pratica, puttanieri d'alto bordo che fidanzate e compagne ce le hanno e disperati che se vanno con una donna a pagamento per questi motivi qua vengono anche mal visti e accusati poi che non piacciono proprio per questo perché sono loro a volersi atteggiare a disperati e persone poco piacenti per sport.

E' proprio la tua descrizione che per me è falsata come quella della maggior parte delle donne che fanno discorsi simili. Queste non sono preferenze è un senso morale utilitario che usa il genere femminile al fine di aumentare ancora di più il proprio valore di scambio sessuale, così com'è utilitario quello che dice al povero di starsene al suo posto, ma è utile non al povero ma a un'altra classe.

Ultima modifica di XL; 23-02-2021 a 09:45.
Ringraziamenti da
SkywalkerJR (23-02-2021)
Vecchio 23-02-2021, 09:54   #73
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Ma ti sei mai messa insieme ad un uomo vergine?
si
Quote:
Ed ora lo faresti
se volessi mettermi con qualcuno più che volentieri.
Quote:
Nel forum ce ne sono una marea, se ti affascinano tanto, ma perché non li contatti?
chi ti dice che non l'ho mai fatto?

Quote:

Se il puttaniere è un gran riccone o belloccio che potrebbe avere comunque un mucchio di altre donne, resta persona rispettabilissima, il "Morto di figa" essendo uno sfigato che davvero poi non piace a molte no,
Per me un "morto di figa" resta tale indipendentemente da quanto sia ricco belloccio o di quanto successo abbia con le altre.
Vecchio 23-02-2021, 10:16   #74
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
Per me un "morto di figa" resta tale indipendentemente da quanto sia ricco belloccio o di quanto successo abbia con le altre.
Fatico a crederci, mai sentito usare questa espressione dal gentil sesso nei confronti di questi tizi.
È un espressione di disprezzo che usano i maschi che hanno piú successo per screditare ulteriormente gli altri e molte donne l hanno fatta propria (in genere quelle che stanno messe meglio, le donne super rifiutate se non altro comprendono la situazione che vivono certi altri).

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty
se volessi mettermi con qualcuno più che volentieri
Ma ti vorresti mettere con qualcuno non certo perché piace pochissimo all'altro sesso e per orgoglio non va con le prostitute, il punto fondamentale è questo.
Non è che il fascino che produrrebbe questa cosa, a tuo avviso, riesce a compensare il fascino che manca e mancava e che ha prodotto quel che ha prodotto, anni di solitudine e svalorizzazione sessuale.

I motivi veri per cui si è stati scartati sono altri, non questi, queste sono reazioni.

Ultima modifica di XL; 23-02-2021 a 10:51.
Vecchio 23-02-2021, 11:10   #75
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio



Ma ti vorresti mettere con qualcuno non certo perché piace pochissimo all'altro sesso e per orgoglio non va con le prostitute, il punto fondamentale è questo.
Non è che il fascino che produrrebbe questa cosa, a tuo avviso, riesce a compensare il fascino che manca e mancava e che ha prodotto quel che ha prodotto, anni di solitudine e svalorizzazione sessuale.

I motivi veri per cui si è stati scartati sono altri, non questi, queste sono reazioni.
Ma davvero pretendi di sapere per quali motivi io ho scartato qualcuno? Fidati che per me motivi che ho descritto sopra sono sufficienti per scartare.
E non è che mi affascina qualcuno perché non piace ad altre, come ho detto questo per me non ha alcuna rilevanza, ho anche avuto ragazzo che piaceva tantissimo alle ragazze, ma nonostante ciò era umile e non certo donnaiolo, e aveva la sua dignità, non ci andava certo così tanto per, ha aspettato persona con la quale essere sulla stessa lunghezza d'onda, ah e non era manco superficiale, perché se così fosse non avrebbe fatto fatica a trovare una più giovane e più bella di me, insomma ragionava come me, pure per me aspetti come essere belli, essere ricchi, essere estroversi ecc non sono fondamentali, preferisco una bella persona, e se a altre piace per altri motivi, o se non piace a nessuna non mi interessa nulla, basta che piace a me.
Vecchio 23-02-2021, 11:24   #76
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty
se non piace a nessuna non mi interessa nulla, basta che piace a me.
Il succo del mio discorso è questo. Se non piace a nessuna non piacerà nemmeno a te indipendentemente poi dal fatto che poi per reazione farà o non farà certe cose. O a te piace una persona solo perché integerrima?
A tutte piacciono le belle persone a parole, ma io di belle persone che fanno e si comportano come desiderano le donne che dicono a parole di amare le belle persone in quanto tali (e non guarderebbero il resto) ne conosco una marea (io mi escludo, sono uno stronzo donnaiolo perché ho la fedina penale sporca avendo ceduto al sesso a pagamento superati i trent'anni), di donne che parlano come te anche ne ho conosciute una marea, com'è che non si accoppiano? Da che dipende?
Qualcosa non torna per me. Ci sono altre caratteristiche piú importanti, queste sono quasi ininfluenti.

Ultima modifica di XL; 23-02-2021 a 11:35.
Vecchio 23-02-2021, 11:33   #77
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Il succo del mio discorso è questo. Se non piace a nessuna non piacerà nemmeno a te indipendentemente poi dal fatto che poi per reazione farà o non farà certe cose. O a te piace una persona solo perché integerrima?
Ho dovuto cercare su Google significato della parola per poterti rispondere
Non è che mi piace solo per questo, ogni persona ha le sue qualità, per esempio mi piace pure dolcezza, sensibilità ecc. Ma questa non è quasi ininfluente come dici, ma tra le più importanti per me.
Comunque mi era capitato anche che mi sono piaciuti uomini che non piacevano a nessuna, sarà perché altre non hanno avuto fortuna di vedere alcune qualità, sarò più astuta che vuoi che ti dica
Vecchio 23-02-2021, 13:41   #78
Esperto
L'avatar di SkywalkerJR
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Altre 2 ore da la figlia del ferramenta oggi pomeriggio, si è presa una tavoletta di cioccolato da me...
Vendi tavolette di cioccolato?
Vecchio 23-02-2021, 21:44   #79
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da SkywalkerJR Visualizza il messaggio
Vendi tavolette di cioccolato?
No perché? L'avevo comprata poco prima e gliel'ho regalata, ha accettato e si è messa a ridere.
Vecchio 24-02-2021, 09:05   #80
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Quote:
Originariamente inviata da sconfitto Visualizza il messaggio
a me quest'idea, decisamente radicata nella società, ha sempre dato fastidio sin da adolescente. questa cosa che devi garantirle il benessere perchè sennò ti molla o tradisce per uno più "generoso", devi risolverle i problemi altrimenti ti molla o tradisce per uno più "uomo", devi starle dietro sennò ti molla o tradisce appena trova il damerino piacione con quel romanticismo da 4 soldi ... cioè che ansia. e che @@. i bebè danno meno preoccupazioni
Anche a me, trovo orribile questa cosa ma purtroppo è così. Poi qua non si parla nemmeno di essere lasciati ma di non trovare ed essere condannati morire soli per i medesimi motivi. Tutto ciò è ancora più orripilante.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Sentirsi Impotenti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Nascondere a se stessi la verità per paura di essere impotenti JR_Reloaded Timidezza Forum 19 05-08-2020 17:28
Non sentirsi WinterHasCome Disturbi alimentari 4 05-10-2016 06:16
Sentirsi una m***a andre71to Disturbo evitante di personalità 13 08-03-2015 12:04
sentirsi strano nel sentirsi amato osservatore Disturbo evitante di personalità 25 13-09-2012 19:43
sentirsi vip fenicenanto SocioFobia Forum Generale 16 20-09-2007 08:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:21.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2