FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 17-09-2007, 20:01   #1
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

fobia sociale=bassa autostima(tra le altre cose),su questo non ci piove...
ma forse anche eccessiva sopravvalutazione di se stessi...
almeno nel mio caso,nel senso che mi sento gli occhi sempre addosso,come se fossi chissà che.
anch'io guardo gli altri,ma non mi suscita niente di particolare(tranne nel caso di qualche donzella che merita 8) )
quando invece sono osservato io,ecco che mi sento al centro dell'attenzione e
mi perdo subito in atteggiamenti artefatti,per nulla naturali.

naturalmente gli altri se ne fregano di te,hanno altre cose cui pensare,non siamo al centro dell'universo ecc.ecc..,ma vallo a spiegare a questa cazzo di pseudo-mente
:roll:
capita anche a qualcuno di voi?
Vecchio 17-09-2007, 20:04   #2
Esperto
L'avatar di calimero
 

claro che si

sarebbe bello riuscire ad ignorare completamente gli altri

ma è il nostro senso di critica che ci frega

se vedi una tutta vestita strana, la prima cosa che ti viene in mente magari è "ma come sta?", magari quelle anziane che si vestono da giovani

è questo che ci frega, l'essere critici ci rende vulnerabili alle critiche altrui



ps ehi fenice nanto, ma che brutti quei pantaloni :lol:
Vecchio 17-09-2007, 20:08   #3
Principiante
L'avatar di Lyra2
 

eh già... :roll: fenice, a chi lo dici.
Vecchio 17-09-2007, 20:09   #4
Avanzato
L'avatar di affetto
 

lo stesso, quando esci sei troppo concentrato sul tuo disagio,e quindi cerchi di nn apparire ma poi e tutto il contrario,nn e un sopravvalutarsi ma e un sentirsi diversi....
Vecchio 17-09-2007, 20:10   #5
Esperto
L'avatar di paule
 

penso che la paura dei giudizi altrui è un pò il rovescio della medaglia di un eccessivo egocentrismo, nel mio caso sono molto narcisa(non significa che mi piaccio sempre e molto) e con tendenze all'esibizionismo..mi piace essere guardata insomma o comunque mi sento osservata, ma devo proprio dire che io stessa osservo molto gli altri e con grande forse troppa curiosità ed invasività..
nel caso della fobia sociale spesso mi sembra che chi ha paura del giudizio altrui non si renda conto che è LUI il primo a giudicare *

ovvero se io ad esempio ho paura di sembrare goffa, probabilmente anch'io giudico male chi è goffo e via dicendo

appunto è tutto nella testa, nella nostra e non tanto in quella degli altri, che difficilmente riusciamo a scrutare specie se "malati" e quindi chiusi in noi al centro del mondo, vip della malattia insomma

cmq a me ste critiche sul vestire e modo di fare mi hanno sempre fatto un gran male, quando me ne fregavo sul serio...non bisognerebbe mai giudicare cazzo

* mi correggo calimero l'ha proprio ammesso
Vecchio 17-09-2007, 21:08   #6
Intermedio
L'avatar di Solitary
 

Quote:
Originariamente inviata da carlotta87
Se sento parlare penso si riferiscano a me.Se fanno una critica mi sento coinvolta.Sono paranoica e nemmeno l'autostima mi potrebbe salvare.
quoto in blocco.......purtroppo
Vecchio 17-09-2007, 22:09   #7
Esperto
L'avatar di gerrard
 

a me capita un po meno che in passato:le occasioni in cui mi sento più osservato sono i luoghi chiusi,tipo l'anticamera dello studio di un dottore
Comunque è vero che probabilmente siamo noi i primi a giudicare e a pensare che gli altri facciano altrettanto(comunque a volte lo fanno cazzo! ).
La pignoleria che spesso riversiamo su di noi in quanto ad atteggiamenti(sopratutto),modo di camminare e vestirsi,pensiamo che l'abbiano anche altri nei nostri confronti,spesso non è così
Vecchio 17-09-2007, 23:40   #8
Intermedio
L'avatar di Indy
 

Quote:
Originariamente inviata da fenicenanto
fobia sociale=bassa autostima(tra le altre cose),su questo non ci piove...
ma forse anche eccessiva sopravvalutazione di se stessi...
almeno nel mio caso,nel senso che mi sento gli occhi sempre addosso,come se fossi chissà che.
anch'io guardo gli altri,ma non mi suscita niente di particolare(tranne nel caso di qualche donzella che merita 8) )
quando invece sono osservato io,ecco che mi sento al centro dell'attenzione e
mi perdo subito in atteggiamenti artefatti,per nulla naturali.

naturalmente gli altri se ne fregano di te,hanno altre cose cui pensare,non siamo al centro dell'universo ecc.ecc..,ma vallo a spiegare a questa cazzo di pseudo-mente
:roll:
capita anche a qualcuno di voi?
Accidenti se mi capita.Eccome. Qui parla uno che se vede una coppietta ferma, cambia strada :roll: .O anche gruppi di ragazzi rumorosi, o simili(per dire, già le persone dagli "enta" in su mi fanno meno "paura". Me ne fanno un pò, ma moolta meno).Perfetto esempio questa domenica, passeggiavo tranquillo che era tutto semi-deserto o quasi, a un certo punto vedo da lontano questi due,ragazzo e ragazza seduti che stanno parlando( e che penso stessero insieme boh), ho dovuto fare uno sforzo di volontà assurdo per passarci di fianco,come se non bastasse si sono anche girati verso di me prima l'no poi l'altra visto che ero la sola persona nell'arco di un chilometro.Per dire.Invece quando sono in autobus o in metro, mi sento solo uno dei tanti e non soffro troppo gli sguardi altrui, però quando sento qualche coetaneo schiamazzare ad alta voce mi viene sempre l'impressione che stiano per rompere le scatole a me anche sepoi non è mai successo,e comquneu anche io in luoghi pubblici non riesco a non lasciarmi andare ad atteggiamenti artefatti o forzati.
Vecchio 18-09-2007, 00:35   #9
Intermedio
L'avatar di David3
 

Quote:
Originariamente inviata da fenicenanto
fobia sociale=bassa autostima(tra le altre cose),su questo non ci piove...
ma forse anche eccessiva sopravvalutazione di se stessi...
almeno nel mio caso,nel senso che mi sento gli occhi sempre addosso,come se fossi chissà che.
anch'io guardo gli altri,ma non mi suscita niente di particolare(tranne nel caso di qualche donzella che merita 8) )
quando invece sono osservato io,ecco che mi sento al centro dell'attenzione e
mi perdo subito in atteggiamenti artefatti,per nulla naturali.

naturalmente gli altri se ne fregano di te,hanno altre cose cui pensare,non siamo al centro dell'universo ecc.ecc..,ma vallo a spiegare a questa cazzo di pseudo-mente
:roll:
capita anche a qualcuno di voi?
io e te siamo come due fratelli :wink:
Vecchio 18-09-2007, 14:07   #10
Intermedio
L'avatar di Immortal
 

secondo me queste cose succedono perche' siamo o ci sentiamo soli,magari passiamo davanti a un gruppo di persone che ci guardano,ma se fossimo con un'altra persona o con piu' a parlare, non ci faremmo nemmeno caso,perche' siamo presi dal parlare,la mente e' distratta
Vecchio 18-09-2007, 14:45   #11
Avanzato
 

concordo in pieno.
Vecchio 18-09-2007, 15:35   #12
Avanzato
L'avatar di affetto
 

concordo in pieno,quando sono con qualcuno ci faccio caso ma molto di meno...alcune volte manco ci penso...
Vecchio 18-09-2007, 17:07   #13
Esperto
L'avatar di valmor
 

più che sentirsi vip almeno per me è sentirsi inadeguati e aver paura di sbagliare.. che poi puntualmente avviene per auto suggestione e ansia
Vecchio 18-09-2007, 22:05   #14
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

Quote:
Originariamente inviata da David3
io e te siamo come due fratelli :wink:
per carità,mi bastano i 3 che già c'ho 8)
(più croce che delizia,visto che dovrò spartirmi l'eredità con loro...se fossi figlio unico,potrei dedicarmi completamente vita natural durante, alla mia attività preferita,l'arte del michelasso )

a parte gli scherzi,quoto tutti quelli che hanno evidenziato il fatto di avvertir maggior disagio quando si è da soli...infatti oggi,in compagnia,non me ne curavo,ero quasi spavaldo...potere del branco.
Vecchio 19-09-2007, 14:38   #15
Intermedio
L'avatar di Immortal
 

Quote:
Originariamente inviata da fenicenanto
..potere del branco.
esatto!!
quelli che noi pensiamo siano sicuri di se',chiamiamoli fighi,e' perche' infatti sono sempre in compagnia,se li metti da soli,capaci che abbassano lo sguardo e si fanno paranoie piu' di noi..

voi che fate i raduni,li al nord,perche' non vi fate un bel gruppetto e fate in modo di uscire spesso tra voi?!
Vecchio 19-09-2007, 22:08   #16
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

Quote:
Originariamente inviata da carlotta87
Ti puoi sentire anche a disagio perchè pensi che gli altri ti vedano sempre da solo e dicano :ma questo non ha nessuno con chi stare ?mah
vero,andare in giro spesso da soli non è il massimo...purtroppo sono abbastanza diffidente ed insofferente verso gli altri,per cui non mi sbatto (come una volta) nel cercarmi amicizie ad ogni costo,anzi come ho già detto in un altro post ho troncato vari rapporti di proposito.

da fobico a quasi misantropo,un gran passo in avanti. :?
Vecchio 20-09-2007, 08:36   #17
Principiante
L'avatar di malaticcio
 

Secondo me non ci sentiamo vip, pensiamo che le debolezze e i difetti che NOI ci attribuiamo siano delle enormità agli occhi degli altri e poi c'è questa sensazione che gli altri facciano di tutto per escluderci.

...è proprio un cane che si morde la coda: abbiamo paura dell'esclusione, della derisione e i comportamenti che adottiamo ci escludono e ci fanno sentire derisi ancora di più...

Saluti
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a sentirsi vip
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
sentirsi strano nel sentirsi amato osservatore Disturbo evitante di personalità 25 13-09-2012 19:43
sentirsi malati.. Sociofobic SocioFobia Forum Generale 3 03-03-2009 01:41
come sentirsi amici cancellato2968 Amore e Amicizia 0 20-12-2008 16:21
sentirsi soli Jes Amore e Amicizia 4 03-12-2007 20:02
sentirsi soli mimmuzzo50 SocioFobia Forum Generale 0 16-11-2007 17:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2