FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Bullismo Forum
Rispondi
 
Vecchio 14-12-2023, 23:34   #121
Esperto
 

Mai partecipato a una cena di natale in ormai 15 anni di onorato servizio
Vecchio 15-12-2023, 21:39   #122
Esperto
L'avatar di Jack Dundee 987
 

Anche io sconsiglio fortemente a Gufetto di dare le dimissioni se non ha un'alternativa che potrebbe essere un altro posto di lavoro oppure una bella cifra di risparmi accumulati.
Io nella sua situazione do sempre il solito consiglio, lavorare il meno possibile ma cercare assolutamente di non dare brutte risposte in modo tale che chi si trova dall'altra parte, nel caso perda le staffe, abbia sempre torto.
Per quanto riguarda la cena di Natale direi che proprio il problema non si pone, uno ha tutto il diritto di avere 1000 impegni per i cassi suoi e non è tenuto a dirli a nessuno; tanto più che, da quanto ho capito, si tratta di persone poco gradevoli.
Vecchio 15-12-2023, 22:08   #123
Esperto
L'avatar di sparatemi
 

mi spiace per la tua situazione, il problema principale è il non avere alternative all'attuale lavoro. Stringi i denti e cerca di farti scivolare tutto via e non dare troppa importanza a queste persone, se serve mettiti in malattia qualche giorno per recuperare psicologicamente
Vecchio 15-12-2023, 23:53   #124
Esperto
L'avatar di Keith
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Ma non dimetterti tu, altrimenti rimani fregato
E su questo siamo d'accordo, ma lui dice che finché lavora le altre aziende non lo chiameranno. Finché lavora non può fare colloqui, prove, tirocini, corsi per imparare un lavoro nuovo.
Se si licenzia e gli danno la liquidazione e le rate del mutuo le paga con quella. Oppure se non gliela versano subito alla banca gli dice che lui si impegna la liquidazione.
Vecchio 16-12-2023, 00:12   #125
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
E su questo siamo d'accordo, ma lui dice che finché lavora le altre aziende non lo chiameranno. Finché lavora non può fare colloqui, prove, tirocini, corsi per imparare un lavoro nuovo.
Se si licenzia e gli danno la liquidazione e le rate del mutuo le paga con quella. Oppure se non gliela versano subito alla banca gli dice che lui si impegna la liquidazione.
il problema è che avendo la fobia sociale e altri disturbi, stare a casa disoccupato anche per pochi mesi, potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio...
fosse un ragazzo di 20 anni solare gli avrei consigliato di rischiare, ma a un fobico quarantenne lo consiglierei solo come extrema ratio
Vecchio 16-12-2023, 00:25   #126
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Stamani sono andato in banca e per l'appunto ho beccato pure il direttore, così finalmente dopo tanto ho chiesto: per la banca non ci sono problemi, basta pagare la rata, posso anche dimettermi e stare un mese senza lavoro, quindi andrei avanti con la liquidazione per qualche mese.
E' una notizia positiva, pensavo mi metteressero i bastoni fra le ruote come tanti altri, che non potevo farlo, che dovevo prima avere un contratto nuovo, che il giorno dopo le dimissioni finivo sotto a un ponte ecc...invece è una scelta abbastanza libera, anzi mi ha detto che era una mia scelta cercare un nuovo lavoro...
Poi penserò il da farsi...almeno un chiodino è tolto, ora il passo successivo dovrebbe essere il trovare contatti con altre ditte...
Vecchio 16-12-2023, 00:58   #127
Esperto
L'avatar di Keith
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
il problema è che avendo la fobia sociale e altri disturbi, stare a casa disoccupato anche per pochi mesi, potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio...
fosse un ragazzo di 20 anni solare gli avrei consigliato di rischiare, ma a un fobico quarantenne lo consiglierei solo come extrema ratio
Secondo me bisogna muoversi bene.. oggi ho incontrato una persona importante e gli ho detto se mi trova un lavoro perché a fare quello attuale mi sono veramente stufato.. nel frattempo sfrutto tutto quello che la legge mi concede, part-time, congedi 104.. in malattia ora è tanto che non mi ci metto ma potrei farlo. Cerco di fare il minimo indispensabile, se poi mi vogliono licenziare lo facessero, ma lo devono fare loro, altrimenti non prendo la NASPI.

A tutte le età ti prendono se sai fare un lavoro specifico, ma il problema mio, come mi pare di aver capito anche di Gufetto è che vogliamo proprio cambiare ramo, e allora questo a 40 anni è un problema per chi assume, poiché preferiscono formare i giovani.
Vecchio 10-04-2024, 16:22   #128
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Oggi sono stato in 2 agenzie per il lavoro e mandato il curriculum via mail ad una terza. Forse ci ho fatto una figura di palta..perché mi hanno più o meno detto le stesse cose e dovrei essere sicuro di quello che voglio, altirmenti è un problema anche per loro perché non possono mandare il curriculum ad una azienda se io non so se ci vorrei andare..praticamente mi hanno fatto un po' capire che più che volontà ragionata la mia è una mossa da disperazione.
Poi il settore al quale ero interessato pare un po' in crisi e ci ho lavorato in un periodo lontano...mi hanno proposto una ditta di minuterie metalliche che è roba da chi fa l'ingresso nel lavoro più che da chi lavora da tanti anni...

La cosa mi ha piuttosto abbattuto come sempre.
Non so più che fare per andarmene da lì...già ho l'angoscia a pensare di tornarci domani o lunedì...

Ultima modifica di Gufetto; 10-04-2024 a 16:26.
Vecchio 10-04-2024, 16:43   #129
Esperto
L'avatar di sparatemi
 

le agenzie per il lavoro fanno sempre così, puntano ai più qualificati per mandarli in posizioni inferiori in modo da fare loro bella figura e al tempo stesso vogliono convincere le persone ad accettare ruoli ridimensionati rispetto alle loro capacità. Capisco benissimo che uno conoscendosi sà benissimo i propri punti di forza ma purtroppo tanti fanno finta di non vederli e non ti demoralizzare per questo, guarda il bicchiere mezzo pieno e pensa che forse una via di fuga potrebbe esserci dalla situazione attuale. Non ti resta che mettere sul piatto della bilancia condizioni contrattuali, distanza dal posto di lavoro e salario. Io al tuo posto valuterei molto seriamente se questa nuova azienda possa valerne la pena nonostante un ruolo più ridimensionato anche perchè nell'ambiente tossico dove ti ritrovi adesso carriera non te ne faranno fare e ti ripagheranno sempre con altro veleno, giorno dopo giorno. Ricominciare da più in basso? che c'è di male? va bene lo stesso se le condizioni ti aggradano e ricordati che potrebbero non presentarsi altre occasioni per chissà quanto
Vecchio 10-04-2024, 18:54   #130
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Beh io su indeed e linkedin continuo a vedere annunci sui quali potrei rientrare..il problema è il solito, l'ho detto anche ai centri per l'impiego: paradossalmete il lavoro sta fra i coglioni e non posso fare colloqui né altro...fino a poco fa mi candidavo ed ora ho smesso.
Ora vedo come va quando rientro nella fogna...se mi saltano subito addosso e mi fanno incazzare ci metto un click per mandarli affanculo
Vecchio 13-04-2024, 16:47   #131
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Mossa della "disperazione", ho già preso un nuovo appuntamento da quella psicologa del lavoro che ho frequentato in autunno 2022, che mi chiese il pagamento della seduta per aver saltato l'appuntamento nel giorno in cui morì mio padre..oramai sono ridotto a questo per una via d'uscita...che forse non ci sarà mai perché forse il problema è oltre il lavoro, ma si va a tentativi
Vecchio 13-04-2024, 22:53   #132
Esperto
L'avatar di Jack Dundee 987
 

Io non mi fiderei molto dei vari psicologi; se una persona ha un problema concreto è difficile che riescano a risolverlo veramente, a meno che non si tratti solo di qualche fissazione o pensiero ossessivo, dubito che possano aiutare completamente e definitivamente qualcuno.
Quando c'è un problema serio come quello del lavoro gli psicologi sono solo una spesa ulteriore e praticamente inutile.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Presunto mobbing?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
MOBBING Graziepapi Amore e Amicizia 29 02-02-2019 12:39
mobbing sul lavoro Gio.solo Bullismo Forum 23 02-02-2019 10:27
La rabbia verso chi ci ha fatto un torto (o presunto) in passato TãoSozinho Depressione Forum 17 10-07-2017 13:48
Mobbing? HelterSkelter Storie Personali 35 03-09-2014 18:40
STORIA DI UN PRESUNTO SOCIOFOBICO qualunque ^^ PriccoPracco Storie Personali 27 06-08-2011 22:15



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 00:17.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2