FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 09-07-2017, 21:18   #1
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Sono giorni che convivo con la rabbia.
Periodicamente mi ricompaiono questi sintomi, e medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Non so come uscirne... non vorrei rovinare rapporti.
Ringraziamenti da
ElsaonMars (09-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 21:58   #2
Banned
 

Li rovinerai sicuro.
La gente non ti invita a uscire per paura della sfuriata, e tantomeno puoi ottenere di iniziare a contare per loro.
Devi scegliere, o provi a dirglielo nel migliore dei modi, che ti piacerebbe venire piu' coinvolto o li mandi a quel paese (ma pensaci bene prima) e fine di tutto. Ah, se davvero se ne fregano di te delle parole dure se ne fanno un baffo, gli sembrerai solo uno poco equilibrato.

Ultima modifica di cancellato2824; 09-07-2017 a 22:03.
Ringraziamenti da
TãoSozinho (09-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 22:10   #3
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
Sono giorni che convivo con la rabbia.
Periodicamente mi ricompaiono questi sintomi, e medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Non so come uscirne... non vorrei rovinare rapporti.
Trova nuova gente..
é dura lasciare le vecchie conoscenze, e i vecchi rapporti
se gli rispondi male è perchè li vuoi ancora ..se no non te fregherebbe neanche un po
Ringraziamenti da
TãoSozinho (09-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 22:18   #4
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
Sono giorni che convivo con la rabbia.
Periodicamente mi ricompaiono questi sintomi, e medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Non so come uscirne... non vorrei rovinare rapporti.
Mi dispiace, ho vissuto così anche io per un certo periodo.
A livello amicale ho cercato altre persone che potessero comprendere ed essere più in sintonia con quel che vivo e vivevo.
Son stato fortunato comunque.
Vecchio 09-07-2017, 22:28   #5
Esperto
 

Ma siete sicuri di essere fobici/evitanti?Io quando la gente sparisce e non mi contatta più provo solo sollievo. (Se non si tratta di rapporti stretti-amorosi,ovvio).
Ringraziamenti da
Vale90 (10-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 22:32   #6
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Ma siete sicuri di essere fobici/evitanti?Io quando la gente sparisce e non mi contatta più provo solo sollievo. (Se non si tratta di rapporti stretti-amorosi,ovvio).
Si tratta di rapporti stretti-amorosi infatti....... almeno, nella mia testa.
Vecchio 09-07-2017, 22:34   #7
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Ma siete sicuri di essere fobici/evitanti?Io quando la gente sparisce e non mi contatta più provo solo sollievo. (Se non si tratta di rapporti stretti-amorosi,ovvio).
Si infatti anche io. Anche se poi la solitudine totale un po' mi pesa.
Ringraziamenti da
andre71to (10-07-2017), claire (09-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 22:43   #8
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
Si tratta di rapporti stretti-amorosi infatti....... almeno, nella mia testa.
Eh allora è diverso.Ma se sono solo nella tua testa non puoi recriminare nulla.E neanche se fossero effettivi,la gente va e viene come le pare anche se è sposata,bisogna non dipendere da nessuno e basta.
Ringraziamenti da
Vale90 (10-07-2017)
Vecchio 09-07-2017, 23:58   #9
Avanzato
L'avatar di ElsaonMars
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
Sono giorni che convivo con la rabbia.
Periodicamente mi ricompaiono questi sintomi, e medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Non so come uscirne... non vorrei rovinare rapporti.
Scusa io non capisco, ma se uno non gliene frega un cazzo che rapporto c'è da rovinare?Il rovinabile me pare già bello che rovinato.
Ringraziamenti da
cancellato18523 (10-07-2017)
Vecchio 10-07-2017, 01:00   #10
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
Sono giorni che convivo con la rabbia.
Periodicamente mi ricompaiono questi sintomi, e medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Non so come uscirne... non vorrei rovinare rapporti.
Probabile che tu abbia vissuto un senso dell'abbandono fin dai tuoi trascorsi famigliari: magari sei cresciuto in una famiglia dove le manifestazione affettive erano rare, trattenute o represse e questo ti ha condotto allo schema emotivo dell'abbandono, e ogni qual volta la cosa si ripresenta con le persone che incontrerai nella vita, avrai la tendenza a soffrirne in modo particolarmente accentuato.
Vecchio 10-07-2017, 06:55   #11
Banned
 

Mi spiace, credo di capirti. Può darsi che da parte di queste persone non c'è lo stessa intensità ed interesse nel rapporto.
Vecchio 10-07-2017, 06:58   #12
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Loro si sono rifatte una vita. Perché ne hanno la possibilità. Io invece no.
Probabilmente se fossi sereno con me stesso non avrei di questi problemi.
Ringraziamenti da
cancellato18523 (10-07-2017), claire (10-07-2017)
Vecchio 10-07-2017, 10:17   #13
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Eh allora è diverso.Ma se sono solo nella tua testa non puoi recriminare nulla.E neanche se fossero effettivi,la gente va e viene come le pare anche se è sposata,bisogna non dipendere da nessuno e basta.
Questo modo di ragionare è una tentazione ricorrente per noi, ma è il modo più sbagliato di porsi, perché inaridisce la propria vita, senza apportare alcun beneficio
Vecchio 10-07-2017, 10:35   #14
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio
medito sulle parole più dure da dire a gente che non mi contatta più ed è sparita da tempo e per la quale non conto un emerito cazzo.
Se per loro non conti, allora è inutile mandarli a*******o A me fanno più rabbia le persone che si fanno vive soltanto quando hanno bisogno di qualcosa, comunque non riesco a mandare a*******o neanche quelle
Vecchio 10-07-2017, 10:39   #15
Banned
 

Ultimamente ne ho meno del solito perché sto bene ma altrimenti sono abbastanza rancoroso.
Vecchio 10-07-2017, 10:39   #16
Esperto
 

Non è colpa degli altri se noi non riusciamo a farci una vita,loro giustamente se la fanno.
Ringraziamenti da
TãoSozinho (10-07-2017)
Vecchio 10-07-2017, 11:09   #17
Banned
 

vedi firma
Vecchio 10-07-2017, 12:48   #18
Banned
 

Non passa mai, però dipende dal carattere. Io di solito non riesco a perdonare e nemmeno a dimenticare
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La rabbia verso chi ci ha fatto un torto (o presunto) in passato
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
L'aggressività altrui verso di voi vi risveglia la rabbia? cancellato15035 Ansia e Stress Forum 12 14-06-2015 09:53
Mi hai fatto un torto? non ti parlo! Heisenberg SocioFobia Forum Generale 15 20-08-2014 11:36
Come gestire la rabbia verso una persona in particolare? Wolferstein SocioFobia Forum Generale 6 13-09-2013 21:58
Rabbia verso genitori paule SocioFobia Forum Generale 73 19-04-2013 18:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:07.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2