FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-02-2016, 13:53   #7461
Esperto
L'avatar di Orion
 

Mi hanno molto colpito le polemiche sorte dalle primarie milanesi del csx. Secondo alcuni, infatti, la vittoria di Sala sarebbe dovuta alla massiccia partecipazione di cinesi. Mi sarei aspettato allora che alle urne si fosse presentato, chessò, il 20-30% di elettori dagli occhi a mandorla, in ogni caso percentuali a doppia cifra. E invece sono andato a controllare, e solo il 4% degli elettori era straniero. Quindi, gli elettori cinesi che hanno partecipato alle primarie erano inferiori al 4%, il 96% degli elettori invece erano italiani.

Ora, la statistica avrà pure i suoi limiti (vedi pollo di Trilussa) ma perlomeno si basa su dati oggettivi.
Che senso ha fare tutte queste polemiche sui cinesi quando, oggettivamente parlando, il loro contributo è stato decisamente trascurabile?

Sono cose come queste che mi confermano nella convinzione che molte, troppe persone non votano per i partiti, ma tifano per i partiti.
Vecchio 10-02-2016, 14:55   #7462
Esperto
L'avatar di phabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
La popolazione mondiale cresce di 70 milioni di persone l'anno, mi chiedo se l'umanità sarà capace di continuare a crescere così tanto pacificamente o presto scoppieranno guerre a tutta carica.



Mi sono letto dell'Iran prima della rivoluzione ed era un paese tutto tranne che democratico con una monarchia progressista nel campo dei diritti delle donne e cose del genere e abbastanza secolarizzata ma che reprimeva ferocemente comunisti e in generale opposizione politica ed era in ottimi rapporti con gli Stati Uniti.

Quindi sono passati da una monarchia laica a una teocrazia democratica, dove ci sono le elezioni ma c'è comunque un capo supremo.
L'Iran era una monarchia assoluta, retta da un monarca tiranno e megalomane (come tutti in quelle parti del resto), ma non è che gli Ayatollah si siano dimostrati migliori, soprattutto nei confronti dei comunisti
Vecchio 10-02-2016, 18:35   #7463
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Orion Visualizza il messaggio
Secondo alcuni, infatti, la vittoria di Sala sarebbe dovuta alla massiccia partecipazione di cinesi. Mi sarei aspettato allora che alle urne si fosse presentato, chessò, il 20-30% di elettori dagli occhi a mandorla, in ogni caso percentuali a doppia cifra. E invece sono andato a controllare, e solo il 4% degli elettori era straniero. Quindi, gli elettori cinesi che hanno partecipato alle primarie erano inferiori al 4%, il 96% degli elettori invece erano italiani.
Il problema è che quei cinesi hanno dimostrato di nn saper cosa stavano votando e qualcuno ha dichiarato di nn parlare nemmeno l'italiano...magari l'hanno fatto apposta, ma x che motivo? insomma il dubbio viene. Rilevante il fatto che Sala nn ha stravinto, per cui il tuo discorso avrebbe potuto essere considerato comprensibile, ma ha battuto la Balzani di quel poco che basta da far sospettare che senza il voto di quei cinesi il risultato poteva essere quantomeno in discussione. Infine nn penso sia corretto giustificare chi compra voti, anche se questi fossero ininfluenti
Vecchio 11-02-2016, 14:35   #7464
Esperto
L'avatar di Clend
 

Ma questi crolli di borsa improvvisi? Sono sempre più inquietato dall'economia, nel senso che queste cose arrivano come fulmini a ciel sereno (beh magari non era proprio sereno ma vabbè), senza che apparentemente nessuno possa prevederli. Non so non mi intendo per niente di economia, ma sembra avere a livello globale un andamento molto random, e sembra che nessuno abbia veramente alba di come prevedere ed evitare queste cose
Vecchio 11-02-2016, 18:42   #7465
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Mi sorprende poco...con i fondamentali economici attuali erano impensabili i livelli degli indici mondiali di qualche mese fa...soprattutto quello italiano
Vecchio 13-02-2016, 17:58   #7466
Esperto
L'avatar di Boriss
 

la NATO costringe l'esercito siriano e l'aviazione russa ad un cessate il fuoco - proprio mentre questi sono sul punto di riconquistare, o meglio liberare, la città di Aleppo - per fornire assistenza umanitaria (in un paese in emergenza umanitaria da 3 anni se ne accorgono soltanto adesso...). Il problema è che ai negoziati i jihadisti non hanno partecipato, ovviamente, quindi la tregua è imposta soltanto all'esercito siriano; con tanto di minaccia di invasione NATO in caso di violazione della tregua

Siria, Kerry: “Assad non ci prenda per scemi o inviamo truppe di terra”. Ankara e Riad pronte ad attaccare
Vecchio 28-02-2016, 14:17   #7467
Banned
 

Quote:
Dei tanti personaggi citati nel poderoso volume MASSONI, scritto in collaborazione con la giornalista Laura Maragnani (che ha curato anche una lunga prefazione) nessuno si e’ preso la briga di smentire. Eppure gli italiani sono numerosi: Magaldi parla degli ultimi tre presidenti del consiglio imposti dalle lobby Ue e non eletti dal popolo, il fratello Mario Monti, il parafratello Enrico Letta, l’aspirante fratello Matteo Renzi. Poi il “venerabilissimo” Mario Draghi, ex uomo di Goldman Sachs oggi kaiser della Bce, affiliato a ben cinque superlogge. L’elenco degli italiani nelle Ur-Lodges comprende Mario Draghi, Giorgio Napolitano, Mario Monti, Fabrizio Saccomanni, Pier Carlo Padoan, Massimo D’Alema, Gianfelice Rocca, Domenico Siniscalco, Giuseppe Recchi, Marta Dassù, Corrado Passera, Ignazio Visco, Enrico Tommaso Cucchiani, Alfredo Ambrosetti, Carlo Secchi, Emma Marcegaglia, Matteo Arpe, Vittorio Grilli, Giampaolo Di Paola, Federica Guidi. Silvio Berlusconi, invece, affiliato nel 1978 alla P2 di Licio Gelli, avrebbe creato una sua Ur-Lodge personale, la Loggia del Drago. Intanto, ecco l’intervista a Gioele Magaldi... (luca ciarrocca)

a parte gli attacchi strumentali a Renzi e Berlusconi che non mi risultano appartenere a nessuna super-loggia , c'è di che essere preoccupati ..ma gli italiani dormono sonni trnqulli
Vecchio 02-03-2016, 18:27   #7468
Banned
 

http://www.corriere.it/esteri/16_mar...35b4a5ca.shtml

È tutto finito.
Vecchio 04-03-2016, 01:42   #7469
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Ma voi che ne pensate delle voci sull'Italia come "forza guida" in Libia? Io credo che il risultato sarà solo quello di creare più confusione e attirarci un attentato in casa. Poi, fra 9 mesi avremo un nuovo presidente nella Casa bianca (duole doversene interessare, ma dato che i nostri servizi guideranno la guerra in Libia significa che quelli d'oltreoceano saranno presentissimi), questo nuovo presidente avrà pieni poteri e io prevedo una qualche mossa militare anche da parte degli USA. Non so perché ma sono preoccupato
Vecchio 04-03-2016, 01:46   #7470
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Ma voi che ne pensate delle voci sull'Italia come "forza guida" in Libia?
Si vede che la lezione dell'Iraq (e dell'Afghanistan) non ha insegnato nulla.
Intanto anche in Libia, come in Siria, si sono cominciati a vedere gli "effetti collaterali" dei bombardamenti alleati.

http://it.reuters.com/article/topNews/idITKCN0VS1CL
Vecchio 04-03-2016, 01:52   #7471
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Si vede che la lezione dell'Iraq (e dell'Afghanistan) non ha insegnato nulla.
Intanto anche in Libia, come in Siria, si sono cominciati a vedere gli "effetti collaterali" dei bombardamenti alleati.

http://it.reuters.com/article/topNews/idITKCN0VS1CL
Effetti collaterali che, aimè, sono ormai grandi come formiche rispetto ad altri genocidi a opera dei nostri combattenti "per la democrazia". Il mondo è ormai un grosso schermo televisivo, vi son così poche ingiustizie che possiamo ascoltare... mentre allo stesso tempo così tante vengono taciute. Sto perdendo la fiducia in ogni tipo di governo. E il fatto che la presidenza del consiglio italiana non si pronunci su queste voci di guerra lo trovo scandaloso, soprattutto dopo che mesi fa Renzi pronunciò una delle poche cose condivisibili, ovvero che un intervento militare in medio oriente era un'opzione poco produttiva e molto pericolosa. Mah, come si cambiano in fretta le idee quando si è al potere.
Vecchio 04-03-2016, 01:56   #7472
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
... questo nuovo presidente avrà pieni poteri e io prevedo una qualche mossa militare anche da parte degli USA. Non so perché ma sono preoccupato
dipende da chi sarà il Presidente , se sarà la Clinton fai bene ad essere preoccupato , in caso di vittoria del biondino slavato l'ammerica prenderà molto prob una svolta isolazionista (che in un certo senso mi augurerei) voglio proprio vedere in tal caso che farebbe l'Europa , ammesso che l'Europa esista ...
Vecchio 04-03-2016, 01:58   #7473
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
dipende da chi sarà il Presidente , se sarà la Clinton fai bene ad essere preoccupato , in caso di vittoria del biondino slavato l'ammerica prenderà molto prob una svolta isolazionista (che in un certo senso mi augurerei) voglio proprio vedere in tal caso che farebbe l'Europa , ammesso che l'Europa esista ...
Secondo me l'isolazionismo USA sarà una pura chimera, specialmente con uno come Trump.
Vecchio 04-03-2016, 01:59   #7474
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
dipende da chi sarà il Presidente , se sarà la Clinton fai bene ad essere preoccupato , in caso di vittoria del biondino slavato l'ammerica prenderà molto prob una svolta isolazionista (che in un certo senso mi augurerei) voglio proprio vedere in tal caso che farebbe l'Europa , ammesso che l'Europa esista ...
Non saprei, questa storia del Trump isolazionista mi va bene finché è scritta sui giornali. Una volta al governo non sappiamo cosa potrebbe mai fare Trump, così come ogni altra persona. Se dovesse scoppiare un secondo 11 Settembre, credi che Trump si distanzierebbe dalla linea Bush tirando remi in barca, o piuttosto ti immagini una bella coalizione del bene contro un altro asse del male? Io propendo per la seconda. Ad ogni modo, ormai mi sembra chiaro che sia Trump riesca a farsi ben volere dai repubblicani (ammenochè non sia una farsa e i vertici repubblicani lo adorino già), sia non ce la faccia, non sarà certo lui a cambiare una linea che l'America ha intrapreso da decenni - l'Europa non sarà mai lasciata sola al comando di qualcosa.

Ultima modifica di Gummo; 04-03-2016 a 02:04.
Vecchio 04-03-2016, 02:16   #7475
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Secondo me l'isolazionismo USA sarà una pura chimera, specialmente con uno come Trump.
difficile giudicare stando dall'altra parte dell'Oceano , ma Trump ha proprio la faccia di uno che se ne frega dell'Europa , non ha affatto la faccia dell'America imperiale di una Clinton ...cmq sono considerazioni che valgono i bytes spese per scriverle
Vecchio 04-03-2016, 02:18   #7476
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
difficile giudicare stando dall'altra parte dell'Oceano , ma Trump ha proprio la faccia di uno che se ne frega dell'Europa , non ha affatto la faccia dell'America imperiale di una Clinton ...cmq sono considerazioni che valgono i bytes spese per scriverle
E infatti se organizzasse qualche intervento non sarebbe certo per difendere l'Europa... e anche nella II Guerra Mondiale gli USA sono intervenuti perché attaccati dal Giappone.
Vecchio 04-03-2016, 02:22   #7477
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E infatti se organizzasse qualche intervento non sarebbe certo per difendere l'Europa... e anche nella II Guerra Mondiale gli USA sono intervenuti perché attaccati dal Giappone.
se attaccato Trump risponderebbe , mi pare un cowboy *








*sinceramente non lo sopporto
Vecchio 04-03-2016, 10:13   #7478
Esperto
L'avatar di phabio
 

Trump ha esordito la sua campagna presidenziale minacciando di fare guerra commerciale alla Cina e al Messico.
Sarà isolazionista, ma pacifista come lo descrivono certi suoi tifosotti è puramente ridicolo.

Non ho ancora capito le sue posizioni sul TTIP, visto che la sua campagna è incentrata essenzialmente su immigrazione e terrorismo islamico.
Vecchio 04-03-2016, 10:57   #7479
Esperto
L'avatar di Boriss
 

Quote:
Originariamente inviata da phabio Visualizza il messaggio
Sarà isolazionista, ma pacifista come lo descrivono certi suoi tifosotti è puramente ridicolo.
invece è proprio così che stanno le cose
Trump mi sembra la versione americana di Berlusconi, una sorta di capo popolino; può non piacere per le politche interne di stampo repressivo ma son sicuro che condurrà una politica estera molto meno agressiva della Clinton che ha più volte dimostrado di voler mantenere ben saldo il dominio imperiale USA, come nel caso del disastro libico dove ha avuto un ruolo di primo piano (era segretario di stato).
inoltre il fatto che mezzo partito repubblicano e i neocon siano ostili a Trump mi fa pensare che tra tutti i candidati, democratici e repubblicani, Trum è di sicuro il più antisistema

Vecchio 04-03-2016, 11:18   #7480
Esperto
L'avatar di phabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
invece è proprio così che stanno le cose
Trump mi sembra la versione americana di Berlusconi, una sorta di capo popolino; può non piacere per le politche interne di stampo repressivo ma son sicuro che condurrà una politica estera molto meno agressiva della Clinton che ha più volte dimostrado di voler mantenere ben saldo il dominio imperiale USA, come nel caso del disastro libico dove ha avuto un ruolo di primo piano (era segretario di stato).
inoltre il fatto che mezzo partito repubblicano e i neocon siano ostili a Trump mi fa pensare che tra tutti i candidati, democratici e repubblicani, Trum è di sicuro il più antisistema

http://www.youtube.com/watch?v=FmIRYvJQeHM
Forse non mi sono spiegato bene. Aggressivo non significa per forza intervenire manu militari, uno che vuole fare ( e l'ha dichiarato mille volte) la guerra commerciale ai cinesi è tutto fuorchè pacifista.
Poi se credete che costui sia il novello Gandhi, buon per voi.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 20:49.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2