FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 07-10-2022, 03:03   #41
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Ma non è che le cose non siano autentiche , ma chi cerca un partner lo sceglie sempre per le solite cose, viene naturale e spontaneo ma sempre quelle sono , si cerca sempre le migliori caratteristiche possibili, sempre in base alle proprie possibilità di scelta , poi alcune cose cambiano con l’età , proprio per questo alcuni uomini che non piacevano mai a nessuna intorno ai 35-40 anni diventano più appetibili
Ma forse diventano più appetibili anche perché si espongono di più, vanno più in cerca. Io stesso mi rendo conto che a me le occasioni non capitano perché io per primo non mi metto in gioco, non faccio nulla perché accadano. Poi ho un carattere difficile, non riesco a farmi andare bene la prima che conosco (comunque faccio fatica a trovare gente con cui vado d'accordo in generale, non solo con l'altro sesso); altri lo fanno invece.

Inviato dal mio SM-A137F utilizzando Tapatalk
Vecchio 07-10-2022, 03:08   #42
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Ma forse diventano più appetibili anche perché si espongono di più, vanno più in cerca. Io stesso mi rendo conto che a me le occasioni non capitano perché io per primo non mi metto in gioco, non faccio nulla perché accadano. Poi ho un carattere difficile, non riesco a farmi andare bene la prima che conosco (comunque faccio fatica a trovare gente con cui vado d'accordo in generale, non solo con l'altro sesso); altri lo fanno invece.

Inviato dal mio SM-A137F utilizzando Tapatalk
Sicuramente in parte è come dici tu ma tendenzialmente diventano più appetibili perché a quell’età conta molto meno l’aspetto fisico, e chi veniva scartato a 25 anni poi viene ripreso in considerazione, conosco parecchi casi di gente della mia età così
Vecchio 07-10-2022, 03:19   #43
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Sicuramente in parte è come dici tu ma tendenzialmente diventano più appetibili perché a quell’età conta molto meno l’aspetto fisico, e chi veniva scartato a 25 anni poi viene ripreso in considerazione, conosco parecchi casi di gente della mia età così
Certo ma poi bisogna vedere da chi si viene presi in considerazione, se l'altra persona non ti interessa non puoi fartela piacere per forza almeno io non ci riuscirei a ragionare del tipo "piuttosto di niente meglio piuttosto", su queste cose qua.

Inviato dal mio SM-A137F utilizzando Tapatalk
Vecchio 07-10-2022, 03:25   #44
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Certo ma poi bisogna vedere da chi si viene presi in considerazione, se l'altra persona non ti interessa non puoi fartela piacere per forza almeno io non ci riuscirei a ragionare del tipo "piuttosto di niente meglio piuttosto", su queste cose qua.

Inviato dal mio SM-A137F utilizzando Tapatalk
Si anch’io non riuscirei ma chi cerca un partner e magari non l’ha mai avuto è più debole spesso
Vecchio 07-10-2022, 06:36   #45
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Questo topic ieri sera neanche esisteva. È riuscito a fare 3 pagine in una sola notte?
Ringraziamenti da
Hor (07-10-2022)
Vecchio 07-10-2022, 06:40   #46
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Charlotte Visualizza il messaggio
Basta lamentarsi delle donne e tutti a seguire. Ti stupisci?
No questo no però mi stupisco che la notte i fobici scrivono così tanto qua invece di dormire.
Vecchio 07-10-2022, 07:24   #47
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

A me sembra un ragionamento più che logico che non ha bisogno di spiegazioni. Mi sembra giusto che una donna cerchi un compagno che possa garantire almeno in apparenza un miglioramento della qualità della vita, una chance per uscire da situazioni di malessere. Poi ovviamente spesso le cose vanno nel senso opposto finendo in modi raccapriccianti, e i fatti di cronaca sulla violenza domestica ne sono una dimostrazione, però le intenzioni iniziali sono condivisibili.
Vecchio 07-10-2022, 08:12   #48
Esperto
L'avatar di Trinacria
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
E secondo che non cercate l'umana comprensione, cioè un uomo che avendo problematiche simili alle vostre può capirvi senza giudicarvi, può accettare i vostri limiti
Io qua dentro tutta questa comprensione non l'ho mai vista. Anzi, è un continuo sminuire i nostri problemi.
Vecchio 07-10-2022, 08:34   #49
Esperto
 

Poi ognuno è diverso, ma parlando per me, a causa dei problemi che ho, fobia, ansia, depressione, evitamento, non mi va proprio di uscire con una persona estroversa, da feste, situazioni con altre persone eccetera. Mi creerebbe troppo disagio, e non mi farebbe sentire meglio, inutile prendere in giro me stesso, in quelle situazioni io non c'entro proprio nulla.
Poi non sono completamente d'accordo con chi ha, detto che le persone estroverse possono capirti anche più di quelle con i tuoi stessi problemi. O meglio, una persona estroversa, se gli spieghi cosa hai, può anche avere la sensibilità di ascoltarti e capire la tua situazione, ma la cosa si ferma li. Se si tratta invece di uscirci stabilmente, in modo continuativo, a mio avviso c'è troppa incompatibilità tra chi ha problemi come i nostri e chi ha una vita estroversa fatta di uscite con altre persone, cene, aperitivi, situazioni dove poi ti vogliono presentare ad altri loro amici eccetera. Stiamo parlando proprio di due modi opposti di vivere la quotidianità.
Io proverei forte disagio, imbarazzo e mi sentirei un pesce fuor d'acqua a frequentare una donna estroversa abituata a uscite con gente eccetera.
Per i problemi che ho io sarebbe meglio sicuramente una persona introversa, non incline a feste, solitaria. Ma, come già detto da altri, il problema che la maggior parte di quelle che sono chiuse e introverse, cercano il loro opposto.
Poi quando si parla che non vogliono uno problematico, è bene specificare che tipo di problemi, uno depresso, introverso, fobico, evitante, di solito è difficile che piaccia, invece se problematico si intende "altro"... allora magari va bene, e non sto a specificare cosa intendo dire perché è chiaro
Vecchio 07-10-2022, 08:44   #50
Esperto
 

Donne, du du du
Vecchio 07-10-2022, 08:52   #51
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Sono loro che hanno il coltello dalla parte del manico in amore, sono loro che scelgono di solito. Quindi avendo più possibilità è normale che siano più selettive e possono pretendere dall'uomo cose che neanche loro hanno.
Difficile che una donna sappia cosa voglia dire stare sui social o sui siti d'incontro per mesi e mesi senza essere considerata da nessuno, ma proprio nessuno.
L'uomo se vuole una relazione è costretto a maturare, a migliorarsi, altrimenti si attacca. E infatti su questo sito ci attacchiamo in molti
Ringraziamenti da
Darby Crash (07-10-2022), Soddisfatto (07-10-2022)
Vecchio 07-10-2022, 08:57   #52
Esperto
L'avatar di Clend
 

La comprensione è importante ma non è tutto. Anzi da sola c'è il rischio che si fermi lì, che non riesca a dare un di più.

Spesso invece accade anche che persone che non possono capire a fondo, per vissuti diversi, possano comunque aiutare ad avere uno sguardo diverso su certe cose, a provare nuove emozioni, a guidare verso nuovi orizzonti
Vecchio 07-10-2022, 08:59   #53
Esperto
 

Io sono giunto a una mia conclusione personale. Tranne rarissimi casi, a nessuno frega un cazzo di nessuno. Ognuno guarda a sé e alla sua situazione personale e nessuno si vuole addossare anche i cazzi degli altri
Vecchio 07-10-2022, 09:03   #54
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Io sono giunto a una mia conclusione personale. Tranne rarissimi casi, a nessuno frega un cazzo di nessuno. Ognuno guarda a sé e alla sua situazione personale e nessuno si vuole addossare anche i cazzi degli altri
Però da come dici tu e anche altri, sembra che la chimica non esiste. Esiste, con le sue ripetitività; forse un po' più varia delle scelte razionali di convenienza, ma non così tanto più varia.
Vecchio 07-10-2022, 09:34   #55
Des
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Ho sempre pensato che la cosa più sensata da fare fosse mettersi con una persona di carattere e di background simile a me. Ma questo vale per me, mentre invece non vale per le donne, che seppur con problematiche di fobia, depressione, etc. preferiscono, anzi pretendono di stare con persone diversissime da loro, uomini estroversi, coinvolgenti, e senza alcun problema.

Questo mi fa pensare due cose. Primo, che non avete grossi problemi di fobie, perché se desiderate stare con un'estroverso mondano allora vuol dire che anche voi potete uscire con più persone, frequentare locali, amici e parenti di lui e quindi fare una vita intensa. E secondo che non cercate l'umana comprensione, cioè un uomo che avendo problematiche simili alle vostre può capirvi senza giudicarvi, può accettare i vostri limiti.. ma bensì volete una persona forte a cui appoggiarvi, un qualcosa di diversissimo da voi, che anche sapendo che alla lunga non può funzionare.

Io mi sono sempre innamorato di ragazze con qualche problema di ansia o depressione lieve, perché loro le sentivo vicine, era come sentirsi "a casa", ma per voi evidentemente non è così, non vi interessa la sintonia, ma cercate l'emozione forte.
Qualsiasi discorso che parte da esperienze personali che vengono generalizzate e universalizzate è un discorso che già parte male.
Seconda cosa. Avere accanto una persona che è fortemente depressa, statica, che si lamenta di continuo per qualsiasi cosa, è veramente pesante (da ambo le parti) e come dicevo in un altro post, essendo le relazioni un dare-avere, si cerca quello che si pensa possa dare "benefici" (non mi viene il termine esatto).

Se il malessere (seppur in forma lieve) di alcune ragazze rappresentava per te una forma di sicurezza, per similitudine di vissuto, al punto da innamorartene, non capisco perché una ragazza non possa trovare la stabilità/sicurezza in un ragazzo per via del suo carattere solido, o apparentemente tale.
Vecchio 07-10-2022, 09:42   #56
Esperto
L'avatar di ocelot83
 

In passato pensavo anch'io, come molti, che per me sarebbe stato meglio una persona molto simile a me; adesso, sono giunto alla conclusione che per me è meglio avere al mio una persona più estroversa. Ma non totalmente il mio opposto, altrimenti sarebbe troppo
Vecchio 07-10-2022, 10:11   #57
Esperto
 

Credo che sia proprio un problema di "emozioni" del momento (forse ), a me capita di prendere cotte anche per persone diverse da me per carattere, stile di vita ecc ma razionalmente so che nel breve e lungo termine non potrà funzionare (se la cosa pesa a lei in particolare, perché ovviamente per me il problema non si porrebbe), ma l'emozione della "cotta" (si può dire ) potrei sperimentarla benissimo anche con persone simili (o che credo possano esserlo), alla fine penso che non ci sia una regola fissa in queste cose, sia da una parte che dall'altra

Ultima modifica di Holbaek; 07-10-2022 a 10:15.
Vecchio 07-10-2022, 10:50   #58
Esperto
L'avatar di Soddisfatto
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Sicuramente in parte è come dici tu ma tendenzialmente diventano più appetibili perché a quell’età conta molto meno l’aspetto fisico, e chi veniva scartato a 25 anni poi viene ripreso in considerazione, conosco parecchi casi di gente della mia età così
A quale età conterebbe molto meno l'aspetto fisico? Poi, scusa, come mai quelli che prima non si filava nessuna dopo una certa età magicamente vengono presi in considerazione? Per motivi economici?
Vecchio 07-10-2022, 10:55   #59
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Soddisfatto Visualizza il messaggio
A quale età conterebbe molto meno l'aspetto fisico? Poi, scusa, come mai quelli che prima non si filava nessuna dopo una certa età magicamente vengono presi in considerazione? Per motivi economici?
Economici si magari , anche ma magari più semplicemente perché spesso a quell’età sono realizzati, tranquilli , magari se non molto belli ed esperti è più difficile che tradiscono , sono molti i motivi ma spesso un uomo a quell’età è nel complesso migliore
Vecchio 07-10-2022, 11:11   #60
Esperto
L'avatar di Soddisfatto
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Economici si magari , anche ma magari più semplicemente perché spesso a quell’età sono realizzati, tranquilli , magari se non molto belli ed esperti è più difficile che tradiscono , sono molti i motivi ma spesso un uomo a quell’età è nel complesso migliore
Quindi una sorta di ripiego, una seconda scelta, qualcuno da cui farsi mantenere insomma.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Donne, spiegatemi come ragionate
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Alle donne: spiegatemi la soloamicizia barclay Amore e Amicizia 439 11-02-2015 11:29
Spiegatemi un pò due cose... maury25 SocioFobia Forum Generale 49 25-11-2011 18:06
Donne... spiegatemi sta cosa dell'età maury25 Amore e Amicizia 15 30-04-2011 11:07
Spiegatemi perchè... Vegetale2 SocioFobia Forum Generale 3 16-09-2008 09:06
spiegatemi cos'ho icek Disturbo evitante di personalità 12 12-08-2007 23:16



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 02:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2