FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 10-12-2020, 15:59   #1
Esperto
L'avatar di Smeraldina
 

Ho alcuni hobby come la lettura e la cucina,ma adesso non ho più voglia di fare quasi niente mi limito a cucinare cose semplici tanto per sopravvivere,non leggo quasi più tanto quello che faccio non interessa a nessuno,prima invitavo degli amici ogni tanto ma ora a causa del covid siamo tutti isolati,mi sento demotivata a fare tutto e sto cadendo in depressione.
Quanti di voi trovano la motivazione per fare le cose che gli piacciono?
Vecchio 10-12-2020, 16:31   #2
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quando non si trova più un senso a ciò che si fa si rischia di cadere in depressione...
Vecchio 10-12-2020, 17:30   #3
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Purtroppo alcuni dei miei interessi non li posso coltivare proprio a causa delle restrizioni dell'emergenza sanitaria. A quello che mi rimane (giocare ai videogiochi) però diciamo che la motivazione non mi manca, anzi forse ci sto dedicando troppo impegno ora che ho orario di lavoro ridotto. In effetti in un mese esatto ho terminato il gioco AC Valhalla dopo 196 ore di gioco. Non sono proprio poche (in 1 mese).
Vecchio 10-12-2020, 17:36   #4
Esperto
 

Su alcune cose sono demotivato , su altre come l’attività fisica e la lettura invece riesco a trovare motivazioni forti , credo sia che non mi sforzo di fare le cose che non mi piacciono o per cui non nutro molto interesse
Vecchio 10-12-2020, 17:48   #5
Banned
 

A me capita col nuovo...sono demotivato nel fare cose nuove, proprio mi devono obbligare
Vecchio 10-12-2020, 18:14   #6
Esperto
L'avatar di Ero Bello
 

Per le cose che mi piacciono parto bene poi lascio a metà le cose o le finisco in un secondo momento, piuttosto invece ho perso mille treni per quelle un po' più serie che io chiamo procrastinare
Mi ci vorrebbe un mental coach o una donna "con le palle" ma non so quanto durerebbe.
Vecchio 10-12-2020, 19:52   #7
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Smeraldina Visualizza il messaggio
Ho alcuni hobby come la lettura e la cucina,ma adesso non ho più voglia di fare quasi niente mi limito a cucinare cose semplici tanto per sopravvivere,non leggo quasi più tanto quello che faccio non interessa a nessuno,prima invitavo degli amici ogni tanto ma ora a causa del covid siamo tutti isolati,mi sento demotivata a fare tutto e sto cadendo in depressione.
Quanti di voi trovano la motivazione per fare le cose che gli piacciono?
Io sono demotivato e apatico da anni ormai...mi sento una larva
Vecchio 10-12-2020, 20:42   #8
Esperto
L'avatar di Astrid
 

Anche cercando di sforzarmi non trovo motivazione ,più ci provo e più mi chiedo perché lo faccio ,sono arrivata al punto che non trovo senso quasi in nulla, è terribile .
Ringraziamenti da
Masterplan92 (12-12-2020)
Vecchio 10-12-2020, 21:54   #9
Intermedio
 

Condivido in pieno questa sensazione, ogni volta mi chiedo "cui prodest?" perchè sono stanco di fare le cose solo per me, mi manca qualcuno (leggasi compagna) con cui condividerle.
La psicologa e i pochi amici che ho mi spronano a continuare per, a detta loro, arricchirmi e rendermi più interessante verso le persone. La verità è che, come dicevo, dopo 36 anni su questo pianeta uno è anche un po' stanco di suonarsela e cantarsela da solo...

Vorrei poter avere dei consigli da dare perchè al momento io, sebbene con qualche momento di stanca, riesco a perseguire queste attività, però forse per disperazione o, più probabile, per non deludere ulteriormente le persone che tengono a me.
Vecchio 10-12-2020, 22:59   #10
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Charles D. Ward Visualizza il messaggio
Condivido in pieno questa sensazione, ogni volta mi chiedo "cui prodest?" perchè sono stanco di fare le cose solo per me, mi manca qualcuno (leggasi compagna) con cui condividerle.
La psicologa e i pochi amici che ho mi spronano a continuare per, a detta loro, arricchirmi e rendermi più interessante verso le persone. La verità è che, come dicevo, dopo 36 anni su questo pianeta uno è anche un po' stanco di suonarsela e cantarsela da solo...

Vorrei poter avere dei consigli da dare perchè al momento io, sebbene con qualche momento di stanca, riesco a perseguire queste attività, però forse per disperazione o, più probabile, per non deludere ulteriormente le persone che tengono a me.
Almeno hai amici, io non ho nessuno e nemmeno una ragazza...mi piacerebbe, ma sono consapevole che non ho le skills relazionali per poterla avere, quindi rinuncio...
Vecchio 10-12-2020, 23:32   #11
Avanzato
L'avatar di Passero
 

Alla base della mia demotivazione a fare le cose c'è il

nichilismo
Ringraziamenti da
Masterplan92 (12-12-2020)
Vecchio 10-12-2020, 23:49   #12
Esperto
 

È brutto perdere le motivazioni per fare le cose , si finisce per abituarsi al nulla , ho avuto in passato momenti così , anche se sono sempre meglio dei crolli emotivi
Vecchio 10-12-2020, 23:53   #13
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Passero Visualizza il messaggio
Alla base della mia demotivazione a fare le cose c'è il

nichilismo
Credi sia superabile come posizione filosofica?

Io ci ho pensato per anni e credo abbia molti problemi sull’approccio al problema della metafisica. Sono giunto alla fine ad un materialismo metafisico tutto mio, che devo dire mi ha aiutato molto. Non ho ancora trovato un filosofo che affronta in modo deciso ed efficace il problema, senza arrivare all’assurdismo o a fantomatici superuomini. Spero di trovarlo prima o poi... ogni volta penso a qualcosa e poi trovo sempre qualcuno che ci ha pensato prima e ci ha scritto un libro... nel caso non trovo niente mi sa che mi tocca scriverlo ahahaha

Siamo nel periodo storico con più casi di suicidi nella storia, magari adesso abbiamo un sistema di monitoraggio migliore, ma credo che il problema filosofico culturale non sia trascurabile. Un riframe della nostra posizione all’interno del mondo e della nostra importanza come individui, credo possa essere di fondamentale importanza per la rinascita spirituale nel nuovo millennio
Vecchio 10-12-2020, 23:58   #14
Avanzato
L'avatar di Passero
 

Quote:
Originariamente inviata da Vento Visualizza il messaggio
Credi sia superabile come posizione filosofica?

Io ci ho pensato per anni e credo abbia molti problemi sull’approccio al problema della metafisica. Sono giunto alla fine ad un materialismo metafisico tutto mio, che devo dire mi ha aiutato molto. Non ho ancora trovato un filosofo che affronta in modo deciso ed efficace il problema, senza arrivare all’assurdismo o a fantomatici superuomini. Spero di trovarlo prima o poi... ogni volta penso a qualcosa e poi trovo sempre qualcuno che ci ha pensato prima e ci ha scritto un libro... nel caso non trovo niente mi sa che mi tocca scriverlo ahahaha

Siamo nel periodo storico con più casi di suicidi nella storia, magari adesso abbiamo un sistema di monitoraggio migliore, ma credo che il problema filosofico culturale non sia trascurabile. Un riframe della nostra posizione all’interno del mondo e della nostra importanza come individui, credo possa essere di fondamentale importanza per la rinascita spirituale nel nuovo millennio
Credo che si possa superare solo creando un nuovo senso collettivo.

Questo nuovo senso, per me, dovrebbe essere la solidarietà e la cura dell'altro.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (12-12-2020)
Vecchio 11-12-2020, 01:13   #15
Esperto
L'avatar di Noradenalin
 

Sono anni che ho perso la motivazione nel fare le cose e la speranza che qualcosa possa cambiare.

Sembra tutto insignificante, inutile e senza senso.
Ho perso anche gli unici hobby, le uniche passioni che anni fa mi facevano andare avanti, come il disegno (è da prima del lockdown che non riesco più ad avvicinarmi ad un foglio e un matita)

Certi giorni non trovo neppure la motivazione e la forza per alzarmi dal letto ed iniziare l'ennesima giornata vuota e senza scopo.

Ho perso la motivazione anche per le piccole cose, quelle futili, che si fanno giusto per passare il tempo.

Solo dovendomi recare alla struttura di ricovero ogni giorno sono costretto a seguire e svolgere le attività che organizzano lì ma è più per senso del dovere che per voglia, motivazione o interesse; agisco come uno zombie. Vado avanti per inerzia


La depressione e l'anedonia che col tempo sono diventate croniche mi hanno prosciugato.

Riesco solo a pensare al suicidio; a come farla finita; a cercare di andarmene il prima possibile.
Ogni notte mi "addormento" pensando che vorrei non svegliarmi il giorno dopo, perché ogni risveglio è un trauma.
Vecchio 11-12-2020, 01:24   #16
Principiante
 

A me capita da più di due anni, prima avevo delle passioni che coltivavo con voglia ed erano anche il motivo per alzarsi dal letto al mattino.
Pian piano ho perso la motivazione e quello che prima era piacevole, adesso è fatica
Vecchio 11-12-2020, 07:46   #17
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Leggendo quel che scrivete, mi sa che è una condizione abbastanza comune, io soluzioni non ne possiedo, dicono che la fame viene mangiando, ma a me anche sforzandomi non viene più, è una condizione snervante.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (12-12-2020)
Vecchio 11-12-2020, 08:18   #18
Esperto
L'avatar di SkywalkerJR
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
. In effetti in un mese esatto ho terminato il gioco AC Valhalla dopo 196 ore di gioco. Non sono proprio poche (in 1 mese).
Complimenti! Ti è piaciuto? Dicono che è troppo lungo e non ne vale la pena.
Comunque anch'io Io quand'ero in smartworking giocavo sulle 15 ore al giorno.
Ringraziamenti da
Saturnino (12-12-2020)
Vecchio 11-12-2020, 08:37   #19
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Il problema di fondo è dover trovare motivazioni a fare cose che non vogliamo fare, spendiamo la gran parte della nostra vita in incombenze inutili e faticose. Solo che la gran parte delle persone non si domanda il perché o il percome, le fa e basta come se avessero il pilota automatico.
Ringraziamenti da
pure_truth2 (12-12-2020)
Vecchio 11-12-2020, 09:06   #20
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Almeno hai amici, io non ho nessuno e nemmeno una ragazza...mi piacerebbe, ma sono consapevole che non ho le skills relazionali per poterla avere, quindi rinuncio...
Posso solo immaginare quanto sia dura, anche se abitano al almeno 250km di distanza, e sono presi con le loro vite e riesca a sentirli solo 1 volta ogni mese/mese e mezzo riescono a tenermi attaccato alla realtà. Vorrei poterti consigliare, ma la verità è che non so neanch'io come abbia fatto a trovarli, sono retaggi di un periodo in cui, bene o male, ero più sereno e più aperto al mondo.
Circa la mancanza di una ragazza mi sa siamo messi uguali, 36 anni e non so neanche cosa significhi essere presi per mano...

Quote:
Originariamente inviata da Ambrox Visualizza il messaggio
A me capita da più di due anni, prima avevo delle passioni che coltivavo con voglia ed erano anche il motivo per alzarsi dal letto al mattino.
Pian piano ho perso la motivazione e quello che prima era piacevole, adesso è fatica
La risposta che mi sono dato riguardo a questo punto è che le passioni/hobby sono, per definizione, dei passatempi e non possono essere l'unica ragione di vita, ma solo una parte di una vita più soddisfacente.
Dico questo (sperando di nn andare OT) perchè c'è stato un momento in cui la mia collezione era diventata il fulcro intorno a cui ruotava tutto. Ero arrivato a spendere cifre folli per un disoccupato, e ogni asta che perdevo mi creava un vero abbattimento morale e fisico segno, credo, anche di una sorta di dipendenza.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Demotivazione a fare le cose
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cose da fare da soli Svers0 Depressione Forum 23 09-04-2018 18:29
Top 3 cose da NON fare Usuaroo SocioFobia Forum Generale 18 04-01-2018 21:30
fare le cose controvoglia... pirata SocioFobia Forum Generale 27 05-03-2012 13:36
Evitare di fare le cose clanghetto SocioFobia Forum Generale 43 05-08-2011 23:19
Cose da fare luca24 Off Topic Generale 31 02-01-2009 09:49



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2