FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbo evitante di personalità
Rispondi
 
Vecchio 09-10-2018, 16:43   #1
Intermedio
 

Secondo voi che differenze sostanziali ci sono tra i due disturbi?
Vecchio 09-10-2018, 16:56   #2
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

io credo di essere schizoide
Vecchio 09-10-2018, 17:30   #3
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Secondo me il rapporto del sociopatico con il mondo è interpretabile attraverso la chiave dell' odio o del disprezzo, mentre quello dello schizoide è più all' insegna di una percepita mancanza di senso profondo.
Vecchio 09-10-2018, 17:44   #4
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Secondo me il rapporto del sociopatico con il mondo è interpretabile attraverso la chiave dell' odio o del disprezzo, mentre quello dello schizoide è più all' insegna di una percepita mancanza di senso profondo.
Quote:
e allora io son tutte e due, o comunque sto sfociando in quella direzione...o probabilmente da disturbo narcisistico si sta passando "semplicemente" all'antisociale...in ogni caso, bene dai
.
Vecchio 09-10-2018, 17:47   #5
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quando ho visto il titolo di questo topic ho pensato "chi è che mi chiama in causa"?
Vecchio 09-10-2018, 18:08   #6
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Lo schizoide è un misantropo perché fondamentalmente ha paura degli altri e teme il confronto.... il sociopatico è tipo lo psicopatico cioè incapace di rimorsi ed empatia e non ha paura degli altri... Solamente non è umanamente normale, si potrebbe dire
Vecchio 09-10-2018, 18:33   #7
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Lo schizoide non odia gli altri, non gliene importa.
Vecchio 09-10-2018, 20:05   #8
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
Lo schizoide non odia gli altri, non gliene importa.
Esatto, mentre il disturbo evitante fa soffrire chi lo ha perché vorrebbe socializzare ma non riesce, lo schizoide non è interessato a rapporti sociali e gli sembra di stare bene da solo... Gli sembra, perché poi finisce isolato da tutto e da tutti, e io temo di essere schizoide
Ringraziamenti da
Masterplan92 (09-10-2018)
Vecchio 09-10-2018, 20:35   #9
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
Lo schizoide non odia gli altri, non gliene importa.
Io penso che il fatto che non gliene importi sia una conseguenza di un iniziale misantropia dovuta al fatto che sa di essere inadeguato di fronte agli altri ma per non soffrire da un taglio netto dando così la "colpa" agli altri
Ringraziamenti da
dentromeashita (10-10-2018)
Vecchio 17-10-2018, 19:16   #10
Intermedio
 

Esatto non gliene importa perchè per via delle scarse abilità sociali avute nell'infanzia si è ritrovato durante la prima adolescenza evitato da tutti e magari anche pugnalato, di conseguenza non ha sperimentato la vera amicizia ,l'amore ecc anzi è diventato diffidente verso tutti e da la colpa agli altri(intesi come coetanei) perchè è stato appunto evitato e non accettato, di conseguenza appare un solitudine più rinforzata rispetto altri disturbi.
Vecchio 17-10-2018, 20:13   #11
Esperto
L'avatar di Varano
 

Sociopatico lo vedo più affine al disturbo antisociale. Però una cosa non esclude l'altra, essendo entrambe le personalità sostanzialmente prive di empatie potrebbero fare cose gravi senza provare il benché minimo rimorso.
Vecchio 17-10-2018, 20:17   #12
Intermedio
 

Io sono schizotipico, credo sia la condizione peggiore perché mi sta portando a scelte pericolose che potrebbero uccidermi.
Vecchio 17-10-2018, 20:27   #13
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

La differenza sostanziale è questa: il sociopatico è una persona che non ha nessuna morale o etica sociale...fa atti antisociali solo per il proprio vantaggio e tornaconto...(mentire, rubare....etc.)
È carente a livello emotivo e di empatia ma non necessariamente si trova a disagio in tutti i contesti sociali.


Lo schizoide invece è una persona che preferisce starsene per conto proprio...non trova molto piacere nelle interazioni sociali....presenta un'affettivita' limitata....svolge lavori e ha passatempi solitari.....insomma è più asociale che antisociale.
Ringraziamenti da
vero82 (18-10-2018)
Vecchio 18-10-2018, 11:16   #14
Esperto
L'avatar di JericoRose
 

Il disturbo schizoide di personalità riguarda i rapporti interpersonali, l'individuo schizoide non è interessato ad averne e non ne sente il bisogno, il sociopatico invece può sentire il bisogno di socializzare, a volte anche estremo solo che non ha moralità, disprezza le regole e non si preoccupa di commettere atti inconsulti, questo lo rende non compatibile con il vivere in società (da qui il termine sociopatico o disturbo antisociale). Un sociopatico potrebbe essere Elliot Alderson di Mr robot, si sente solo e desidera socializzare ma non riesce a farlo perchè disprezza la società in cui vive, non ama le regole, i rituali sociali e non si fa scrupoli a compiere atti contro legge o amorali (tipo hackerare la gente che conosce per spiarla). Gli schizoidi invece sono persone che stanno bene per conto loro, vivono bene per cavoli loro senza soffrire la solitudine, (non piangerebbero mai buttati per terra in un angolino della propria stanza perchè si sentono soli come Elliot di Mr robot, anche se comunque sono umani e credo che in certi momenti la solitudine la avvertano, ma da loro è avvertita più come un lieve prurito da grattarsi via secondo me ) tipo il nonno di Heidi per dire. Io credo di essere tendente al sociopatico più che allo schizoide.

Ultima modifica di JericoRose; 18-10-2018 a 11:25.
Vecchio 18-10-2018, 13:10   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Il disturbo schizoide di personalità riguarda i rapporti interpersonali, l'individuo schizoide non è interessato ad averne e non ne sente il bisogno, il sociopatico invece può sentire il bisogno di socializzare, a volte anche estremo solo che non ha moralità, disprezza le regole e non si preoccupa di commettere atti inconsulti, questo lo rende non compatibile con il vivere in società (da qui il termine sociopatico o disturbo antisociale). Un sociopatico potrebbe essere Elliot Alderson di Mr robot, si sente solo e desidera socializzare ma non riesce a farlo perchè disprezza la società in cui vive, non ama le regole, i rituali sociali e non si fa scrupoli a compiere atti contro legge o amorali (tipo hackerare la gente che conosce per spiarla). Gli schizoidi invece sono persone che stanno bene per conto loro, vivono bene per cavoli loro senza soffrire la solitudine, (non piangerebbero mai buttati per terra in un angolino della propria stanza perchè si sentono soli come Elliot di Mr robot, anche se comunque sono umani e credo che in certi momenti la solitudine la avvertano, ma da loro è avvertita più come un lieve prurito da grattarsi via secondo me ) tipo il nonno di Heidi per dire. Io credo di essere tendente al sociopatico più che allo schizoide.
io temo proprio di essere schizoide, ci sono molti segnali. Hai centrato parecchie cose, io parlando per me ti posso però dire che negli ultimi mesi ho riflettuto su di me, e nonostante molte cose del socializzare non mi interessano, mi sono reso conto che si finisce comunque isolati da tutto e da tutti e anche se lo schizoide sembra non soffrirne, purtroppo è destinato a una vita da eremita e questo non va assolutamente bene. Per esempio a me piacerebbe conoscere una donna, uscirci, parlare con lei, portarla a cena, ma tutto il resto delle cose mi scocciano e non mi interessano. Mi riferisco a uscite con più persone o altre coppie, shopping, centri commerciali affollati, feste, aggregarsi ad altre persone, feste in spiaggia, compleanni, discoteche, concerti e chi più ne ha più ne metta. Sappiamo benissimo che sono tutte situazioni sociali che quasi la totalità delle donne invece ama, e non credo che una donna si accontenti di uscire solo con me e fare cose semplici senza socializzare con nessun altro. Per queste cose temo di essere schizoide. Mi rendo conto che sono io sbagliato purtroppo.
Vecchio 18-10-2018, 13:31   #16
Intermedio
 

Quote:
socionarcischizopatico a sto punto...tutto un sovrapporsi sembra
.
Vecchio 18-10-2018, 15:28   #17
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Di sicuro ho dei tratti schizoidi: pur non avendo difficoltà a stare in gruppo....preferisco però spesso andare per conto mio e scegliere io la meta senza dover rendere conto a nessuno.
La parte che mi annoia e mi stufa maggiormente è trovare un accordo in gruppo su cosa fare e/o dove andare...una catena interminabile di messaggi, ripensamenti....rinunce all'ultimo momento...ecco sono piuttosto insofferente verso queste situazioni.....mentre quando vado per conto mio...decido in un attimo e soprattutto sono sicuro di fare quello che mi ero prefissato.
Vecchio 18-10-2018, 16:46   #18
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

ho dei tratti schizoidi per via della esagerata mancanza di empatia e considerazione per gli altri, a volte certe cose non mi fanno ne caldo ne freddo, odio sconfinato quando capita qualcosa o reputo di venire offesa e/o tradita/ferita, schemi mentali che si ripetono, misoginia del tipo che schifo pure quello che mi tocca il braccio in metropolitana, necessità impellente di non essere guardata e paura di guardare negli occhi e a volte chiamare per nome
Vecchio 06-12-2018, 16:56   #19
Intermedio
L'avatar di pollyjean
 

Per chi si considera schizoide: ci sono state situazioni nella vostra vita in cui vi siete allontanati per un attimo dai tratti caratteristici di questo profilo? Per esempio vi siete innamorati o legati particolarmente a qualcuno e avete provato a manifestarlo in qualche modo (seppur magari in maniera poco credibile per l'altro)? Insomma quando vi capita di sentirvi "meno schizoidi" e quali sono le differenze rispetto al vostro agire solito?
Vecchio 06-12-2018, 17:13   #20
Esperto
L'avatar di Sickle
 

probabilmente sono entrambe le cose...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Sociopatico e schizoide
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Disturbo schizoide hermit94 Altri disturbi di personalità 31 01-10-2018 19:36
Qualche sociopatico? ElectricF2 SocioFobia Forum Generale 15 27-01-2013 00:14
Il sociofobico NON È sociopatico barclay SocioFobia Forum Generale 36 28-03-2012 16:37
Schizoide EdgarAllanPoe Altri disturbi di personalità 17 26-05-2011 13:00
DEP vs disturbo schizoide Non registrato Altri disturbi di personalità 9 14-05-2010 19:45



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 02:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2