FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Cinema e TV
Rispondi
 
Vecchio 13-12-2012, 18:02   #2041
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Nocebo Visualizza il messaggio
lo guardo, e se ho voglia e merita, recensisco
Purtroppo da me è uscito solo in 3D,spero solo che i miei amici abbiano voglia di spenderci 10 euro,perchè mi scoccia andarlo a vedere da solo
Vecchio 30-12-2012, 18:07   #2042
y
Banned
 

Prima cercando su youtube la scena del ballo finale di zatoichi, mi è venuto in mente che Kitano in passato ha fatto un film comico perfettamente in tema con un problema molto diffuso qui nel forum: trovare una donna.
Il film si chiama "Minna yatteruka (Getting any)"
Comincia con uno sfigatone che si fa una montagna di improbabili seghe mentali sul fatto che per trovare una donna con cui far sesso deve recuperare una bella macchina. Da li parte una meravigliosa trafila di stupidate. Fate conto la versione dal vivo delle gag tipiche di un manga comico. Il finale è meraviglioso.

Qui una scena che ho trovato dove il tipo si sogna il servizio aereo di prima classe, e decide che deve procurarsi una pistola per fare una rapina in banca!


L'avevo registrato da fuori orario quando l'han fatto, ma ho prestato la cassetta anni fa è non mi è più tornata indietro!!
Vecchio 30-12-2012, 18:29   #2043
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da y Visualizza il messaggio
L'avevo registrato da fuori orario quando l'han fatto, ma ho prestato la cassetta anni fa è non mi è più tornata indietro!!
Anch'io! Si parla di più di 10 anni fa.
Un Kitano demenziale e poco conosciuto, più vicino alle cose che realizzava per la TV giapponese
Vecchio 14-01-2013, 19:44   #2044
Esperto
L'avatar di Dylan
 

Qualcuno conosce film che raccontino la storie di persone con ad esempio un'infanzia difficile fatta di sopprusi e che con molta forza di volontà hanno superato i loro problemi facendo successo nella vita?
Vecchio 14-01-2013, 20:23   #2045
Esperto
L'avatar di Gianni
 

Ultimi 3 film che ho visto:
Lock , stock and two smoking barrels
E mori con un felafel in mano
Easy ryder

Se non li avete ancora visti e nel caso del ultimo e una bestemmia guardateli che meritano.
Vecchio 14-01-2013, 20:24   #2046
Esperto
L'avatar di Gianni
 

PS: questa sera credo che mi guardero la leggenda del re pescatore anche se non mi inspira molto se qualcuno ha un consiglio lo accetto volentieri.
Vecchio 14-02-2013, 10:47   #2047
Esperto
L'avatar di ciarliera
 

Leggiucchiando qua e là nella sezione cinema ho trovato, in vari topic, dei riferimenti a qualche film di Michael Haneke. Non conoscendo questo regista ho letto qualcosa su wiki. Perchè è così osannato? Che caratteristiche ha come regista? Ho provato a scaricare il qui citatissimo "Il settimo continente" ma l'unica versione reperibile (sottotitolata) me l'ha troncata a metà download
Secondo voi qual è il miglior film di Michael Haneke? Quale mi consigliate? Grazie per eventuali risposte...
Vecchio 11-03-2013, 00:32   #2048
Esperto
L'avatar di Rick Blaine
 

Quote:
Originariamente inviata da ciarliera Visualizza il messaggio
Perchè è così osannato?
Perché è un grande regista, e il più facilmente fruibile tra i registi che hanno ancora qualcosa di europeo, sia a livello di contenuti che di stile.

Quote:
Originariamente inviata da ciarliera Visualizza il messaggio
Che caratteristiche ha come regista?

Regia essenziale (ma non dogmaticamente), di solito i suoi film si reggono su una tensione morale. Cerco di spiegarmi meglio: credo che la più grande preoccupazione di Haneke sia di natura etica e/o morale: nel caso di Funny Games etico-artistica, nel caso de La Pianista etico-sessuale, per citare due tra i più famosi.
Ho di recente rivisto Il Nastro Bianco e ne sono rimasto molto turbato, perché vi ho scorto gli stessi dilemmi che mi pongo da anni: in che modo vanno educati gli esseri umani? Il negativo nasce con l'individuo o cresce come un cancro nella società? Ecc.
Se ti accingi a vedere per la prima volta un suo film, potresti anche partire dall'ultimo, Amour.
Vecchio 11-03-2013, 09:33   #2049
Esperto
L'avatar di ciarliera
 

Quote:
Originariamente inviata da Rick Blaine Visualizza il messaggio
Perché è un grande regista, e il più facilmente fruibile tra i registi che hanno ancora qualcosa di europeo, sia a livello di contenuti che di stile.
Grazie Rick!
Moon è riuscito a trovare 3 film su youtube sottotitolati, ho visto il settimo continente e mi è piaciuto moltissimo, inutile dire che mi piacerebbe guardare tutto di lui. Il tuo giudizio completa un po' il quadro che mi ero fatta di questo regista, grazie dei suggerimenti
Vecchio 11-03-2013, 10:10   #2050
Esperto
L'avatar di berserk
 

@Rick Blaine In che modo vanno educati gli esseri umani?

Io ho trovato molte risposte in Aurora. Pensieri sui pregiudizi morali di Nietzsche.A proposito,bentornato
Vecchio 11-03-2013, 14:42   #2051
Esperto
L'avatar di Rick Blaine
 

Quote:
Originariamente inviata da ciarliera Visualizza il messaggio
Grazie Rick!
Moon è riuscito a trovare 3 film su youtube sottotitolati, ho visto il settimo continente e mi è piaciuto moltissimo, inutile dire che mi piacerebbe guardare tutto di lui. Il tuo giudizio completa un po' il quadro che mi ero fatta di questo regista, grazie dei suggerimenti
Oh figurati, è un piacere.


Quote:
Originariamente inviata da berserk Visualizza il messaggio
@Rick Blaine In che modo vanno educati gli esseri umani?
Io ho trovato molte risposte in Aurora. Pensieri sui pregiudizi morali di Nietzsche.A proposito,bentornato
Grazie, bersek. E' un grandissimo piacere poterti rileggere.
----


Beh, basta dire che all'esame di maturità la mia tesi recava il roboante titolo CONTRA AVCTORITATEM - Educazione e Fallimento, per capire che sono quasi ossessionato da questo problema. Riassumendo quello che lì dentro avevo cercato di spiegare: a tutt'oggi gli unici modelli educativi proposti dagli uomini si basano esclusivamente su di una qualsiasi autorità, la cui educazione si risolve inevitabilmente in un fallimento. Per reggere questo sistema, al fallimento (individuale o collettivo) viene dato un valore positivo. L'educazione è inevitabilmente corrotta. Dopo aver analizzato ciò, proponevo (con l'aiuto di Schopenhauer e Nietzsche, anche se alla fine me ne discosto molto, forse troppo) una soluzione: una reazione. Un ripiegamento sul passato (storico e non) che sia positivo.

Spero di aver almeno fatto passare i concetti chiave. Con i professori non ci riuscii: la presidente di commissione e il professore d'italiano, incontrati in sede d'esame per la prima volta, si fermarono alle prime righe in cui proponevo l'abolizione del sistema scolastico, e mi dissero che avevo dei seri problemi.
Vecchio 16-03-2013, 20:40   #2052
Esperto
L'avatar di Rick Blaine
 

Dato che ne avrò ascoltato le colonne sonore per quasi tutta la notte, ve li propongo:







Voi che ne pensate di Wong Kar-wai?
Vecchio 16-03-2013, 20:48   #2053
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Rick Blaine Visualizza il messaggio
Voi che ne pensate di Wong Kar-wai?
Mi piace molto.
Però 2046 lo vidi al cinema l'anno in cui fu distribuito in Italia e, ad esser sincero, ero di pessimo umore e non riuscì ad apprezzarlo.
Faticavo a concentrami.
Non l'ho mai più rivisto, ma da tempo mi prometto di farlo.
Mi piacciono moltissimo i primi film (soprattutto Hong Kong Express), anche se a volte abusano dell'estetica da videoclip (in altri registi mi dà fastidio): sono poetici e scritti benissimo.
In the Mood for Love è straziante come pochi melò negli ultimi anni.
Gran regista, insomma.
Vecchio 19-03-2013, 17:03   #2054
Principiante
L'avatar di Holly
 

Consiglio a chiunque la visione de Il grande e potente Oz.
Nelle sale dal 7 marzo, non capisco come mai un film del genere sia stato pubblicizzato così poco...io l'ho scoperto per caso.
Uno dei pochi film in 3D di cui giustifico il prezzo, insomma bellissimo...accorrete a vederlo!
Vecchio 19-03-2013, 17:15   #2055
Esperto
L'avatar di AloneInTheDARK
 

Dopo molti anni ho rivisto Leon e non mi ricordavo che c'era Nataline Portman.

Devo dire che con gli occhi di oggi... mi ha fatto tristezza. Da piccolo potevo vedere Leon come una specie di supereroe, ma ora... mi sembra quasi fobico e sicuramente alienato, sfruttato per la sua timidezza e per la sua ignoranza a lavorare senza prendere neache un soldo e vivendo in posti squallidi.

La sua forza forse nasce dalla rabbia repressa, dal non avere nnt da perdere, dal sentirsi emarginato e solo. Ci ho visto altro e la stessa piccola coprotagonista coglie solo quello che una bambina puo' vedere, alla fine lo descrive come un mitico sicario, anche se durante il film si accorge dei suoi problemi.
Vecchio 19-03-2013, 17:43   #2056
Banned
 

Avete da consigliare qualcosa in cui siano le immagini e la fotografia le vere protagoniste? Per intenderci, film in cui la trama non è importante e dove i dialoghi sono ridotti all'osso o quasi del tutto assenti. Insomma tipo Baraka di Ron Fricke, o la trilogia Qatsi (non è una parolaccia) di Godfrey Reggio, il Pianeta Azzurro di Franco Piavoli, ma anche Dreams di Kurosawa o 2001 Odissea nello Spazio rientrano nella categoria. Qualcosa di visivamente tosto, ripeto non è necessaria una storia di fondo.
Vecchio 19-03-2013, 17:55   #2057
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da onironauta Visualizza il messaggio
Avete da consigliare qualcosa in cui siano le immagini e la fotografia le vere protagoniste? Per intenderci, film in cui la trama non è importante e dove i dialoghi sono ridotti all'osso o quasi del tutto assenti. Insomma tipo Baraka di Ron Fricke, o la trilogia Qatsi (non è una parolaccia) di Godfrey Reggio, il Pianeta Azzurro di Franco Piavoli, ma anche Dreams di Kurosawa o 2001 Odissea nello Spazio rientrano nella categoria. Qualcosa di visivamente tosto, ripeto non è necessaria una storia di fondo.
Prova a guardare A torinói ló di Béla Tarr, e se ti piace guarda tutto quello che trovi di questo autore.
Un film estremo dal punto di vista visivo è anche Enter the Void di Gaspar Noé.
Non sono film per tutti i gusti, ma viste le premesse...

P.S: che meraviglia Il pianeta azzurro!
Vecchio 19-03-2013, 18:02   #2058
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardKraditor Visualizza il messaggio
Prova a guardare A torinói ló di Béla Tarr, e se ti piace guarda tutto quello che trovi di questo autore.
Un film estremo dal punto di vista visivo è anche Enter the Void di Gaspar Noé.
Non sono film per tutti i gusti, ma viste le premesse...

P.S: che meraviglia Il pianeta azzurro!
Béla Tarr lo conosco di nome ma non ho ancora visto nulla, grazie lo cerco.
Enter The Void l'ho visto e mi era piaciuto.. anche The Tree Of Life di Mallick ho dimenticato di citare.

Sì, stupendo quello di Piavoli.
Vecchio 19-03-2013, 21:55   #2059
Avanzato
L'avatar di slowdive
 

Quote:
Originariamente inviata da onironauta Visualizza il messaggio
Avete da consigliare qualcosa in cui siano le immagini e la fotografia le vere protagoniste? Per intenderci, film in cui la trama non è importante e dove i dialoghi sono ridotti all'osso o quasi del tutto assenti. Insomma tipo Baraka di Ron Fricke, o la trilogia Qatsi (non è una parolaccia) di Godfrey Reggio, il Pianeta Azzurro di Franco Piavoli, ma anche Dreams di Kurosawa o 2001 Odissea nello Spazio rientrano nella categoria. Qualcosa di visivamente tosto, ripeto non è necessaria una storia di fondo.
Di film di quel genere mi vengono in mente
Oceans e Ashes and snow
poi c‘e' un sacco di roba interessante nel cinema sperimentale
alcuni autori che mi vengono in mente:
Kenneth Anger
Maya Derren
Stan Brakhage
Vecchio 19-03-2013, 22:25   #2060
Esperto
L'avatar di Helpless Child
 

Quote:
Originariamente inviata da onironauta Visualizza il messaggio
Avete da consigliare qualcosa in cui siano le immagini e la fotografia le vere protagoniste? Per intenderci, film in cui la trama non è importante e dove i dialoghi sono ridotti all'osso o quasi del tutto assenti. Insomma tipo Baraka di Ron Fricke, o la trilogia Qatsi (non è una parolaccia) di Godfrey Reggio, il Pianeta Azzurro di Franco Piavoli, ma anche Dreams di Kurosawa o 2001 Odissea nello Spazio rientrano nella categoria. Qualcosa di visivamente tosto, ripeto non è necessaria una storia di fondo.
Io ti consiglierei anche praticamente tutta la filmografia di David Lynch (ma probabilmente lo conoscerai già) e alcune opere di David Cronenberg come Videodrome e Il pasto nudo che quanto a potenza delle immagini non scherzano.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a SEZIONE CINEMA Recensioni e film consigliati
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
SEZIONE MUSICA Recensioni e dischi consigliati mefiori Forum Musica 154 29-11-2020 21:56
SEZIONE LIBRI Recensione e libri consigliati mefiori Forum Libri 177 11-01-2020 10:14
Blog consigliati Chioccioccolata Off Topic Generale 11 22-04-2010 01:00
Ottimo sito per recensioni musicali mefiori Forum Musica 0 07-04-2007 10:05



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:14.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2