FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Cinema e TV
Rispondi
 
Vecchio 19-10-2017, 20:53   #61
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Da un'intervista di Bogdanovich a Hawks:



Grandissimo film, Hawks è stato veramente un grande.
Sì ammetto che ancora devo imparare, anche se sto migliorando, a distaccarmi dalle storie e dalle spiegazioni e dai dialoghi.
Vecchio 12-01-2018, 17:49   #62
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Nei film di una volta non lo noto molto ma alla fine ci sono ragazzine accompagnate ad uomini che anagraficamente sono loro nonni
Tipo in Sabrina non lo avevo mai notato ma Bogart aveva 30 anni più di lei, era più vecchio dell'attore che interpretava suo padre.
O anche Grace Kelly e Cary Grant, avevano 25 anni di differenza.
Sarà che le donne un tempo parevano molto più adulte, forse per il fare da signore.
Vecchio 12-01-2018, 21:44   #63
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Mi piace quando nei film mettono sotto qualcuno con la macchina e poi aspettano quei 5-10 minuti in auto per dirci quanto sono increduli e sono troppo scossi per decidere cosa fare.

Dovrebbero farci un film un po' beckettiano interamente ambientato all'interno di un'auto dopo aver messo sotto un tizio, della durata di un'ora o due.
Vecchio 23-01-2018, 23:27   #64
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Adorabile O'Shea Jackson Jr. in Ingrid Goes West
Vecchio 27-01-2018, 15:22   #65
~~~
Esperto
 

Vorrei vedere la versione integrale di Donnie Darko che non ho mai visto ma le parti con il coniglio mi fanno talmente paura
Vecchio 24-04-2018, 13:46   #66
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Non sono contrario ai nudi gratuiti, detesto invece i lutti gratuiti nei film.
Vecchio 03-05-2018, 12:35   #67
Esperto
 

La fissa di irritazione verso BR 2049 è durata un sacco, un rigirarsi nella polvere tirando calci. Una cosa che mi ha colpito è che a un certo punto mi sono accorto di associare il personaggio di Joi a mia madre (con rifiuto, disprezzo) il personaggio di Rachael coi capelli sciolti dal primo film con mia sorella, nel passato (con un senso di scioglimento e intimità totale).
Vecchio 06-05-2018, 15:17   #68
Esperto
L'avatar di berserk
 

Ho visto Personal shopper,devo dire che,a parte le mille recensioni che si possono leggere e significati di cui è investito,mi ha lasciato più di qualche sensazione nebulosa,ed è esattamente cioè che cerco nei film,un percorso che avrà senso ma in maniera poco scoperta,qualcosa che va lasciato agire;eppoi,boh,il sospetto che tutta questa cultura tecnica e della scienza abbia derubricato a puro nozionismo il nostro lume,non si tratta di parlare di maghi o spiriti o tappeti volanti,al contrario,credere possibile che dei postulati su cui è costruito il nostro mondo possano essere fallaci,insomma non dare per scontato che un edificio costruito su quel singolo mattone sia l'unico edificio possibile:in certo senso,ci precludiamo tutto ciò che potremmo.
Ringraziamenti da
Silent Bob (06-05-2018)
Vecchio 17-05-2018, 10:16   #69
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Premesso che mi piace molto anche "Gomorra" (il film!); "Dogman" di Matteo Garrone (in concorso a Cannes) m'intriga tantissimo.
Pare essere tornato al noir, come ai bei tempi de "L'imbalsamatore" e dello splendido "Primo amore".
Ringraziamenti da
berserk (17-05-2018)
Vecchio 22-05-2018, 18:00   #70
Esperto
L'avatar di berserk
 

Perdizione di Béla Tarr descrive perfettamente la condizione non più di disagio,ma di sconfitta di chi ormai non è giovane tanto da poter fare qualcosa.La paralisi,io credo dell'azione prima che emotiva.
Vecchio 22-05-2018, 18:36   #71
Banned
 

sabato scorso ho visto Love di Gaspar Noè, e' il racconto personale di un ragazzo della sua storia d'amore finita male, e' un film "ricordo", un dolcissimo ricordo di un amore che non c'è più ma non si riesce a dimenticare e come sono di solito i ricordi tutto appare nebuloso, sfocato ma significativo, ogni scena e ogni dialogo appaiono quasi illogici e confusi, quasi privi di logica e senso, ogni momento rimasto impresso per sempre nella memoria, i contorni appaiono sfumati e indefiniti, tutti gli altri elementi sembrano spariti e svuotati di significato mentre rimane solo la ragazza al centro di tutto, ogni piccolo dettaglio è rappresentato con dolcezza e nostalgia, gli amplessi e le penetrazioni sono mostrati non con volgarità ma anzi con una dolcezza e un erotismo davvero molto romantico e del tutto appassionato. Il film arriva alla fine in maniera discontinua e senza seguire un filo logico ma solo il flusso dei ricordi del protagonista che oppresso da angosce e sensi di colpa e con una vita che odia cerca di mantenere il legame con il suo vecchio amore che non c'è più ma esiste ancora nella sua testa, ne accarezza la memoria e la custodisce in silenzio. Il film sembra un grande lamento dedicato a una persona che non c'è più ma è sempre presente anche se non la si vede
Vecchio 29-05-2018, 19:01   #72
Esperto
L'avatar di berserk
 

Ancora su Karhozat,l'incipit mi ricordava pochi minuti fa una frase di Frank Zappa(vado a memoria) :la musica si può spiegare solo con la musica,nei primissi minuti,nel corso di un lungo piano sequenza,Béla Tarr ci spiega esattamente cosa sia il cinema,rivelandoci due inganni(due modi storici di vederlo)per poi condurci alla sua essenza,a come esso si è effettivamente manifestato a partire dagli anni '20 per poi perdersi e ritrovarsi,continuamente.

Ultima modifica di berserk; 29-05-2018 a 19:04.
Ringraziamenti da
Odradek (29-05-2018)
Vecchio 29-05-2018, 20:54   #73
Esperto
L'avatar di Odradek
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
sabato scorso ho visto Love di Gaspar Noè
Ma è mai uscito in sala? Io vidi a Genova Enter the void e rimasi tramortito per una settimana...
Vecchio 29-05-2018, 20:56   #74
Esperto
L'avatar di Odradek
 

Quote:
Originariamente inviata da Kaspar Almayer;2115370)
; "Dogman" di Matteo Garrone (in concorso a Cannes) m'intriga tantissimo.
Pare essere tornato al noir, come ai bei tempi de "L'imbalsamatore" e dello splendido "Primo amore".
Meglio ancora
Vecchio 29-05-2018, 21:14   #75
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Odradek Visualizza il messaggio
Ma è mai uscito in sala? Io vidi a Genova Enter the void e rimasi tramortito per una settimana...
Io l'ho visto su netflix. Mi pare non sia mai arrivato da noi al cinema
Vecchio 30-05-2018, 07:59   #76
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Quote:
Originariamente inviata da Odradek Visualizza il messaggio
Meglio ancora
Cazzarola, qui a Trapani lo hanno tenuto pochissimo.
Volevo andare a vederlo in sala.
Lo recupererò, ovviamente.
Ringraziamenti da
Odradek (31-05-2018)
Vecchio 17-06-2018, 15:11   #77
Banned
 

Quanti sentimenti mediocri in Paz, quanta assenza di pensiero e di sentire.
Vecchio 19-06-2018, 19:55   #78
Banned
 

Ma la mediocrità de Il settimo sigillo rimane irraggiungibile, come un anelito che continua a vivere in modo doloroso e umiliante anche se lo si maledice e si vuole strapparselo dal cuore.
Vecchio 20-06-2018, 06:27   #79
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 



Immagine tratta dal film "io sono un autarchico", di Nanni Moretti. Giorgio ha appena ottenuto una supplenza e, rincuorato dagli amici, si sta recando titubante sul posto di lavoro. Notevole la presenza del cartello dietro: "senso unico". Non credo si trovi lì per caso. Lo prendo come un monito, onde evitare che fra qualche anno mi ritrovi anch'io a fare il pedante e a rimproverare gli studenti che mettono le virgole al posto sbagliato.

Ultima modifica di E. Scrooge; 20-06-2018 a 06:30.
Vecchio 28-06-2018, 11:53   #80
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Che regista sontuoso era Rouben Mamoulian. In Amami stanotte l'inventiva e la creatività del regista è prodigiosa, nel Dr. Jekyll and Mr. Hyde c'è tutto quello che cinematograficamente poteva essere espresso sul tema, tanto da rendere superflue tutte le versioni successive tratte dal romanzo di Stevenson.
Ringraziamenti da
Silent Bob (28-06-2018)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Pensieri sui film in libertà
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
liberta.. red dragon Off Topic Generale 9 04-05-2013 23:45
Citazioni nei film di scene prese da altri film Miky Forum Cinema e TV 4 08-04-2013 21:55
pensieri depressi in libertà Efits Storie Personali 23 04-09-2012 20:27
Pensieri vivi vs pensieri futili Mr Bean Storie Personali 9 16-08-2012 12:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:57.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2