FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 28-11-2010, 09:09   #1
Banned
 

Su questo forum sento spesso parlare di estroversoni o normaloni per definire coloro che sono diversi da noi, o che cmq hanno un modo di porsi che noi non abbiamo.
In realtà ognuno di noi può avere una concezione diversa dell' estroversone o del normalone. Vorrei sapere qual' è la vostra, cioè quali sono le caratteristiche che consentano di definire appieno la figura dell' estroversone normalone. A voi la parola.
P.S. Leggero e parteciperò a questo topic più tardi, ora devo dormire.
Vecchio 28-11-2010, 09:44   #2
Esperto
L'avatar di Patrick Jane
 

Quote:
Originariamente inviata da Dekker83 Visualizza il messaggio
P.S. Leggero e parteciperò a questo topic più tardi, ora devo dormire
Devi andare a dormire perchè sei stato fuori tutta la notte,perciò sei uscito e ti sei divertito.Quindi sei un estroversone.
Signori della corte io ho concluso .


Io scherzo ma qualcuno penso che ragionerà così.
Vecchio 28-11-2010, 10:11   #3
Banned
 

Estroversone è chi parla senza inibizione con tutti, logorroico, per altro, e solitamente di intelligenza non più elevata di un irudineo. Vita sociale molto ampia e perno principale della sua esistenza, una moltitudine di conoscenze.
Normalone è un estroversone un po' più decente.
Vecchio 28-11-2010, 12:26   #4
Banned
 

estroversone è colui che ha un bel gruppetto di amici con cui uscire la sera a divertirsi in disco o ai bar.. colui che parla anche con i muri.. colui che non si fa problemi a etichettare le persone a proprio piacimento, spesso èa nche una persona estremamente superficiale e quindi ignorante.
Vecchio 28-11-2010, 12:50   #5
Esperto
L'avatar di barclay
 

Dal Dizionario Medico di Stone:
Estroversone: persona con intensa vita sociale, dotata di scarsissima capacità di pensiero autonomo ed elevato livello di aggressività passiva.
Normalone: termine comunemente usato per indicare chi è affetto da Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Normalità. Condivide con l'estroversone la scarsa capacità di pensiero autonomo.

Ultima modifica di barclay; 28-11-2010 a 12:54.
Vecchio 28-11-2010, 13:12   #6
Esperto
L'avatar di Woland12
 

Siccome in questa società la normalità coincide con l'etroversione i 2 termini sono praticamente sinonimi, si riferiscono solo a 2 facce della stessa medaglia.
La definizioni presenta aspetti diversi:

ESTROVERSONE/NORMALONE= Soggetto circondato da amici e amiche, che ha avuto la prima ragazza almeno a 16 anni, che ha avuto tante ragazze in una adolescenza, che ha rifiutato ragazze che si erano proposte a lui perchè non le considerava alla sua altezza, che fa brillare gli occhi alle ragazze quando lo vedono o parlano di lui/con lui, che suscita stima e simpatia in tutti gli altri estroversi, che suscita odio e invidia negli introversi, che considera le passioni della vita il calcio, la discoteca e la figa, che considera introversi=poverisfigati, con un quoziente intellettivo non necessariamente basso ma spesso non sfruttato.

Ecco.. direi che che è abbastanza esauriente
Vecchio 28-11-2010, 17:47   #7
Banned
 

in sintesi totale potrebbero definirsi: quelli che c'hanno una vita normale

In una sintesi più approfondita: quelli che si godono la vita senza starsi a fare troppi problemi, ragionano spesso in modo egoistico preferendo sempre raggiungere la soddisfazione personale piuttosto che la soddisfazione altrui, che non si fanno problemi a parlare con le ragazze e che sono sicuri di sè perchè hanno raggiunto un certo livello di esperienza che li rendono capaci di affrontare qualsiasi situazione con disinvoltura.
Vecchio 28-11-2010, 17:59   #8
Banned
 

Cristo è estroverso, parla ad intere masse.......peccato che abbiano capito un cazzo del suo messaggio!
Vecchio 28-11-2010, 18:47   #9
Esperto
L'avatar di Miky
 

Il normalone è colui che no nè affetto da disturbi legati all'ansia sociale, o anche ad altri disturbi psicologici. Si può definire noralone quindi una persona sana dal lato psicologico.
Mentre estroversone è qualcosa in più, cioè dicesi estroversone colui che è estroverso ed ha grande facilità nei rapporti umani, conosce facilmente le persone, ha molti amici e contatti ed esce spesso a divertirsi in compagnia.
Però in questo forum i due termini sono usati anche in senso dispregiativo, perchè assumono una connotazione negativa, in particolare con questi termini si vuole anche etichettare persone prive di sensibilità, che si uniformano alla massa e ne seguono le mode. Persone un po' grezze e rozze nei modi, ignoranti, poco intelligenti, sessuomani ecc..cosa che, ovviamente, non corrisponde alla realtà.

Ultima modifica di Miky; 28-11-2010 a 18:50.
Vecchio 28-11-2010, 20:02   #10
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da netcrusher Visualizza il messaggio
Cristo è estroverso, parla ad intere masse.......peccato che abbiano capito un cazzo del suo messaggio!
Vecchio 28-11-2010, 20:13   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Miky Visualizza il messaggio
Il normalone è colui che no nè affetto da disturbi legati all'ansia sociale, o anche ad altri disturbi psicologici. Si può definire noralone quindi una persona sana dal lato psicologico.
Mentre estroversone è qualcosa in più, cioè dicesi estroversone colui che è estroverso ed ha grande facilità nei rapporti umani, conosce facilmente le persone, ha molti amici e contatti ed esce spesso a divertirsi in compagnia.
Però in questo forum i due termini sono usati anche in senso dispregiativo, perchè assumono una connotazione negativa, in particolare con questi termini si vuole anche etichettare persone prive di sensibilità, che si uniformano alla massa e ne seguono le mode. Persone un po' grezze e rozze nei modi, ignoranti, poco intelligenti, sessuomani ecc..cosa che, ovviamente, non corrisponde alla realtà.
analisi perfetta secondo me
soprattutto l'ultima parte... se si usa il termine estroversone come dispreggiativo verso chi è estroverso, allora non bisogna lamentarsi se gli altri usano il termine sfigato come dispreggiativo verso chi è introverso...
Vecchio 28-11-2010, 20:14   #12
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da netcrusher Visualizza il messaggio
Cristo è estroverso, parla ad intere masse.......peccato che abbiano capito un cazzo del suo messaggio!
eeeh????????
Vecchio 28-11-2010, 20:19   #13
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da SilverHawk Visualizza il messaggio
analisi perfetta secondo me
soprattutto l'ultima parte... se si usa il termine estroversone come dispreggiativo verso chi è estroverso, allora non bisogna lamentarsi se gli altri usano il termine sfigato come dispreggiativo verso chi è introverso...
verissimo.....
Vecchio 28-11-2010, 20:37   #14
Banned
 

Secondo me la legittima difesa bisogna impararla a fare fuori da qui perchè se uno la fa qui gli altri nemmeno la vedono dato che non sono presenti su questi forum...non c'è nemmeno soddisfazione e poi se ce la prende un pò con tutti anche con chi estroverso non lo è di certo

Gli altri quando offendono lo fanno in faccia e davanti agli altri è per questo che quelle offese sono così dure e violente....se uno lo fa solo qui non ha senso...

Bisogna imparare a farsi rispettare fuori.
Vecchio 28-11-2010, 20:38   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Massi91 Visualizza il messaggio
Bisogna imparare a farsi rispettare.
Fuori e dentro.
Vecchio 28-11-2010, 20:52   #16
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da stone Visualizza il messaggio
Gesù Cristo Rulez!!!!
Vecchio 28-11-2010, 20:59   #17
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da shady74 Visualizza il messaggio
L'introverso o sfigato, non fa altro che difendersi da chi lo insulta...
Quindi è legittima difesa.
Se certi fighetti estroversi seminano vento raccoglieranno tempesta...
Poi in questo sito vedo tanti "avvocati" dei fighetti (non dico estroversi, per carità!!! altrimenti sono io il cattivo!), peccato che per colpa di certa gente che voi difendete ho dovuto imparare ad usare le mani per farmi rispettare... ma poverini!!! Sono loro le vittime dell'introverso cattivo!
ma perchè tu fai subito l'equazione estroverso=fighetto???
Io non faccio l'avvocato dei fighetti, perchè anzi hanno uno stile di vita che io non condivido per niente.
Io difendo quelle persone normali, che hanno una vita sociale normale e la propria cerchia di amici, che non hanno niente contro gli introversi ma voi dato che li vedete ridere, scherzare e socializzare pensate che siano persone non compatibili con voi e quindi le affibbiate il nome di estroversone superficiale insensibile che quando vede uno con problemi sociali pensa subito a come metterlo a disagio.
Vecchio 28-11-2010, 21:26   #18
Intermedio
L'avatar di The Tourist
 

Ma non saprei alcuni dicono di me che sono estroverso solo perché ho un carattere disponibile agli altri. In realtà io sono aperto solo alle persone che conosco e che mi sono più vicine. Certo, sono uno che riesce a socializzare facilmente, ma solo con la gente come me e spesso non vado d'accordo con tutti, il più delle volte preferisco starmene per conto mio chiuso nel mio mondo. In realtà proprio non so cosa sono: una mezza specie?

Ultima modifica di The Tourist; 28-11-2010 a 21:28.
Vecchio 28-11-2010, 22:56   #19
Esperto
L'avatar di Robedain
 

Per me l'ESTROVERSO è semplicemente colui che riesce a creare con disinvoltura e spontaneità rapporti sociali e non ha paura di stare in mezzo alla gente e affrontare la realtà, quindi chi l'ha detto che ESTROVERSO= FIGHETTO/BULLO/TAMARRO egoista/idiota/puttaniere?
A volte mi sembra che si esageri con le etichette in questo forum: solo perchè abbiamo avuto esperienze negative con gente del genere, non significa che tutti gli estroversi sono degli stronzi da odiare...
Così come non tutti i timidi/introversi/fobici sono degli sfigati che stanno sempre dalla parte della ragione...
Vecchio 28-11-2010, 23:10   #20
Avanzato
L'avatar di JUNE
 

Quote:
Originariamente inviata da Robedain Visualizza il messaggio
Per me l'ESTROVERSO è semplicemente colui che riesce a creare con disinvoltura e spontaneità rapporti sociali e non ha paura di stare in mezzo alla gente e affrontare la realtà, quindi chi l'ha detto che ESTROVERSO= FIGHETTO/BULLO/TAMARRO egoista/idiota/puttaniere?
A volte mi sembra che si esageri con le etichette in questo forum: solo perchè abbiamo avuto esperienze negative con gente del genere, non significa che tutti gli estroversi sono degli stronzi da odiare...
Così come non tutti i timidi/introversi/fobici sono degli sfigati che stanno sempre dalla parte della ragione...
esatto! non si può valutare la qualità di una persona in base all'estroversione o all'introversione...sono due tipologie che descrivono alcune caratteristiche della personalità.. ma non la bontà o meno della persona...suvviaaa
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La definizione dell' "ESTROVERSONE O NORMALONE"
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Shutter Island [""""SPOILER"""""] Paridone Forum Cinema e TV 5 13-09-2014 21:10
...ma precisamente la differenza fra "normalone/a" ed "estroversone/a"? Death SocioFobia Forum Generale 24 16-12-2012 20:46
"fobici sociali" e "raduni" sono due parole che non vanno d' accordo tra di loro coccolino SocioFobia Forum Generale 20 28-06-2012 01:09
"Quotare"-"to quote"-"citare" Who_by_fire Off Topic Generale 2 09-04-2009 20:20
stressare gli ""amici"" caotico Ansia e Stress Forum 4 15-03-2008 09:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:26.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2