FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 29-01-2020, 00:06   #17821
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Odradek Visualizza il messaggio
Che risate ... Fammi capire, in cosa credi?
Nella restaurazione della tradizione primordiale dei dementi furiosi Guenon ed Evola? Certa gente , ad esempio l'aborto di natura Fusaro, parla di "socialismo" e cita il povero Gramsci, ma in realtà si tratta di neonazisti conclamati. Dugin ti dice niente...?


Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
invece le zecche dei centri sociali che parlano di comunismo e sono dei mantenuti che seguno qualsiasi moda? Almeno il leghista (ad esempio) non nasconde quello che è o come la pensa veramante passando per ''razzista fascista''.
Io comunque sono per l'idea che in uno Stato deve comandare il suo popolo tramite il proprio sistema di governo, possibilmente scelto tramite votazione dei cittadini. Non esiste che paesi come Francia e Germania (sotto il nome di Europa), decidano per tutti i membri dell'unione
Ringraziamenti da
Edera (29-01-2020)
Vecchio 29-01-2020, 00:36   #17822
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Wrong Visualizza il messaggio
Perché è come gli altri, anzi peggio perché si ritiene diverso dagli altri giornalisti. Se Travaglio vuole "distruggere" una persona continuerà nel suo obiettivo anche se questa persona salverà 1000 bambini. Se Travaglio ha puntato su delle persone (leggi Di Maio, Dibba e co.) non ammetterà mai che sbagliano basta vedere tutte le cazzate fatte dai 5cosi ma nulla, facciamoli provare. Non dire che non ha mai trovato nessuno che gli ribattesse perché è capitato che gli chiudessero la bocca ma lui con le sue battutine e sorriso mona cerca sempre di sviare l'attenzione sulla figura di merda appena fatta.
È solo un ricco borghese di destra che non sa niente di vita vera proprio come la gente che odia tanto, Silvio per primo.

Dovremmo parlare di esempi concreti, di qualcuno che avrebbe voluto distruggere come dici tu, non mi viene in mente nessuno
Vecchio 29-01-2020, 10:59   #17823
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Chi foraggia le sardine?

Vecchio 29-01-2020, 13:15   #17824
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Dovremmo parlare di esempi concreti, di qualcuno che avrebbe voluto distruggere come dici tu, non mi viene in mente nessuno
A me una sfilza. A parte Silvio e co. Renzi e genitori, la Boschi e genitori, Calenda. La stessa solerzia e insistenza non l'ha dimostrata con Giggi e famiglia, con Dibba e il suo fasciopadre e compagnia. E non puoi dire che non facessero niente contro il bene pubblico: Di Maio ha assunto suoi concittadini al Ministero, tipo la tizia a 72000 euro all'anno senza concorso.
Vecchio 29-01-2020, 13:17   #17825
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Chi foraggia Fuffaro? Mi sa che viene stipendiato da Bannon.
Ringraziamenti da
Odradek (29-01-2020)
Vecchio 29-01-2020, 13:32   #17826
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Wrong Visualizza il messaggio
Chi foraggia Fuffaro? Mi sa che viene stipendiato da Bannon.
I fatti non si possono negare, le "sardine" non sono un movimento spontaneo, ma un piano organizzato a tavolino per diffondere terrorismo psicologico e spostare le opinioni facendo leva sempre sulle stesse vetuste paure.
In Emilia, tanto per restare in loco, li chiamano "barlafus", gente che si gonfia di orgoglio come palloni, ma proprio come i palloni sono vuoti dentro e pronti a scoppiare.

L'ignoranza è il tratto distintivo più caratteristico dei sinistroidi del giorno d'oggi, gente che parla a vanvera solo per calunniare l'avversario e cercare di distruggerlo con tutti i sistemi più vergognosamente sleali che conosce, metodi tipici dei teppistelli di quartiere.
Tanta violenza e cervello zero.
Ma anche tanta destrezza nell'inganno degli ingenui che credono sia a lui che a Greta, i nuovi pifferai del ventunesimo secolo.


Ultima modifica di silenzio; 29-01-2020 a 13:46.
Ringraziamenti da
hypnos688 (30-01-2020)
Vecchio 29-01-2020, 13:32   #17827
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Wrong Visualizza il messaggio
A me una sfilza. A parte Silvio e co. Renzi e genitori, la Boschi e genitori, Calenda. La stessa solerzia e insistenza non l'ha dimostrata con Giggi e famiglia, con Dibba e il suo fasciopadre e compagnia. E non puoi dire che non facessero niente contro il bene pubblico: Di Maio ha assunto suoi concittadini al Ministero, tipo la tizia a 72000 euro all'anno senza concorso.
Ma sei stata posseduta dallo spirito della santanchè?
A quei poveri perseguitati che elenchi, innocenti fino al terzo grad... alla santissima prescrizione, sono stati contestati reati o comportamenti scorretti nell'ambito della pubblicazione amministrazione e quindi di denari ed interesse pubblico.

Riguardo il padre di di maio, hanno provato mille volte a metterlo sullo stesso piano, e lui mille volte ha risposto che se ciò che gli viene contestato è vero, è gravissimo, ma riguarda lui e la magistratura, come per ogni altro cittadino italiano che non è coinvolto in interessi pubblici, non sono emersi fatti per cui di maio figlio abbia usato le istituzioni per fare favori al padre, quindi di cosa parliamo?

Non fila come discorso?

Riguardo i suoi concittadini al ministero non so nulla, faccio qualche ricerca
Vecchio 29-01-2020, 13:45   #17828
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Wrong Visualizza il messaggio
A me una sfilza. A parte Silvio e co. Renzi e genitori, la Boschi e genitori, Calenda. La stessa solerzia e insistenza non l'ha dimostrata con Giggi e famiglia, con Dibba e il suo fasciopadre e compagnia. E non puoi dire che non facessero niente contro il bene pubblico: Di Maio ha assunto suoi concittadini al Ministero, tipo la tizia a 72000 euro all'anno senza concorso.
Si sembra vero, non ne parlano solo libero e il giornale

Questo è un malcostume che riguarda tutti i partiti e io condanno fermamente

Con salvini all'interno abbiamo pagato mezzo milione alla sua squadra di social manager

Però occorre distinguere , le persone portare da di maio sono andate a ricoprire ruoli istituzionali, necessari ? non necessari? non lo so , ma
1 la meritocrazia va a farsi friggere
2 gli stipendi erano altissimi per essere dei contatti a termine ,
questo non va affatto bene, è una grave macchia su di lui, ma temo sia tutto legale

Pagare invece la macchina della propaganda leghista è sbagliato non solo per l'ammontare degli stipendi ma su tutti i fronti, noi paghiamo già i rimborsi elettorali alla lega, così paghiamo due volte, la corte dei conti dovrebbe indagare
Vecchio 29-01-2020, 13:47   #17829
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Avevo voglia di commentare argomentando ma avete davvero rotto le scatole.
Sì hai ragione, dovremmo sempre rispettarci a vicenda anche se detestiamo le idee reciproche
Vecchio 29-01-2020, 13:59   #17830
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Chiunque abbia conosciuto Fuffaro di persona assicura che si tratta di un ciarlatano, dal punto di vista professionale siamo addirittura a livelli paurosi di inettitudine.
Ringraziamenti da
Odradek (29-01-2020)
Vecchio 29-01-2020, 14:18   #17831
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Fusaro lo critico anche io ma riconosco che le cose che dice sulla critica dei costumi capitalistici e a un certo liberalismo di sinistra è condivisibile ma non è sua invenzione, quindi è inutile che dite "Fusaro", esprimetevi sulla questione politica in sè.

Ma infatti criticano la persona , non scendono nel merito

Nel merito di cio che dice, ben poco può essere contestato
Vecchio 29-01-2020, 14:22   #17832
Esperto
 

Diciamo le cose come stanno

Fusaro nasce bene, ha scritto libri interessanti e condivisibili

Ora è inviso a tanti sia perché ha perso credibilità stando sempre in TV, sia perché è stato adottato dai sovranisti
Vecchio 29-01-2020, 14:50   #17833
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Ma non è il Fusaro stesso l'emblema del capitalismo? Fa una vita semplice e concreta da vero kompagno oppure si perde nei vizi capitalistici che tanto odia come ostriche e Photoshop? Non mi sembra che viva come il sempre sia lodato Mujica, anzi, sicuramente avrà da ridire anche su di lui...

Ultima modifica di Wrong; 19-03-2020 a 13:59.
Vecchio 29-01-2020, 17:57   #17834
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Il nuovo fascismo finanziario (anche se indicarlo cosí è semplicistico, ma rende l'idea) usa l'antifascismo classico a suo uso e consumo; oggi più che mai vale il divide et impera, il potere occidentale, usando le destre mansuete dai modi feroci (Salvini in primis,) riesce ad attivare i giusti sentimenti antifascisti novecenteschi di una parte della popolazione, e mentre i due poli (le destre e i sinceri antifascisti) si scannano, il potere controlla entrambi. Servirebbe un antifascismo del terzo millennio, capace di lottare contro le destre e al tempo stesso contro i centri di potere che le dirigono, in modo da smascherare gli attori dietro il teatrino e riportare alla luce gli ideali dei partigiani (in particolare quelli comunisti e socialisti), i quali non lottavano soltanto contro Hitler e Mussolini ma contro il sistema capitalistico tutto, per rovesciarlo e creare un nuovo stato dalla parte dei lavoratori. Non a caso, nel bellissimo Novecento di Bertolucci, quando il 25 Aprile i partigiani vengono costretti a deporre le armi, si vede uno di loro dire: "Il padrone è vivo," predizione del fatto che, riciclandosi dopo Mussolini, il sistema avrebbe trovato un nuovo modo (più fine) per opprimere e dividere le masse.
Vecchio 29-01-2020, 18:04   #17835
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Il nuovo fascismo finanziario (anche se indicarlo cosí è semplicistico, ma rende l'idea) usa l'antifascismo classico a suo uso e consumo; oggi più che mai vale il divide et impera, il potere occidentale, usando le destre mansuete dai modi feroci (Salvini in primis,) riesce ad attivare i giusti sentimenti antifascisti novecenteschi di una parte della popolazione, e mentre i due poli (le destre e i sinceri antifascisti) si scannano, il potere controlla entrambi. Servirebbe un antifascismo del terzo millennio, capace di lottare contro le destre e al tempo stesso contro i centri di potere che le dirigono, in modo da smascherare gli attori dietro il teatrino e riportare alla luce gli ideali dei partigiani (in particolare quelli comunisti e socialisti), i quali non lottavano soltanto contro Hitler e Mussolini ma contro il sistema capitalistico tutto, per rovesciarlo e creare un nuovo stato dalla parte dei lavoratori. Non a caso, nel bellissimo Novecento di Bertolucci, quando il 25 Aprile i partigiani vengono costretti a deporre le armi, si vede uno di loro dire: "Il padrone è vivo," predizione del fatto che, riciclandosi dopo Mussolini, il sistema avrebbe trovato un nuovo modo (più fine) per opprimere e dividere le masse.
oppure servirebbe un Fascismo pre alleanza con Hitler
Vecchio 29-01-2020, 18:08   #17836
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
oppure servirebbe un Fascismo pre alleanza con Hitler
Se sei fascista sí. Ma il punto è che la maggior parte delle persone sono giustamente antifasciste. Infatti io ce l'ho con tutti i fascismi, siano essi mussoliniani o tecno-finanziari.
Vecchio 29-01-2020, 18:28   #17837
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
Se sei fascista sí.
Ma anche socialista
Vecchio 29-01-2020, 18:43   #17838
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
oppure servirebbe un Fascismo pre alleanza con Hitler
Ma anche no, cazzo! Dico solo un nome: Giacomo Matteotti.
Ringraziamenti da
Gummo (29-01-2020)
Vecchio 29-01-2020, 18:55   #17839
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Ma anche socialista
?

L'altro giorno ho comprato una vecchia tessera del P.S.I. datata 1922, l'anno della Marcia su Roma.

Si apre così: "Il P.S.I. è un partito rivoluzionario che mira alla sostituzione integrale del regime socialista a quello individualista. Il suo metodo d'azione dev'essere, quindi, rigidamente classista."

Dimmi cosa c'entra questa cosa con il fascismo.

Vi allego l'immagine della tessera perché è troppo bella.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg 15803204555871663587852812107396.jpg‎ (94.1 KB, 5 visite)
Vecchio 29-01-2020, 18:56   #17840
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
?

L'altro giorno ho comprato una vecchia tessera del P.S.I. datata 1922, l'anno della Marcia su Roma.

Si apre così: "Il P.S.I. è un partito rivoluzionario che mira alla sostituzione integrale del regime socialista a quello individualista. Il suo metodo d'azione dev'essere, quindi, rigidamente classista."

Dimmi cosa c'entra questa cosa con il fascismo.

Vi allego l'immagine della tessera perché è troppo bella.
Trollavo
Ringraziamenti da
Gummo (29-01-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 33 27-06-2019 16:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 14:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 07:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 10:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 18-04-2009 23:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2