FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 02-04-2016, 21:12   #7781
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Mi è difficile risponderti in termini tecnici perché non sono pratico dell'argomento. Comunque si parlava di una nuova legge passata dal governo in materia di assicurazioni, in studio c'era Bonafede del M5s, Colannino del Pd e il rappresentante di una società d'assicurazioni che ora non ricordo. Bonafede ha fatto notare come rispetto alla vecchia legge sono stati dimezzati gli indennizzi verso gli infortuni, per farti un esempio se prima uno si tagliava un braccio e prendeva 100 euro ora ne prenderebbe 50, tutto questo senza diminuire i prezzi delle assicurazioni (anzi il tipo delle assicurazioni diceva di non essere totalmente soddisfatto della legge per questi motivi!). Faceva un po' ridere perché il tizio del Pd e delle assicurazioni concordavano tutto, stile comitato d'affari fra amici, erano uniti nel coprire le parole del cinque stelle in modo da non fargli dir nulla, ma alla fine Bonafede ha messo spalle al muro Colannino mostrandogli delle tabelle stampate della vecchia e nuova legge mostrando come gli indennizzi si siano palesemente ridotti con la nuova, tant'è che Colannino e l'altro non sapevano cosa rispondere e la trasmissione si è chiusa nell'imbarazzo generale. Alla fine la ragione è andata a chi le aveva tutte
Vecchio 02-04-2016, 21:18   #7782
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Io mi chiedo perché abbiamo un governo presieduto da politici italiani se ogni riforma è dettata da interessi personali e non dall'interesse verso la cosa pubblica. Perché non vanno direttamente lobbisti al governo? E soprattutto perché c'è ancora chi vota il Pd? Io so di tante persone licenziate ingiustamente col jobs act e altre che soffrono sul lavoro perché arrivati alla soglia dei settant'anni svolgendo impieghi che logorano il fisico e la mente, trattati alla pari di chi sta seduto in banca a passar carte. Mi chiedo come mai la gente non abbia capito che l'Italia viene vista da questi avvoltoi come un pozzo di petrolio: chi la abita non conta, bisogna solo succhiar tutto finché c'è qualcosa. La società si incarta su se stessa proprio mentre un governo "socialista" è al potere. E noi lasciamo che lo facciano, lasciamo che stuprino la nostra terra, lasciamo che uccidano le nostre istituzioni. E il tutto perché? Perché la gente è stata indissolubilmente incatenata ai propri averi (e soldi), l'unica realtà che hanno e dalla quale non possono distaccarsi; condannati a un lento logorio, di generazione in generazione, di schiavi in schiavi. Aiutati in questo da quel ceto medio rimasto a galla, a dispetto dell'altra sua metà che sta precipitando a fondo per prima, e che apprezzando la propria vita agiata sprezza automaticamente, anzi spesso ignora, le condizioni dei meno fortunati, ultime ruote del carro non degne di attenzioni in questa mentalità capitalista e arrivista; anche loro, in fondo, animali in una corsa verso un traguardo che non c'è. La fortuna di questi minuscoli borghesi è di vivere in un momento storico di transizione, ancora relativamente lontano dal crollo in indigenza anche della loro classe: essi moriranno con ancora i propri averi, ma perché sono nati troppo presto; è l'ipocrita realtà che li spinge a indottrinarsi nell'appoggio al sistema. Essi hanno occhi ma non vogliono vedere. Chi si accorgerà che l'abbassamento dei salari, causato dalla crescente mano d'opera a buon mercato, non intacca solo i lavori meno prestigiosi saranno i loro figli, i loro nipoti. I quali avranno a loro volta il dono dell'incoscienza tramandatogli dai padri e che gli consentirà di vivere costantemente controllato nella sua piccola e schematica esistenza, chissà, magari nella speranza di comprarsi un nuovo cellulare o una nuova console che occupi il suo tempo libero, attraverso i quali immaginare mondi meno duri del nostro. Sono particolarmente irritato.

Ultima modifica di Gummo; 02-04-2016 a 21:35.
Vecchio 02-04-2016, 21:25   #7783
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Io mi chiedo perché abbiamo un governo presieduto da politici italiani se ogni riforma è dettata da interessi personali e non dall'interesse verso la cosa pubblica. Perché non vanno direttamente lobbisti al governo? E soprattutto perché c'è ancora chi vota il Pd? Io so di tante persone licenziate ingiustamente col jobs act e altre che soffrono sul lavoro perché arrivati alla soglia dei settant'anni svolgendo impieghi che logorano il fisico e la mente, trattati alla pari di chi sta seduto in banca a passar carte. Mi chiedo come mai la gente non abbia capito che l'Italia viene vista da questi avvoltoi come un pozzo di petrolio: chi la abita non conta, bisogna solo succhiar tutto finché c'è qualcosa. La società si incarta su se stessa proprio mentre un governo "socialista" è al potere. E noi lasciamo che lo facciano, lasciamo che stuprino la nostra terra, lasciamo che uccidano le nostre istituzioni. E il tutto perché? Perché la gente è stata indissolubilmente incatenata ai propri averi (e soldi), l'unica realtà che hanno e dalla quale non possono distaccarsi; condannati a un lento logorio, di generazione in generazione, di schiavi in schiavi. Sono particolarmente irritato.
Se il 97 è il tuo anno di nascita, ti faccio doppiamente i miei complimenti

È bello sapere che c'è ancora gente capace di indignarsi

Io ne sto perdendo la capacità

Dopo essermi sorbito il ventennio berlusconiano, pensavo che chiunque fosse venuto dopo sarebbe stato meglio. Chiunque.

E invece siamo tornati alla prima Repubblica, dove il malaffare è meno concentrato su singole persone, meno distinto

Non me ne frega niente se i 5 stelle sono incapaci, ignoranti, brutti e cattivi

Voglio gente onesta e non collusa al governo! Fosse anche il figlio scemo del macellaio sotto casa

Una volta nella vita, possiamo avere governanti onesti, azzo???
Vecchio 02-04-2016, 21:33   #7784
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Non sono 97 ma 98, scelsi quel numero perché all'epoca mi vergognavo di essere così piccolo dentro questo forum comunque ti ringrazio. E nel caso i 5 stelle andranno al ballottaggio li voterò senza alcun dubbio, in un certo senso la vedo come te, io credo non siano ignoranti e li trovo competenti, anzi a rigor di logica dovrebbero avere molta più esperienza di Renzi essendo stati 3 anni in parlamento a sua differenza. L'unica speranza è che non siano anche loro burattini di questo sistema.
Vecchio 02-04-2016, 21:55   #7785
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Non sono 97 ma 98, scelsi quel numero perché all'epoca mi vergognavo di essere così piccolo dentro questo forum comunque ti ringrazio. E nel caso i 5 stelle andranno al ballottaggio li voterò senza alcun dubbio, in un certo senso la vedo come te, io credo non siano ignoranti e li trovo competenti, anzi a rigor di logica dovrebbero avere molta più esperienza di Renzi essendo stati 3 anni in parlamento a sua differenza. L'unica speranza è che non siano anche loro burattini di questo sistema.
Tengo a precisare che il riferimento all 'anno, era solo perché noto un totale disinteresse a quella età, verso queste cose

Lo stesso disinteresse che avevo io, ci mancherebbe, è anche giusto fregarsene e pensare ad altro, ad ogni età le sue cose

Nonostante tu sia molto giovane, hai già senso civico da vendere, più di tantissima gente che ha il doppio degli anni tuoi
Vecchio 03-04-2016, 09:54   #7786
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
In realtà questo calderone di cose non si risolve di certo chiudendo delle frontiere (come propone Salvini)
Nemmeno lasciandole aperte in modo che l'Italia si arricchisca di poveri ancora più poveri di quelli che ci sono già e per di più con una cultura difficilmente compatibile con la nostra

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
o dando le armi in mano alla popolazione, perché spesso gli assassini non vengono fuori di casa ma ci sono già dentro.
Più che spesso direi qualche volta e nn è che ogni rapina si concluda con un omicidio per fortuna.

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
questa povertà porta in primo luogo a italiani che concentrano tutto il loro tempo sul lavoro, mettendo in disparte la riflessione sul mondo che li circonda, riflessione che se condotta correttamente li porterebbe a capire che il sistema è corrotto e bisogna ribellarvisi.
Ma se nn c'è lavoro, vuoi che nn abbiano tempo di "riflettere sul mondo che li circonda"? forse nn ne hanno voglia o hanno altre priorità, questo è un problema culturale ed è il motivo perchè ci meritiamo la classe politica che abbiamo

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
In secondo luogo questa popolazione povera e poco acculturata deve accogliere degli stranieri a loro volta poveri, che hanno ancora meno cultura degli italiani e sono totalmente abbandonati dallo stato.
Allora se sono totalmente abbandonati dallo stato che ci vengono a fare qui? Possono andare in luoghi dove lo stato funziona, sempre che questi siano disposti ad accoglierli. Nn vedo perchè una popolazione già con enormi problemi debba farsi carico di ulteriori problemi
Vecchio 03-04-2016, 10:47   #7787
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
Nemmeno lasciandole aperte in modo che l'Italia si arricchisca di poveri ancora più poveri di quelli che ci sono già e per di più con una cultura difficilmente compatibile con la nostra



Più che spesso direi qualche volta e nn è che ogni rapina si concluda con un omicidio per fortuna.



Ma se nn c'è lavoro, vuoi che nn abbiano tempo di "riflettere sul mondo che li circonda"? forse nn ne hanno voglia o hanno altre priorità, questo è un problema culturale ed è il motivo perchè ci meritiamo la classe politica che abbiamo



Allora se sono totalmente abbandonati dallo stato che ci vengono a fare qui? Possono andare in luoghi dove lo stato funziona, sempre che questi siano disposti ad accoglierli. Nn vedo perchè una popolazione già con enormi problemi debba farsi carico di ulteriori problemi
Infatti per la maggior parte di loro l'Italia e la grecia e la turchia sono punti di passaggio.

Ma io cmq faccio un altro discorso molto semplice

Potevamo esserci noi tra quei disperati, la nostra famiglia,, i nostri cari.

I reportage dalla Siria sono tremendi, fanno piangere, come può un essere umano, ricacciare un altro in quell'inferno?

Semplice, l'ignoranza.

Chi dice di rimandarli indietro non sa niente, non si è preso la briga di capire veramente da cosa fuggono, perché se lo avesse capito, non può dire di rimandarli indietro, e poi continuare a considerarsi un essere umano.

Io ricordo bene l'inferno dei Balcani e i barconi stracolmi che venivano dall Albania

Avevamo una macelleria ai nostri confini, li fummo più consapevoli di ciò che erano giusto fare.

Avevo un campo profughi vicino casa, ma nessuno si azzardava a dire di rimandarli indietro.

Eravamo più umani di oggi, perché sapevamo.

Ultima modifica di lauretum; 03-04-2016 a 10:50.
Vecchio 03-04-2016, 11:36   #7788
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Infatti nn sto mica dicendo di rispedire al mittente chi viene dalla guerra...xò in italia meno di 1 clandestino su 10 viene riconosciuto come rifugiato. E poi una volta gli immigrati erano un numero accettabile,forse x quello che le proteste erano di meno
Vecchio 03-04-2016, 13:08   #7789
Esperto
L'avatar di Gummo
 

dotrue ma guarda che io concordo con te, solo che tu sostieni che dovrebbero andare da altre parti dove lo stato funziona, bello, peccato che la Germania dopo aver soddisfatto il proprio fabbisogno di lavoratori non ne voglia più sapere di nessuno. Non gli servono altri automi da succhiare. Io sono per l'accoglienza, ma non scellerata... Sennò si va verso la disfatta completa sia degli italiani che degli extracomunitari. Io credo che essendo in Europa dovremmo averne agevolazioni: ridistribuzione, incentivi. Ma nessuno vuole prendersi la responsabilità. Allora, almeno parliamo di iniziative pubbliche volte all'integrazione e all'istruzione; niente, non ci sono i soldi: Renzi preferisce usare 2 miliardi per togliere le tasse sulla prima casa agli abbienti. Ma almeno, incentiviamo la lotta contro la criminalità; no, i criminali servono al PD per controllare il territorio e vincere le elezioni. Questo governo sta sbagliando tutto, facendo solo interessi che logorano il nostro paese e la nostra gente senza pensare all'equilibrio sociale, è lui a dover andarsene... Chi immigra per la maggiore non ha colpe.
Vecchio 03-04-2016, 16:33   #7790
Esperto
L'avatar di dotrue
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
dotrue ma guarda che io concordo con te, solo che tu sostieni che dovrebbero andare da altre parti dove lo stato funziona, bello, peccato che la Germania dopo aver soddisfatto il proprio fabbisogno di lavoratori non ne voglia più sapere di nessuno. Non gli servono altri automi da succhiare. Io sono per l'accoglienza, ma non scellerata..
Ma mica è solo la germania,immagina che gran parte dei disoccupati europei si trasferissero in inghilterra,in australia,negli stati uniti ecc...e quindi x motivi economici,ci prenderebbero a calci in culo superata una certa soglia xchè sono soprattutto attaccati ai loro interessi e ai loro valori...invece qua in italia no,abbiamo una identità nazionale pari a 0...cosa comprensibile visto ciò che succede al suo interno. Ma poi nn lamentiamoci se da una parte ci sono economie solide e dall'altra ci siamo noi

Ultima modifica di dotrue; 03-04-2016 a 16:36.
Vecchio 03-04-2016, 18:24   #7791
Esperto
L'avatar di dotrue
 

A proposito

http://www.ilgiornale.it/news/politi...i-1241816.html
Vecchio 03-04-2016, 20:36   #7792
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
pidioti (o forse neanche tanto).

-

Indennizzi a vittime di incidenti e riforma dei processi civili, “così governo comprime i diritti a favore delle lobby”


Ora è ufficiale: il fracking provoca i terremoti I sette morti dell'Emilia ringraziano per la chiarezza.
Vecchio 04-04-2016, 08:43   #7793
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da troll Visualizza il messaggio
per me dovrebbero fare dimettere la Bindi, è anche brutta
in politica giovani e belle
Tipo la Boschi
Vecchio 04-04-2016, 21:51   #7794
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Piazzapulita. Ma Alessia Rotta del PD ha un marito? Spero di no, ha un comportamento insopportabile, una tortura vivente. Interrompe sempre e soprattutto emette odiosi mugolii mentre gli altri parlano, ma ha dei problemi? Stasera il partito dei poteri forti, il servo dei poteri internazionali (che fa le barzellette dicendo che i poteri forti gli sono contro) ha come portavoce una signora che ignora i disastri ambientali italiani e lancia il pericoloso messaggio che l'Italia deve avere investimenti e non può permettersi di lasciarseli scappare, sottintendendo che vengono prima loro che la salute dei cittadini. Giusta l'osservazione di Di Maio, gli investimenti aumentano ma il governo non si preoccupa di alzare le garanzie ai cittadini nè li agevola fiscalmente. Io aggiungo che ciò è ancor più grave perchè le aziende continuano a far profitti mentre la gente sta sempre peggio. Mentre i maestri del profitto indiscriminato tramutano le loro malefatte in ideologia.

Ultima modifica di Gummo; 04-04-2016 a 21:54.
Vecchio 04-04-2016, 21:57   #7795
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Piazzapulita. Ma Alessia Rotta del PD ha un marito? Spero di no, ha un comportamento insopportabile, una tortura vivente. Interrompe sempre e soprattutto emette odiosi mugolii mentre gli altri parlano, ma ha dei problemi? Stasera il partito dei poteri forti, il servo dei poteri internazionali (che fa le barzellette dicendo che i poteri forti gli sono contro) ha come portavoce una signora che ignora i disastri ambientali italiani e lancia il pericoloso messaggio che l'Italia deve avere investimenti e non può permettersi di lasciarseli scappare, sottintendendo che vengono prima loro che la salute dei cittadini. Giusta l'osservazione di Di Maio, gli investimenti aumentano ma il governo non si preoccupa di alzare le garanzie ai cittadini nè li agevola fiscalmente. Io aggiungo che ciò è ancor più grave perchè le aziende continuano a far profitti mentre la gente sta sempre peggio.
Purtroppo siamo ricattabili come popolo

La disoccupazione giovanile è molto alta, se c'è da scegliere tra salute e lavoro.. Non abbiamo scelta dobbiamo rispondere lavoro, a qualunque condizione

Lo scenario è tristemente questo, lo sanno e infatti mettono sempre avanti il lavoro come paravento per le porcate
Vecchio 04-04-2016, 22:31   #7796
Esperto
L'avatar di Gummo
 

D'altronde è sul ricatto sociale che si tiene in piedi una nazione. Una persona è costretta a essere sempre più sfruttata perchè sennó perde il posto, un poliziotto non può essere onesto perchè sennò viene destituito, un magistrato non può agire perché sennò viene messo spalle al muro. Siamo illusi di vivere in un paese di controlli ma questi ultimi inficiano sempre e solo sulla classe dei più deboli. Questo è un paese di "una mano lava l'altra" (ai posti alti), mentre in basso la gente deve tacere su montagne di soprusi. E da soli non possiamo farcela, bisogna reagire uniti. Ci vuole più consapevolezza.
Vecchio 05-04-2016, 01:17   #7797
Banned
 



Vecchio 05-04-2016, 23:12   #7798
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Bernie Was Right to Oppose the Panama Free Trade Agreement
Vecchio 06-04-2016, 11:28   #7799
Esperto
 

Tutti a Sharm quest'estate, mi raccomando
Vecchio 06-04-2016, 13:14   #7800
Esperto
L'avatar di Gummo
 

Purtroppo questa testimonianza ha valore in Egitto come in Italia. Il segreto di stato permette di compiere qualsiasi crimine coperti da un veto, permette di costruire reti che spargono sangue in tutto il mondo. Per fortuna stavolta qualcosa è andato storto e se ne sta parlando. È terribile quando Regeni gli comunica che l'Italia lo aiuterá e loro si accaniscono su di lui... Forse perché pieni di presunzione per altre malefatte che mai nessuno ha scoperto e scoprirà, forse perché sprezzano il nostro piccolo paesino. Se queste testimonianze dovessero diventare prove ufficiali l'Italia dovrà rompere ogni accordo non vitale con un paese sfacciatamente criminale.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 33 27-06-2019 16:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 14:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 07:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 10:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 18-04-2009 23:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:05.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2