FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-08-2019, 20:41   #41
Esperto
L'avatar di Flood
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
Ricordo una serata a Minorca, una isola bellissima dove tutti si divertivano avevano i 'gruppetti' , coppie , famigliole . Io ero 'solo come un cane ' un gruppo di spagnoli mi riconobbero mi avevano visto nella hall dell'albergo e si misero a ridere, ero diventato una specie di spettacolo comico, l'omino isolato il fesso da deridere
"Esci e le cose succedono" seeee ma cosa ti succede
Solidarietà per te, amico.
Ringraziamenti da
tersite (10-08-2019)
Vecchio 10-08-2019, 20:42   #42
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da SoloUnaDonna Visualizza il messaggio
Le cose succedono se le fai succedere, non basta uscire..


Per succedere ci vuole anche una buona dose di fortuna, poi è chiaro deve esserci anche una dose d’impegno. Un 70% fortuna e un 30% di impegno.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Vecchio 10-08-2019, 20:54   #43
Esperto
L'avatar di Smeraldina
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
Ricordo una serata a Minorca, una isola bellissima dove tutti si divertivano avevano i 'gruppetti' , coppie , famigliole . Io ero 'solo come un cane ' un gruppo di spagnoli mi riconobbero mi avevano visto nella hall dell'albergo e si misero a ridere, ero diventato una specie di spettacolo comico, l'omino isolato il fesso da deridere
"Esci e le cose succedono" seeee ma cosa ti succede
Mio cugino fa spesso dei viaggi all'estero,ma non ci va mai solo,o con un amico ad esempio oppure se non trova nessuno si reca in un'agenzia di viaggi e lo inseriscono in un gruppo di persone,io credo che quello che è successo a te sarebbe successo anche ad un altro se fosse andato in un posto lontano da solo.
Scusami non mi permetto di giudicarti voglio dirti solo un parere.
Vecchio 10-08-2019, 21:01   #44
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
Ricordo una serata a Minorca, una isola bellissima dove tutti si divertivano avevano i 'gruppetti' , coppie , famigliole . Io ero 'solo come un cane ' un gruppo di spagnoli mi riconobbero mi avevano visto nella hall dell'albergo e si misero a ridere, ero diventato una specie di spettacolo comico, l'omino isolato il fesso da deridere
"Esci e le cose succedono" seeee ma cosa ti succede
Anche se di solito elogio chi va in giro da solo....e lo faccio spesso pure io...tuttavia in quest'occasione io al tuo posto non credo che avrei avuto il coraggio di andare da solo in un isola famosa per il turismo balneare. A parte che non mi piace di per sé stare fermo in spiaggia...poi di solito i turisti spiaggiaroli di solito sono sempre un po' caciaroni e poco rispettosi...anche stranieri.
Molto meglio la montagna per vacanze da soli...a parte la tranquillità...si vede subito che la gente che cammina per sentieri ha un altro stile rispetto ai cafoni da spiaggia...è molto più rispettosa...e nessuno schernisce i viandanti solitari...anzi di solito ci si saluta e, nel caso il sentiero fosse stretto.....chi scende fa passare prima coloro che salgono perché fanno più fatica (è una sorta di regola non scritta).
Ringraziamenti da
Stasüdedòs (11-08-2019)
Vecchio 10-08-2019, 21:58   #45
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Vagare alla cazzo di cane per la città è comunque meglio che chiudersi in casa
Ringraziamenti da
cancellato20852 (11-08-2019), Warlordmaniac (11-08-2019)
Vecchio 10-08-2019, 22:12   #46
Esperto
L'avatar di Flood
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Vagare alla cazzo di cane per la città è comunque meglio che chiudersi in casa
Dipende dallo spirito con cui lo fai. Se sei depresso, non interagisci con nessuno e ti limiti a vedere gli altri che sono in gruppo, ti viene voglia di impiccarti. Per lo stesso motivo, se magari stai in casa felice di gustarti un film o fare qualcosa che ti piace da solo, perchè uscire?
Ringraziamenti da
Masterplan92 (10-08-2019)
Vecchio 10-08-2019, 22:18   #47
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Green Tea Visualizza il messaggio
Qualcuno mi fa degli esempi di cose negative che possono accadere?
...
Qual'è la paura che vi porta a considerare la possibilità che succeda qualcosa in negativo?
Ci provi con una e questa ribadisce per l'ennesima volta che sei un cesso.
Scommetti alle corse dei cavalli e perdi.
Cerchi di inserirti in un contesto lavorativo e vieni bullizzato e mobbizzato.
E via dicendo.
Cose del genere ad esempio.
Se non fai quasi nulla penso che nulla di così negativo ti può capitare oltre al fatto che non può capitare con buone probabilità qualcosa di positivo, il negativo (inteso non come assenza di positivo ma come perdita vera e propria) salta fuori se ti esponi in qualche modo.

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Vagare alla cazzo di cane per la città è comunque meglio che chiudersi in casa
Se sei pigro, già magari è negativo per te dover camminare . Magari faresti questo sforzo in cambio di qualcosa di abbastanza gradevole ma se il vedere qualche vetrina e gente per strada per te non lo è, risulta comprensibile perché poi preferisci startene a casa.
E' difficile valutare in generale se sia meglio o peggio, io preferisco bighellonare, non troppo a lungo, in parte son pigro anche io, però bo, altri vedo che si rompono le balle.

Ultima modifica di XL; 10-08-2019 a 22:30.
Vecchio 10-08-2019, 23:02   #48
Esperto
L'avatar di milton erickson
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
Ricordo una serata a Minorca, una isola bellissima dove tutti si divertivano avevano i 'gruppetti' , coppie , famigliole . Io ero 'solo come un cane ' un gruppo di spagnoli mi riconobbero mi avevano visto nella hall dell'albergo e si misero a ridere, ero diventato una specie di spettacolo comico, l'omino isolato il fesso da deridere
"Esci e le cose succedono" seeee ma cosa ti succede
Si, ma perché scegliere di viaggiare da solo proprio in questo tipo di località ad alto tasso di tamarraggine ?

Non ci hai spiegato i retroscena
Vecchio 10-08-2019, 23:21   #49
Esperto
L'avatar di syd_77
 

si uno esce, ma se è chiuso ed evitante sicuramente non succederà mai niente.
uscire fa bene per prendere aria, sole e quindi fa MOLTO bene all'organismo, ma finisce l', e cmq non è poco.
Ringraziamenti da
NatoMorto (10-08-2019)
Vecchio 11-08-2019, 07:13   #50
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
Cosa pensate quando vi dicono questa frase?
Che si devono fare i ca**i loro.
Ringraziamenti da
Crepuscolo (11-08-2019), Flood (11-08-2019), Stasüdedòs (11-08-2019)
Vecchio 11-08-2019, 07:36   #51
Esperto
L'avatar di Coso
 

Penso che sia una frase fatta che vuol dire tutto e niente. Ad ogni modo sono io a decidere cosa fare della mia vita, mica devo uscire perché qualcuno me lo ordina "per-il-mio-bene".
Ringraziamenti da
Saturnino (11-08-2019)
Vecchio 11-08-2019, 08:05   #52
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

Possono succedere un sacco di cose uscendo, ma bisogna essere anche adatti e pronti a volerle ricevere / accogliere, farle fruttare... quindi posso essere nel posto giusto ma non nel momento giusto.

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Molto meglio la montagna per vacanze da soli...a parte la tranquillità...si vede subito che la gente che cammina per sentieri ha un altro stile rispetto ai cafoni da spiaggia...è molto più rispettosa...e nessuno schernisce i viandanti solitari...anzi di solito ci si saluta e, nel caso il sentiero fosse stretto.....chi scende fa passare prima coloro che salgono perché fanno più fatica (è una sorta di regola non scritta).
Vecchio 11-08-2019, 11:39   #53
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Un "esci" che potrebbe funzionare è "prova tante esperienze diverse in vari contesti diversi". Ma è molto costosa come opzione.
Vecchio 11-08-2019, 16:54   #54
Esperto
L'avatar di claire
 

Penso che hanno un'esperienza diversa dalla mia(e di altri) e la vogliono generalizzare.

Inoltre, penso che pensino che uscire sia per tutti una scelta libera e semplice da applicare.

Oppure hanno a che fare con chi si lamenta ma al tempo stesso non fa niente per aiutarsi, pur potendo.E in questo caso è un incoraggiamento che può andar bene.

Se lo dicono a me, significa che non mi conoscono proprio.
Vecchio 11-08-2019, 17:08   #55
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Inoltre, penso che pensino che uscire sia per tutti una scelta libera e semplice da applicare.
Già, lo danno sempre per scontato, questo.

Mentre in realtà non è così.

(e quando pure tu rispondi: "esco sì, ma visto che non ho nessuno e non ho soldi e abito pure in culo al mondo .. esco dove, a fare cosa ?" - e la risposta - "ti fai una bella passeggiata" . )
Ringraziamenti da
claire (11-08-2019)
Vecchio 11-08-2019, 17:26   #56
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Solidarietà a Tersite. Lasciali vivere di luce riflessa, non farti scoraggiare.
Ringraziamenti da
tersite (11-08-2019)
Vecchio 11-08-2019, 17:31   #57
Esperto
L'avatar di tersite
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Anche se di solito elogio chi va in giro da solo....e lo faccio spesso pure io...tuttavia in quest'occasione io al tuo posto non credo che avrei avuto il coraggio di andare da solo in un isola famosa per il turismo balneare. A parte che non mi piace di per sé stare fermo in spiaggia...poi di solito i turisti spiaggiaroli di solito sono sempre un po' caciaroni e poco rispettosi...anche stranieri.
Molto meglio la montagna per vacanze da soli...a parte la tranquillità...si vede subito che la gente che cammina per sentieri ha un altro stile rispetto ai cafoni da spiaggia...è molto più rispettosa...e nessuno schernisce i viandanti solitari...anzi di solito ci si saluta e, nel caso il sentiero fosse stretto.....chi scende fa passare prima coloro che salgono perché fanno più fatica (è una sorta di regola non scritta).
il problema è che io non amo proprio la montagna, turisti caciaroni a Minorca? Direi di no, nn siamo a Rimini o Ibiza, Minorca è una isoletta tranquilla adatta alle famiglie e purtroppo alle coppiette...
Ho raccontato quell'episodio come emblema di "le cose succedono", ma non è andata sempre così male, A Minorca ho conosciuto anche una ragazza bellissima (almeno secondo i miei canoni) ed è stata lei ad avvicinarmi con un "ciao" sulla spiaggia e una stretta di mano, mi pareva di sognare
poi naturalmente non ho saputo sfruttare a pieno la occasione, ma ho passato la giornata insieme a lei gita in barca (col gruppo) e bevendo sangria
Vecchio 11-08-2019, 17:33   #58
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Vecchio 11-08-2019, 17:37   #59
Esperto
L'avatar di tersite
 

Quote:
Originariamente inviata da milton erickson Visualizza il messaggio
Si, ma perché scegliere di viaggiare da solo proprio in questo tipo di località ad alto tasso di tamarraggine ?

Non ci hai spiegato i retroscena
non c'è nessun retroscena, quando potevo viaggiavo e sono stato su diverse isole da Rodi, a Santorini a Ios , Malta etc.. mi piace il mare e viaggiare, ovviamente sono poco interessato all'aspetto socializzazione, quasi sempre ho sofferto di solitudine ma nn è che restando a casa sia meglio anzi.
solo una volta in vita mia mi son trovato bene ed era un 'viaggio organizzato' una compagnia di romani (mai conosciuti prima) mi hanno considerato 'uno di loro' abbiamo fatto gruppo: è stato fantastico ma unico e irripetibile temo
Vecchio 11-08-2019, 18:15   #60
Esperto
L'avatar di milton erickson
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
non c'è nessun retroscena, quando potevo viaggiavo e sono stato su diverse isole da Rodi, a Santorini a Ios , Malta etc.. mi piace il mare e viaggiare, ovviamente sono poco interessato all'aspetto socializzazione, quasi sempre ho sofferto di solitudine ma nn è che restando a casa sia meglio anzi.
solo una volta in vita mia mi son trovato bene ed era un 'viaggio organizzato' una compagnia di romani (mai conosciuti prima) mi hanno considerato 'uno di loro' abbiamo fatto gruppo: è stato fantastico ma unico e irripetibile temo
E chi ti impedisce di ripetere l' esperienza ( dei viaggi organizzati?)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a "Esci che le cose succedono"
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Mia madre... ogni tanto: "e esci... e trovati una ragazza..." unofficialnick SocioFobia Forum Generale 13 18-09-2015 16:08
"Hai sbagliato" "Cosa ho fatto?" "Lo dovresti sapere" Heisenberg Off Topic Generale 20 24-06-2015 22:42
"se non fai certe cose è solo colpa tua".... mariobross SocioFobia Forum Generale 8 05-09-2010 13:48
"piacere"per le cose solo sul far della sera blunotte_79 SocioFobia Forum Generale 18 10-05-2008 18:17
Oggi......"dove esci tu?" dottorzivago SocioFobia Forum Generale 20 13-05-2007 17:04



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:31.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2