FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 07-05-2008, 19:31   #1
Intermedio
 

anche per voi e' cosi?
intendo dire che anche le piccole cose che fa un socio-fobico
depresso-nullafacente
hanno un "sapore" migliore di sera...
palro delle cazzate tipo leggere,stare al pc o guardare un film...
di sera riesco a "godermele"un po meglio...
invece durante il resto della giornata tutte le cose sono pervase da un senso di angoscia ed inutilita'...
Vecchio 07-05-2008, 21:11   #2
Banned
 

secondo me per un depresso gli orari migliori sono le 14 15

le 06 07 e le 21 23
Vecchio 07-05-2008, 21:25   #3
Esperto
L'avatar di thx1138
 

Quote:
Originariamente inviata da cescA
capita spesso che la depressione diminuisca verso sera. per la maggioranza è così. per alcuni succede il contrario.
Quoto cescA.
Vecchio 07-05-2008, 22:42   #4
Banned
 

il contrario, la mattina, o se mi sveglio verso le 5 del mattino sto benissimo.la sera invece mi ammazza.
Vecchio 07-05-2008, 22:44   #5
Mau
Avanzato
L'avatar di Mau
 

la sera acuisce la depressione quasi sempre...
Vecchio 08-05-2008, 01:23   #6
y
Banned
 

io per me confermo che la sera stò meglio. anzi io stò proprio su la notte.
forse c'è un meccanismo psicologico per cui le incombenze della giornata --che si presuppongono all'inizio al mattino, e alla fine la sera-- creano ansia, o qualcosa del genere.
Vecchio 08-05-2008, 02:07   #7
Avanzato
L'avatar di Pride3
 

Io adoro soprattutto la notte e la mattina.
Vecchio 08-05-2008, 08:52   #8
Esperto
L'avatar di vikingo
 

col finire del giorno la mia ansia diminuisce sensibilmente,nelle ore di punta tipo 8 30 o 13 14 e maggiore
Vecchio 08-05-2008, 09:14   #9
Avanzato
L'avatar di Pride5
 

Quote:
Originariamente inviata da Simba_e_Dany
Quote:
Originariamente inviata da blunotte_79
...cazzate tipo leggere,stare al pc o guardare un film...
Non so tu...ma io, leggere (...soprattutto questo...), usare il computer (...che è un oggetto, per me, preziosissimo...) e vedere dei film (...quelli che mi danno delle forti emozioni, cioè quasi tutti quelli che possiedo...), le considero delle attività importanti, quasi indispensabili...altro che cazzate. Poi è questione di punti di vista: immagino che, per qualcuno, possa essere un'inutile cazzata quel che, per qualcun altro, invece è vitale...o quasi. Il mondo è vario...
Quoto.
Vecchio 08-05-2008, 10:27   #10
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Simba_e_Dany
Quote:
Originariamente inviata da blunotte_79
...cazzate tipo leggere,stare al pc o guardare un film...
Non so tu...ma io, leggere (...soprattutto questo...), usare il computer (...che è un oggetto, per me, preziosissimo...) e vedere dei film (...quelli che mi danno delle forti emozioni, cioè quasi tutti quelli che possiedo...), le considero delle attività importanti, quasi indispensabili...altro che cazzate. Poi è questione di punti di vista: immagino che, per qualcuno, possa essere un'inutile cazzata quel che, per qualcun altro, invece è vitale...o quasi. Il mondo è vario...
beh non volevo dire che sono cazzate...non era il termine giusto e non mi sono spiegato bene...volevo dire che ad un certo punto anche quelle cose perdono di significato quando anche il resto non ne ha piu'... quando non lavori e quando lavoravi ed hai dovuto mollarlo perche era devastante per la tua psiche...
cioe in quelle condizioni anche un libro e un film perdono di significato...
e poi e' una questione anche di assuefazioni...avere 16 ore al giorno libero puo essere bello ma anche devastante se di base non sei tranquillo per il futuro e sei tormantato dal "come andra a finire"...
Vecchio 08-05-2008, 10:47   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da blunotte_79
anche per voi e' cosi?
intendo dire che anche le piccole cose che fa un socio-fobico
depresso-nullafacente
hanno un "sapore" migliore di sera...
palro delle cazzate tipo leggere,stare al pc o guardare un film...
di sera riesco a "godermele"un po meglio...
invece durante il resto della giornata tutte le cose sono pervase da un senso di angoscia ed inutilita'...
anche per me è così. La depressione "distimica" in genere si attenua verso sera. Al contrario della bipolare, ben più grave, dove il soggetto non si rende conto di essere malato, anzi, dice di non essersi mai sentito meglio: così si sveglia presto la mattina animato da un energia incontrollabile, parla ad alta voce con tutti, si sente onnipotente, è facilmente permaloso, guai ad attaccare o contariare minimamente la sua opinione, si veste in modo eccentrico e spende in modo esagerato; fa credere a tutti di essere un pezzo grosso, di avere un lavoro importante o di essere parente di gente che conta, quando invece dietro non c'è niente. Purtroppo la gente che si fida di un bipolare viene spesso truffata: è un improvvisatore che carpisce la buona fede di chi non sa che è un megalomane purtroppo patologico. Potrei continuare ad oltranza a descrivere il bipolare, ho frequentato per anni un amico così. Avviate il motore di ricerca su "depressione bipolare" vi renderete conto che è un problema serio che molte volte sfocia nella psicosi.
Vecchio 08-05-2008, 11:03   #12
Esperto
L'avatar di vetro
 

Quote:
I sintomi più comuni dell'episodio maniacale sono:

essere eccessivamente ottimista, brillante, avere la sensazione di poter far tutto e di poter riuscire in qualsiasi impresa.
i pensieri sono accelerati e così pure il linguaggio: la persona in fase maniacale parla molto velocemente e diventa difficile da capire
barcamenarsi in discorsi spesso difficili da seguire per l'ascoltatore (il soggetto passa da un argomento all'altro senza un apparente collegamento logico); in alcuni casi parla in rime
dormire poche ore per notte senza avvertire stanchezza. Durante la fase maniacale si ha l'impressione di avere una riserva inesauribile di energia.
percezioni più forti : i suoni sembrano più distinti e i colori più vividi
avere una serie di progetti grandiosi ma poco realistici. La persona, durante l'episodio maniacale, sente di avere dei talenti speciali e di essere destinata al successo. Inizia molti progetti e non ne porta a termine nessuno.
sentirsi completamente disinibiti, tanto quanto, prima ci si sentiva prudenti e morigerati. La persona nella fase maniacale è senza freni inibitori: dice quello che pensa senza ritegno ed molto disinibita a livello sessuale. Questo può portare a comportamenti avventati, imprudenti e imbarazzanti.
Fare spese folli ed acquisti esagerati. Molte persone accumulano, nella fase maniacale, debiti esorbitanti oppure investono del denaro in affari sbagliati.
Nei casi più gravi, può essere presente un eccessiva aggressività. La persona in fase maniacale è litigiosa e vendicativa e può diventare fisicamente violenta.
Sempre nei casi più gravi, sono presenti dei deliri di grandezza: la persona, durante l'episodio maniacale, è convinta di avere dei poteri speciali, di avere delle capacità straordinarie, di essere amata da un personaggio di successo, ecc..
Vecchio 08-05-2008, 11:05   #13
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da vetro
Quote:
I sintomi più comuni dell'episodio maniacale sono:

essere eccessivamente ottimista, brillante, avere la sensazione di poter far tutto e di poter riuscire in qualsiasi impresa.
i pensieri sono accelerati e così pure il linguaggio: la persona in fase maniacale parla molto velocemente e diventa difficile da capire
barcamenarsi in discorsi spesso difficili da seguire per l'ascoltatore (il soggetto passa da un argomento all'altro senza un apparente collegamento logico); in alcuni casi parla in rime
dormire poche ore per notte senza avvertire stanchezza. Durante la fase maniacale si ha l'impressione di avere una riserva inesauribile di energia.
percezioni più forti : i suoni sembrano più distinti e i colori più vividi
avere una serie di progetti grandiosi ma poco realistici. La persona, durante l'episodio maniacale, sente di avere dei talenti speciali e di essere destinata al successo. Inizia molti progetti e non ne porta a termine nessuno.
sentirsi completamente disinibiti, tanto quanto, prima ci si sentiva prudenti e morigerati. La persona nella fase maniacale è senza freni inibitori: dice quello che pensa senza ritegno ed molto disinibita a livello sessuale. Questo può portare a comportamenti avventati, imprudenti e imbarazzanti.
Fare spese folli ed acquisti esagerati. Molte persone accumulano, nella fase maniacale, debiti esorbitanti oppure investono del denaro in affari sbagliati.
Nei casi più gravi, può essere presente un eccessiva aggressività. La persona in fase maniacale è litigiosa e vendicativa e può diventare fisicamente violenta.
Sempre nei casi più gravi, sono presenti dei deliri di grandezza: la persona, durante l'episodio maniacale, è convinta di avere dei poteri speciali, di avere delle capacità straordinarie, di essere amata da un personaggio di successo, ecc..
110 e lode Vetro! veramente bravo, è questa la malattia.
Vecchio 08-05-2008, 11:06   #14
Esperto
L'avatar di vetro
 

Ho fatto una ricerca.Ma il tuo amico si comportava cosi'?
Vecchio 08-05-2008, 12:42   #15
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da cescA
capita spesso che la depressione diminuisca verso sera. per la maggioranza è così. per alcuni succede il contrario.
Vero, per quanto mi riguarda la mattina, specie se la giornata è bella, mi sento più ottimista e propenso ai rapporti umani. Con il calar del sole l'inquietudine aumenta...
Vecchio 08-05-2008, 17:27   #16
Avanzato
L'avatar di Pride5
 

Quote:
Originariamente inviata da santolamato
con tutti gli schiamazzi che provengono dall'esterno
Non desidero prendervi parte.

Quote:
Originariamente inviata da santolamato
mentre tu stai a casa a guardare le pareti.
Mai fatto in vita mia,grazie a Dio.
Vecchio 08-05-2008, 19:58   #17
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

LA sera è il periodo peggiore in assoluto..

Durante la giornata faccio cose da normali anche io ma la sera....niente di niente. Passo dal PC alla TV dalla tv al pc..

La sera i ragazzi si divertono, escono, si ritrovano.....specialmente da ora in avanti non solo il week end ma tutte le sere!E io.....non faccio nulla di nulla

Sotto casa mia c'è un piazzale con un barrettino nei week end estivi sta aperto fino al mattino. Dalle 22 in poi è uno schiamazzo continuo....
Vecchio 08-05-2008, 21:26   #18
Poison
Guest
 

------------------------

Ultima modifica di Poison; 24-12-2009 a 02:26.
Vecchio 10-05-2008, 18:17   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da vetro
Ho fatto una ricerca.Ma il tuo amico si comportava cosi'?
identico!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a "piacere"per le cose solo sul far della sera
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
"Quotare"-"to quote"-"citare" Who_by_fire Off Topic Generale 2 09-04-2009 20:20
Significato di "Essere solo"... LarryJR Amore e Amicizia 31 21-01-2009 15:38
Analisi della "malattia" calimero SocioFobia Forum Generale 25 20-11-2008 01:38
"Mobbing-il piacere di lavorare" mario Bullismo Forum 10 17-10-2006 00:04
"stavo solo scherzando...." allora c'hanno fregato bambolina SocioFobia Forum Generale 13 28-07-2006 12:25



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2