FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Ansia e Stress Forum
Rispondi
 
Vecchio 11-04-2012, 09:01   #1
Banned
 

Ieri notte mentre navigavo è andata via la corrente solo dentro casa mia.

Sono sceso giù ai contatori e ho cercato di rimettere in funzione la corrente, con risultato zero.

Intanto il mio cuore arrivava a non so quanti battiti al minuto, avevo un mal di testa fortissimo, mi sentivo isolato dal mondo, disfatto, vinto.

E' terribile vivere al buio e isolati, da soli, nel cuore della notte, dentro quattro mura, avete mai riflettuto su questo?

Stamane ho riattivato la tensione elettrica: una piccola levetta nel quadro generale al piano terra.
Vecchio 11-04-2012, 09:44   #2
Esperto
L'avatar di Aree
 

Quando va via l'elettricità mi spavento, proprio in quell'attimo in cui tutto si spegne, però il buio che resta mi piace tantissimo, mi da come un senso di vuoto in cui io non riuscendo a vedere neanche la punta dei miei piedi mi sento solo una mente e uno spirito senza un corpo, ho la sensazione di potermi muovere in spazi infiniti liberamente, senza dover necessariamente essere vista e senza vedere qualcuno...non so come spiegare questa sensazione, ma mi da un senso di protezione e di disorientamento allo stesso tempo
Vecchio 11-04-2012, 09:47   #3
Banned
 

Anche a me dà un senso di protezione.

Sento di poter pensare più liberamente senza l'invasione degli strumenti tecnologici.

Allo stesso tempo ho il terrore di restare isolato.
Vecchio 11-04-2012, 09:52   #4
Esperto
L'avatar di Aree
 

Quote:
Originariamente inviata da Martello Visualizza il messaggio
Allo stesso tempo ho il terrore di restare isolato.
E l'idea che basti sollevare una levetta non riesce a convincerti che non resterai isolato?
Vecchio 11-04-2012, 09:59   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Aree Visualizza il messaggio
E l'idea che basti sollevare una levetta non riesce a convincerti che non resterai isolato?
Il quadro generale sta nelle scale in comune. Ho l'ansia di scendere le scale.

Non vedo nulla al buio nella notte per arrivare alla porta di uscita, mentre il panico mi assale.

Arrivo al quadro generale e devo trovare il mio contatore, la levetta è ON, non è quello il problema, altro panico...

Cerco ancora, finalmente trovo un'altra levetta in un altro quadro generale minore affianco al maggiore, con il numero del mio interno, provo a smanacciare su quelle levette, disperato.

Torno a casa sfatto, depresso, la luce è tornata, la mia serenità è andata per un bel pò

A volte le sciocchezze mettono ko.

Ultima modifica di Martello; 11-04-2012 a 10:01.
Vecchio 11-04-2012, 10:24   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Martello Visualizza il messaggio
Il quadro generale sta nelle scale in comune. Ho l'ansia di scendere le scale.

Non vedo nulla al buio nella notte per arrivare alla porta di uscita, mentre il panico mi assale.
Fossi in te, mi doterei di quelle lampade d'emergenza da campo, che fanno una bella luce a 360°.
L'ansia resta, ma un po' attenuata.
Vecchio 11-04-2012, 11:27   #7
Esperto
L'avatar di Yumenohashi
 

Quote:
Originariamente inviata da Martello Visualizza il messaggio
Ieri notte mentre navigavo è andata via la corrente solo dentro casa mia.

Sono sceso giù ai contatori e ho cercato di rimettere in funzione la corrente, con risultato zero.

Intanto il mio cuore arrivava a non so quanti battiti al minuto, avevo un mal di testa fortissimo, mi sentivo isolato dal mondo, disfatto, vinto.

E' terribile vivere al buio e isolati, da soli, nel cuore della notte, dentro quattro mura, avete mai riflettuto su questo?

Stamane ho riattivato la tensione elettrica: una piccola levetta nel quadro generale al piano terra.
Dev'esser stato terribile, a volte penso alle persone non vedenti e alla vita d'inferno che devon vivere, da questo punto di vista. Specialmente quelle che lo sono diventate a causa di un incidente e non perchè nate con questo problema. Io credo che non riuscirei a stare al mondo senza vedere assolutamente niente di ciò che mi circonda, specialmente per il fatto che tendo ad aver bisogno di avere ogni cosa sotto controllo, non ce la farei proprio
Vecchio 11-04-2012, 14:18   #8
Esperto
 

Mi è capitato ultimamente, e ho fatto una figura anche peggiore della tua
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Via la corrente...al via attacco di panico
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
attacco di panico reietta84 Attacchi di panico Forum 14 14-04-2014 11:42
Svegliarsi con un attacco di panico... lupo Attacchi di panico Forum 2 18-11-2011 15:39
attacco di panico alvaro Ansia e Stress Forum 14 10-07-2011 18:14
attacco di panico... marylin Attacchi di panico Forum 7 11-10-2008 15:41
Potrebbe essere un attacco di panico? Leggero Attacchi di panico Forum 12 04-06-2008 20:31



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 22:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2