FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 20-11-2020, 14:29   #21
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
Ci salverà la tecnologia? Ologrammi realistici, androidi donna...
Piuttosto emigro in un paese in via di sviluppo dove ancora si scopa fra persone reali.
Vecchio 20-11-2020, 15:25   #22
Esperto
L'avatar di Van_Gogh
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ma per single s'intende "non in una relazione" (ma che magari fa sesso occasionalmente o ha brevi storielle) o proprio a zero totale?
E aggiungo: per scelta (più) propria o (più) altrui?
Beh credo che su un numero così largo di persone ci siano varie tipologie sicuramente non possono essere tutti a zero totale perché sicuramente dai 30 anni in su la stragrande maggioranza qualche storiella Almeno ce l'hanno avuta. Quelli che sono single solo per scelta altrui credo che non siano comunque tantissimi La maggior parte riesci a fare dei tentativi Solo che poi per incompatibilità delle due persone non accade nulla una volta a dire la verità si sposavano assieme anche persone centravano poco una con l'altra ma era dettato anche dl motivi economici
Vecchio 20-11-2020, 15:28   #23
Esperto
L'avatar di Van_Gogh
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
una festa dove c’è un sacco di gente. Single di ferro, che non li smuovi neanche a cannonate. Quelli che non cedono neanche al primo caffè.
Ma quali feste, ma quali caffè.. ma certi non se li fila proprio nessuno. Invisibilità assoluta. E questo vale anche in amicizia.
Questi articoli si riferiscono quasi sempre a chi single lo è per scelta o quasi-scelta, ma è sempre sottinteso che abbia amici, vita sociale, etc. Non sono contemplati i casi di emarginazione sociale, dove l'emarginato non è il tossicodipendente o il clochard, ma un normalissimo ragazzo o uomo dalle sembianze normali.

Curioso l'aumento del 41% in pochi anni, è cmq indice di una tendenza.
Ma sì credo anch'io che di tutti questi single quelli veramente emarginati dalla società siano una minoranza. Molti di questi hanno comunque altre soddisfazioni sociali tipo un sacco di amicizie che rimediano anche se magari non del tutto il fatto di non avere una vita sentimentale
Vecchio 20-11-2020, 16:08   #24
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

State guardando tutti la statistica del Giappone.
Vi spiego quello che succede. È tutto nella norma: il Giappone è uno stato molto all'avanguardia con la tecnologia e l'uomo, che ha il suo valore distintivo nella forza (tant'è che la bellezza maschile è corrispondente al prototipo muscoloso), è stato soppiantato dalle macchine in maniera più completa che altrove.
Anche qui viviamo in un mondo dove il ragazzo muscoloso e forte magari trova facilmente lavoro ma trova soprattutto lavoro manuale che è il lavoro meno retribuito rispetto a quello intellettuale. Il problema è che il lavoro intellettuale può essere fatto anche dalle donne che però mantengono tutto il valore riproduttivo poiché le donne sono ancora le uniche a partorire. Ne consegue che le donne hanno mediamente più valore sessuale degli uomini per cui molti di questi non riescono abbastanza a mettersi in luce da meritare un servizio femminile.

Ultima modifica di Warlordmaniac; 20-11-2020 a 17:15.
Vecchio 20-11-2020, 17:51   #25
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

A parole una storia la vogliono tutti o quasi, poi nei fatti spesso ci si stufa presto. Soprattutto ad una certa età, se si è abituati a stare soli, anche se si trova qualcuno il condividere tempo e spazio può portare a sentirsi soffocare. Si i primi mesi sono belli, poi l'uscita alla sera, il calzino lasciato in corridoio, i parenti di lei/lui cagacazzo ecc... e le farfalle nello stomaco spariscono alla velocità della luce.

Si entra in un loop, ci si abitua a stare soli e poi non si ha troppa voglia di avere una persona h24 in mezzo ai coglioni.
Vecchio 20-11-2020, 18:19   #26
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
A parole una storia la vogliono tutti o quasi, poi nei fatti spesso ci si stufa presto. Soprattutto ad una certa età, se si è abituati a stare soli, anche se si trova qualcuno il condividere tempo e spazio può portare a sentirsi soffocare. Si i primi mesi sono belli, poi l'uscita alla sera, il calzino lasciato in corridoio, i parenti di lei/lui cagacazzo ecc... e le farfalle nello stomaco spariscono alla velocità della luce.

Si entra in un loop, ci si abitua a stare soli e poi non si ha troppa voglia di avere una persona h24 in mezzo ai coglioni.
Sicuramente c'è una sopportazione molto bassa, e da quanto vedo più si va avanti e peggio eh... ormai la soglia si è abbassata parecchio....(insomma la gente non si sopporta più, tantomeno le coppie... )
Forse per gli under 30 è ancora diverso, ma dopo cambia parecchio... della mia età comunque ci sono non pochi single sia maschi che femmine, una buona fetta sono single di ritorno (alcuni con figli).... che io sappia tanti non vogliono storie oppure non cercano neanche... ci si abitua a stare soli, ci si crea una certa autonomia e si perde pure l'entusiasmo e la voglia di cercare...
Vecchio 20-11-2020, 20:49   #27
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

parecchi 7 milioni, in pratica quindi tutti i single non rassegnati sono qui dentro!!
Ringraziamenti da
Franz86 (20-11-2020)
Vecchio 20-11-2020, 21:46   #28
Principiante
L'avatar di okabe
 

la tecnologia ci ha portato ad alzare l'aspettativa di vita, ma ha anche isolato le persone ed i risultati sono questi. Così come per i figli, prima si facevano 5-6 figli, adesso la normalità è farne 1 o proprio nessuno perchè non lo si può permettere economicamente
Vecchio 21-11-2020, 00:40   #29
Esperto
L'avatar di Guybrush
 

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
In Giappone il 40% degli uomini di 35 anni è vergine
Il Giappone è un paese estremamente competitivo con degli standard esasperanti e dove si lavora con ritmi disumani, basta poco per essere tagliati fuori dalla società e diventare completamente invisibili.
E se non sei ben integrato le donne li ti considerano meno delle mattonelle per strada

Fossi nato li probabilmente mi sarei già tolto di mezzo come purtroppo fanno molti giovani giapponesi
Vecchio 21-11-2020, 06:58   #30
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Boyyy82 Visualizza il messaggio
Sicuramente c'è una sopportazione molto bassa, e da quanto vedo più si va avanti e peggio eh... ormai la soglia si è abbassata parecchio....(insomma la gente non si sopporta più, tantomeno le coppie... )
Forse per gli under 30 è ancora diverso, ma dopo cambia parecchio... della mia età comunque ci sono non pochi single sia maschi che femmine, una buona fetta sono single di ritorno (alcuni con figli).... che io sappia tanti non vogliono storie oppure non cercano neanche... ci si abitua a stare soli, ci si crea una certa autonomia e si perde pure l'entusiasmo e la voglia di cercare...
Ma non è normale rispetto a quello che si nota in giro? Siamo tutti individualisti, non si capisce come tutte queste persone si possano mettere insieme. Gente che non ti dà un passaggio in macchina per motivi di igiene, o che trasforma la terrazza in un box perché "così può avere la sua privacy".
Vecchio 21-11-2020, 10:20   #31
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

I single emarginati e depressi sono la maggioranza, specie fra gli over 40. Il mito del single che fa il viveur tipo Gianluca Vacchi è una cazzata ed è esclusiva di che è o molto ricco o molto dotato sotto diversi aspetti.

Fa comodo chiudere gli occhi sui milioni di invisibili che vivono la solitudine nella disperazione, come sempre si puntano i riflettori sugli stessi modelli pompati dai media e dai social.
Vecchio 21-11-2020, 14:17   #32
Esperto
L'avatar di Brutton
 

Prima fanno di tutto per emarginarti ed escluderti, poi dopo fanno di tutto perché si cerchi l'ammore. Mah...
Vecchio 21-11-2020, 15:06   #33
Esperto
 

bah oddio io tutti sti tipi cronicamente soli e felici di esserlo sinceramente non li conosco proprio...guardandomi attorno vedo solo gente fidanzata oppure single depressi che non vedono l'ora di trovare qualcuna.
Vecchio 21-11-2020, 15:10   #34
Esperto
 

Fino a qualche tempo fa anche io vivevo male la mia condizione di single ma ora le cose stanno cambiando....

Tanto alla fine cosa ci sarebbe di davvero positivo? Dover fingere una vita sociale che non ho per non apparire un disadattato? Inventarmi una posizione sociale diversa dalla mia? Fingermi un ''world traveller? Millantare esperienze passate non avute?
Sarei in ansia 24/7, quindi forse meglio così.
Ringraziamenti da
overthinking (21-11-2020), Stasüdedòs (22-11-2020)
Vecchio 21-11-2020, 15:32   #35
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
Non mi sembra che nessuno faccia niente perché si cerchi l'amore, se non consideri la ridondante realtà dei social networks.
Sto aspettando che lo stato abbini ogni single, sarebbe bello ricevere una lettera ufficiale con diversi candidati e tipo un bonus economico se si decide di tentare la convivenza, fidanzamento e poi matrimonio, con uno di essi, piuttosto che lasciare decidere il popolino con le sue tendenze e puttanate.
Quando le nascite andranno sottozero e le popolazioni di alcune nazioni saranno dichiarate specie in via d'estinzione sicuramente i governi dovranno prendere questi provvedimenti. Come hanno imposto la quarantena per la pandemia possono imporre anche la riproduzione.

Accadrà a breve, la strada è quella. Ma non penso che vivremo abbastanza per vedere quel giorno. Sarà per le prossime generazioni.
Vecchio 21-11-2020, 15:39   #36
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
Fino a qualche tempo fa anche io vivevo male la mia condizione di single ma ora le cose stanno cambiando....

Tanto alla fine cosa ci sarebbe di davvero positivo? Dover fingere una vita sociale che non ho per non apparire un disadattato? Inventarmi una posizione sociale diversa dalla mia? Fingermi un ''world traveller? Millantare esperienze passate non avute?
Sarei in ansia 24/7, quindi forse meglio così.
Stesse mie problematiche che alla lunga saltano sempre fuori e sulle quali dopo un po' si fa fatica a "reggere" e crolla tutto.
Come quei vuoti sul curriculum vitae da giustificare... ti vai a creare un'ansia aggiuntiva che si accumula a quella già presente.
A me farà sempre male non aver vissuto la "vita sentimentale" nei suoi aspetti positivi, ma se dall'altra parte i numeri dicono questo, faccio sì mea culpa, ma fino ad un certo punto.
Vecchio 21-11-2020, 16:15   #37
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
I single emarginati e depressi sono la maggioranza, specie fra gli over 40. Il mito del single che fa il viveur tipo Gianluca Vacchi è una cazzata ed è esclusiva di che è o molto ricco o molto dotato sotto diversi aspetti.

Fa comodo chiudere gli occhi sui milioni di invisibili che vivono la solitudine nella disperazione, come sempre si puntano i riflettori sugli stessi modelli pompati dai media e dai social.
Il mondialismo ci vuole tutti single perché siamo un business. Due singles consumano di più di una coppia.
Quelli come Vacchi li vedi, ma a fronte di uno così ce ne sono almeno altri 5 in condizioni non proprio entusiastiche. Dobbiamo fare rumore, scendere in strada per avere la tipa di cittadinanza. Ne puoi rifiutare 2, alla terza poi non te ne propongono più.
Vecchio 21-11-2020, 17:49   #38
Esperto
L'avatar di Onizuka
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Quando le nascite andranno sottozero e le popolazioni di alcune nazioni saranno dichiarate specie in via d'estinzione sicuramente i governi dovranno prendere questi provvedimenti. Come hanno imposto la quarantena per la pandemia possono imporre anche la riproduzione.

Accadrà a breve, la strada è quella. Ma non penso che vivremo abbastanza per vedere quel giorno. Sarà per le prossime generazioni.
Avevo letto qualcosa a proposito della Corea del nord che iniziava ad obbligare le persone a incontri combinati con l'altro sesso, però non lo ritrovo e non so se fosse fake o meno. Però non mi stupirei se fosse vero, magari in un lontano futuro questo fenomeno sarà esteso ovunque perché penso che sarà sempre peggio man mano che andremo avanti.
Vecchio 21-11-2020, 17:57   #39
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Ma non è normale rispetto a quello che si nota in giro? Siamo tutti individualisti, non si capisce come tutte queste persone si possano mettere insieme. Gente che non ti dà un passaggio in macchina per motivi di igiene, o che trasforma la terrazza in un box perché "così può avere la sua privacy".
Ma infatti le conseguenze di chi si mette assieme si vedono in poco tempo, Alcune coppie si sposano altre convivono..... chi è "fortunato" sta assieme alcuni anni, tanti si lasciano con bambini ancora piccoli (alcuni addirittura alla luna di Miele )

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
I single emarginati e depressi sono la maggioranza, specie fra gli over 40. Il mito del single che fa il viveur tipo Gianluca Vacchi è una cazzata ed è esclusiva di che è o molto ricco o molto dotato sotto diversi aspetti.

Fa comodo chiudere gli occhi sui milioni di invisibili che vivono la solitudine nella disperazione, come sempre si puntano i riflettori sugli stessi modelli pompati dai media e dai social.
C'è tanta gente sola e, se va male, anche con tutta una serie di problematiche (economiche, di salute, ecc)... a parte che anche chi è ricco o benestante non è detto che poi sia cosi felice
Vecchio 22-11-2020, 01:19   #40
Esperto
L'avatar di pure_truth2
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Quando le nascite andranno sottozero e le popolazioni di alcune nazioni saranno dichiarate specie in via d'estinzione sicuramente i governi dovranno prendere questi provvedimenti. Come hanno imposto la quarantena per la pandemia possono imporre anche la riproduzione.

Accadrà a breve, la strada è quella. Ma non penso che vivremo abbastanza per vedere quel giorno. Sarà per le prossime generazioni.
In realtà vedo più probabile che si faccia,in un caso del genere, affidamento alla riproduzione assistita, è più lineare e ormai in fasi piuttosto avanzate,come tecnica.
Banche del seme non mancano, né mancheranno, spermatozoi a miliardi,la donna di fatto potrebbe affrancarsi dall'aver un uomo se volesse semplicemente essere madre.
Magari con un tocco di eugenetica, perché no
Ringraziamenti da
Inner_Beauty89 (23-11-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Sette milioni di single cronici rassegnati
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Single cronici asociali over 30 Van_Gogh SocioFobia Forum Generale 809 11-09-2020 21:30
Vi siete rassegnati? motoPerpetuo Off Topic Generale 32 25-05-2020 14:17
A cosa vi siete rassegnati? Masterplan92 Depressione Forum 82 30-03-2017 18:46
Ultratrentenni rassegnati? Maibaciato SocioFobia Forum Generale 24 28-07-2008 21:08



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:16.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2