FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 31-07-2022, 14:58   #21
Esperto
L'avatar di Varano
 

A parte che non è facile ottenere una cattedra, mi sembra che state generalizzando un po’ troppo.
Sul fatto specifico non mi esprimo, ma non mi pare così grave da dover produrre sanzioni disciplinari o addirittura il licenziamento.
Vecchio 31-07-2022, 15:09   #22
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Parte tutto dall'alto, dalla situazione socio/culturale forse peggiore d'europa. Non esistono reati, non esiste punizione per chi sbaglia né lode per chi merita, un paese così non può funzionare. Si idolatrano e omaggiano questi coglioni come fossero apostoli perché non esiste cultura della legalità, ma è una cosa che viene dall'alto..tanto fra madri che lasciano morire di stenti i figli se non li ammazzano direttamente e figli che ammazzano parenti, gente che si ammazza per strada per uno sguardo, c'è poco da valutare.
Vecchio 31-07-2022, 15:18   #23
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Sul fatto specifico non mi esprimo, ma non mi pare così grave da dover produrre sanzioni disciplinari o addirittura il licenziamento.
Ammazza se non è grave, porca miseria! Il licenziamento non so, ma una sospensione della professione e della retribuzione per un tot. di tempo si.
Vecchio 31-07-2022, 16:31   #24
Intermedio
 

Bullismo a scuola bullismo al lavoro tema scottante,io ho capito solo che bisogna segnalare subito e non discutere coi detrattori,se vi fate portare dove vogliono loro passate voi al torto, poi starete pieni di rabbia per mesi o anni

Ultima modifica di Scott; 31-07-2022 a 18:55.
Vecchio 31-07-2022, 17:15   #25
Esperto
L'avatar di Ruoppolo
 

Fortunatamente ero uno spione e raccontavo tutto a casa; quando qualche stronzetta ha provato ad approfittarsi di me, il giorno dopo si è ritrovata mia madre o mio padre a scuola e ha abbassato la cresta.
Vecchio 31-07-2022, 18:50   #26
Esperto
L'avatar di CongaBlicoti_96
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Impossibile. Tutti i lavori difficili e sottopagati non li vuole fare più nessuno. Un po' come gli infermieri. Tocca prendere quello che c'è, senza nessuna selezione.
Certo, questo è vero . Ma non si può continuare a permettere che persone inadatte lavorino con il ruolo di educatori per bambini e giovani.
E' un po' come per la questione dei maltrattamenti da parte dei secondini in carcere. Non puoi mettere persone con queste tendenze a contatto con casi così difficili e delicati.

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
A parte che non è facile ottenere una cattedra, mi sembra che state generalizzando un po’ troppo.
Sul fatto specifico non mi esprimo, ma non mi pare così grave da dover produrre sanzioni disciplinari o addirittura il licenziamento.
Beh se non il licenziamento, almeno la sospensione e il trasferimento in un altro istituto. Per rispetto del bambino, la famiglia e gli altri docenti che si sono comportati in maniera consona al loro ruolo.
Vecchio 31-07-2022, 19:25   #27
Esperto
 

Intervengo solo per dire che sì, non è facile ottenere una cattedra di ruolo (più che altro il gioco non vale molto la candela, ci sono a parità di studi lavori più retribuiti e con infinitamente meno responsabilità). Ma ottenere una supplenza è abbastanza facile soprattutto al nord, per i motivi detti da keith: quando non si trova di meglio si prende quello che passa il convento. E il convento passa persone che si accontentano di tappare buchi perché non hanno di meglio di cui campare. L'alternativa sono classi scoperte , ragazzi a casa e mancato pubblico servizio.
Nel caso del sostegno questo discorso si amplifica all'ennesima potenza: lavoro difficile e che richiede dedizione e tanti anni di studi e rigida selezione perché sia un lavoro fisso, ma la maggior parte dei posti di sostegno sono affidati a supplenti, é un lavoro che tanti rifiutano,chi è qualificato per farlo non copre assolutamente il fabbisogno. E si é costretti ad andare al ribasso. Darlo a chi accetta, perché non si può dire al bambino disabile di stare a casa.
Questo discorso è molto generale per dare l'idea del contesto nazionale, delle insegnanti del caso in oggetto non so niente.

Ultima modifica di claire; 31-07-2022 a 20:10.
Vecchio 31-07-2022, 19:31   #28
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da CongaBlicoti_96 Visualizza il messaggio
Certo, questo è vero . Ma non si può continuare a permettere che persone inadatte lavorino con il ruolo di educatori per bambini e giovani.
E' un po' come per la questione dei maltrattamenti da parte dei secondini in carcere. Non puoi mettere persone con queste tendenze a contatto con casi così difficili e delicati.
sicuramente, però se vuoi che il personale renda bene devi aumentare gli stipendi o meglio ancora dare possibilità di scatti di carriera, anche minimi, ma quel minimo per molta gente è già stimolante. predisporre un sistema in cui guadagni di più se hai valutazioni positive o di meno se ne hai negative. si può fare tanto ma ci vuole un sistema moderno, un modo di ragionare più aziendale anche nel pubblico. Ti assicuro uno stipendio bassino, di sopravvivenza, ma se vuoi di più devi lavorare bene.
Vecchio 31-07-2022, 20:09   #29
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Io sono dell'idea che è ineliminabile il problema, una preselezione sicura non si può fare, magari è gente che si presenta pure bene, però quamdo li beccano con le mani nel sacco bisogna allontanarli perché sono pericolosi e possono produrre grossi danni come un tizio che guida un aereo da ubriaco.
Vecchio 03-08-2022, 21:32   #30
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
in questi casi sai già che lo Stato non ti aiuterà, anzi... meglio passare alle vie di fatto cambiando scuola e compiendo atti vandalici nei confronti di queste persone
Vecchio 04-08-2022, 10:48   #31
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da untipostrano Visualizza il messaggio
eh no aspetta, che quelle insegnanti siano delle stronze d'accordissimo...però la violazione della privacy resta cmq un reato!! era una chat di insegnanti, e la madre non aveva alcun permesso di leggere quelle conversazioni private!! lo ripeto l'errore lo ha commesso il suo avvocato non prevedendo che così facendo sarebbe stata la sua cliente a rimetterci!!
E allora che facciamo? Cambiamo la legge?
Vecchio 04-08-2022, 10:49   #32
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da sparatemi Visualizza il messaggio
in questi casi sai già che lo Stato non ti aiuterà, anzi... meglio passare alle vie di fatto cambiando scuola e compiendo atti vandalici nei confronti di queste persone
Passi comunque dalla parte del torto.
Vecchio 04-08-2022, 12:19   #33
Avanzato
L'avatar di Broken Mirror
 

Quote:
Originariamente inviata da sparatemi Visualizza il messaggio
in questi casi sai già che lo Stato non ti aiuterà, anzi... meglio passare alle vie di fatto cambiando scuola e compiendo atti vandalici nei confronti di queste persone
Io spero questo sia un commento drastico dovuto a forte rabbia e dispiacere per qualcosa che si è vissuto magari in prima persona, ma non un pensiero reale. Spero. Veramente spero.
Ringraziamenti da
choppy (06-08-2022)
Vecchio 05-08-2022, 16:11   #34
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da choppy Visualizza il messaggio
Passi comunque dalla parte del torto.
basta non farsi beccare e non eccedere, se dai fuoco alla macchina o lo gonfi con un passamontagna stai certo che ti beccano e ti rovini l'esistenza, ma se ti fai furbo e ti limiti ad esempio a spaccare lo specchietto, rigare l'auto o a sputtanare la persona (anche su cose non successe) dicendo solo a voce senza mai scrivere nulla stai certo che non ti faranno mai nulla

Quote:
Originariamente inviata da Broken Mirror Visualizza il messaggio
Io spero questo sia un commento drastico dovuto a forte rabbia e dispiacere per qualcosa che si è vissuto magari in prima persona, ma non un pensiero reale. Spero. Veramente spero.
è un commento dovuto a ritorni d'esperienza e con il senno di poi avrei dovuto fare così sin da ragazzino ma ormai è tardi, ho subito bullismo e cyberbullismo, spesso denigrato e deriso pure da professori, cercai aiuto e sai cosa ottenni? nulla! solo giustificativi per sminuire la situazione!

faccio anche qualche esempio:
-cyberbullismo con un profilo fake contro di me pieno d'insulti, ma all'epoca i social network erano nati da poco e non era come oggi, non accettarono la denuncia e mi dissero di rivolgermi a un avvocato
-dopo che fui picchiato andai in una caserma e mi fu detto di andare in ospedale ma lasciar perdere perchè la prima cosa che sarebbe successa è che queste persone (delle quali avevo fatto nomi e cognomi) mi avrebbero querelato per diffamazione perchè non potevo dimostrare nulla
-scuola, dopo che mi avevano attaccato gomme da masticare ovunque in mia assenza la professoressa sminuì il tutto dicendo che avevo rotto il cazzo a interrompere la lezione per delle cagate adolescenziali

volendo potrei andare ancora avanti, però si, resto della mia idea e farsi furbi, sorridere dopo un torto e vendicarsi rimanendo però sotto la soglia di attenzione
Vecchio 05-08-2022, 19:24   #35
Avanzato
L'avatar di Levin
 

Non lo so, a me sembra che la cosa non sia stata così grave... insomma, chi in una conversazione privata non ha mai parlato male di qualcuno con cui è costretto ad averci a che fare per motivi professionali? Qui le espressioni usate sono eccessive, ma l'importante è che la cosa finisca lì. Le antipatie non sono reato.
Se c'è stato qualcosa d'altro come maltrattamenti in classe penso che l'avrebbero scoperto...
Credo che la madre non sia stata lucida in questa situazione.
Vecchio 06-08-2022, 09:31   #36
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
Se a una persona viene assegnato l'onere d'insegnare ai giovani essa dovrebbe essere responsabile non solo del suo lavoro ma anche delle interazioni, apparenze e posizioni che mantiene nel privato, e la sua privacy dovrebbe smette di esistere come priorità quando fa affermazioni incostanti e irresponsabili che pregiudicano la formazioni e l'educazione dei giovani che le sono stati assegnati.
Questa dovrebbe essere parte di la legge per evitare che tra educatori esistano persone atroci e volgari.
Concordo. Non si può parlare male dei bambini. E poi ... la privacy a volte è una scusa per fare i propri porci comodi. Quando si parla male di bambini così piccoli la privacy non dovrebbe mai esistere e non dovrebbe mai dover essere invocata, a meno che non si dicono delle cose reali e con contegno, ovvero semplicemente "Tizio si comporta male".

Ultima modifica di choppy; 06-08-2022 a 09:34.
Vecchio 06-08-2022, 10:43   #37
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Levin Visualizza il messaggio
Non lo so, a me sembra che la cosa non sia stata così grave... insomma, chi in una conversazione privata non ha mai parlato male di qualcuno con cui è costretto ad averci a che fare per motivi professionali? Qui le espressioni usate sono eccessive, ma l'importante è che la cosa finisca lì. Le antipatie non sono reato.
Se c'è stato qualcosa d'altro come maltrattamenti in classe penso che l'avrebbero scoperto...
Credo che la madre non sia stata lucida in questa situazione.
A me starebbe anche bene se nella conversazione privata gli altri partecipanti avessero scritto : "ma cosa scrivi?" o qualcosa di simile e chi ha scritto avesse chiesto scusa o per lo meno provato a scusarsi, al limite anche arrampicandosi sugli specchi, ma così non è stato.
Ringraziamenti da
Levin (06-08-2022)
Vecchio 06-08-2022, 11:07   #38
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da choppy Visualizza il messaggio
Concordo. Non si può parlare male dei bambini. E poi ... la privacy a volte è una scusa per fare i propri porci comodi. Quando si parla male di bambini così piccoli la privacy non dovrebbe mai esistere e non dovrebbe mai dover essere invocata, a meno che non si dicono delle cose reali e con contegno, ovvero semplicemente "Tizio si comporta male".
Alimenta anche l'astio e l'arroganza che poi l'insegnante sfoga in aula, che già di premessa non ci dovrebbe essere.
Io come bambino sensibile ci sono completamente rimasto travolto da questa gente, e sono rimasti impuniti.
Se esistesse una vera giustizia il loro ruolo dovrebbe dipendere dai risultati degli alunni.
Fai il bulletto in privato lavandotene le mani e poi quello studente prende insufficienze (o ha problemi sociali)?
Sei licenziato, ti detraiamo una percentuale dello stipendio.
Magari questo li spronerebbe a fare meno le merde e aiutare veramente.
Ringraziamenti da
choppy (06-08-2022)
Vecchio 06-08-2022, 13:36   #39
Esperto
 

Se fai il bulletto in privato dovresti essere licenziato. Una volta si diceva al contrario di oggi "Chi non ha nulla da nascondere, non ha nulla da temere".
Vecchio 06-08-2022, 13:55   #40
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da choppy Visualizza il messaggio
Concordo. Non si può parlare male dei bambini. E poi ... la privacy a volte è una scusa per fare i propri porci comodi. Quando si parla male di bambini così piccoli la privacy non dovrebbe mai esistere e non dovrebbe mai dover essere invocata, a meno che non si dicono delle cose reali e con contegno, ovvero semplicemente "Tizio si comporta male".
premetto e lo ripeto: ben lungi da me voler difendere il comportamento delle insegnanti però il diritto alla privacy esiste per tutti, a meno che non si stia commettendo un reato penale....
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Se si tutelano così i bullizzati...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Meglio bulli che bullizzati Odiotutti SocioFobia Forum Generale 13 06-06-2020 23:11
Insegnanti bullizzati Jacksparrow Off Topic Generale 119 04-05-2018 22:25
Colpa dei bulli o dei bullizzati?! shycrs Sondaggi 94 31-05-2017 16:19
meglio bullizzati o evitati? milton erickson Timidezza Forum 18 09-10-2016 16:33
Perchè l'invidia è così disprezzata e così difficile da ammettere?? Blackrose Off Topic Generale 26 12-03-2012 09:47



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:49.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2