FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Visualizza i risultati del sondaggio: Qual è il vostro rapporto con Dio
sono ateo 59 50.00%
sono credente ma non me la prendo con lui 25 21.19%
rapporto conflittuale 34 28.81%
Chi ha votato: 118. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 15-09-2013, 19:05   #1
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Ve la prendete mai con lui per la vostra situazione?
Vecchio 15-09-2013, 19:09   #2
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

Quote:
Originariamente inviata da BobbyJean90 Visualizza il messaggio
Ve la prendete mai con lui per la vostra situazione?
i miei sensi di ragno notano forte ambiguità proveniente da questa frase
Vecchio 15-09-2013, 19:11   #3
Esperto
L'avatar di out of mind
 

Non credo però poco tempo fa sono entrato in una chiesa e guardando verso l'altare ho detto "che ca**o vuoi da noi?"
Vecchio 15-09-2013, 19:11   #4
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Oda Nobunaga Visualizza il messaggio
i miei sensi di ragno notano forte ambiguità proveniente da questa frase
In che senso?
Vecchio 15-09-2013, 19:25   #5
Esperto
L'avatar di Kody
 

Gli avevo mandato la richiesta di amicizia su FB, ma non me l'ha mai accettata.
Vecchio 15-09-2013, 19:28   #6
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

Manca una quarta opzione: "sono credente, ma ho una diversa concezione di Dio".

Nel mio caso, nessun Dio "umanizzato", cioè ideato per comodità o facilità di comprensione a immagine e somiglianza dell'uomo (ma senza i difetti di quest'ultimo).

Nessuno con cui prendermela quindi, se non me stesso e basta (altro aspetto della mia concezione, totalmente responsabilizzante, che non delega nulla e non scarica comodamente le colpe sugli altri).
Vecchio 15-09-2013, 19:42   #7
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Sono atea.
Vecchio 15-09-2013, 19:49   #8
Intermedio
L'avatar di dolcemary88
 

Che bella domanda! :-)
Io ho deciso, a discapito di tutto e tutti, di credere in Dio.
Mi è più difficile credere che tutte le meraviglie della natura siano frutto del caso.
Leggendo bene la bibbia ho constatato che questa non è una favoletta ma questo è un altro discorso.
Il fatto che credo in Lui però non vuol dire che non abbia un rapporto conflittuale a volte, mi domando il perché di tutta questa sofferenza ma Gesù ha effettivamente affermato che nel mondo avremo tribolazioni quindi...
Mi aiuta molto sapere che c'è qualcuno che mi ama e che la mia vita non è frutto di un caso...
Spero non sembrino i discorsi di una fanatica ma è il mio modo di vedere la vita :-)
Vecchio 15-09-2013, 19:52   #9
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Kody Visualizza il messaggio
Gli avevo mandato la richiesta di amicizia su FB, ma non me l'ha mai accettata.
Vecchio 15-09-2013, 19:54   #10
Esperto
L'avatar di Dedalus
 

Convinto credente.
Vecchio 15-09-2013, 19:55   #11
Esperto
L'avatar di IO&EVELYN
 

dedalus, mi potresti spiegare perche sei convinto credente? cmq io ho un rapporto bellissimo con i personaggi immaginari.
Vecchio 15-09-2013, 20:02   #12
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Ci seguiamo a vicenda su Twitter
Vecchio 15-09-2013, 20:05   #13
Esperto
L'avatar di Imagine
 

L'ho bloccato su fb
Vecchio 15-09-2013, 20:11   #14
Esperto
L'avatar di Suttree
 

Sono agnostico.
Vecchio 15-09-2013, 20:18   #15
Esperto
L'avatar di Van_Gogh
 

Quote:
Originariamente inviata da dolcemary88 Visualizza il messaggio
Che bella domanda! :-)
Io ho deciso, a discapito di tutto e tutti, di credere in Dio.
Mi è più difficile credere che tutte le meraviglie della natura siano frutto del caso.
Leggendo bene la bibbia ho constatato che questa non è una favoletta ma questo è un altro discorso.
La natura non regala solo cose meravigliose ma pure cose brutte,molto brutte.Tipo terremoti,cicloni,ecc.. che ammazzano e impoveriscono sempre la povera gente,tanto per dirne una.

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
ognuno dovrebbe essere il Dio di sè stesso,
inutile trovare scuse per delegare le ragioni del proprio fallimento ad ipotetiche entità astratte,i responsabili siamo noi.
Quelli che muoiono di tumore o di altre malattie inguaribili a 20-30 anni sono colpevoli della loro morte?Sta filastrocca che tutto dipende da noi sono 20 anni che la sento.La forte timidezza che avevo in gioventu' non me la sono di certo scelta io e mi ha rovinato parecchio.Ho fatto il possibile per migliorare ma ci sono voluti anni,tutti anni che ho perso.E questa perdita e' stata enorme.In alcune cose sono riuscito a recuperare,in altre no e non e' certo colpa mia.e sono cose fondamentali che nessuno ti puo' restituire.

Comunque io non ci ho un bel rapporto,trovo incomprensibile che mentre il mondo va a rotoli stia li fermo a non fare nulla.Certo chi e' credente dirà che invece fà molto,questione di opinioni.Quest' anno per esempio priebke ha compiuto 100 anni:

http://www.huffingtonpost.it/2013/07/29/erich-priebke-cento-anni_n_3668953.html

Nello stesso periodo una ragazza del mio paese di 32 anni(una ragazza in gamba,mia sorella la conosce) e' morta di tumore e aveva un bimbo che aveva meno di 1 anno.Cioe' il delinquente ha goduto di ottima salute o quasi e ha campato 100 anni ,la ragazza e' morta giovane e ha lasciato il figlio solo.Che schifo,sono nauseato,se fossi onnipotente io il mondo non funzionerebbe cosi di sicuro!
Vecchio 15-09-2013, 20:26   #16
Esperto
L'avatar di varykino
 

mai visto.
Vecchio 15-09-2013, 20:39   #17
Esperto
L'avatar di Dedalus
 

Quote:
Originariamente inviata da IO&EVELYN Visualizza il messaggio
dedalus, mi potresti spiegare perche sei convinto credente?
Perché non ho un'anima da servo.

Se Dio si manifestasse, i primi a seguirlo sarebbero i timorosi e gli approfittatori.
E non solo. Come insegna Pascal, il timoroso è abbastanza furbo per porsi comunque da quella parte. Al cinquanta per cento è fatta.

Perciò non solo Dio non deve operare il bene, ma deve nuocere.
E oltre a nuocere, deve rendersi difficile, anzi impossibile, alla vista dell'uomo.
Tentarlo con la Sua inesistenza.

Perché è in libertà che si crede.
Vecchio 15-09-2013, 20:48   #18
Esperto
L'avatar di Sognatore_S
 

Vecchio 15-09-2013, 20:58   #19
Esperto
L'avatar di Alex2
 

Wildflower 71 scrive:Sta filastrocca che tutto dipende da noi sono 20 anni che la sento.La forte timidezza che avevo in gioventu' non me la sono di certo scelta io e mi ha rovinato parecchio.Ho fatto il possibile per migliorare ma ci sono voluti anni,tutti anni che ho perso.E questa perdita e' stata enorme.In alcune cose sono riuscito a recuperare,in altre no e non e' certo colpa mia.e sono cose fondamentali che nessuno ti puo' restituire.

Come ti capisco wild
Vecchio 15-09-2013, 21:04   #20
Intermedio
L'avatar di Doxsen91
 

Sono ateo e non ho nessun rapporto con persone invisibili
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Qual è il vostro rapporto con Dio?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
qual è il vostro hobby? Inverso Off Topic Generale 34 28-11-2013 20:21
Qual è il ''significato'' del vostro nickname? Who_by_fire Off Topic Generale 70 27-04-2012 19:46
Qual è il vostro rapporto col denaro? Off Topic Generale 22 07-11-2011 06:55
Qual è il vostro pensiero felice? April Depressione Forum 28 04-07-2011 20:53
Qual'è il vostro MALE? Labocania SocioFobia Forum Generale 50 28-01-2011 12:02



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:31.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2