FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 28-04-2011, 22:07   #21
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
una piccola Jules Verne lol
Il mio non era un interesse, come dire, disinteressato. Ero solo un’introversa molto problematica già in tenera età. Non trovandomi bene con i miei compagni di specie, mi son buttata da sempre, molto antispecisticamente, su altre forme di vita, credendo che fossero intercambiabili (che la cosa non sia così mi suscita tuttora qualche dubbio…).
Gli unici animali che potevo tenere, di nascosto, e che avevano facile reperibilità erano proprio gli insetti. Dell’asilo, per esempio, l’unica cosa positiva che mi ricordi è quando andavo a catturare cavallette in un prato che lasciavano incolto. Cominciavo a (far finta di) giocare con gli altri bimbetti e poi quando nessuno se ne accorgeva… via! Dovevo essere la disperazione delle maestre, ma alla fine mi lasciavano fare, visto che se sparivo sapevano dove trovarmi. Comunque ottimi educatori *_*: ce ne fosse stato uno che avesse pensato di valorizzare in qualche modo quell’interesse, invece di ostacolarlo. Inetti.
Il fatto che poi tutti fossero schifati mi rafforzava nel mio interesse.
Certo, ti immagini che affetto può dare un insetto… ma almeno era qualcosa di vivo, che si muoveva, che manifestava bisogni e una propria volontà. Sicuramente comprendevo di più una cavalletta che non si faceva catturare e si ostinava a uscire dal sacchetto nel quale l’avevo rinchiusa piuttosto che gli altri bambini che mi escludevano dai loro gruppi.
Per questo tutt’ora mi possono partire quei 10 minuti di scazzo pesante quando ne vedo uccidere qualcuno per motivi che per me non sono sufficienti (come è successo di recente ad una cena di animalisti dei miei stivali per dei calabroni )
Perciò non saprei dirti a chi appartenga il dente, perché i fossili in quanto stra-morti non rientravano nei miei interessi. Ma come fai a sapere che è preistorico?


Quote:
eh si ero OT perchè sono passato dall'argomento insetti al quello crostacei
eh no, avevo editato il post d’apertura: via libera a tutti gli invertebrati!

Quote:
il mio sogno in realtà è quello di tornare indetro nel tempo e fare come Piero Angelo in un vecchio Quark speciale in cui passeggiava per le foreste del Giurassico e del Cretaceo ed esplorava quel mondo straordinario ora scomparso purtroppo...
Però se sogni, devi sognare in modo realistico: cioè pensare davvero a come evitare di essere predato da tutti quelli che lo avrebbero fatto volentieri, nonché il modo di sopravvivere alimentandoti con quello che trovavi evitando roba presumibilmente velenosa. Ti risparmierei solo il doverti difendere dagli archeobatteri parassiti e protozoi e dai cataclismi, e ti concederei come bonus 3 o poche più, BdC. Certo però, più che Quark, diventerebbe qualcosa tipo Rambo :p
Ah, come mi piacerebbe avere quelle mega felci preistoriche…

Quote:
non vorrei che magari tra tot tempo per i bambocci i dinosauri o le altre crature gigantesche fossero ritenuti solo esseri inventati da qualche scrittore o da Spielberg,magari i fossili ritenuti costruiti dall'uomo ecc
Dipende da quanti anni intendi: mi sa che davvero tra un bel po’ di tot d’anni la gente avrà da pensare più che ai dinosauri a non far la loro fine.


Quote:
ecco questo essere qui mi sta proprio sulle palle come tu con le vespe parassitoidi...poveri granchi .

Sacculina Carcini

http://www.lorologiaiomiope.com/alie...ulina-carcini/
Quella cosa della Sacculina è interessantissima! Non la conoscevo, grazie! In realtà che il parassita controlli il comportamento del parassitato è cosa meno rara di quel che si pensi, ma quello che fa lo stadio di Ciprus…! Chissà a livello istologico che cavolo gli inietta, cellule totipotenti? Multipotenti? Cercherò.
Comunque, ahahahaha quando dice “Magari qualche rappresentante del genere umano migliorerebbe, con una sacculina dentro…” !!!

Quote:
e questo allora? cioè strafigo*_*..credo sia abissale:

O mamma! Ma cos’è? Pare abbia i moon boot pelosi!
Vecchio 28-04-2011, 22:15   #22
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
non sono ancora riuscito a vedere gli pseudoscorpioni..
Ahah! Io sì! Due volte!

Una volta vicino ad un ruscello in Emilia: me lo portai via, ma lo persi poi nel trasbordo di foglie secche da un contenitore all’altro. Cavolo son troppo piccoli. E una volta, qualche anno fa, su di una corteccia di cipresso, poco lontano da casa (ma quello lo lasciai in loco, dopo averlo stuzzicato ben bene).

Quote:
vabè che poi in ostello due estati ho scoperto al mattino di aver dormito tutta la notte con un opilionide sotto le coperte -_-
Uuhh, gli opilionidi! Anche quelli ti fanno schifo? A me piacciono un casino, sono innocui e così fragili, basta un nulla che perdono pezzi. Ora che mi fai ricordare, ho tenuto per anni un opilionide morto, stranissimo, in attesa che qualcuno me lo identificasse: purtroppo col tempo si è polverizzato. Secondo me era un opilionide… provo a vedere se trovo la foto su internet.

Quote:
ah ho letto delle vespe dagli arti ciondoloni
il Martlet o martinetto come viene chiamato in dialetto dalle mie parti
li odio e se non me la facessi sotto li farei fuori ..in campagna mi entrano sempre in casa che palle-_-
Nuuuu, perché odi le Sceliphron?? Non son punto aggressive, t’assicuro che t’ignorano rigorosamente, quanto ti svolazzano intorno è per vedere se hai qualche ragno in testa o nelle orecchie da catturare, paralizzare e immagazzinare nel nido tubolare di fango che appiccicano un po’ ovunque. Penso che avrebbero dei problemi anche se ti volessero pungere con intenzione. Quell’entomologo di cui ti parlavo, Fabre, racconta di aver preso una specie analoga e di essersi fatto pungere di proposito: a fatica il pungiglione scalfiva la cute. È uno stiletto troppo sottile e di precisione: ti immagini, serve per paralizzare i gangli nervosi dei ragni senza lesionare i tessuti intorno!

Quote:
e poi come non citare la bella sensazione di quando apri la casetta delle lettere e ti esce una vespa o anche più? evvai!

Dalla cassetta della posta ti usciranno le Polistes, non credo le classiche vespe. Son abbastanza tranquille, anche se il tuo gesto inopportuno di sicuro le irriterà parecchio.
Prova a calpestare l’apertura di un nido di vespe terragnole, come successe a me mentre camminavo lungo un campo di girasoli. È tutto vero quello che dicono sulle reazioni che bypassano la corteccia cerebrale e sono attivate direttamente dall’amigdala: praticamente sentire un ronzio incazzato, beccarmi 3 pinzi e scappare correndo furono sensazioni e reazioni di cui ebbi coscienza parecchi secondi dopo. E menomale che i girasoli erano in fiore e alti quanto me, cosicché le stronze mi persero di vista, altrimenti mi avrebbero fatto a pezzi.
Quote:
P.S.
gli insettini verdi potrebbero essere o afidi o neurotteri alati.
No. In minchat le abbiamo fatto vedere ogni sorta di insetto verde, ma nisba. Dice che sono come le cimici ma più squadrate. Ma non sono nemmeno cetonie. Ad un certo punto ha detto che erano verdi su un terreno verde O.o: Nick ha ipotizzato che fossero trasparenti.
O forse l’hanno rapita gli alieni e poi l’hanno condizionata facendole credere di essere insetti verdi… ma sembra che ci siano delle foto. Boh!
Vecchio 28-04-2011, 22:24   #23
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
sono fuori controllo e sbattono dappertutto,
Sì, in effetti le cimici volano un po’ a casaccio, ma poveracce! Ma non senti l’odore nauseabondo mentre le massacri? Io non lo sopporto, a volte basta un nulla, prenderle in mano anche delicatamente, che sganciano subito.

Quote:
con i millepiedi invece la scopa...troppo veloci per avere il coraggio di prenderli in un contenitore.
Ma per millepiedi intendi questi?
In realtà è una Scutigera, detta volgarmente centopiedi: ecco quelli fanno un certo effetto anche a me. Ma è tantissimo che non ne vedo più uno…
I millepiedi son questi:

Son lentissimi, si appallottolano a rotella quando li stuzzichi. Ah, e sganciano una sostanza giallognola puzzolente anche loro, ma più tollerabile di quella delle cimici.
Quote:
io ho latrato in modo disumano come dici quando mi entrò un..non era un cervo volante ma simile però con antenne lunghissime che in tutto sarà stato + di 10 cm
Un cerambice? tipo questo?
Vecchio 28-04-2011, 22:35   #24
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Mugetsu Visualizza il messaggio
Da bambino, insieme a mio fratello e mio zio, eravamo soliti andare a caccia di tarantole, in campagna c'erano molte tane, con un bastone le facevamo uscire,.....
per un gusto perverso, le mettevamo in coppia, e organizzavamo delle lotte, ero piuttosto indifferente alla sofferenza degli animali da bambino.
Adesso non farei mai niente del genere, con nessun essere vivente, ad eccezione dell'homo sapiens sapiens.
Faccio mea culpa: ehm, questa cosa dello scontro fra ragni l’ho fatta anch’io, una volta.
Zoropsis

versus Segestria

Sopravvisse il primo.
Nella mia zona non ci sono specie di tarantole notabili, forse qualche appartenente al genere, ma roba piccola, che non fa nemmeno i buchi. In realtà non è che sono cannibali: nel senso che si possono anche cibare l’uno dell’altro ma il motivo delle uccisioni in quel caso era proprio il fatto di trovarsi nello stesso contenitore, in natura tendenzialmente non si sarebbero nemmeno incontrati, anche se è ovvio, un ragno (o qualsiasi artropode) che si trovi a transitare presso l’imbocco della tana verrebbe predato. Comunque se da te ci sono le tarantole dovrebbero esserci anche queste:
Quote:
ogni tanto ho trovato dei piccoli scorpioni in casa, color sabbia, o un pò più scuri, da osservare sono bellissimi, però quando corrono sinceramente mi fanno un pò ribrezzo,
Francamente, quando sono in casa, gli scorpioni mi danno dei problemi anche se stanno fermi. Ma li togli o convivi pacificamente?
Vecchio 28-04-2011, 22:52   #25
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da veratrum Visualizza il messaggio
Faccio mea culpa: ehm, questa cosa dello scontro fra ragni l’ho fatta anch’io, una volta.
Zoropsis

versus Segestria

Sopravvisse il primo.
Nella mia zona non ci sono specie di tarantole notabili, forse qualche appartenente al genere, ma roba piccola, che non fa nemmeno i buchi. In realtà non è che sono cannibali: nel senso che si possono anche cibare l’uno dell’altro ma il motivo delle uccisioni in quel caso era proprio il fatto di trovarsi nello stesso contenitore, in natura tendenzialmente non si sarebbero nemmeno incontrati, anche se è ovvio, un ragno (o qualsiasi artropode) che si trovi a transitare presso l’imbocco della tana verrebbe predato. Comunque se da te ci sono le tarantole dovrebbero esserci anche queste:
Guarda me ne avevano parlato, da bambino rimasi sconvolto nel sapere che quelle povere tarantole venissero usate in "quel" modo, mi disgusta ancora adesso sinceramente.
Però non ho mai avuto la fortuna di vederla.
Quote:
Originariamente inviata da veratrum Visualizza il messaggio
Francamente, quando sono in casa, gli scorpioni mi danno dei problemi anche se stanno fermi. Ma li togli o convivi pacificamente?
Le prima due volte li avevo uccisi, le successive(con l'aiuto di mia madre) li facevamo uscire, li mettevamo fuori dalla finestra, certo il rischio che rientrassero c'era, ma avevo deciso di non uccidere nessun insetto, aracnide, artropode che sia, per quanto orripilante possa essere.
Ad eccezione delle zanzare, le odio.
Vecchio 28-04-2011, 23:13   #26
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
proprio quelli uff. come se non bastasse, mesi fa è caduta dal cono del lampadario attaccato al soffitto una scolopendra, facendo un rumore mentre usciva dal cono che pensavo stesse andando a fuoco qualche filo elettrico, e invece fuoriesce questa e cade giù di piombo a mezzo metro dalla mia testa...poi è rimasta stordita un momento a terra e si è messa a strisciare...
Cioè t'è caduta dal lampadario una di queste?? Ma abiti in campagna spero!

Di solito non entrano nelle case
In testa ti è finita!

Quote:
è la cavalletta verde..
tipo questa? Tettigonia viridissima?
Vecchio 28-04-2011, 23:27   #27
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Mugetsu Visualizza il messaggio
Il mio insetto preferito, e che vorrei tanto vedere dal vivo è la idolomantis diabolica chiamata anche mantide del fiore del diavolo.
Nessun'altra forma di vita mi attrae cosi tanto.
Beh, il nome è tutto un programma: IDOLO-mantis Diabolica...
Comunque sai che vengono tenute in cattività? se ti sbatti un po' riesci anche a trovarle, alle fiere di rettili e insetti.
io invece sono più perversa, mi piace di più questa




Pare un'orchidea, col suo rosa confetto, ma è micidiale tanto quanto l'idolomantis, solo che non sembra!
(queste avevo trovato anche chi le vendeva, ma poi non avevo voglia di trucidare in continuazione altri insetti per farla sopravvivere...)

Quote:
avevo deciso di non uccidere nessun insetto, aracnide, artropode che sia, per quanto orripilante possa essere.
Questo ti fa davvero onore, soprattutto se si parla di scorpioni!
Vecchio 28-04-2011, 23:41   #28
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
ma quelle mantidi orchidea ci vanno da sè sulle orchidee a mimetizzarsi o ce le mettono x fare le foto? domanda idiota
Eh, no, ci vanno da sé! Si chiama mimetismo criptico... In pratica si confondono con la forma e il colore del fiore perché così possono predare più facilmente gli insetti che non si accorgono di loro.
Vecchio 29-04-2011, 00:10   #29
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da veratrum Visualizza il messaggio
Beh, il nome è tutto un programma: IDOLO-mantis Diabolica...
Comunque sai che vengono tenute in cattività? se ti sbatti un po' riesci anche a trovarle, alle fiere di rettili e insetti.
Si lo sapevo, infatti ho cominciato a cercare un pò su internet, però non sono un tipo che si tiene gli insetti in una teca e li nutre, non ne sarei capace, meglio lasciarle stare, mi limiterò ad osservarle(se capiterà) e a venerarle.
Quote:
Originariamente inviata da veratrum Visualizza il messaggio
io invece sono più perversa, mi piace di più questa




Pare un'orchidea, col suo rosa confetto, ma è micidiale tanto quanto l'idolomantis, solo che non sembra!
(queste avevo trovato anche chi le vendeva, ma poi non avevo voglia di trucidare in continuazione altri insetti per farla sopravvivere...)
Tutte le mantidi mi piacciono tantissimo, ovvio che ne ho una preferita, però anche questa è veramente bella.


Quote:
Originariamente inviata da veratrum Visualizza il messaggio
Questo ti fa davvero onore, soprattutto se si parla di scorpioni!
Non potrei più uccidere creature cosi belle e poco comprese, poi gli scorpioni sono al secondo posto tra gli insetti e artropodi che preferisco, 1-mantidi 2-scorpioni 3-ragni.
Vecchio 29-04-2011, 02:45   #30
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Sephiroth Visualizza il messaggio
eh, bello, bruco di Papilio macao... vive sulle foglie di carota e c'ha due peduncoli puzzolenti che estroflette alla bisogna...
poi diventa questo




Quote:
Originariamente inviata da Lila. Visualizza il messaggio
certi insetti o esseri animali fanno davvero SSSSSSchifo.....brrrr....
Certi esseri UMANI fanno davvero ssssssssssschifo

Ultima modifica di veratrum; 29-04-2011 a 04:35.
Vecchio 29-04-2011, 04:30   #31
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
stavo inoltre riflettendo se fare lo stage dal mio prof di entomologia...così faccio anche una tesi su qualche insettaccio
AH, fortunato te. Mi sa di aver sbagliato tutto: non avrei dovuto mollare gli insetti per altro. Potevo fare l'entomologa, sarebbe andata d'accordo con l'evitanza... ma trovare un posto come ricercatore... :O

Quote:
la sacculina l'ho notata la prima volta in laboratorio di zoologia
i realtà l'animale da osservare nel barattolo era il granchio,però quel granchio lì era parassitato..quindi ho notato che non era come gli altri granchi..aveva qualcosa di strano insomma..però la prof non disse nulla durante la spiegazione.
Cioè tu l'hai visto dal vivo? ma lo sai che quando ho visto le foto ho pensato che allora tutti i granchi con l'addome rigonfio a quel modo che ho visto non fossero solo femmine con le uova, ma magari erano parassitati?
Vabbè la prof che vuoi che dica... Io sentii un prof che disse che le chiocciole sono ermafrodite e quindi si fecondano da sole................O.O

Quote:
trovo ogni tanto qualche zampa che ancora si muove,allora capisco subito che era appartenuta ad uno di loro...


Quote:
Ho visto l'immagine della scutigera
anche le scolopendre non mi entusiasmano...alcune sono velenifere poi..quelle tropicali credo.
velenose velenose sì quelle tropicali, ma anche le nostrane, inclusa la Scutigera, danno morsi dolorosi (mai provati però)

Quote:
sempre quel mio compagno aveva portato in aula una vaschetta con tanti insetti stecco..tutti immobili e perfettamente mimetizzati...carini devo dire...esilissimi
.
anch'io ce li ho avuti!! quelli nostrani, bacillus rossii, scovati da me in roveti

e anche questo


Quote:
invece mi sono affezionato alle lepisme che ho in bagno,escono dalla mezzanotte minimo in poi ogni sera
io non le uccido,vediamo quanto rimarranno..
in bagno? strano, le mie stanno in salotto.. ma che mangiano in bagno?
Una la trovo sempre nella solita posizione, appena discosta da dietro un quadro.

Quote:
Beh se mi fanno tornare nel giurassico accetto la sfida della sopravvivenza
vedrò paesaggi incantati..al massimo,mal che vada, mi divorerà un Deinosuchus durante un bagno in qualche lago sperduto
Secondo me non gli fai pro... cmq questo è un vertebratoo!!
Vecchio 01-05-2011, 04:51   #32
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Mi è stato regalato questo lecca lecca:



è un lecca lecca alla vodka contenente uno scorpione da mangiare
della specie
buthus martensii

ma mi fa senso mangiarlo..uff sono ancora indeciso.
Mah, visto che è alla vodka... ti consiglio:
Vesione soft: lo ciucci e arrivi fino allo scorpione. Dopodiché finisci di leccarti lo scorpione (attento a non bucarti la lingua!!), lo sciacqui, lo fai asciugare e seccare e lo metti in collezione.
Versione hard: ti sacrifichi, ti mangi anche lo scorpione, annoti tutta l'esperienza e ce la comunichi con dovizia di particolari.

Quote:
ah, mi sono dimenticato di dire che una volta ho legato un ciondolo con un calabrone imbalsamato dentro ad una catenina e l'avevo usato come collanina...lol.
Nessuno scappava urlando che avevi un calabrone che ti ronzava al collo? oppure tentava di strangolarti per togliertelo e salvarti?

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
per quale altro avrai lasciato gli insetti?
Qualcosa d'altro di più brutto che mi costringerà ad aver a che fare continuamente con persone per lo più isteriche, da mattina a sera.
Impazzirò.

(ammesso che riesca a laurearmi... che è tutto dire)

Ultima modifica di veratrum; 01-05-2011 a 04:59.
Vecchio 04-05-2011, 05:18   #33
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
ehm
ma a me non piace la vodka

boh
un mio amico lo ha pappato,dice che è croccante.....magari sapra di gamberetto...

esiste anche il lecca lecca alla tequila con la scolopendrina
o la larva di non so che cosa
a me l'hanno preso a Parigi..non so se ci siano in Italia sinceramente.

uff mi scoccia che ci sia di mezzo la vodka
Allora allora?

Lo hai assaggiato? sicuro che sappia di vodka? a volte ci scrivono un nome per altro, ma è solo roba alcoolica: rum, brandy, whisky, tutti uguali... (come nei cioccolatini).
Se è orientale vai a sapere che roba è!

Lo saprai solo consumandolo
Vecchio 05-05-2011, 04:38   #34
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Due giorni fa sono tornate le api da me in campagna
hanno il loro nido in un buco sul muro della casa
io vorrei levarle ma mia mamma non vuole..vabè
Un attimo. Tu hai la fortuna sfacciata di aver un (cioè 2) alveare di api che si è insediato in una struttura più o meno naturale e vorresti toglierlo??
Comunica a tua madre tutto il mio sincero apprezzamento.
Qualche anno fa un piccolo contingente di api decise di colonizzare il cassone dell'avvolgibile di un bagno di casa mia: me ne accorsi troppo tardi, i miei le avevano uccise tutte, alla zitta, sapendo che avrei scatenato il finimondo. Non dissi nulla, ma ce l'ho ancora legata al dito (e io i nodi li faccio bene). Alla fine con qualche accortezza non avrebbero dato noia a nessuno, cristo, erano api mica calabroni.
Non riesco a convivere con le persone, ma farei crollare la casa pur di non rompere le scatole a (quasi) ogni animale che ci si fosse insediato spontaneamente.
[OT: Una signora mi raccontò che dopo aver curato un tasso con una frattura alla zampa, questo, liberato, alle soglie dell'inverno tornò, passò dalla gattaiola della porta della cucina, smurò parte del pavimento, si scavò una nicchia nel terreno e trascorse lì l'inverno, entrando ed uscendo a suo piacimento; la signora, che ovviamente non era italiana, si arrangiò con delle tavole per poter transitare nella sua cucina...]

Ah, ho trovato l'opilionide sconosciuto

Mai visto? io solo due volte. E' incredibile, è coriaceo e per farlo muovere ce ne vuole. La prima volta che lo trovai pensai che fosse morto, e quando dopo un bel pò che lo guardavo e lo tenevo con le pinzette cominciò improvvisamente a dimenarsi mi prese un colpo e lanciai tutto in aria.
Vecchio 05-05-2011, 08:39   #35
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Due giorni fa sono tornate le api
Anche da me sò venute
Vecchio 06-05-2011, 01:54   #36
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Remedios Visualizza il messaggio
vale anche la letteratura sugli insetti?
.
Certo. Vale tutto.
SOPRATTUTTO VARREBBERO LE FAMOSE FOTO DEGLI INSETTINI VERDI CHE IO NON HO ANCORA VISTO!!
Vecchio 06-05-2011, 05:21   #37
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
questo mi fa venire in mente un episodio letto su un Topolino
in cui Paperoga non sapeva più dove stare in casa sua per non disturbare i nidi degli animaletti che si erano insediati all'interno,scoiattolini,topini,uccellini ecc...
... non sai cosa hai scritto.... Sorvoliamo......





Quote:
il cefalotorace dell'opilionide sembra il cranio di uno Xenomorfo



dai è uguale!
(non è così convesso però)
Ok, te lo prometto. Se ne trovo uno di Alien e lo catturo te lo spedisco. Io non ho spazio, lo metti in campagna con le api °_°





Quote:
ah si,
mi piacerebbe vedere questo insetto
la Mantispa!
neurottero,non mantoideo..però la ricorda un pò,ma cambia molto a livello di occhi,colore,dimensioni,ali,addome ecc..
Nemmeno io l'ho mai visto, la foto è stupenda.
E questo? il formicaleone?

La larva credo di non averla mai vista, gli adulti sì. Maschio e femmina. Gli feci ottocento foto, poi le posto (non tutte)
Vecchio 08-05-2011, 03:07   #38
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
vi raccomando,da patito di X Files,gli episodi che hanno come protagonisti insetti assassini:

-Darkness Falls...stagione 1
-Faciphaga Emasculata....stagione 2
(Oh, mi sa di aver visto solo il primo, il secondo non me lo ricordo).

Ma sì, diamoci alle citazioni più o meno dotte. °_°
Chi vedeva da piccolo l’Apemaia? O l’Ape Magà? Mi ricordo vagamente che mi piaceva più la prima.

Quote:
una volta molte coccinelle arrivavano in casa mia qui in città
che belline..alcune anche gialle a pois neri
coccinella vien da me
che ti do il pan del re
il pan del re e della regina
(non me la ricordo più, scusate…)

sì, ci sono anche a sfondo nero con pallini rossi e a sfondo marroncino e pallini gialli, sfondo arancio e pallini neri. Non me ne viene in mente altre. Ma chissà quelle esotiche come sono…
Per gli estimatori della coccinella: quando vi imbattete in questo affare della foto


lungo non più di un centimetro, ma in genere più piccolo, non vi schifate e magari evitate di giustiziarlo, perché trattasi della larva della coccinella. Eh sì.
In genere ve lo trovate addosso quando passate in prossimità di piante piene zeppe di pidocchi verdi (gli afidi), tipo rose o platani o acacie, di cui sia la larva sia la coccinella adulta si nutrono.

Quote:
una volta una stava male..ho provato in tutti i modi a farla mangiare o altro,ma poi è morta lo stesso
Gli hai dato purea di afido per caso?
In india c’erano gli ospedali per insetti: ovviamente non è che li curassero, avevo letto che ci portavano insetti “vecchi” (??) o magari mezzo menomati. Chissà che posti dovevano essere. Erano strutture dei giainisti credo.

Quote:
invece gli aracndi che proprio odio e virrei estinti sono:

-acari della polvere (sono allergico)..tipo dermatophagoides
-ixodidae (le zecche)
(Ma anche gli Argasidae?)
Oh, menomale che l’ha introdotto tu il tema (io non avrei mai potuto): io vorrei vedere estinto questo genere, Pseudolynchia:


le odio le detesto ed sono gl’unici insetti che schiaccio, anche a mani nude. E vi assicuro che non è facile, è così coriacea sta bastarda che bisogna schiacciarla con le unghie fino a sentire un toc, che indica la frattura di quel cazz di esoscheletro che si ritrova.

Quote:
non mi hanno mai punto ma una volta ho rischiato ..ero in Francia,
me ne sono tolte due di dosso e le ho viste per puro caso
una si stava infilando all'interno della manica e l'altra si stava infilando dentro la scarpa
beh, allora a me è andata peggio. Una volta me ne son trovata una attaccata al ginocchio: era minuscola e son riuscita a toglierla senza rovinargli il rostro.

Un’altra volta invece per caso mi accorgo che ho qualcosa all’attaccatura dei capelli dietro un orecchio. Lì per lì non capisco, era qualcosa grande come un chicco di grano, sessile, morbido, non doloroso. Con due specchi riesco a vedere e capisco. Una zecca. Panico. Non tanto per la zecca in sé, quanto per il fatto zecca=dottori=ospedale. (Io son terrorizzata dagli ospedali).

Arrivo a pensare di far finta di nulla: la zecca prima o poi si sarebbe staccata da sé, no? Ovvio però che non sarei riuscita a stare con la zecca appesa dietro l’orecchio, come un orecchino messo nel punto sbagliato. Provavo a tirarla ma non veniva via, ormai c’era già tutta la reazione dei miei tessuti intorno al suo rostro.
Archi, la cosa particolare che ricordo era la quasi totale anestesia della zona intorno alla zecca: sentivo una sensazione sgradevole di puntura o bruciore in profondità solo se tiravo troppo la bestiola. È una strana sensazione, dovresti provarla.
In breve, in un eccesso d’isteria (vabè, avevo 13 anni) l’ho tirata via: male boia: ovviamente s’è spezzato il rostro, che mi è rimasto fastidiosissimo per un anno incicciato in loco prima che venisse espulso. Eheh. -_-

Ultima modifica di veratrum; 08-05-2011 a 06:37.
Vecchio 08-05-2011, 03:16   #39
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
che poi anche Alien ha il nome scientifico

Linguafoeda Acheronsis
Ah. Non lo sapevo. Cioè lo hanno chiamato qualcosa tipo Lingua orribile dell’Acheronte? Ma per via della dentiera protrattile?

Quote:
ah ho capito cosa sono quegli opilionidi strani:

Trogulidae..davvero belli sembrano piccoli carroarmatini
Beh, a forza di opilionidi, non posso non citare un quadro di Odilon Redon (1840-1916), pittore francese tanto amato da decadenti e simbolisti.
Il ragno che sorride. (Io ci vedo proprio un opilionide peloso…non riesco a non immaginarmi un opilionide che non rida benevolo *_*)



Quote:
e questi allora? (sempre opilionidi)



Lomanius Verde
Podoctidae

altri opilionidi strani:
Pachyloidellus Goliath e Pachyloidellus Fulvigranulatus

Ecco, son rimasta flashata un bel po’ sulle due foto di opilionidi che hai messo. Ma °_°.
Voglio dire, se sei un entomologo e scopri una specie come quella arancione, puoi tranquillamente e meritatamente prenderti quel quarto d’ora di fantasia e pensare di aver trovato una specie aliena. Ma a cosa gli serviranno l’ultimo paio di arti fatto a quel modo??
Uh, l’ho letto, servono per veicolare in modo assurdo sostanze tossiche di difesa…!!!
Vecchio 09-05-2011, 04:57   #40
Intermedio
L'avatar di veratrum
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Forse domani mi mangio lo scorpione..ho quasi deciso
e poi ti dico sse è buono.
Ti sei deciso dopo lunga riflessione?
peccato non vedere minuto per minuto le tue espressioni mentre espleti la degustazione. *_*

Come incoraggiamento

Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Per gli amanti.............. degli insetti :P
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Per gli amanti del calcio Dany83 Forum Sport 13118 Oggi 01:01
Domanda per gli amanti dei piedi femminili Lice Amore e Amicizia 184 29-10-2009 10:59
Per gli amanti del ROCK italiano Tripl Off Topic Generale 3 10-06-2008 22:13
per gli amanti di lost..... _88_ThE_BeSt_88_ Off Topic Generale 4 28-01-2008 18:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2