FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-11-2018, 01:12   #161
Esperto
L'avatar di lauretum
 

La parlata emiliana non la sopporto, fa tanto snob
Vecchio 09-11-2018, 07:44   #162
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Ogard Visualizza il messaggio
Parlo italiano con leggera cadenza del posto (immagino), mi sforzo di parlare italiano corretto perché i dialetti mi stanno sul cazzo.
Perchè?
Vecchio 09-11-2018, 08:18   #163
Esperto
L'avatar di illumi
 

A me piacciono molto le cadenze/l’accento delle persone del centro sud.
In particolare romani e napoletani. E siciliani.
Purchè sia una cadenza civilizzata/elegante e non di quelle grezze, cafone, ignoranti.
Vecchio 09-11-2018, 09:21   #164
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Si, il napoletano, ora sempre meno spesso e volentieri, con mio dispiacere.
Volendo fare un discorso sul rapporto che ho con il dialetto, voglio fare una premessa: io sono l'ultimo dei patriottici verso la mia regione e verso la città di Napoli, anche perché vengo dalla provincia. Non l'ho nemmeno vissuta molto, e non idealizzo di certo il suo valore, che per certi aspetti è grande e per altri no. Insomma, posso anche disprezzare le mie origini e la mia terra.
Ora, nonostante questo, e nonostante parli per l'80% e passa sempre italiano (magari con cadenza napoletana molte volte, nemmeno così pronunciata) c'è qualcosa che si conserva nella lingua della mia terra, più che nella terra stessa. Qualcuno diceva in proposito dell'imparare lingue :"parlare un'altra lingua è come avere un'altra anima". Ecco, è così che mi sento, circa. È come se parte della mia personalità e modi di fare si conservino nella lingua napoletana, non tutta certo, ma una parte che considero comunque importante, soprattutto per la sicurezza in me stesso durante le conversazioni. Ad esempio ricordo che giù se avevi una dizione troppo buona e si parlava sempre italiano, in qualche modo non andava bene per cui imparai ad esprimermi al meglio nel dialetto. Ad esempio magari l'uso del dialetto o meno può fare la differenza tra il fare o non fare un intervento, perché magari in napoletano fa più ridere, è più dinamico e forte dell'italiano in quel preciso momento. Certo, a Napoli poi accadeva l'inverso, ma non mi pesava più di tanto, bastava non farsela con le capre.
Vecchio 09-11-2018, 12:54   #165
Esperto
L'avatar di Stregatta13
 

Il dialetto/cadenza delle mie parti è abbastanza orribile, cerco di evitarlo e parlare in italiano, per fortuna non ho una cadenza marcata (o almeno spero ). Ci sono anche parole che mi sfuggono, gli anziani tirano fuori termini di cui ignoro il significato.
Vecchio 09-11-2018, 13:58   #166
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Il dialetto/cadenza delle mie parti è abbastanza orribile, cerco di evitarlo e parlare in italiano, per fortuna non ho una cadenza marcata (o almeno spero ). Ci sono anche parole che mi sfuggono, gli anziani tirano fuori termini di cui ignoro il significato.
Idem
Vecchio 09-11-2018, 18:11   #167
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Il dialetto/cadenza delle mie parti è abbastanza orribile, cerco di evitarlo e parlare in italiano, per fortuna non ho una cadenza marcata (o almeno spero ). Ci sono anche parole che mi sfuggono, gli anziani tirano fuori termini di cui ignoro il significato.
Io cambio registro a seconda dell'interlocutore,so bene il dialetto stretto dei vecchi,perchè mi è sempre piaciuto e lo so parlare bene.La cadenza ce l'ho se parlo in italiano,ma non mi dispiace .
Vecchio 09-11-2018, 18:14   #168
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Si, il napoletano, ora sempre meno spesso e volentieri, con mio dispiacere.
Volendo fare un discorso sul rapporto che ho con il dialetto, voglio fare una premessa: io sono l'ultimo dei patriottici verso la mia regione e verso la città di Napoli, anche perché vengo dalla provincia. Non l'ho nemmeno vissuta molto, e non idealizzo di certo il suo valore, che per certi aspetti è grande e per altri no. Insomma, posso anche disprezzare le mie origini e la mia terra.
Ora, nonostante questo, e nonostante parli per l'80% e passa sempre italiano (magari con cadenza napoletana molte volte, nemmeno così pronunciata) c'è qualcosa che si conserva nella lingua della mia terra, più che nella terra stessa. Qualcuno diceva in proposito dell'imparare lingue :"parlare un'altra lingua è come avere un'altra anima". Ecco, è così che mi sento, circa. È come se parte della mia personalità e modi di fare si conservino nella lingua napoletana, non tutta certo, ma una parte che considero comunque importante, soprattutto per la sicurezza in me stesso durante le conversazioni. Ad esempio ricordo che giù se avevi una dizione troppo buona e si parlava sempre italiano, in qualche modo non andava bene per cui imparai ad esprimermi al meglio nel dialetto. Ad esempio magari l'uso del dialetto o meno può fare la differenza tra il fare o non fare un intervento, perché magari in napoletano fa più ridere, è più dinamico e forte dell'italiano in quel preciso momento. Certo, a Napoli poi accadeva l'inverso, ma non mi pesava più di tanto, bastava non farsela con le capre.
Adoro Napoli e la napoletanità,mi piace sentirne il dialetto.E quella pizza e quel caffè, i vicoli, tutto.
È una città che ti entra dentro,sono stata a Salerno ma non è la stessa cosa,Napoli è Napoli.Non la conosco bene,ci sono solo passata un paio di volte,ma è stato colpo di fulmine.
Ringraziamenti da
SamueleMitomane (10-11-2018)
Vecchio 09-11-2018, 18:15   #169
Principiante
L'avatar di TenenteDan
 

Il dialetto è la mia lingua madre, lo parlo a casa, al lavoro, con tutti praticamente. Avessi figli gli insegnerei il dialetto prima dell'italiano
Vecchio 09-11-2018, 18:16   #170
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da MeStessa93 Visualizza il messaggio
Patois? Accidenti, sarebbe interessante sentirti
esatto! beh non capiresti nulla a meno che non conosci il francese
comunque i dialetti racchiudono in sè tutta la storia e la cultura della nostra zona di residenza, sinceramente sono contento di saperlo parlare
Vecchio 09-11-2018, 19:28   #171
Esperto
L'avatar di Headache94
 

Ringraziamenti da
Blue Sky (09-11-2018)
Vecchio 09-11-2018, 19:29   #172
Esperto
L'avatar di Stregatta13
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
La cadenza ce l'ho se parlo in italiano,ma non mi dispiace .
Tu hai la cadenza nordica non vale, la vostra è bella.
Vecchio 09-11-2018, 19:42   #173
Intermedio
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Tu hai la cadenza nordica non vale, la vostra è bella.
L'accento nordico sembra un po' snob, quelle poche volte che sono stato al nord Italia mi vergognavo a parlare con il mio accento del centro-sud, loro sono delicati nel pronunciare le lettere, la mia pronuncia è più forte invece, metto le doppie dove non ci sono.
Vecchio 09-11-2018, 19:46   #174
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Anche io sono tra i "non amanti" dei dialetti.
In ogni caso, ne capisco due (appartenenti a due "lingue" diverse, secondo l'interessantissima mappa postata da Headhace) ma non ho imparato a parlarne nessuno.
Nel parlare italiano non ho nessuna particolare cadenza. Si capisce che sono del nord ma non vengo da una zona in cui c'è una cadenza caratteristica.

Ultima modifica di Blue Sky; 09-11-2018 a 19:50.
Vecchio 09-11-2018, 19:54   #175
Esperto
L'avatar di captainmarvel
 

quella cartina presenta vari errori che potrei elencare ma sarebbe tempo sprecato. cmq le parlate a nord del valico appenninico non sono dialetti ma appartengono ad un sistema linguistico distinto dall'italiano. se lo dicessi Salvineeh i sinistronzi si incazzerebbero come delle bertucce nonostante sia la verità. i sinistronzi rispettano i localismi solo quando fanno parte di "minoranze".
Vecchio 09-11-2018, 20:01   #176
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
L'accento nordico sembra un po' snob, quelle poche volte che sono stato al nord Italia mi vergognavo a parlare con il mio accento del centro-sud, loro sono delicati nel pronunciare le lettere, la mia pronuncia è più forte invece, metto le doppie dove non ci sono.
Noi non le usiamo proprio
Ringraziamenti da
Crepuscolo (09-11-2018)
Vecchio 09-11-2018, 20:34   #177
Esperto
L'avatar di Headache94
 

C'è anche questa di mappa (il sardo non c'è perchè è considerata lingua a parte,qui ci sono solo i dialetti dell'italiano)
Ringraziamenti da
Blue Sky (09-11-2018)
Vecchio 09-11-2018, 20:46   #178
Esperto
L'avatar di Selenio
 

Pochissimo siciliano e veneto ma non credo di avere cadenze
Vecchio 09-11-2018, 21:30   #179
Esperto
 

Diciamo che in passato lo usavo con alcune persone. Da diversi anni parlo solo italiano, anche se i miei compaesani parlano praticamente tutti il dialetto. Questo è un chiaro indicatore del mio disadattamento sociale.
La cadenza invece si sente, così come alcuni 'errori' di pronuncia; la prima non mi dispiace, i secondi invece vorrei evitarli, tipo la sostituzione della 't' con la 'd' e viceversa, oppure la tendenza a troncare le vocali finali; ma meglio non migliorare la dizione quando sono dalle mie parti sennò peggioro la situazione
Vecchio 09-11-2018, 21:39   #180
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Non lo parlo, ma capisco abbastanza il napoletano.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Parlate il dialetto?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Giochino: traduci nel tuo dialetto zucchina Forum Giochi 69 12-05-2014 23:34
Parlate da soli? we_are_alone Off Topic Generale 45 28-04-2013 15:09
Qual è la persona con cui parlate di più IRL? eVito Corleone SocioFobia Forum Generale 26 01-03-2012 21:08
Attenti a quando parlate calimeno SocioFobia Forum Generale 28 20-05-2008 23:27
parlate solo tra di voi? Anonymous-User SocioFobia Forum Generale 3 06-03-2005 02:08



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:42.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2