FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Musica
Rispondi
 
Vecchio 29-06-2020, 10:56   #141
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Trovatemi qualcosa di tanto agghiacciante uscito per il mercato discografico americano, inglese, tedesco o anche spagnolo.

https://www.youtube.com/watch?v=AXSQW3_GsVk
Hai visto il video di Mark The Hammer?? 😂😂😂
Vecchio 29-06-2020, 11:08   #142
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da alien boy Visualizza il messaggio
Trovato. Era belga, non francese. Julos Beaucarne
La canzone che ascoltavi?
Vecchio 29-06-2020, 11:20   #143
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Ma poi l'ho visto lo spot, cos'aveva di cosí agghiacciante rispetto ad altri spot non l'ho capito.
Forse la canzoncina non era tanto accattivante e riuscita, ma in uno spot si sa che ti devi giocare in pochi secondi l attenzione del pubblico, mica puoi fare 'na sinfonia con introduzione di 10 minuti, un gruppo progressive penso sia il meno indicato per creare jingle e musichette.
Vecchio 29-06-2020, 12:26   #144
Esperto
L'avatar di muttley
 

Ce li vedi i King Crimson a fare qualcosa di simile?
E' agghiacciate tutto, la canzone, il testo, Gianni Boncompagni...
Vecchio 29-06-2020, 12:44   #145
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Non scherziamo, la Francia ha dato molto più dell'Italia alla diffusione di una certa musica di qualità. Pensate ad un gruppo come i Metal Urbain, i primi a sperimentare la fusione tra punk e industrial e questo lo ha sostenuto pure sua maestà Steve Albini.
non li conoscevo i Metal Urbain. Ho sentito Panik e Lady Coca Cola: bellissime! In Italia nel 77 non c'era nulla del genere
Vecchio 29-06-2020, 12:53   #146
Esperto
L'avatar di muttley
 

In Italia il punk fu inizialmente accolto con molta diffidenza perché ritenuto fascista. Il primo festival punk si tenne nel 78 alla palazzina Liberty di milano e fu interrotto dagli autonomi.
Vecchio 29-06-2020, 12:55   #147
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Ce li vedi i King Crimson a fare qualcosa di simile?
E' agghiacciate tutto, la canzone, il testo, Gianni Boncompagni...
La canzone non era niente di che ma nemmeno cosí agghiacciante, il jingle non prendeva tanto per me, ma magari non lo hanno realizzato nemmeno loro.
Per com' è stato realizzato lo spot non si può accollare la responsabilitá al gruppo.
Ma mi dava l idea di quegli spot interni alle trasmissioni televisive leggere, dove mostrano i presentatori che consumano o usano il prodotto.
Poi sulla scelta di un gruppo di fare pubblicitá di questo tipo, immagino non sia motivata da grandi intenti artistici ma dal fatto che magari c hanno famiglia , c è un committente e tutto viene fatto in funzione di un solo scopo, vendere il prodotto.
Non sappiamo quanto siano stati lasciati liberi di fare quel che volevano.

Ultima modifica di XL; 29-06-2020 a 13:17.
Vecchio 29-06-2020, 13:57   #148
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

La musica attuale fa schifo, tutta.
Vecchio 29-06-2020, 14:10   #149
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Tutti quelli che il prog italiano ha fatto scuola e ce lo invidiava tutto il mondo, hanno mai visto l'orrida pubblicità che Il balletto di bronzo fece per la Coca Cola? Non riesco a condividerla perché è su un gruppo fb privato, ma se vi iscrivete al gruppo spazio70 potete vederla.
io sono una grande amante del prog in genere e apprezzo molto quello italiano...oddio sostenere che abbiamo fatto scuola magari no però dai si sono succeduti quel periodo in italia ottime progressive band fra cui il balletto di bronzo, gran gruppo!!....ignoravo il fatto della coca cola che cmq vabbè ,ammesso che non sia stato il top, non mi pare significativo come singolo episodio
Vecchio 29-06-2020, 14:12   #150
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
In Italia il punk fu inizialmente accolto con molta diffidenza perché ritenuto fascista. Il primo festival punk si tenne nel 78 alla palazzina Liberty di milano e fu interrotto dagli autonomi.
perché era ritenuto fascista?
Vecchio 29-06-2020, 14:25   #151
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
perché era ritenuto fascista?
Forse perché alcuni personaggi associati al punk come Syd Vicious andavano in giro con delle svastiche addosso...
Vecchio 29-06-2020, 14:26   #152
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da untipostrano Visualizza il messaggio
io sono una grande amante del prog in genere e apprezzo molto quello italiano...oddio sostenere che abbiamo fatto scuola magari no però dai si sono succeduti quel periodo in italia ottime progressive band fra cui il balletto di bronzo, gran gruppo!!....ignoravo il fatto della coca cola che cmq vabbè ,ammesso che non sia stato il top, non mi pare significativo come singolo episodio
Senza offesa, ma ho visto che hai aperto un topic sui Maneskin

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
perché era ritenuto fascista?
Perché apolitico e talvolta mostrava simboli di estrema destra ma solo per segnalare il proprio rifiuto verso ogni ideologia. Solo che la sinistra movimentista di quegli anni non poteva tollerare che esistessero letture della società diverse dalla propria, e quindi tacciava tutto ciò che non aderiva ai suoi dettami come illegittimo, quindi fascista. La sinistra italiana ha sempre accusato tutti di fascismo ma è sempre stata lei la vera fascista (Tersite mode on)
Vecchio 29-06-2020, 14:34   #153
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Perché apolitico e talvolta mostrava simboli di estrema destra ma solo per segnalare il proprio rifiuto verso ogni ideologia. Solo che la sinistra movimentista di quegli anni non poteva tollerare che esistessero letture della società diverse dalla propria, e quindi tacciava tutto ciò che non aderiva ai suoi dettami come illegittimo, quindi fascista. La sinistra italiana ha sempre accusato tutti di fascismo ma è sempre stata lei la vera fascista (Tersite mode on)
Comunque questa deriva qua c'è stata davvero in Inghilterra già agli inizi...

"Sid Vicious durante il periodo di carriera nei Sex Pistols, era solito esporre simboli di estrema destra a scopo scandalistico, e provocatorio. Egli fu inoltre imitato da altri gruppi punk dell'epoca come Siouxsie Sioux dei Siouxsie and The Banshees, e Captain Sensible dei The Damned ma anche Wattie Buchan degli Exploited. Fu proprio il loro gesto interpretato erroneamente, che avvicinò alcuni giovani punk al neonazismo, provocando le formazioni di veri e propri punk neonazisti, ufficialmente già nel 1978. La storia di questa fazione all'interno della subcultura del punk risale appunto al 1978, con un'organizzazione nata in Inghilterra conosciuta come Punk Front. Questo gruppo era una divisione del National Front, partito di estrema destra inglese. Anche se l'organizzazione durò soltanto un anno, riuscì a reclutare numerosi punk inglesi, così da formare diverse Punk Band razziste. L'organizzazione del "Punk Front" ebbe breve vita, ma il movimento continuava a espandersi."

Ultima modifica di XL; 29-06-2020 a 14:37.
Vecchio 29-06-2020, 14:40   #154
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Senza offesa, ma ho visto che hai aperto un topic sui Maneskin

E allora cosa cazzo c'entra!! Se vuoi dire che per te chi apprezza i maneskin non capisce una ceppa di musica a priori e quindi inutile discuterci mi spiace bello ma sei tu ad avere una visione molto moolto limitata...
Vecchio 29-06-2020, 15:13   #155
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da untipostrano Visualizza il messaggio
E allora cosa cazzo c'entra!! Se vuoi dire che per te chi apprezza i maneskin non capisce una ceppa di musica a priori e quindi inutile discuterci mi spiace bello ma sei tu ad avere una visione molto moolto limitata...
In Inghilterra avevano i Roxy Music, noi i Maneskin, basta questo per scegliere la via dell'espatrio
Vecchio 29-06-2020, 15:58   #156
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Ecco perché cerco di non partecipare mai a queste discussioni... Chissà quante brutte parole mi prenderei per i miei ascolti
Ma sinceramente non me ne frega più niente di cosa pensano gli altri in questo senso.
Il bello della musica è che è varia, poi certo c'è anche quella proprio di merda, ma è perché i tempi cambiano. Però criticare chi ascolta qualcosa di diverso dal vostro bah non lo capisco. Che ognuno ascolti quello che gli pare e stop.
Ringraziamenti da
untipostrano (29-06-2020)
Vecchio 29-06-2020, 23:55   #157
Esperto
L'avatar di Edwin
 

Comunque ci sta un vizio di fondo, ovvero che la tesi è
Quote:
Allora, la tesi di fondo è la seguente: la musica italiana fa schifo quasi tutta, diciamo al 99%. Si salva ben poco.
che per un qualche gioco di specchi è diventata "la musica italiana ha inciso poco nel mondo, non ha fatto scuola".

Non capisco perchè si punti sul fatto che all'estero han fatto di più e "meglio", quando non ha alcuna attinenza con quanto detto nel topic e con l'argomentazione base
Io ho detto la mia, ovvero che il prog italiano ha perle ed è bello come lo stesso vale per varamente tante canzoni cantautoriali o leggere degli anni 60-2000, non mi sognerei mai di dire che esistono gruppi che han lasciato un impronta indelebile quanto i Queen o i Jethro Tull, ciò non significa però che quelle canzoni siano brutte o prive di una propria anima. Il che confuta la tesi "le canzoni italiane sono brutte", ci sono canzoni belle e sono molto più di quanto Muttley sarebbe disposto ad ammettere. Se la tesi fosse stata "le canzoni italiane non hanno avuto un impatto nel mondo" o "le canzoni italiane non sono originali", a parte che avrei riso per l'ingenuità dell'ultima affermazione, sarei stato tendenzialmente d'accordo.

Ultima modifica di Edwin; 30-06-2020 a 00:08.
Vecchio 30-06-2020, 07:05   #158
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da DeadSoul Visualizza il messaggio
La musica attuale fa schifo, tutta.
Non sono d'accordo
Vecchio 06-07-2020, 18:04   #159
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Trovatemi qualcosa di tanto agghiacciante uscito per il mercato discografico americano, inglese, tedesco o anche spagnolo.

https://www.youtube.com/watch?v=AXSQW3_GsVk
Credo di capire che tu pensi che Justin Bieber, Dua Lipa, Lady Gaga, Kanye West e tanti altri siano meglio di questo qui. Invece è tutta gente che sarebbe costretta a trovarsi un altro lavoro se tutti avessero il mio stesso orecchio.
Se la pensi così allora capisco meglio l'impostazione del topic.

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Credo che il problema di Vasco sia rappresentato più dai suoi fan che da lui. Per com'é nato, per come erano le sue radici e il suo background, avrebbe dovuto continuare sulla falsariga di quel cantautorato demenziale e stralunato alla Jannacci, che era anche il suo idolo di gioventù. L'avrei visto bene in quell'ottica, invece il mercato discografico e i media negli anni 80 vollero fare di lui l'esempio della rockstar in salsa italica, per via dei continui riferimenti alle droghe e per certe pose da pseudo ribelle sfrontato.
Sempre e comunque (fino ai primi Anni Zero) di diverse spanne al di sopra di gran parte del mainstream USA-UK odierno.

Ultima modifica di Winston_Smith; 06-07-2020 a 18:07.
Vecchio 06-07-2020, 18:08   #160
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
sì è vero che c'è un progressive ita che non è male. ma guarda che sono una copia più o meno dell'originale e cioè di quello inglese-americano. Non c'è un Frank Zappa italico e i Genesis si mangiano la PFM a colazione, i cantautori? degli imitatori di Bob Dylan quando va bene, Guccini è noioso, Battiato ha scritto solo canzonette, De Andrè un poeta lagnoso.
Salvo solo il Banco e pochi altri perchè sono originali, anche Napoli Centrale vero esempio di rock-jazz e mix con la musica napoletana, il resto è merda mi dispiace ma ha ragione muttley

Adesso capisco meglio ancora l'enormità di certe tesi sostenute in questo topic

Comunque non so se i Genesis si mangiano la PFM a colazione, forse a cena (Supper's ready?), però i Jethro Tull o almeno il loro leader non disdegna di suonare con loro (the best italian prog rock band ever, cit.):


Ultima modifica di Winston_Smith; 06-07-2020 a 18:35.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Musica demmerda
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
musica dentromeashita Forum Musica 0 12-04-2014 04:18
Dio...e la musica Mau Forum Musica 8 03-01-2014 02:11
La musica può. Ines Amore e Amicizia 4 04-04-2013 19:48
Rapporto con la musica : niente musica VS sempre musica (fasi alterne). Tundra SocioFobia Forum Generale 28 01-04-2013 12:55
la musica giova88marpionesilenzioso Forum Musica 17 18-03-2010 03:43



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:01.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2