FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 15-06-2020, 22:57   #1
Intermedio
 

Intanto apro la discussione così inserisco il link con il testo e quello di ciò che dovrebbe essere una sorta di audiolibro, nel caso in cui qualcuno volesse iniziare la lettura e non si trovi già in possesso del libro.

https://www.rodoni.ch/KAFKA/processo.html
https://www.youtube.com/watch?v=34ciPyImyB4
Vecchio 22-06-2020, 11:41   #2
Avanzato
L'avatar di confusa86
 

Questo è il thread in cui commentiamo anche il libro, giusto?
(non mi sfugge niente )
Sono un po' indietro ma conto di mettermi quasi in pari entro oggi
Vecchio 22-06-2020, 12:03   #3
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Io nell'altro thread proponevo di fermarci al capitolo 3, ma se siete tutti più avanti andate pure, poi semmai mi metto in paro per la prossima volta. Che poi non saprei che dire, penso di limitarmi a leggervi.
Ringraziamenti da
Bostonian (22-06-2020)
Vecchio 22-06-2020, 12:13   #4
Avanzato
L'avatar di confusa86
 

Per me va benissimo anche al capitolo 3!
Vecchio 22-06-2020, 12:44   #5
Esperto
L'avatar di Pima
 

Qualcuno é arrivato alla parabola del tizio davanti alla porta che aspetta ?
Vecchio 22-06-2020, 15:21   #6
Esperto
L'avatar di claire
 

Io per stasera ci arrivo a finire il terzo, qualcuno ufficializza quando si parte a commentare?
Vecchio 24-06-2020, 08:27   #7
Esperto
L'avatar di claire
 

Ma...spariti tutti?
Vecchio 24-06-2020, 09:27   #8
Intermedio
L'avatar di Calcifer94
 

Sono arrivata al capitolo 6 , aspetto di sapere come sono messi gli altri
Vecchio 24-06-2020, 09:59   #9
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Buh sembrerebbe l'OP non si colleghi da alcuni giorni. A questo punto cerchiamo di arrivare per lunedì tutti al capitolo 6, ok? Mi spiace che a chi è più veloce tocchi aspettare ma devo confessare che leggere 100 pagg. in due settimane è già tanto per i miei standard di lettore.
Vecchio 24-06-2020, 11:07   #10
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Buh sembrerebbe l'OP non si colleghi da alcuni giorni. A questo punto cerchiamo di arrivare per lunedì tutti al capitolo 6, ok? Mi spiace che a chi è più veloce tocchi aspettare ma devo confessare che leggere 100 pagg. in due settimane è già tanto per i miei standard di lettore.
A me sta bene, però lunedì non ghostate tutti di nuovo dai
Vecchio 29-06-2020, 17:53   #11
Esperto
L'avatar di claire
 

Ed eccoci al lunedì successivo, tutti ghostanti compreso l'OP...
Sinceramente non capisco, ma mi adeguo.
Vecchio 29-06-2020, 17:55   #12
Intermedio
L'avatar di Calcifer94
 

In realtà stavo aspettando che OP desse il via ma se non è necessario possiamo anche iniziare noi
Vecchio 29-06-2020, 18:00   #13
Esperto
L'avatar di Pima
 

Tu ha che punto sei arrivata ? Io ho letto il libro diversi anni fa a scuola. Tutto ciò che mi ricordo é un enorme senso di claustrofobia, di oppressione.

Specialmente per la parabola della porta, quando entra in chiesa. Non so se sei già arrivata a quel punto. Quella scena l'ho trovata particolarmente difficile da digerire. Credo di non aver compreso neanche del tutto il significato della metafora.

SPOILER:

La scena dell'uomo davanti alla porta in cui una guardia gli impedisce di entrare. Prova in tutti i modi ma la guardia gli impedisce il passaggio in tutti i modi, anche con la forza. E allora l'uomo aspetta e aspetta ancora finché, ormai molto anziano, prima di morire chiede alla guardia di lasciargli intravedere cosa c'é dopo. C'é solo una porta con un'altra guardia.

Chissà cosa potrebbe dire. La vita umana ?
Vecchio 29-06-2020, 18:01   #14
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Calcifer94 Visualizza il messaggio
In realtà stavo aspettando che OP desse il via ma se non è necessario possiamo anche iniziare noi
Conviene
Vecchio 29-06-2020, 18:05   #15
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Pima Visualizza il messaggio
Tu ha che punto sei arrivata ? Io ho letto il libro diversi anni fa a scuola. Tutto ciò che mi ricordo é un enorme senso di claustrofobia, di oppressione.

Specialmente per la parabola della porta, quando entra in chiesa. Non so se sei già arrivata a quel punto. Quella scena l'ho trovata particolarmente difficile da digerire. Credo di non aver compreso neanche del tutto il significato della metafora.

SPOILER:

La scena dell'uomo davanti alla porta in cui una guardia gli impedisce di entrare. Prova in tutti i modi ma la guardia gli impedisce il passaggio in tutti i modi, anche con la forza. E allora l'uomo aspetta e aspetta ancora finché, ormai molto anziano, prima di morire chiede alla guardia di lasciargli intravedere cosa c'é dopo. C'é solo una porta con un'altra guardia.

Chissà cosa potrebbe dire. La vita umana ?
Mi è difficile parlare di metafore senza far riferimento alla mia vita, ad ogni modo direi di sì, è metaforico e secondo me simboleggia il volere una cosa ossessivamente, e quando la si ottiene rimanere delusi perché ci si ritrova al punto di partenza.
Mi fa pensare a chi persegue obiettivi disfunzionali, che non portano a una felicità duratura, ma a sentirsi come prima.E quando lo scopri, è tardi.
Vecchio 29-06-2020, 18:12   #16
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Quote:
Originariamente inviata da Pima Visualizza il messaggio
SPOILER:

La scena dell'uomo davanti alla porta in cui una guardia gli impedisce di entrare. Prova in tutti i modi ma la guardia gli impedisce il passaggio in tutti i modi, anche con la forza. E allora l'uomo aspetta e aspetta ancora finché, ormai molto anziano, prima di morire chiede alla guardia di lasciargli intravedere cosa c'é dopo. C'é solo una porta con un'altra guardia.

Chissà cosa potrebbe dire. La vita umana ?
Io ricordavo che la guardia alla fine gli dice "Questa porta è stata costruita apposta per te, e ora la chiuderò", ma potrei sbagliare, l'ho letto molto tempo fa.
Secondo me c'è poco da ragionarci, Kafka è sempre qualcosa a metà tra l'onirico e l'assurdo.
Vecchio 29-06-2020, 18:30   #17
Intermedio
L'avatar di Calcifer94
 

Sono rimasta al capitolo 6, dato che molti avevano bisogno di più tempo per riuscire a leggerli tutti. Fino ad ora mi da l'impressione di un incubo senza fine. Tutte le persone con cui il protagonista entra in contatto sembrano portarlo a commettere errori che non fanno altro che peggiorare la sua posizione.
Metaforicamente mi fa venire in mente una matrioska.
Ringraziamenti da
Palla (29-06-2020)
Vecchio 29-06-2020, 18:59   #18
Esperto
L'avatar di Pima
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Io ricordavo che la guardia alla fine gli dice "Questa porta è stata costruita apposta per te, e ora la chiuderò", ma potrei sbagliare, l'ho letto molto tempo fa.
Secondo me c'è poco da ragionarci, Kafka è sempre qualcosa a metà tra l'onirico e l'assurdo.
Hai un'ottima memoria; pure io l'ho letto tanti tanti anni fa e in lingua. Quando c'era l'interrogazione però si provava solo ad imparare a memoria quattro frasi in tedesco giusto per passare. Perciò non é detto che io sia affidabile.

SPOILER:










alla fine l'ammazzano "come un cane" ?
La lettura di Kafka mi impressiona: é davvero molto onirico
Vecchio 29-06-2020, 18:59   #19
Esperto
L'avatar di claire
 

Vi ha colpito sul personale, vi siete fin qui immedesimati?
O magari con personaggi secondari?
Vecchio 29-06-2020, 19:07   #20
Intermedio
 

Immedesimata non direi. Però vedo anch'io questo continuare a far errori uno dietro l'altro, pensando invece di avere la situazione in pugno. Sottovalutare il problema è affrontarlo con spavalderia pensando di essere più furbi. È capitato anche a me, e pur sentendomi assolutamente dalla parte della ragione finire per peggiorare solo. Anche la "distrazione" che fa perdere un possibile aiuto. Capita ahimé, ed è capitato. Per cose stupide andiamo a perdere cose importanti.

Cmq è angosciante trovarsi in una situazione di cui non si conosce il quadro. Ci si sente padroni in alcune circostanze, nelle proprie zone comfort. Quando ci sentiamo competenti, anche magari superiori agli altri. Per poi finire in altre situazioni che non sappiamo gestire, ma non siamo neanche in grado di adeguarci alla nuova modalità.
Ringraziamenti da
claire (29-06-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il processo, F.Kafka - opinioni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Processo alle emoticon. Di cosa sono sintomo? :) alleny82 Off Topic Generale 8 10-11-2016 08:05
Processo di Inversione? Processo Passivo (PP) ... Processo Attivo (PA) VxVendetta SocioFobia Forum Generale 22 02-10-2013 16:58
Processo guzzi florio SocioFobia Forum Generale 10 03-11-2010 21:41
Opinioni barclay Off Topic Generale 4 17-08-2010 13:18
opinioni marco23 SocioFobia Forum Generale 6 30-12-2007 17:42



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2