FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 29-10-2017, 10:08   #1561
Esperto
L'avatar di Driver
 

Continuo a fare incubi svegliandomi poi di soprassalto senza ricordare niente
Vecchio 03-11-2017, 09:17   #1562
Esperto
L'avatar di Dominic
 

Stanotte ho sognato di comprare delle matite per un utente.
Me le aveva chieste lui e io ero andato a prenderle. Prima delle classiche HB, tre matite per la precisione.
Poi volevo regalargliene anche un'altra. Credo volesse iniziare a disegnare.
L'idea era di prendere quelle più chiare ma ricordo bene che nel sogno prendevo le più scure e dopo averle provate non capivo perché fossero così. Prendevo le 6B, 7B e 8B. La 8B addirittura si trasformava in una penna blu e io ero sempre più confuso.

Ho sognato il barbiere poi. Perché ieri sono andato e non poteva allora ho preso l'appuntamento per stamattina alle 8. Giustamente l'ansia per il taglio e tutto il resto mi mangia dentro quindi il tizio mi è apparso in sogno.
Era un edicolante però. Io e mio padre eravamo lì con la macchina e stavamo cercando di trovare il codice di qualcosa per aprirla. Io butto giù qualche numero che mi ricordavo e mio padre va a portare questo foglio all'edicolante/barbiere. Lui con un paio di formule matematiche trova il codice.
Io gli dico che avrebbe dovuto fare l'insegnante e lui sorride ma dice di no. (È così amichevole anche nella realtà).

Il sogno si sposta in una grande scuola. C'è T-Bag che ha trovato i 30 miliardi di dollari di DB Cooper.
Sono sparsi in giro ma lui ammazza le persone che provano a prenderli. Io prendo in mano due mazzatte e vado a lanciarle in mezzo alla strada.
Una donna che tranquillamente cerca di arraffare più banconote possibili viene uccisa con la gola tagliata mentre io scappo. Ricompare il barbiere. Io gli dico di non toccare i soldi e scappare.
Prima della continuazione del sogno c'è un intermezzo.
In questo grande parco io sto volando (adesso non ricordo bene in che modo) e combatto contro un delinquente che gira in moto. Gli sparo anche con dei mitragliatori ma non si ferma mai.
C'è anche una pista dove si svolgono sei giochi pericolosi. Delle gare di auto ma con la pista invasa di ragazzi sia a piedi che in bicicletta. Io ricordo di essere a bordo di un auto ma di non guidare.

Continua il sogno di prima con T-Bag.
Ci ha convocati tutti in questa scuola perché deve parlarci dei soldi. Ci sono anche gli altri attori di Prison Break.
Intanto per raggiungere il luogo di incontro dobbiamo passare per lunghi corridoi e intorno a me è pieno di ragazzini che non superano i 12 anni. Uno sta cercando di farsi notare da qualche ragazzina. È parecchio volgare. Dopo aver fallito con una si mette alle calcagna di un'altra e mentre camminiamo manda dei vocali.
Dice che quest'altra è 100 volte più carina e anche più aperta (per il fatto che non era vergine).
Vecchio 06-11-2017, 15:54   #1563
Esperto
L'avatar di Dominic
 

Stanotte un bel sogno che avrebbe una bella interpretazione. Dovrei coglierla.

Io e mio padre siamo a piedi in una via reale della nostra città. E' molto pericolosa e a piedi non bisognerebbe andarci.
Oltretutto nel sogno era ricoperta di quella che sembrava segatura o forse polline.
Io scivolo numerose volte.
Arriviamo ad un punto della strada e sentiamo un vecchio urlare. Io faccio una battuta con mio padre e lui ride.
Adesso siamo insieme in un appartamento. Dobbiamo buttarci dalla finestra per proseguire. Non c'è molto collegamento nel sogno. Non ricordo i salti ma solo di trovarmi in un nuovo appartamento ogni volta. In uno svegliamo due gatti e poi ci raggiunge una suora dalla camera da letto che stava dormendo. Le chiediamo scusa e lei si rimette a dormire. Noi dobbiamo fare l'ultimo salto. Mentre mio padre è sulla finestra io cerco di capire come fare. Poi lo vedo lanciarsi e lo visualizzo precipitare per un bel po', ma senza vederlo realmente. Quando corro alla finestra invece vedo la parte finale del volo e lui che finisce il salto in una piscina. Mi dice che adesso devo saltare anche io.
Mentre provo a trovare il coraggio di farlo mi sveglio.

Ultima modifica di Dominic; 06-11-2017 a 15:57.
Vecchio 06-11-2017, 17:19   #1564
Esperto
L'avatar di Vale90
 

Un sogno assurdo con i personaggi Disney paperino e topolino su una sorta di montagne russe non proprio a norma che attraversavano delle strane stanze. Era un incubo inquietante ma non ricordo granché, l'unico dettaglio che ricordo è che ad un certo punto il vento era così forte che mi stava sbalzando fuori dalla vettura e ho faticato a tenermi aggrappata. È stata una sensazione orribile molto intensa. È la secondo volta a distanza di poco che sogno un luna park senza averci avuto a che fare. Chissà che vuol dire.
Vecchio 06-11-2017, 17:25   #1565
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Ricordo un frammento del sogno di stanotte.
Rincontravo mia madre, ma avevo le braccia bloccate e non riuscivo quindi a salutarla. Le dico quindi se può muovere lei le mie braccia per riuscire così ad abbracciarla perché io non potevo muoverle.
Vecchio 06-11-2017, 17:28   #1566
Esperto
L'avatar di varykino
 

io stanotte ho sognato qualcosa coi cinesi boh , ma mica mi ricordo la trama hahahah , chissà che cacchio era , mi rode nn ricordarlo
Vecchio 08-11-2017, 16:56   #1567
Esperto
L'avatar di Dominic
 

L'altra volta avevo scritto una cosa enorme sul mio ultimo sogno ma poi ho cancellato tutto. Troppi particolari.

In brevissimo ero in una città dell'Iraq controllata dall'ISIS. Alla fine del sogno, durante una preghiera di tutto il villaggio cercavo di scappare. Per farlo uccidevo: il capo del villaggio, suo figlio e almeno altre 2-3 donne militari.

In quello di stanotte ero in una stazione ferroviaria e cercavo di attraversare i binari.
I treni però arrivavano veloci da tutte le direzioni, a volte anche rischiando di scontrarsi. Si fermavano e ripartivano molto velocemente, come delle auto, e io non trovavo mai il momento per passare.
Vecchio 09-11-2017, 12:50   #1568
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Ho sognato che il nuovo Papa si sarebbe chiamato Annidriato.
Poco prima di essere proclamato Papa, questo signore scrive su una stola il nome che vorrebbe avere da Papa, con un pennarello. Io stavo accanto a lui e mi chiede se era scritto giusto, dal momento che lui non era italiano. Ma ovviamente io non sapevo da dove lo avesse preso sto nome.
Poi il vescovo prima di proclamarlo fa un gioco; chi indovina il nome del prossimo Papa tramite SMS vince dei soldi. Allora dico a mia sorella di scrivere Annidriato, ma lei non capisce che nome sia. Le faccio lo spelling dicendole: Anni D R I A T O.
Chissà se è riuscita a vincere.
Vecchio 09-11-2017, 13:55   #1569
Esperto
L'avatar di redone
 

Stanotte ho sognato che mio fratello era morto in un incidente stradale!
Vecchio 09-11-2017, 14:01   #1570
Esperto
L'avatar di varykino
 

Stanotte ho sognato che ero amico di dybala e che mi confessava che non sta bene alla Juve perché gli sta sulle palle higuain haahahh
Vecchio 11-11-2017, 12:17   #1571
Esperto
L'avatar di Dominic
 

Non sto più scrivendo qui ma sono 3 volte in una settimana che sogno di uccidere.

Nel primo uccido per poter scappare da una città controllata dall'ISIS in Iraq.
A colpi di pistola faccio fuori prima il capo di questa città, poi suo figlio, poi almeno 3 donne militari.

Nel secondo ho un incidente con la macchina. Finisco fuori strada ma riesco a rientrare. Sull'asfalto recupero una tartaruga che a volte si trasforma nella macchina.
Scopro dopo di aver ucciso un anziano perché ho cercato di rianimarlo senza chiamare un ambulanza. Evidentemente era anche lui la tartaruga.

Stanotte ho sognato di causare la morte di una donna che non voleva pagarmi i danni per un altro incidente.
Alla pompa di benzina ho riempito la sua macchina di benzina. Lei si è accesa una sigaretta e ha causato l'incendio in cui poi è morta.
Vecchio 11-11-2017, 12:38   #1572
Banned
 

Ultimamente faccio sogni assurdi però sempre collegati alla situazione che vivo ogni giorno.
Vecchio 14-11-2017, 01:11   #1573
Esperto
 

Ho sognato di andare a trascorrere del tempo dalla mia ex amica, con l'intenzione di dormire da lei. Strano però, ero partita con 3 valigie vuote (addirittura 3?). Che assurdità.
Vecchio 14-11-2017, 20:10   #1574
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

Non ricordo quasi mai i sogni, ma quelle poche volte spesso sono gli stessi due che si ripetono abbastanza uguali. Il primo (credo molto comune) è quello di aver bisogno di gridare ma la voce non esce, come se fossi completamente afona. Nel secondo, invece, sono in casa (a volte casa mia, a volte di mia mamma) costretta dentro perché fuori si aggirano dei grandi felini (per lo più un leone o una pantera). Però la cosa è vissuta non come evento straordinario, ma come se fosse normale che fuori da casa si aggirino queste bestie feroci. A volte poi sono preoccupata dall'eventualità che entrino in casa, e sento che le porte (mai le finestre) non possono reggere ad un loro attacco.
Vecchio 15-11-2017, 18:20   #1575
Banned
 

Una scena a metà fra Merlino che lava i piatti e Age of empires, mettevo una scatola vicino a dei cespugli e la legna si faceva da sola, riempiendola.
Vecchio 20-11-2017, 23:19   #1576
Esperto
 

Spesso sogno di essere a scuola oppure in autobus nel periodo scolastico!

Nell'ultimo ho sognato di essere alla fermata dell'autobus, in attesa di tornare a casa dopo le lezioni. Dietro di me e compagni c'era un muro e al di là di questo si vedeva un cielo bianco e si sentiva il brontolio di un temporale in arrivo. Nel frattempo arriva un compagno di classe e ci avverte che l'autobus si è fermato alla fermata precedente ed è completamente vuoto. Ci consiglia di raggiungerlo ma di avvicinarci lentamente e con le mani in alto. Stranamente poi mi trovo all'interno di un edificio, presumo la scuola, perché mi trovo in una fila ad aspettare la consegna di un compito corretto da un prof eccezionale, un personaggio storico e famosissimo (non voglio rivelare chi è)! Ero la penultima della fila e quando mi consegna il foglio con la sua firma lo ringrazio. Il sogno si conclude con me che non porto le scarpe ai piedi (mah, infatti ero indecisa se indossarle subito o aspettare) e quando ritorno alla fermata c'era ormai buio e pioveva.
Vecchio 21-11-2017, 04:53   #1577
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Meraviglioso l'incubo appena fatto!
Meglio prendere subito appunti
Mi dispiace molto essermi svegliato.
Vecchio 21-11-2017, 10:01   #1578
M_B
Esperto
L'avatar di M_B
 

oggi ho sognato che non si molla un c*zzo! (cit.)


ops ho sbagliato 3d o forse no ?
Vecchio 22-11-2017, 22:20   #1579
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Ieri notte ho sognato che innescavo per due volte due bombe atomiche. Gli effetti della prima non li avevo visti perchè mi sono riparato negli scantinati del palazzo dove abitavo a Milano. La seconda invece l'ho innescata per togliermi di torno un tizio che mi inseguiva, per creare un diversivo e seminarlo insomma.

La seconda bomba ricordo bene di averla innescata premendo un comando fatto da due coperchi da pentolini (???) e sapevo che sarebbe scoppiata di lì a venti secondi. Però non mi importava di morire, sapevo che la città sarebbe stata polverizzata dall'esplosione e invece di tornare negli scantinati sono rimasto su uno dei balconcini delle scale del palazzo, credo fosse il quarto o quinto piano, seduto per terra guardando fuori e aspettando sereno che scoppiasse il finimondo, non mi importava.

Poi la bomba scoppia ma fa un effetto strano, è come uno tsunami di polvere e fumo che oscura il cielo facendo calare le tenebre. Alla fine non muore nessuno e la città è ancora intatta, fa solo un poco più buio del solito.

Si insomma ha fatto cilecca!
Vecchio 06-12-2017, 10:07   #1580
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Dedalus Visualizza il messaggio
Andavamo in giro per i monumenti dell’Egitto; la barba un po’ sfatta, carico dello zaino, con movimenti resi impacciati dalle ore di file e di cammino turistico, riparandoci dal sole e dalle mosche: coppia di viaggiatori come tanti. Non molto alto, dagli abiti di media qualità, di studente che si mantiene da sé; nello zaino un paio di bottigliette mezze vuote, fazzoletti di carta appallottolati, in tasca qualche povero depliant lucido di colori, spiegazzato dal caldo e dal sudore.
Decidiamo di visitare il Palazzo Reale; ci arriviamo come calamitati. Vi è un controllo dei propri dati anagrafici; tu passi senza problemi. Io consegno la mia carta d’identità, e attendo. Dopo un po’, l’attesa si fa minacciosa, il controllo non va come previsto. L’addetto alla sicurezza rimane per un lungo tempo al telefono. Un altro poliziotto all’interno della gabbiòla mi dice di riempire un modulo con dei dati che lui stesso mi fornirà.
— Sette di.
— …7D…
— Effe cinque quattro.
— …F54…
e di inserire alla fine il codice privato della mia scheda anagrafica.
Dopo qualche minuto vengo condotto in cella di sicurezza. Un paio o forse tre semplici agenti e un quadro di grado più alto che ci segue con passi un po’ più lenti, senza brutalità e senza aggiungere spintoni. Il mio sguardo è spento, disilluso, senza speranze, mi allontano senza pronunciare una parola né muovere un muscolo, senza abbassare il capo; tu mi guardi con timore, circondata da volti legnosi, senza possibilità d’appello, escludenti ogni pietà. Vi è una colonna di guardie reali in fondo, sedute su panche, in libertà, pronte ad intervenire nel caso.

Stacco.

Il dirigente di prima entra nella cella dove sono stato buttato. Senza dire una parola mi fa cenno di alzarmi e mi invita ad uscire. Si mette al mio fianco e accompagna l’aria del mio passaggio verso la libertà con il braccio, senza toccarmi, guardandomi fisso col capo dritto, senza tradire alcuna emozione. Ci accompagnerà per tutto il tempo, finché non saremo arrivati allo spazio regale. Ritorno alla sala di prima. Vediamo le guardie reali dritte, allineate, in posa magnifica e disciplinata, con nulla fuori posto nelle divise. Entriamo in una ricca anticamera con cuscini sete e tappeti sparsi ovunque, acuta sensazione di decisione e di potere, che affaccia su di una moschea dalla cupola d’oro, il cielo color zaffiro, i marmi bianchi splendidamente traforati. Io sospiro, ti dico:
— Visto perché odio la mia condizione?
Esco su un balcone che affaccia su un vasto cortile interno; tu sei laggiù, tra altri turisti grassi e innocui. Non ho più alcuna ombra intorno a me, il mio sguardo appare fiero, trasfigurato, i lineamenti coincidenti ed onoranti la potenza del sole, come insegnato dalla tradizione, fin dalla più remota infanzia. Cedo alla vanità:
— Stando quassù sembro quasi un principe, non ti pare?
E da basso la tua voce, allegra e chiara:
— Ma tu sei il principe, Amôn Aman della III dinastia dei ***.
Dei? Non ci lasciare sulle spine così!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a I vostri sogni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Qual è il viaggio dei vostri sogni... Snowridertn Off Topic Generale 50 27-10-2014 15:41
Quali sono i vostri sogni ricorrenti? Blur Off Topic Generale 3 25-08-2012 01:15
Personaggio letterario dei vostri sogni Labocania Amore e Amicizia 49 07-05-2012 00:55
Sogni assurdi, i vostri? Marco Russo SocioFobia Forum Generale 3 09-03-2012 18:31
The big Kahuna e vostri sogni... Aliena90 SocioFobia Forum Generale 16 21-11-2011 20:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2