FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 23-11-2022, 20:49   #41
Avanzato
L'avatar di Charlie Dev
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Troppo buono, ti devo una cassa di birra!
A casa tua

Ma basta pokorny, stai monopolizzando il thread di Gufetto!


[Sto scherzando, lo metto ben in chiaro]
Vecchio 23-11-2022, 22:35   #42
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Per farmi perdonare mi ritiro in buon ordine e porterò della birra anche a Gufetto
Ringraziamenti da
Charlie Dev (23-11-2022)
Vecchio 23-11-2022, 22:53   #43
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Non sei un vegetale, anzi tutt'altro. Il problema nostro è che abbiamo avuto dei padri alfa, anche il mio è molto in gamba, è uno di azione, di fatti, e anche se mi vuole un bene dell'anima però è il bene che puoi volere ad una macchina a cui sei profondamente affezionato che però si rompe sempre.. alla fine la ami ma ti fa dannare.
Cmq si, era usanza della gente di una volta "pretendere" che i figli facessero da badante. di solito facendone tanti ce n'era sempre uno/a che lo facessero, ma oggi che se ne fanno 1-2 è più difficile. Io ho vissuto in casa fino a 40anni e loro quasi si stavano facendo quest'idea e quando sono andato via gli è preso un colpo.. anche se cambia poco perché dovrò in buona parte farlo lo stesso. Anche mettendo una badante esterna devi sempre essere presente.
Ringraziamenti da
pokorny (24-11-2022), XL (26-11-2022)
Vecchio 23-11-2022, 22:56   #44
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
ma dopo 40 anni di depressioni, esaurimenti e farmaci, sfido chiunque a provare emozioni. non è il fatto di essere mostri o meno, certi circuiti cerebrali e certi meccanismi che regolano le emozioni sono danneggiati, tutto qua.
Io ne provo più di prima.. un tempo ero freddo, non mi scalfiva niente, ora anche le guerre lontane o le morti di zii anziani mi sconvolgono.. non voglio pensare se succedessero cose più gravi. Si, cmq anni di farmaci, alcolici etc. ti cambiano.
Vecchio 24-11-2022, 18:06   #45
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Ho l'impressione che il mio cervello non funzioni bene, e il farmaco c'entra poco, l'ho preso nel 2015 ma già prima emotivamente avevo diversi problemi.
Diciamo che negli ultimi 2 anni tutto è franato ulteriormente, col trasloco pensavo che sarei andato a stare meglio, invece tutto è peggiorato, poi la pandemia, vari malesseri fisici che aizzano la mia ipocondria..poi la guerra, cazzi e mazzi su un lavoro dove mi sembra di subire mobbing..non c'è nulla che vada bene...
Ci mancava se ne andasse mio padre..a sto punto da ora in avanti non mi aspetto altro che il peggio...da un giorno all'altro potrei morire io stesso o magari in me c'è qualche malattia di cui non so nulla che si sta sviluppando...
Sarò recuperabile?
Vecchio 24-11-2022, 18:15   #46
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Gufetto Visualizza il messaggio
Ci mancava se ne andasse mio padre..a sto punto da ora in avanti non mi aspetto altro che il peggio...da un giorno all'altro potrei morire io stesso o magari in me c'è qualche malattia di cui non so nulla che si sta sviluppando...
Sarò recuperabile?
Penso che tutti abbiamo qualche margine se per volontà o per caso cambiano le condizioni esterne. Ovviamente il primo augurio che ti si possa fare è un posto di lavoro migliore.
Vecchio 24-11-2022, 18:17   #47
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Adesso puoi usare i soldi in modo più dettagliato, il punto cmq e arrivare a chiudere la terapia appunto, poi nella vita si va avanti giorno dopo giorno
Vecchio 25-11-2022, 18:09   #48
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

Oggi è già un mese..
Periodo di merda..e ci mettono sintomi fisici strani, tipo improvvise vertigini e senso di sbandamento...sempre peggio anno dopo anno...
Mi sembra di essere totalmente privo di empatia..va a finire prendo il profilo psichico di un serial killer...
Vecchio 26-11-2022, 12:23   #49
Esperto
L'avatar di dystopia
 

Secondo me ti stai anche colpevolizzando per il fatto di non aver pianto, perché in base ai nostri stereotipi comuni e alla nostra cultura il piangere per qualcuno significa che ci manca e che l'abbiamo apprezzato, quindi il non piangere sembra quasi un mancargli di rispetto. Però piangere non è una reazione che tutti hanno spontaneamente, c'è anche chi non piange mai e apparentemente sembra "freddo", ma non lo è. Forse tu sei una persona che reagisce in modo diverso, solo che la tua reazione sembra apparentemente più fredda, perché è interiore e gli altri non la vedono. Può essere questo forse.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ho chiuso con la terapia..e adesso?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ho chiuso di recente una discussione.. alleny82 Amore e Amicizia 201 20-05-2017 10:05
Chiuso fra quattro mura Iezzoman SocioFobia Forum Generale 1 09-02-2016 20:08
Facebook: chiuso per inamicizia Nói SocioFobia Forum Generale 23 08-04-2013 10:14
Riguardo al mio treadh chiuso Andrea_ve SocioFobia Forum Generale 41 12-09-2011 13:12
il rapporto sempre + chiuso... kuchino Depressione Forum 7 12-11-2008 19:13



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2