FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Altri disturbi di personalità
Rispondi
 
Vecchio 30-05-2020, 10:12   #21
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Avevo sottovalutato il topic (leggasi: non ero entrato a leggere ).

Certamente è un problema che ho anch'io, credo che molto probabilmente siamo in tantissimi qui dentro (la maggior parte) ad avere queste caratteristiche.
Anche io noto, pure in questo forum, che ci sono invece alcuni capaci di botta/risposta velocissimi, e di livello magari non perfetto ma sufficientemente ricco di contenuti, cioè contenuti adeguatamente corretti e informazioni attendibili, ma anche e soprattutto dal punto di vista dei legami dialettici tra la frase e la risposta: cioè, non semplicemente urlare più forte dell'interlocutore, ma elaborare una risposta che si collega coerentemente in una contrapposizione logico-dialettica con la frase a cui si risponde, e anzi a volte previene in anticipo le future obiezioni.
Io in questo ci vedo spesso un'aggressività che non mi appartiene, non approvo e non desidero, ma ci vedo anche delle capacità dialettiche che io onestamente non ho.

Comunque:

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
[...] ci ha detto che ci sono due tipi di persone, quelle che pensano velocemente e quelle che pensano lentamente, spesso in un gruppo si troveranno entrambe le tipologia di persone per cui è importante capire a quale tipo si appartiene, io appartengo alla seconda categoria.
Nessuno dei due è meglio dell'altro, entrambi hanno pregi e difetti, chi pensa più veloce appunto ha la capacità di collegare argomenti e idee molto velocemente, chi pensa "lento" ha la capacità di approfondire di più un pensiero o un'idea e questo predispone a molti meno errori. [...]
Concordo, entrambe le tipologie sono fondamentali.

Quote:
Originariamente inviata da Equilibrium Visualizza il messaggio
Forse perché nelle tue risposte cerchi una non risposta, o meglio non vuoi che qualcuno ti controbatta e quindi cerchi una risposta quanto più coerente possibile e praticamente inattaccabile?
[...]
Concordo. Assolutamente messo a fuoco il punto.

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Immagino ci sia anche questo: ansia di perfezionismo, volontà di esprimere al meglio le mie (poche) capacità.
Concordo (non sul "poche" ).

Quote:
Originariamente inviata da Equilibrium Visualizza il messaggio
Che poi é anche bella oltre che utile questa diversità. Voler invece tentare di somigliare a qualcuno e deleterio, bisogna crearsi un proprio stile, una propria personalità.
Concordo.

Quote:
Originariamente inviata da Clend Visualizza il messaggio
[...]
Di per sè penso che è abbastanza normale non riuscire a essere brillanti in tempo reale, mi sembra che pochi sono così.
Io sono uno lento a pensare, prendere decisioni, formarmi un'opinione, non sono particolarmente spigliato, però ho imparato ad accettarlo, e in un certo senso è anche un mio punto di forza.
Devo abbracciare quello che sono
Concordo.

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
L'insicurezza spesso ci fa vedere gli altri più "svelti", capaci e percezioni simili generano ansia. [...]
Comunque, concordo anche su questo.

Probabilmente queste caratteristiche sono dettate da più fattori, il primo di questi è il carattere introverso. Mi verrebbe da dire "introverted sensing" secondo il MBTI. La nostra percezione e capacità di elaborare concettualmente il mondo esterno richiedono un certo tempo di assimilazione. Abbiamo una mente che funziona in un certo modo e non può funzionare in un altro.
Un secondo motivo invece è legato a dinamiche psicologiche: insicurezza, bassa autostima, bassa assertività e paura del confronto. Su questi fattori si può un po' lavorare.
Ringraziamenti da
Equilibrium (30-05-2020), Xchénnpossoreg? (30-05-2020)
Vecchio 30-05-2020, 14:28   #22
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio

Lo vedo anche qui sul forum, noto che ci sono utenti che riescono a sostenere dibattiti molto accesi argomentando con intelligenza
Vecchio 30-05-2020, 15:49   #23
Intermedio
 

Succede spesso, durante il dialogo capita spesso che o non ribatto o annuisco approvando ciò che l'altro dice in maniera silenziosa. Poi ripensando a quello di cui si è parlato, vengono fuori argomenti in linea col tema. Succede il più delle volte con argomenti che non conosco bene o di cui non mi sono fatto un idea prima, inoltre spesso capita con chi non mi sento a mio agio, quindi è come se avessi una sorta di timore verso l'altro.
Qui nel forum succede che inizio a scrivere in risposta ad un post o per dire la mia su un argomento, ma poi mi intreccio con i pensieri e o magari con la forma e lascio perdere.
Manco a dirlo,
il tutto è molto frustrante.
Vecchio 30-05-2020, 21:06   #24
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Quote:
Originariamente inviata da intruder Visualizza il messaggio
Succede spesso, durante il dialogo capita spesso che o non ribatto o annuisco approvando ciò che l'altro dice in maniera silenziosa. Poi ripensando a quello di cui si è parlato, vengono fuori argomenti in linea col tema. Succede il più delle volte con argomenti che non conosco bene o di cui non mi sono fatto un idea prima, inoltre spesso capita con chi non mi sento a mio agio, quindi è come se avessi una sorta di timore verso l'altro.
Qui nel forum succede che inizio a scrivere in risposta ad un post o per dire la mia su un argomento, ma poi mi intreccio con i pensieri e o magari con la forma e lascio perdere.
Manco a dirlo,
il tutto è molto frustrante.
È una cosa che succede un po' a tutti, solo che in molti di noi la cosa è più marcata perché abbiamo social skill poco sviluppate. Durante un dibattito sale l'ansia, ci deconcentriamo, non vogliamo iniziare una discussione ecc...
Vecchio 03-08-2020, 17:53   #25
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Vale anche per me, soprattutto quando sono in modalità spettatore mi dimentico proprio che ho la voce. credo che questa mia lentezza nel ragionare si è dovuta alla fortissima introversione che mi spinge a essere analitico in tutti i miei pensieri a discapito del fattore tempo.
e anche per questo che mi danno fastidio quegli utenti che vorrebbero censurarmi: io sono nato per dire cose particolari non per adattarmi velocemente all'argomento è al tono della discussione, quindi non posso accettare che mi si dica di spuntarmi la mia vera arma.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Estrema lentezza nel sapere come replicare alle situazioni e agli altri
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quando le situazioni degli altri affliggono anche te. Filo23 SocioFobia Forum Generale 3 18-02-2016 18:01
l'arte di sapere ascoltare gli altri Smeraldina Amore e Amicizia 10 31-01-2016 17:54
Non sapere cosa gli altri pensano di te Melancholia Off Topic Generale 1 18-09-2012 11:33
Resilienza e capacità di ripresa di fronte alle situazioni negative muttley SocioFobia Forum Generale 20 21-06-2012 01:03
La capacità di sapere ascoltare gli altri Smeraldina Timidezza Forum 14 08-03-2011 12:46



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:05.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2