FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 30-06-2020, 22:04   #1
Esperto
L'avatar di Biancalatte
 

Dunque ho pensato per superare la fobia sociale, l'invidia delle donne e altro, di diventare uomo, nel senso i capelli corti ce li ho, mi bastano dei vestiti da maschio. Non entrerei cosí in competizione con donne, sarei poú tranquilla in generale... Che ne dite?
Vecchio 30-06-2020, 22:14   #2
Esperto
L'avatar di Biancalatte
 

Intendo che magari mi sentirei piú sicura di me, ho sempre avuto problemi con la mia sessualità, non ho dubbi, mi piacciono i maschi, ma é come se mi sentissi un maschio spesso, cioé truccarmi per esempio é un gesto che mi fa fatica mi risulta ipocrita alla mia vera natura, difatti la barbie che usavo da piccola era sempre quella coi capelli corti. In terza media mi vestivo esattamente da uomo con capelli cortissimi e anche i primi anni del liceo e mi sentivo piú me stessa.
Vecchio 01-07-2020, 07:39   #3
Esperto
L'avatar di Biancalatte
 

In fondo per esempio le monache buddhiste fanno cosí. Comunque ripeto, mi piacciono i maschi senza alcun dbbio, ma é come se mi sentissi asessuata a voi capita?
Vecchio 01-07-2020, 08:32   #4
Esperto
 

Penso che fare quello che ti fa sentire più a tuo agio, anche nel modo di vestire, possa aiutare a sentirti meglio con te stessa.Di conseguenza dovresti sentirti meglio anche con gli altri.
Non è facile trovare il proprio io in un mondo che standardizza, soprattutto per chi ha eccessiva sensibilità al giudizio altrui, ma si possono fare dei tentativi.

Io non mi sono mai truccata molto perché vedo il trucco come un imbroglio, come il nascondere la propria vera faccia, che nelle relazioni più strette prima o poi qualcuno scoprirà, però è anche vero che la faccia con cui nasci non è detto che ti vada bene per forza, e che quindi il trucco può essere espressione di come si vuole essere veramente, tipo un'espressione artistica di sé fatta di sé e quindi più autentica.
Vecchio 01-07-2020, 08:53   #5
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Secondo me diventare uomo proprio per superare la fobia sociale non serve a niente: la maggior parte degli utenti fobici del forum sono uomini; anzi, forse essere uomini penso sia più svantaggioso.
Ringraziamenti da
Milo (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 09:10   #6
Banned
 

Magari. Io ho problemi di identità di genere. Sono donna e mi vesto come tale, ma mi sento maschio internamente. E sì, avrei preferito essere maschio. Avrei avuto molti meno problemi, la mia vita sarebbe stata diversa.
Vecchio 01-07-2020, 09:20   #7
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Non c'è niente di bello ad essere maschio al giorno d'oggi, tanto sbattimento e poco risultato. Tenetevi la vostra femminilità che è una cosa meravigliosa e vi apre un mondo che i maschi nemmeno si sognano.
Ringraziamenti da
Milo (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 09:33   #8
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Non c'è niente di bello ad essere maschio al giorno d'oggi, tanto sbattimento e poco risultato. Tenetevi la vostra femminilità che è una cosa meravigliosa e vi apre un mondo che i maschi nemmeno si sognano.
Perché vedi solo i lati positivi della femminilità.
Il 90% dei miei problemi di salute e psicologici derivano dal fatto di essere biologicamente femmina, se fossi maschio non li avrei.
Cosa ci sia di meraviglioso in questo, me lo spiegherai.
Facile parlare dei vantaggi di un genere senza volerne vedere gli svantaggi.
Oltretutto è un offtopic il tuo, volto a fare deragliare la discussione sui soliti binari.

Io non rispondo oltre.
No quote.
Ringraziamenti da
HelterSkelter (01-07-2020), incompresa88 (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 09:44   #9
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Non c'è niente di bello ad essere maschio al giorno d'oggi, tanto sbattimento e poco risultato. Tenetevi la vostra femminilità che è una cosa meravigliosa e vi apre un mondo che i maschi nemmeno si sognano.
Intanto vi risparmiate un bel po' di problemi ormonali, non avere problemi col ciclo, vuoi mettere? Ah già, forse volete essere donne per scopare di più, peccato che a me non interessa nemmeno quello, e mi disgusta pure essere guardata, fai un po' tu. Oltretutto, sarebbe stata gradita un po' più di forza fisica per potermi difendere dai pezzi di merda che incontro, ma non ho nemmeno quella.
No, non trovo mezzo lato positivo nell'essere donna.
Ringraziamenti da
DeadSoul (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 10:10   #10
Principiante
L'avatar di Orsobruno
 

La fobia sociale colpisce uomini e donne, non credo che cambiare sesso risolva molto se non si è sicuri di se stessi. Personalmente mi sento giudicato per il mio essere timido e introverso più di quanto lo sarei se fossi donna, la competizione esiste anche tra uomini. Se sei sicura di avere un problema di identità di genere è un altro discorso, staresti meglio con te stessa nel genere che più ti rappresenta (esistono persone che non si identificano in nessuno dei due) ma non penso che curerebbe la fobia sociale.
Ringraziamenti da
DeadSoul (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 10:29   #11
Esperto
L'avatar di varykino
 

io so contento di essere maschio , le donne grazie a sta società di merda son constrette a fare tutta una serie di robe , anche per lavoro tipo devi truccarti o usare certe scarpe che nn riesco manco a guardarle .... una volta ho provato i tacchi , manco un passo riesco a farci , cado sul posto ,assurdo .... poi cmq anche girare di notte , io l ho sempre fatto da adolescente , invece se fossi stato donna col cacchio che potevo uscire a quel modo da solo , poi reggono meno l'alcool , poi magari se ero pure bella avevo tutta una serie di rompicoglioni alle calcagna che per fargli capire che nn ti interessano nn sai come dirglielo , poi calcolando che so come pensano i maschi , m avrebbero pure fatto schifo , quindi niente , sarebbe stato un simil inferno
Vecchio 01-07-2020, 10:32   #12
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
io so contento di essere maschio , le donne grazie a sta società di merda son constrette a fare tutta una serie di robe , anche per lavoro tipo devi truccarti o usare certe scarpe che nn riesco manco a guardarle .... una volta ho provato i tacchi , manco un passo riesco a farci , cado sul posto ,assurdo .... poi cmq anche girare di notte , io l ho sempre fatto da adolescente , invece se fossi stato donna col cacchio che potevo uscire a quel modo da solo , poi reggono meno l'alcool , poi magari se ero pure bella avevo tutta una serie di rompicoglioni alle calcagna che per fargli capire che nn ti interessano nn sai come dirglielo , poi calcolando che so come pensano i maschi , m avrebbero pure fatto schifo , quindi niente , sarebbe stato un simil inferno
Ecco, esattamente. Non si può uscire, non ci si può difendere, bisogna sottostare ai maschi e indossare tacchi e gonne. Per fortuna lavoro da casa e mi risparmio certe cose, ma comunque ho paura di uscire, ho il terrore dei maniaci sessuali, di essere derubata, eccetera. E' un inferno.
Vecchio 01-07-2020, 10:50   #13
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Ma fatemi il piacere, sai quanto me ne frega di scopare, zero e porto zero. Fosse quello il problema vado a pagamento e risolvo.
Ringraziamenti da
Nightlights (01-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 12:27   #14
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Ho avuto anch'io periodi di disforia di genere, penso che se fossi stato uomo sarei stato più in linea con me stessa, che come femmina non sono per niente adeguata e non mi sento né carne né pesce, che mi sento una sorta di anello di congiunzione fra l'uomo e la donna che non può ricongiungersi né a un gruppo né all'altro (ho degli ormoni maschili in eccesso che mi maschilizzano).
Ciononostante però non penso più che vorrei cambiare sesso, ma anche quello forse dipende dall'essere ritirata dal mondo e quindi da non avere una sofferenza prolungata sul fatto di essere femmina in mezzo agli altri, e anche dalla mia passività perché vedo la cosa come un cambiamento enorme e faticoso, inoltre ho fatto pace credo con il mio essere così, non penso che vorrei cambiare, tuttavia provo sofferenza ora mentre scrivo, forse è ancora una ferita aperta
Vecchio 01-07-2020, 12:36   #15
Esperto
L'avatar di SkywalkerJR
 

Quote:
Originariamente inviata da Biancalatte Visualizza il messaggio
Comunque ripeto, mi piacciono i maschi senza alcun dubbio, ma é come se mi sentissi asessuata a voi capita?
Capisco quello che vuoi dire, ma se ti piacciono gli uomini non sei asessuata, semplicemente ti interessa meno il mero scopare.

E comunque è una cazzata che se ti piacciono gli uomini, ti devi sentire donna e vestirti da donna.
Fai quello che ti fa sentire meglio, i giudizi negativi purtroppo ci saranno in qualunque caso (si spera solo il solito parente retrogrado) quindi tanto vale fare quello che ti pare.
Vecchio 01-07-2020, 12:39   #16
Esperto
L'avatar di SkywalkerJR
 

Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Io penso sarei stata meglio se fossi stata uomo, biologicamente uomo, il testosterone mi fa bene, mi fa bene alla mente, sono più ottimista e socievole grazie al testosterone (anche le donne lo hanno, sopratutto quando fanno sport) mentre gli estrogeni mi distruggono l'anima, mi fanno essere triste ed emotiva, ora sto aspettando il ciclo e sto malissimo, non vedo l'ora che mi arrivi così mi si abbassano gli estrogeni e sto meglio. Le altre donne non avvertono in modo così forte le fluttuazioni ormonali invece io si, se non avessi questi dannati estrogeni forse sarei solo introverso, calmo, sempre lucido, sicuro di me e non esaurita come sono.
Hai assunto testosterone?
Comunque forse per un uomi fobico meglio avere meno testosterone, almeno uno sentirebbe meno il fatto di non toccare f.
Vecchio 01-07-2020, 13:10   #17
Banned
 

Io vorrei capire in che modo secondo voi essere maschi in questa società crei dei vantaggi
L 80% dei suicidi é perpetrato da maschi
Il 90% degli hikikomori é maschio
L 80% dell utenza del forum é maschile

A me pare che ci sia un disagio sociale ben evidente che riguarda sopratutto gli uomini, e di cui si discute ben poco
Ringraziamenti da
DeadSoul (01-07-2020), Milo (01-07-2020), Warlordmaniac (02-07-2020)
Vecchio 01-07-2020, 13:23   #18
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Sconsiglio vivamente..resta così fidati
Vecchio 01-07-2020, 14:10   #19
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Siamo goffi, con un affare in mezzo alle gambe che in estate da pure fastidio, ed in più dopo i 50 la prostata ci va pure a puttane.
Ammetto che il ciclo è una bella rottura di palle, ma restate come siete che anche senza ceretta rimanete sempre delle creature più gradevoli di noi scimmioni
Vecchio 01-07-2020, 14:27   #20
Esperto
L'avatar di cristinapinti
 

Quote:
Originariamente inviata da Abe's Oddysee Visualizza il messaggio
Io vorrei capire in che modo secondo voi essere maschi in questa società crei dei vantaggi
Le fobiche e le timide hanno sia gli svantaggi sociali sia tutti i problemi delle donne estroverse...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Diventare uomo per superare fobia
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
11 passi per superare la fobia sociale!! Graziepapi SocioFobia Forum Generale 10 14-10-2015 16:27
Come superare la fobia di pubblicare i post su facebook? rocketmail_89 SocioFobia Forum Generale 88 05-04-2014 15:59
Superare la Fobia Sociale, ci voglio provare! Chi è con me? Toxy Amore e Amicizia 13 28-01-2014 17:50
11 passi per superare la fobia sociale rainy SocioFobia Forum Generale 23 02-07-2012 22:02
consigli per superare la fobia sociale? infern0 SocioFobia Forum Generale 11 10-10-2011 01:51



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:38.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2