FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbo evitante di personalità
Rispondi
 
Vecchio 08-05-2019, 13:49   #101
Avanzato
L'avatar di Ivan87
 

Quote:
Originariamente inviata da Luna2588 Visualizza il messaggio
Con buone probabilità ho anch'io il DEP. La tendenza all'evitamento delle situazioni che mi mettono ansia è ormai sempre più consolidata e la mia autostima è sempre più sotto terra.

La cosa più difficile è cercare di sforzarsi per contrastare la tendenza ad evitare. Ogni volta che provo ad espormi, a buttarmi nelle situazioni nuove, mi vivo tutto malissimo, faccio figuracce a causa dell'ansia e quindi questi tentativi paradossalmente vanno a rinforzare il mio desiderio di evitamento. Succede anche a voi?
dipende che tipo di situazioni sono, se sono incombenze che devo fare per forza mi turo il naso e vado avanti, ma nel tempo libero le situazioni ansiogene le tengo proprio alla larga (anche perché ho visto in passato che l'esposizione forzata non mi serve a niente)

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 08-05-2019, 15:13   #102
Esperto
 

L'esposizione forzata non serve a niente. Contrariamente a quanto si dice, fa stare male, fa tremare, fa aumentare la tachicardia e la sudorazione, e non migliora la qualità della vita rovinata da fobia, ansia eccetera.
Ringraziamenti da
the_Dreamer (08-05-2019)
Vecchio 08-05-2019, 15:22   #103
Avanzato
L'avatar di Teach83
 

io sto mandando curricula in attesa di un colloquio, ed il mio sistema gastro-intestinale è andato totalmente in tilt. Non riesco neanche a nutrirmi decentemente, nausea e colite nervosa mi stanno distruggendo.
Dovrei fare attività fisica intensa per scaricare tossine, ma non vado in palestra da una decina d'anni.
Ho buttato 4/5 anni nel cesso è ho tirato lo sciacquone, e questi sono i risultati...
Vecchio 08-05-2019, 15:23   #104
idk
Principiante
L'avatar di idk
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
L'esposizione forzata non serve a niente. Contrariamente a quanto si dice, fa stare male, fa tremare, fa aumentare la tachicardia e la sudorazione, e non migliora la qualità della vita rovinata da fobia, ansia eccetera.
il punto di chi crede a queste cose è che secondo loro queste esposizioni vanno gradualmente ad attenuare sintomi ansiogeni. Il che può essere anche vero, ma dal freddo punto di vista mentale, l'estraneità dell'evitante nei confronti del gruppo rimane una costante che lo accompagna per la vita, ci puoi provare e riprovare a sentirti parte integrante di qualcosa, ma intimamente lo sai che non è possibile, è scritto nel dna. ;/
Ringraziamenti da
Masterplan92 (08-05-2019), the_Dreamer (08-05-2019)
Vecchio 08-05-2019, 16:00   #105
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da idk Visualizza il messaggio
il punto di chi crede a queste cose è che secondo loro queste esposizioni vanno gradualmente ad attenuare sintomi ansiogeni. Il che può essere anche vero, ma dal freddo punto di vista mentale, l'estraneità dell'evitante nei confronti del gruppo rimane una costante che lo accompagna per la vita, ci puoi provare e riprovare a sentirti parte integrante di qualcosa, ma intimamente lo sai che non è possibile, è scritto nel dna. ;/
Credo proprio che come hai esposto le cose, con le parole che hai usato, hai centrato il problema. È proprio così come dici tu
Vecchio 08-05-2019, 23:46   #106
Avanzato
L'avatar di the_Dreamer
 

Anche a me, durante i miei 6 anni di terapia, le esposizioni forzate non sono mai servite a migliore nulla.

L'ansia, l'agitazione, lo stress, la paura, non sono diminuite; anche dopo diverse esperienze nella stessa situazione.
Nonostante provassi a tenere tutto sotto controllo e cercassi di prevedere il più possibile, per evitare imprevisti, capitava sempre l'azione compiuta in maniera sbagliata e puntualmente ritornavo al punto di partenza.
Sta succedendo anche ora.

Io credo che se un pensiero, una condizione è ormai radicata dentro di noi, ed ha avuto terreno fertile per crescere e rafforzarsi, non c'è terapia che possa estirparla.
Bisognerebbe intervenire chimicamente in maniera mirata, ma purtroppo anche con gli psicofarmaci si va a tentativi...
Vecchio 09-05-2019, 10:20   #107
Avanzato
L'avatar di Teach83
 

Io avrei paura a prendere psicofarmaci visto che assumo già la carbamazepina per la distonia, e comunque il mio psicoterapeuta penso non potesse neanche prescrivermeli.
Poi ho scoperto che la carba ( neurolettico) fa anche da stabilizzatore dell'umore per i bipolari, quindi potrebbe avere "coperto" le vere cause del mio malssere. Il problema è che molti psicoterapeuti non hanno competenze in medicina, diversamente dallo psichiatra.
Una cosa ottima della carba è che mi fa dormire come un sasso.
Vecchio 09-05-2019, 13:59   #108
Principiante
 

Qualcuno assume dei farmaci specifici per il trattamento del DEP? Se si, di che farmaci si tratta? E poi, sono veramente utili? Nel senso, hanno davvero contribuito ad una riduzione significativa della sintomatologia ansiosa e degli evitamenti?
Vecchio 09-05-2019, 14:54   #109
Avanzato
L'avatar di the_Dreamer
 

Quote:
Originariamente inviata da Luna2588 Visualizza il messaggio
Qualcuno assume dei farmaci specifici per il trattamento del DEP? Se si, di che farmaci si tratta? E poi, sono veramente utili? Nel senso, hanno davvero contribuito ad una riduzione significativa della sintomatologia ansiosa e degli evitamenti?
Io prendo un farmaco a base di venlafaxina che è indicato, tra i vari disturbi, anche per la fobia sociale, quindi casi strettamente legati all'evitamento.

Su di me questo, come gli altri che mi sono stati prescritti, non ha mai avuto effetti considerevoli, ma non si può escludere che con qualcun altro abbia funzionato.
Vecchio 09-05-2019, 18:58   #110
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Penso di soffrirne ancora anche se in una misura molto modesta rispetto a quello che era prima. Va un po' a periodi anche se rimane a livelli blandi e non debilitanti, succede soprattutto se passo lunghi periodi a interagire poco con gli altri.
Vecchio 09-05-2019, 19:01   #111
Esperto
L'avatar di CryingOnMyMind
 

Io ancora non ho capito molto la differenza con la fobia sociale. Di quest'ultima ne sono certo, ma ho anche una fortissima componente evitante
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Dep - disturbo evitante personalità, chi ne soffre?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
F60.6 - Disturbo evitante di personalità [301.82] calivero Disturbo evitante di personalità 114 02-11-2014 08:45
Disturbo schizoide di personalità e disturbo evitante di personalità Nothing87 Altri disturbi di personalità 81 09-01-2013 12:37
disturbo evitante di personalità rory Presentazioni 9 24-08-2008 06:50
Disturbo evitante di personalità gost SocioFobia Forum Generale 10 27-11-2007 12:41
Contatti con chi soffre di disturbo di personalità evitante onlysoul Disturbo evitante di personalità 1 03-08-2007 15:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:37.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2