FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 13-01-2019, 21:17   #141
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da PrincessGinevra Visualizza il messaggio
io non sono tipa da polayboy.. e ti assicuro che è uno che sta sulle sue, della sua vita privata sanno in pochi.. è uno che si fa i fatti suoi, non è per nulla estroverso.
infatti quando ho saputo di queste cose ci sono rimasta di sasso.

mai fidarsi delle apparenze..
L'ultimo, quello che pensavo fosse "quello giusto" (stessi gusti, problematiche simili... sarà iscritto anche lui qui?) si era inventato una sorella in coma e una nipote (figlia della sorella) a cui badare per giustificare il poco tempo libero... dopo mesi ho scoperto "per caso" che la sorella (di cui mi aveva fatto vedere una foto) era la moglie e stava benissimo.
Esatto, mai fidarsi delle apparenze
Vecchio 13-01-2019, 21:26   #142
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Puoi fare sempre pratica per conto tuo...intendo magari ogni tanto andare in giro in macchina e al ristorante visto nell'ottica di un futuro appuntamento con una donna.

Prima di iniziare a cavarmela abbastanza bene con l'orientamento...quante volte ho sbagliato strada, preso il treno sbagliato......oppure al pub quando sulla carta dei cocktails c'era scritto negroni/sky.......non sapere che si doveva scegliere tra un negroni o un negrosky....tanto da voler ordinare un negroni sky.....non facendo propriamente una bella figura.
Oppure quella figuraccia che le batte tutte...ovvero essermi dimenticato la macchina nel parcheggio e tornare a casa in autobus....e doverla andare a ritirare il giorno dopo pagando tutte le ore di sosta.
Ci stanno questi errori...ma non ci si deve rassegnare...e utilizzare la poca esperienza come alibi....perché solo con gli errori si può imparare qualcosa...e ottenere qualche risultato.
Dipende anche dalla donna che incontri. Ci sta quella elastica che se sbagli strada ti aiuta e sdrammatizza oppure quella che ci rimane schifata.. ma questo non lo puoi sapere prima.. si può immaginare come è fatta una persona, ma per saperlo con certezza ci devi passare.
Si è vero, bisognerebbe andare da soli, ma voi avete questa voglia? O più che voglia, stimolo? Nella mia mente c'è sempre una parte che pensa (erroneamente) che io sia normale e debba agire come i normali e mi dice "ma perché devi andare a quel ristorante da solo per provarlo? E' da sfigati, non lo fare, sii normale"
Vecchio 13-01-2019, 21:29   #143
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da PrincessGinevra Visualizza il messaggio

abbiamo parlato delle nostre frequentazioni passate, lui diciamo che mi ha raccontato le sue.. ma quelle remote. sembrava non avesse in piedi nulla.. ma poteva dirmi che era ancora sentimentalmente coinvolto con la sua ex.. sperava in un ritorno, tant è che quando è saltata fuori mi ha detto "meglio ora (che sia tornata) che tra due anni"... beh, grazie tante.

questa esperienza mi ha fatto stare male parecchio, ma mi ha insegnato tanto devo dire.
la fiducia si guadagna. altro che darla via al primo appuntamento.
se ti avesse detto la verità tu non lo avresti più frequentato. invece così per un po' di tempo ha potuto tenere il piede in due scarpe
Vecchio 13-01-2019, 21:29   #144
Esperto
L'avatar di Selenio
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
L'ultimo, quello che pensavo fosse "quello giusto" (stessi gusti, problematiche simili... sarà iscritto anche lui qui?) si era inventato una sorella in coma e una nipote (figlia della sorella) a cui badare per giustificare il poco tempo libero... dopo mesi ho scoperto "per caso" che la sorella (di cui mi aveva fatto vedere una foto) era la moglie e stava benissimo.
Esatto, mai fidarsi delle apparenze
ah i cari vecchi mascalzoni hanno sempre il loro fascino
Vecchio 13-01-2019, 21:32   #145
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Selenio Visualizza il messaggio
ah i cari vecchi mascalzoni hanno sempre il loro fascino
Sembrava tutt'altro.
Vecchio 13-01-2019, 21:40   #146
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Si è vero, bisognerebbe andare da soli, ma voi avete questa voglia? O più che voglia, stimolo? Nella mia mente c'è sempre una parte che pensa (erroneamente) che io sia normale e debba agire come i normali e mi dice "ma perché devi andare a quel ristorante da solo per provarlo? E' da sfigati, non lo fare, sii normale"
Allora per quanto mi riguarda vado al ristorante da solo quando sono fuori della mia città....le volte che non mi accontento di prendere ad esempio un panino o cmq cibo da asporto. Nella mia città non lo faccio (ma non perché abbia paura che ci sia qualcuno che mi conosca vedendomi da solo al ristorante) quanto perché non vedo molto senso nell'andarci quando posso cenare a casa risparmiando notevolmente soldi.

L'ho già scritto diverse volte ma lo ripeto ancora....non penso affatto di essere sfigato per il fatto di andare al ristorante da solo....anzi proprio il contrario...visto che ritengo di essere in grado di fare qualcosa che a non tutti riesce.
Ringraziamenti da
Baby Lemonade (13-01-2019)
Vecchio 13-01-2019, 22:00   #147
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Allora per quanto mi riguarda vado al ristorante da solo quando sono fuori della mia città....le volte che non mi accontento di prendere ad esempio un panino o cmq cibo da asporto. Nella mia città non lo faccio (ma non perché abbia paura che ci sia qualcuno che mi conosca vedendomi da solo al ristorante) quanto perché non vedo molto senso nell'andarci quando posso cenare a casa risparmiando notevolmente soldi.

L'ho già scritto diverse volte ma lo ripeto ancora....non penso affatto di essere sfigato per il fatto di andare al ristorante da solo....anzi proprio il contrario...visto che ritengo di essere in grado di fare qualcosa che a non tutti riesce.
anche io piuttosto che andare al ristorante da solo sto a casa mia e risparmio.
non è che non ci si riesce, la gente potrebbe riuscirci ad andarci da sola. Dal punto di vista pratico, entrare, mettersi a sede e mangiare è fattibile, ma molti non lo fanno perché si sentono sfigati. Si potrebbe fare una tantum nell'ottica di conoscere un ristorante, ma non lo farei nel mio quartiere, mi allontanerei un po', non mi va di farmi vedere che mangio da solo.
Vecchio 14-01-2019, 00:29   #148
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Allora per quanto mi riguarda vado al ristorante da solo quando sono fuori della mia città....le volte che non mi accontento di prendere ad esempio un panino o cmq cibo da asporto. Nella mia città non lo faccio (ma non perché abbia paura che ci sia qualcuno che mi conosca vedendomi da solo al ristorante) quanto perché non vedo molto senso nell'andarci quando posso cenare a casa risparmiando notevolmente soldi.

L'ho già scritto diverse volte ma lo ripeto ancora....non penso affatto di essere sfigato per il fatto di andare al ristorante da solo....anzi proprio il contrario...visto che ritengo di essere in grado di fare qualcosa che a non tutti riesce.
Io non ho nessun problema ad andare al ristorante da solo, anzi dopo un po' che frequenti gli stessi ristoranti i camerieri di solito vengono a socializzare con te secondo la mia esperienza.
Vecchio 14-01-2019, 07:48   #149
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

A parti invertite penso che generalmente un uomo (magari non fobico o complessato, perché questo potrebbe esser bloccato dall'ansia di prestazione, questo lo so bene) ci sarebbe stato con una donna piacente che ci provava con lui e che nascondeva un'altra relazione. Anzi magari si sarebbe rammaricato al contrario di non esserci stato una volta scoperto tutto, non sarebbe stato poi così fiero di aver rifiutato delle avance, si sarebbe sentito più usato al contrario.

Una donna che fa sesso con qualcuno che poi non si rivelerà essere una persona interessata ad una relazione a lungo termine pensa generalmente di aver sparato una cartuccia a vuoto senza colpire nulla, viceversa per un uomo magari queste cartucce colpiscono sempre qualcosa anche in assenza di queste intenzioni qua.

Se una persona è attraente e piace e ci prova una sera con noi, ci conviene starci anche senza esser certi che non abbia qualche relazione parallela o conviene evitare di fare sesso fino a che non si è sicuri che l'altra persona vuol stare solo con noi?

Potrebbe essere la domanda di un sondaggio generale da porre a maschi e femmine. A me personalmente non mi attrae di più una donna che tiene questo atteggiamento da donna, del tipo "la metto in cassaforte perché questo è il mio tesoro e va tirato fuori solo in cambio di questo, questo e quest'altro", d'altra parte però credo sia l'atteggiamento più diffuso. Io preferirei non esser tradito, ma non per questa sorta di senso morale strategico.

Ultima modifica di XL; 14-01-2019 a 08:09.
Vecchio 14-01-2019, 09:26   #150
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
A parti invertite penso che generalmente un uomo (magari non fobico o complessato, perché questo potrebbe esser bloccato dall'ansia di prestazione, questo lo so bene) ci sarebbe stato con una donna piacente che ci provava con lui e che nascondeva un'altra relazione. Anzi magari si sarebbe rammaricato al contrario di non esserci stato una volta scoperto tutto, non sarebbe stato poi così fiero di aver rifiutato delle avance, si sarebbe sentito più usato al contrario.

Una donna che fa sesso con qualcuno che poi non si rivelerà essere una persona interessata ad una relazione a lungo termine pensa generalmente di aver sparato una cartuccia a vuoto senza colpire nulla, viceversa per un uomo magari queste cartucce colpiscono sempre qualcosa anche in assenza di queste intenzioni qua.

Se una persona è attraente e piace e ci prova una sera con noi, ci conviene starci anche senza esser certi che non abbia qualche relazione parallela o conviene evitare di fare sesso fino a che non si è sicuri che l'altra persona vuol stare solo con noi?

Potrebbe essere la domanda di un sondaggio generale da porre a maschi e femmine. A me personalmente non mi attrae di più una donna che tiene questo atteggiamento da donna, del tipo "la metto in cassaforte perché questo è il mio tesoro e va tirato fuori solo in cambio di questo, questo e quest'altro", d'altra parte però credo sia l'atteggiamento più diffuso. Io preferirei non esser tradito, ma non per questa sorta di senso morale strategico.
Non piace neanche a me questo uso calcolato del sesso, che dovrebbe (e forse è proprio qui il problema "dovrebbe" ma per qualcuno non lo è) essere una cosa spontanea e piacevole se la persona ti attrae.
Vecchio 14-01-2019, 09:56   #151
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Se una persona è attraente e piace e ci prova una sera con noi, ci conviene starci anche senza esser certi che non abbia qualche relazione parallela o conviene evitare di fare sesso fino a che non si è sicuri che l'altra persona vuol stare solo con noi?

Potrebbe essere la domanda di un sondaggio generale da porre a maschi e femmine. A me personalmente non mi attrae di più una donna che tiene questo atteggiamento da donna, del tipo "la metto in cassaforte perché questo è il mio tesoro e va tirato fuori solo in cambio di questo, questo e quest'altro", d'altra parte però credo sia l'atteggiamento più diffuso. Io preferirei non esser tradito, ma non per questa sorta di senso morale strategico.
Io tendenzialmente propenderei per la prima risposta, se mi piace mi piace (almeno tento di accertarmi se la tizia abbia qualche scheletro nell'armadio, ma di certo può essere che riesca a nascondermelo).
Capisco però che altre persone (spesso donne, ma non tutte e non sempre) possano essere spinte al desiderio di un rapporto sessuale con persone che vedono come potenziali partner stabili ma non con persone che vedono come potenziale partner solo per una notte o poco più. Oppure possono vedere l'altra persona come potenziale partner stabile ma non come potenziale partner occasionale: credo di aver notato che di solito per gli uomini se si è appetibili sotto il primo aspetto lo si è a maggior ragione anche per il secondo, mentre spesso per le donne non è così, c'è più divisione tra potenziali partner occasionali e potenziali partner stabili.
Vecchio 14-01-2019, 10:23   #152
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da XL Visualizza il messaggio
Se una persona è attraente e piace e ci prova una sera con noi, ci conviene starci anche senza esser certi che non abbia qualche relazione parallela o conviene evitare di fare sesso fino a che non si è sicuri che l'altra persona vuol stare solo con noi?

Potrebbe essere la domanda di un sondaggio generale da porre a maschi e femmine. A me personalmente non mi attrae di più una donna che tiene questo atteggiamento da donna, del tipo "la metto in cassaforte perché questo è il mio tesoro e va tirato fuori solo in cambio di questo, questo e quest'altro", d'altra parte però credo sia l'atteggiamento più diffuso.
Provo ad ampliare un pochino la faccenda.
Personalmente so bene di essere attraente quanto un gabinetto (e chiamiamo le cose con il loro nome una volta tanto ), infatti determinate situazioni non mi sono mai capitate.
Ad ogni modo direi di no ad una proposta del genere e non per chissà quali calcoli.
Semplicemente ritengo necessario avere fiducia nell'altra persona, sentirmi accettata completamente e non solo per schivare possibili fedifraghi. Il tango è un'esperienza molto intima e trovo già complicata l'idea di agire senza troppi vestiti. C'è il rischio di non piacere, beccarsi un rifiuto, subire una "sottile" umiliazione. Vedere la noia e lo schifo riflessi negli occhi del compagno di danze, percepire il pensiero "'Naggia a me, è brutta e non ci sa nemmeno fare. La prossima volta resto a casa con una birra in mano a fare gorgheggi di rutto libero".
Ahiò che incubo!.
Poi - tolta questa melma - per me è fondamentale essere innamorata. Sono vecchio stampo, lo so... ma sono fatta così.

Ultima modifica di Xchénnpossoreg?; 14-01-2019 a 10:27.
Vecchio 14-01-2019, 10:28   #153
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Provo ad ampliare un pochino la faccenda.
Personalmente so bene di essere attraente quanto un gabinetto (e chiamiamo le cose con il loro nome una volta tanto ), infatti determinate situazioni non mi sono mai capitate.
Ad ogni modo direi di no ad una proposta del genere e non per chissà quali calcoli.
Semplicemente ritengo necessario avere fiducia nell'altra persona, sentirmi accettata completamente e non solo per schivare possibili fedifraghi. Il tango è un'esperienza molto intima e trovo già complicata l'idea di agire senza troppi vestiti. C'è il rischio di non piacere, beccarsi un rifiuto, subire una "sottile" umiliazione. Vedere la noia e lo schifo riflessi negli occhi del compagno di danze, percepire il pensiero "'Naggia a me, è brutta e non ci sa nemmeno fare. La prossima volta resto a casa con una birra in mano a fare gorgheggi di rutto libero".
Ma se ti avesse trovata brutta non ti avrebbe neanche proposto di "ballare il tango", non trovi?
Vecchio 14-01-2019, 10:33   #154
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ma se ti avesse trovata brutta non ti avrebbe neanche proposto di "ballare il tango", non trovi?
Insomma .
Non so, a volte ho letto nel forum ragionamenti del tipo "non ti piace? Vai e colpisci comunque. E' pur sempre esperienza".
Mi spaventa abbastanza l'idea di essere utilizzata per esperienza, giusto perché respiro.
Vecchio 14-01-2019, 10:42   #155
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Insomma .
Non so, a volte ho letto nel forum ragionamenti del tipo "non ti piace? Vai e colpisci comunque. E' pur sempre esperienza".
Mi spaventa abbastanza l'idea di essere utilizzata per esperienza, giusto perché respiro.
Queste sono cose che IMO si dicono perché la Vulgata impone che il birillo debba essere sempre pronto e all'erta, ma raramente si fanno (infatti anche sul forum sono più le volte che se ne parla, che quelle in cui si raccontano esperienze concrete di questo tipo).
Se non risulti un minimo gradevole almeno fisicamente a uno, vedo molto improbabile che possa farti qualche avance, è anche una questione di "meccanica" (non entrerei nei dettagli). Gli uomini che si farebbero anche un termosifone esistono ma sono una ristretta minoranza, checché ne dicano certi luoghi comuni sessisti.
P.S.: Se posso chiedere, perché addirittura "attraente come un gabinetto"? Non hai mai avuto riscontri positivi di piacere da parte dell'altro sesso?

Ultima modifica di Winston_Smith; 14-01-2019 a 11:02.
Ringraziamenti da
Xchénnpossoreg? (14-01-2019)
Vecchio 14-01-2019, 10:46   #156
Esperto
L'avatar di illumi
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
No, direi che non è un buon biglietto da visita....per una donna il proprio partner dev'essere anche una sorta di guida.....come se fosse in un certo senso un secondo padre.

Quando si riesce ad ottenere un appuntamento meglio avere già un idea su cosa fare...su dove portare la ragazza...magari allenandosi da soli prima ad andare in qualche posto come pub o ristorante...Meglio fare già una proposta ben definita....al limite si può sempre cambiare...ma stando ben attenti a non essere troppo permissivi....ma mettere subito dei paletti.

Evitare di fare lo "yes man" quello che dice sempre sì senza prendere iniziativa e senza mai contestare quello che ti dice.

Non è certo semplice però ci si può lavorare sopra...
Grazie per i consigli ma, troppa fatica 🙄 Poi non rientra nel mio modo di essere programmare, studiare prima la situazione, le strategie. Faccio sempre tutto come mi viene al momento, con spontaneità. illumi semplice
Con le ragazze al primo appuntamento ho sempre lasciato fare perlopiù a loro, compreso il primo passo. E il più delle (poche) volte è andata bene.
Vecchio 14-01-2019, 10:53   #157
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
per una donna il proprio partner dev'essere anche una sorta di guida.....come se fosse in un certo senso un secondo padre.
Cioè quindi te non vuoi una donna perché hai paura che poi perdi in autonomia e di dover fare quel che dice lei però una che ti vede come una sorta di padre e fa quel che dici tu sì. Ma un rapporto paritario fa così schifo?
Vecchio 14-01-2019, 11:13   #158
Intermedio
L'avatar di VG1983
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
L'ultimo, quello che pensavo fosse "quello giusto" (stessi gusti, problematiche simili... sarà iscritto anche lui qui?) si era inventato una sorella in coma e una nipote (figlia della sorella) a cui badare per giustificare il poco tempo libero... dopo mesi ho scoperto "per caso" che la sorella (di cui mi aveva fatto vedere una foto) era la moglie e stava benissimo.
Esatto, mai fidarsi delle apparenze
OT

Che storia incredibile! Anch'io ne ho sentite ma questa ha anche un retrogusto grottesco/splatter.

Fine OT
Vecchio 14-01-2019, 11:30   #159
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Mi spaventa abbastanza l'idea di essere utilizzata per esperienza, giusto perché respiro.
Ma quindi fare del bene al prossimo è una cosa così spaventosa?
Vecchio 14-01-2019, 11:44   #160
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Cioè quindi te non vuoi una donna perché hai paura che poi perdi in autonomia e di dover fare quel che dice lei però una che ti vede come una sorta di padre e fa quel che dici tu sì. Ma un rapporto paritario fa così schifo?
Ammetto che la prima parte sia vera..e lo sapete il motivo visto che ormai l'ho scritto tante volte.

Per quanto riguarda la seconda parte....non ho assolutamente detto che Io voglia una donna che mi consideri una sorta di secondo padre.....e che faccia quello che dico io.

Ho scritto invece che generalmente è una donna che vede il partner come una sorta di secondo padre e quindi qualcuno che le deve dare sicurezza e quindi in risposta a un post precedente...il fatto di lasciar fare tutto alla ragazza al primo appuntamento non lo ritenevo un buon biglietto da visita.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Cosa fare al primo appuntamento?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cosa fare il primo dell'anno? lone 73 Off Topic Generale 17 02-01-2018 00:54
No all'appuntamento, cosa fare ora Alessandro95 Amore e Amicizia 25 07-06-2017 12:19
Cosa fare al primo appuntamento? cancellato16916 Amore e Amicizia 22 24-03-2016 18:14
Primo appuntamento timido85 Amore e Amicizia 54 10-04-2012 22:13



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:00.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2