FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 06-07-2019, 23:33   #1
Esperto
L'avatar di Palmiro
 

Stasera ero in città, ad una festa di quartiere, con un'associazione in cui aderisco da pochissimo, conosco superficialmente solo alcuni dei volontari, quelli a cui mi sono presentato in un'occasione precedente, e la referente .. Sono arrivato nella piazzetta che non vedevo nessuna faccia conosciuta, al che chiedo a una signora seduta se fosse la responsabile, perché dovevo lasciate del cibo, ma non era lei..

Guardandomi intorno, cerco di scrutare le facce e capire con chi ho parlato nell'incontro precedente e individuo un ragazzo.. Saluto anche lui e ci mettiamo un po a parlare, poi vedo passare una di quelle che avevo realizzato essere una delle organizzatrici dell'evento, la saluto e le dico che ho portato il cibo (un po di focaccia, mica chissà cosa).. Saluto anche un'altra responsabile dell'associazione e le chiedo alcune informazioni pratiche..

Nel corso della serata (tutto all'aperto eh) mi vengono a salutare (solo quello, zero chiacchiere, solo alcune parole di circostanza) altre due volontarie stringendomi la mano, e mentre vado a servirmi al rinfresco, ribecco il ragazzo di prima e parliamo ancora un po'..

Ora mi rendo conto che se analizziamo la situazione in chiave di potenziale occasione per conoscere e flirtare con ragazze, siamo sicuramente agli antipodi, però ridimensionando un attimo le aspettative in tal senso, cose che ormai ho imparato a fare, devo dire di non essere andato così male, se si considera che erano quasi tutte facce sconosciute per me, e quelli che ho salutato li conoscevo molto ma molto superficialmente e da pochissimo.. Per me è comunque un bel traguardo essere riuscito ad arrivare a questo grado di socializzazione..

Inutile dire che nemmeno stasera ho ficcato, come da 28 anni a questa parte, ma rispetto a qualche anno fa, la F. S. è un po più sottocontrollo..

Detto questo, forse a farmi fare tutto questo giro di presentazioni è stata anche un po l'ansia da prima impressione, che non mi abbandona e non mi abbandonerà mai, che mi ha spinto a farmi vedere socievole di fronte agli altri per non essere bollato come quello taciturno che se ne sta in un angolino (e devo dire che sarebbe stato un incubo passare la serata così)

Morale della storia : avanti così ma si può ancora migliorare.

Ultima modifica di Palmiro; 07-07-2019 a 00:00.
Vecchio 06-07-2019, 23:54   #2
Intermedio
L'avatar di Blutarski
 

Chapeau per il controllo dimostrato in un contesto nuovo. Per "ficcare" cosi alla prima uscita tra sconosciuti, o fai volontariato in un locale di scambisti o mi sembra ragionevolmente normale
Ringraziamenti da
superunknown (08-07-2019)
Vecchio 06-07-2019, 23:57   #3
Esperto
L'avatar di Palmiro
 

Ma si, intendo dire che vedo le occasioni di socializzazione come potenziale terreno fertile per conoscere ragazze
Vecchio 06-07-2019, 23:59   #4
Intermedio
L'avatar di Blutarski
 

Massi scherzavo, la mia e' solo invidia per la tua uscita
Vecchio 07-07-2019, 00:05   #5
Esperto
L'avatar di Palmiro
 

Quote:
Originariamente inviata da Blutarski Visualizza il messaggio
Massi scherzavo, la mia e' solo invidia per la tua uscita
Non c'è da essere invidiosi, in fondo non ho raggiunto chissà quale traguardo nella scala della guarigione dalla F. S.

Su una scala da 1 a 10, dove 1 è il nulla assoluto, chiusi in casa, e senza amicizie, e 10 è avere una vita soddisfacente con amicizie, frequentazioni, relazioni sentimentali, ecc, io mi do un 4 alla luce dei risultati ottenuti finora.. . Ce n'è di lavoro da fare.

Per una persona normale tutto questo è routine, presentarsi, parlare, attaccare bottone anche dal nulla..

Per me l'ultimo punto è ancora molto difficile e ci devo lavorare.
Vecchio 07-07-2019, 09:24   #6
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Sulla scala che hai detto tu io sto a 1, per me è fantascienza fare quello che hai fatto tu, entrare in una associazione (ci ho provato tanti anni fa e non mi hanno voluto), andare a una festa, parlare con degli sconosciuti ecc... Se penso all'ultima festa a cui sono andato confrontando aspettative e risultati mi viene male. Comunque complimenti, ti stai dando da fare e stai ottenendo dei buoni risultati a mio avviso.
Vecchio 07-07-2019, 10:25   #7
Esperto
L'avatar di utopia?
 

L'organizzazione relativamente continua di feste ed eventi sociali è stato il motivo principale per cui ho pian piano abbandonato tutte le associazioni di cui ho fatto parte. Sono un gran spreco di risorse che potrebbero essere utilizzate per le attività principali dell'associazione stessa oltre che un'enorme seccatura.

A meno che organizzare feste non sia l'attività principale di un'organizzazione, ma a quel punto, che senso avrebbe l'esistenza stessa di quell'associazione?
Vecchio 07-07-2019, 11:13   #8
Esperto
L'avatar di Palmiro
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Sulla scala che hai detto tu io sto a 1, per me è fantascienza fare quello che hai fatto tu, entrare in una associazione (ci ho provato tanti anni fa e non mi hanno voluto), andare a una festa, parlare con degli sconosciuti ecc... Se penso all'ultima festa a cui sono andato confrontando aspettative e risultati mi viene male. Comunque complimenti, ti stai dando da fare e stai ottenendo dei buoni risultati a mio avviso.
È un lavoro durissimo, bisogna farsi il culo e violentarsi tantissimo, facendo anche cose fortemente ansiogene come appunto partecipare a un evento o una festa da outsider totale che non conosce nessuno, rimanere lì senza scappare e cercare di socializzare.. Io sono solo all'inizio di questo percorso e sto cercando almeno di "rientrare in società"

È un percorso lungo e pieno di ostacoli ma se non si agisce così, non cambierà mai nulla..
Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
L'organizzazione relativamente continua di feste ed eventi sociali è stato il motivo principale per cui ho pian piano abbandonato tutte le associazioni di cui ho fatto parte. Sono un gran spreco di risorse che potrebbero essere utilizzate per le attività principali dell'associazione stessa oltre che un'enorme seccatura.

A meno che organizzare feste non sia l'attività principale di un'organizzazione, ma a quel punto, che senso avrebbe l'esistenza stessa di quell'associazione?
No, ti assicuro che questa tipologia di festa ha un basso impatto economico dato che non è stato affittato nessun locale, né fatto ricorso a servizi di catering, né montaggio palco/tecnici audio/luci ecc..

Inoltre, date le attività che svolge questa associazione, improntate all'incontro e all'integrazione di stranieri, la parte sociale è importante.
Vecchio 07-07-2019, 11:16   #9
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Palmiro Visualizza il messaggio
No, ti assicuro che questa tipologia di festa ha un basso impatto economico dato che non è stato affittato nessun locale, né fatto ricorso a servizi di catering, né montaggio palco/tecnici audio/luci ecc..

Inoltre, date le attività che svolge questa associazione, improntate all'incontro e all'integrazione di stranieri, la parte sociale è importante.
Dunque rimangono sono una gran seccatura. Ma almeno, fin quando si fa parte dell'organizzazione, qualcosa da fare immagino la si trovi comunque, oltre alla partecipazione all'evento fine a se stessa.
It's something.
Vecchio 07-07-2019, 11:23   #10
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

A me non mi hanno voluto neanche in una associazione di volontariato e si che avevo telefonato io leggendo un loro annuncio. Mi rispose un tizio seccatissimo che mi disse di non presentarmi presso la loro sede ma di lasciargli il mio numero di telefono che loro mi avrebbero richiamato. In teoria dove vivo ci sono tante associazioni di volontariato che sarebbero l'ideale per socializzare ma questa esperienza, l'aver conosciuto dei volontari molto pieni di loro e sbruffoni e il fatto che spesso qui dove vivo se non sei uno di loro ti emarginano mi ha fatto allontanare da questo mondo.
Vecchio 07-07-2019, 11:27   #11
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
A me non mi hanno voluto neanche in una associazione di volontariato e si che avevo telefonato io leggendo un loro annuncio. Mi rispose un tizio seccatissimo che mi disse di non presentarmi presso la loro sede ma di lasciargli il mio numero di telefono che loro mi avrebbero richiamato. In teoria dove vivo ci sono tante associazioni di volontariato che sarebbero l'ideale per socializzare ma questa esperienza, l'aver conosciuto dei volontari molto pieni di loro e sbruffoni e il fatto che spesso qui dove vivo se non sei uno di loro ti emarginano mi ha fatto allontanare da questo mondo.
Spesso prendono sì volontari, ma ne prendono un numero in totale e non di più cercandoli pure con esperienze particolari.
E sì, essendo contesti "sociali" gli "alpha" di turno che monopolizzano la piazza rovinando l'esperienza ai più "umili" ci sono più o meno sempre.
Vecchio 07-07-2019, 11:32   #12
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
Spesso prendono sì volontari, ma ne prendono un numero in totale e non di più cercandoli pure con esperienze particolari.
E sì, essendo contesti "sociali" gli "alpha" di turno che monopolizzano la piazza rovinando l'esperienza ai più "umili" ci sono più o meno sempre.
In quel caso si trattava solo di distribuire volantini (come punto di partenza) e poi se ci si trovava bene allora si poteva restare nell'associazione che si occupa di pronto soccorso, trasporto anziani e disabili ecc... Quello che mi ha colpito è stata la maleducazione con cui mi hanno risposto ma ormai non ho più intenzione di entrare nel mondo del volontariato, ne ho conosciuti diversi di volontari e nel 90% dei casi lo fanno per farsi vedere o per imbroccare (fa figo fare del bene).
Vecchio 07-07-2019, 11:50   #13
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
In quel caso si trattava solo di distribuire volantini (come punto di partenza).
Gratis o con un pagamento di qualche tipo?
Vecchio 07-07-2019, 11:54   #14
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
Gratis o con un pagamento di qualche tipo?
Gratis, dovevi solo pagare una quota associativa per assicurazione, divisa dell'associazione ecc... ma avevi sconti poi con il loro tesserino in dei negozi convenzionati, ti facevano le analisi del sangue gratis ecc...
Vecchio 07-07-2019, 12:04   #15
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Gratis, dovevi solo pagare una quota associativa per assicurazione, divisa dell'associazione ecc... ma avevi sconti poi con il loro tesserino in dei negozi convenzionati, ti facevano le analisi del sangue gratis ecc...
Quindi probabilmente comunque affari di soldi, che alle associazioni scarseggiano.

Ultima modifica di utopia?; 07-07-2019 a 12:06.
Vecchio 07-07-2019, 12:13   #16
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
Quindi probabilmente comunque affari di soldi, che alle associazioni scarseggiano.
Non venivi ovviamente pagato ma la quota associativa per assicurazione e altre cose ho visto che le associazioni di volontariato nella mia zona la richiedono sempre. I volantini poi trattavano le tematiche dell'associazione cioè pronto soccorso, assistenza a disabili e anziani ecc...
Vecchio 07-07-2019, 12:53   #17
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Non venivi ovviamente pagato ma la quota associativa per assicurazione e altre cose ho visto che le associazioni di volontariato nella mia zona la richiedono sempre. I volantini poi trattavano le tematiche dell'associazione cioè pronto soccorso, assistenza a disabili e anziani ecc...
Bisognerebbe vedere le competenze di coloro che erano a fare volantinaggio.
Ma non hai specificato o forse mi son perso tra le righe se poi ti hanno effettivamente richiamato dopo che hai lasciato loro il tuo numero.
Vecchio 07-07-2019, 12:58   #18
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
Bisognerebbe vedere le competenze di coloro che erano a fare volantinaggio.
Ma non hai specificato o forse mi son perso tra le righe se poi ti hanno effettivamente richiamato dopo che hai lasciato loro il tuo numero.
Non mi hanno richiamato e il perché è un mistero a mio avviso. Quelli che fanno volantinaggio li ho visti in giro, erano di varie età (diciamo dai 18 ai 70 anni) quindi direi che erano studenti, lavoratori e pensionati.
Vecchio 08-07-2019, 07:54   #19
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Non mi hanno richiamato e il perché è un mistero a mio avviso. Quelli che fanno volantinaggio li ho visti in giro, erano di varie età (diciamo dai 18 ai 70 anni) quindi direi che erano studenti, lavoratori e pensionati.
E allora...l'unica sarebbe stata recarti di persona alla sede a chiedere informazioni.
Vecchio 08-07-2019, 08:42   #20
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
E allora...l'unica sarebbe stata recarti di persona alla sede a chiedere informazioni.
Si ma come ho già detto la persona al telefono mi aveva detto di NON presentarmi in sede anche se ignoro il perché.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come fare una buona prima impressione?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Voler dare una buona impressione Iared SocioFobia Forum Generale 4 06-09-2017 13:24
prima impressione filosofo Sondaggi 33 23-02-2015 17:57
La prima impressione: perla shycrs Amore e Amicizia 19 28-01-2013 21:49
La prima impressione. Rose SocioFobia Forum Generale 34 02-05-2011 14:41
L'importanza della prima impressione MoonwatcherIII Amore e Amicizia 25 23-08-2009 22:44



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2