FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 15-09-2018, 11:29   #1
Banned
 

Non quotate, grazie.

Vengo da una piccola realtà di provincia dove il pettegolezzo è molto diffuso. Il problema è che sono stato educato nella cultura del dare importanza eccessiva al giudizio degli altri. Sin da piccolo ricordo che mia madre prima di fare qualsiasi cosa si chiedeva cosa avrebbe pensato la gente.

Mi sono sempre sentito dire " non fare questo perchè poi cosa penserebbe la gente " e cose del genere. Questo mi ha portato grandi sofferenze perchè spesso sono stato male in seguito all'essere stato giudicato. Dai 13 anni in poi mi sono appassionato di musica metal ed ho iniziato a portare i capelli lunghi e a vestirmi con maglie di gruppi metal, di nero ecc ecc. Subito in paese è iniziata a girare la voce che fossi omosessuale dato il capello lungo. Gli anziani mi insultavano e mi maledicevano quando mi vedevano per strada. Ricordo la rabbia di mio nonno ( dalle mie parti essere considerati omosessuali è una colpa gravissima, molto peggio dell'essere delinquenti ), i suoi interrogatori senza fine per verificare che mi piacessero le donne ( sono e sono sempre stato etero ).

Nell'ultimo anno ho deciso di fregarmene del giudizio altrui, vorrei che ci riuscisse anche la mia famglia dato che spesso li vedo stare male per colpa di qualche giudizio delle classiche comari di paese. Voi come reagite al giudizio degli altri?
Vecchio 15-09-2018, 11:36   #2
Principiante
 

Io tendo a dare un eccessiva importanza al giudizio altrui.
E tutte le volte che non vengo appoggiata soffro... anche se per fortuna mantengo sempre integri i miei giudizi

Il fatto per me è che se non ottengo feedback positivi di rimando tendo a considerarmi di poco valore, con la conseguenza che mi "adatto" e fingo a seconda delle circostanze per ridurre il numero di cazzotti ricevuti

Alla lunga questo atteggiamento mi sta portando a frequentare persone che non ammiro solo per non sentirmi sola. Ci sto lavorando ma devo assumermi la responsabilità delle mie idee e il coraggio di sostenerle
Vecchio 15-09-2018, 11:44   #3
Esperto
L'avatar di CryingOnMyMind
 

Ti dico solo che per entrare in un gruppetto di miei coetanei mi sono dovuto snaturare completamente
Facevo finta di interessarmi ai loro argomenti e pesavo ogni singola parola che dicevo
Inutile dire che la cosa è finita
Purtroppo il giudizio altrui è troppo invalidante per me
Vecchio 15-09-2018, 11:47   #4
Intermedio
L'avatar di Hallucigenia
 

Io non so cosa darei per sapere il giudizio degli altri su di me,ma temo che tenterei di buttarmi da un palazzo subito dopo.
Vecchio 15-09-2018, 12:40   #5
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quand'ero più giovane davo molto peso al giudizio altrui, di come gli altri mi potessero vedere...solo da pochi anni...ho imparato a dargli il giusto peso....ovvero scarso e/o nullo....e direi che va decisamente meglio così.
Vecchio 15-09-2018, 13:04   #6
Esperto
L'avatar di illumi
 

Io non lo voglio sapere che giudizio hanno gli altri di me, visto che probabilmente è negativo 🙈
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Vivere in funzione del giudizio degli altri
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
giudizio degli altri hermit94 Depressione Forum 17 17-02-2017 22:00
Giudizio degli altri? Pablo19 SocioFobia Forum Generale 19 09-12-2013 01:12
Paura del giudizio degli altri!!!! Graziepapi Storie Personali 42 02-03-2013 17:09
Paura del giudizio degli altri Paul SocioFobia Forum Generale 10 30-06-2010 22:57
GIUDIZIO DEGLI ALTRI Salamandra SocioFobia Forum Generale 2 30-11-2005 00:09



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:38.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2