FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 15-04-2008, 16:05   #1
Esperto
L'avatar di Chioccioccolata
 

Se dovessi isolare un unico mega problema fra tutti quelli che ho,direi che si tratta del mio disordine mentale,cioè l'incapacità di organizzare e selezionare i pensieri(di qualunque natura siano) relativi ad una qualche questione,ovvero:ho un problema composto da altri problemi :arrow: sono confusa,ho dubbi e incertezze su come considerarli e affrontarli l'uno in relazione all'altro,non riesco a scegliere come agire :arrow: mi faccio le seghe mentali :arrow: mollo tutto e cado nell'apatia.
Insomma:non riesco a decidermi.Anche perchè questo comporterebbe lasciare da parte alcune opzioni,opzioni che non mi riesce lasciar da parte finchè non sono assolutamente sicura che non fanno per me.Troppe cose,troppo caos,troppe questioni diverse che si intersecano e si fondono.
Voi avete questo problema?Secondo voi da cosa nasce?Come l'avete risolto/lo risolvereste?
Vecchio 15-04-2008, 16:30   #2
Esperto
 

Se dovessi dare una definizione di "seghe mentali" direi che si tratta di un "pensiero disorganizzato". Anch'io ho vissuto anni di confusione in cui non sapevo bene in quale situazione mi trovassi e procedevo un po' alla cieca nella speranza che una cosa o l'altra, tentando, mi avrebbe fatto stare meglio. Piano piano ho riorganizzato il mio pensiero partendo dalla base, da quelle certezze inamovibili che sono i tuoi problemi ridotti ai minimi termini: le paure basilari, da dove sono nate e come si sono evolute, l'ambiente che le ha fatte crescere. In base a queste poche nozioni (perchè la fobia si può riassumere davvero in una manciata di parole), puoi reinterpretare ogni tuo avvenimento passato e presente e separare quello che è il tuo carattere (come mi pare volevi fare in un altro topic) dalla paura (che è una disfunzione). Separando le due cose capisci molto meglio quello che vuoi veramente dalla vita. Ottenerlo è tutto un altro paio di maniche, ma è già un buon inizio. La sensazione di sapere veramente ciò che vuoi ti da comunque una base di serenità, anche se quella cosa al momento non riesci ad ottenerla. La sensazione è quella di puntare in una direzione precisa e di ottimizzare al meglio le forze. Le seghe mentali ti lasciano quella sensazione di girare a vuoto e di sprecare energie senza ottenere nulla.
Vecchio 15-04-2008, 16:38   #3
Intermedio
L'avatar di carla
 

credo di aver capito e capita anche a me.soprattutto in relazione ai lavori che mi sarebbe piaciuto fare,avrei dovuto fare.qualche volta cè l'ho pure fatta.forse il problema è essere troppo critici.o pretendere che ci sia un senso palese e concreto.cosi' mi è capitato di avere mille idee,partire in quarta con la testa e le mani inesorabilmente ferme.poi un giorno ho capito che dovevo iniziare a fare senza giudicare,senza aspettive,senza cercare affannosamente un senso.perchè tanto il senso c'è sempre e comunque.non è sempre facile pero' staccare il giudizio e l'aspettativa.
Vecchio 15-04-2008, 21:58   #4
Esperto
L'avatar di Chioccioccolata
 

Bardamu io però la mia indecisione non la stavo considerando solo in relazione alla fs,e dunque alla paura,ma in relazione a tutto.Anzi,se,per scegliere cosa "fare" dovessi scontrarmi solo con la fs,sarei già a metà dell'opera.
Vecchio 15-04-2008, 22:25   #5
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Chioccioccolata
Bardamu io però la mia indecisione non la stavo considerando solo in relazione alla fs,e dunque alla paura,ma in relazione a tutto.Anzi,se,per scegliere cosa "fare" dovessi scontrarmi solo con la fs,sarei già a metà dell'opera.
L'indecisione è comunque connessa con l'insicurezza, col bisogno di fare la cosa giusta ed essere perfetti. Anch'io tendo sempre a volermi tenere aperte più strade senza sceglierne mai una precisa, ma mi rendo conto che è per via della paura di sbagliare e non poter tornare indietro, e di conseguenza non essere perfetto. Ma facendo così si attua lo stesso meccanismo dei rapporti con le persone: non ci si affida a loro per paura di perdere e si rimane fuori dal gioco. Con le decisioni facciamo lo stesso: non scegliamo una cosa e scartiamo l'altra per paura di perdere, ma nel momento stesso in cui non scegliamo, evitiamo di partecipare al gioco.
Vecchio 15-04-2008, 23:04   #6
Esperto
 

Perchè questo bellissimo thread si trova in Off Topic?
Vecchio 16-04-2008, 11:47   #7
Esperto
L'avatar di Chioccioccolata
 

Quote:
Originariamente inviata da Jeanne
Perchè questo bellissimo thread si trova in Off Topic?
Perchè non è connesso con le altre tematiche di questo forum :wink:
Vecchio 02-05-2008, 14:15   #8
Esperto
L'avatar di Redman
 

Quote:
Originariamente inviata da Chioccioccolata
Quote:
Originariamente inviata da Jeanne
Perchè questo bellissimo thread si trova in Off Topic?
Perchè non è connesso con le altre tematiche di questo forum :wink:
In realtà credo perchè lo abbia postato direttamente lei in OFF TOPIC.
Sposto 8)
Vecchio 02-05-2008, 20:49   #9
Esperto
 

Grazie, non ne avevo dubbio.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Troppi problemi tutti insieme :-(
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Egoismo - I problemi li hanno tutti Autan SocioFobia Forum Generale 14 12-02-2009 00:40
Fondiamola insieme… piocca SocioFobia Forum Generale 35 05-12-2008 23:35
caldo, università, problemi su problemi.... ed esami da fare mariobross Forum Scuola e Lavoro 1 19-07-2007 11:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:49.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2