FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Sondaggi
Visualizza i risultati del sondaggio: Quale classe farmacologica è stata più efficace nel trattamento dei vostri sintomi?
Antidepressivi tipici (o di I generazione) 4 18.18%
Antidepressivi atipici (o di II generazione) 3 13.64%
Benzodiazepine/Z-drugs/Ansiolitici atipici 6 27.27%
Neurolettici tipici (o di I generazione) 0 0%
Neurolettici atipici (o di II generazione) 4 18.18%
Antiepilettici/Anticonvulsivanti/Stabilizzatori dell'umore 4 18.18%
Altro (specificare) 5 22.73%
Sondaggio singolo o multiplo. Chi ha votato: 22. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 06-11-2019, 08:58   #1
Banned
 

Quali farmaci sono stati maggiormente efficaci nel trattare la vostra condizione?
Fate riferimento alla classe farmacologica.
Sondaggio anonimo e multi-opzione.

Ultima modifica di cancellato21179; 06-11-2019 a 17:40.
Vecchio 06-11-2019, 09:08   #2
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Cymbalta e acido valproico (distimia/depressione medio-lieve), leggero miglioramento dell'umore a costo dell'annientamento dell'"amichetto" sotto i pantaloni. Dato che la maggior parte dei miei problemi mentali deriva dalla mancanza di una vita di relazione il rimedio si è dimostrato abbondantemente peggiore del male e dopo adeguato scalaggio ho smesso. Sto peggio ma almeno funziona tutto
Ringraziamenti da
cancellato21179 (06-11-2019)
Vecchio 06-11-2019, 16:11   #3
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Solian a suo tempo mi ha dato effetti positivi, viene definito psicolettico quindi nel sondaggio ho votato altro
Vecchio 06-11-2019, 16:45   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Solian a suo tempo mi ha dato effetti positivi, viene definito psicolettico quindi nel sondaggio ho votato altro
Si, è una sostanza psicotropa ad effetto psicolettico.
In realtà farmacologicamente è un neurolettico atipico.
Comunque non importa.
Grazie per aver risposto.
Ringraziamenti da
Nightlights (06-11-2019)
Vecchio 11-11-2019, 20:41   #5
Esperto
L'avatar di Palladipelo
 

Ho votato, cmq OP posso farti una domanda indiscreta? Ovvio che se vuoi puoi non rispondere o ignorare. Sei in questo forum per curiosità professionale o anche perché a livello caratteriale ti senti affine alle tematiche del forum? Perdona la mia curiosità
Vecchio 12-11-2019, 02:11   #6
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Zoloft e tramadolo (non mi ero accorta che è un sondaggio a scelta multipla)

Ultima modifica di Baby Lemonade; 12-11-2019 a 02:14.
Vecchio 12-11-2019, 02:58   #7
Intermedio
L'avatar di pure_truth2
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Zoloft e tramadolo (non mi ero accorta che è un sondaggio a scelta multipla)
Spero non presi simultaneamente,dal momento che potrebbero potenzialmente portare ad una crisi serotoninergica ( il tramadolo ha proprietà tipiche degli SNRI).
Detto ciò,quest'ultimo è effettivamente utile,per esperienza personale,ma purtroppo il fatto che è un oppioide ne rende l'uso cronico decisamente sconsigliabile.
Vecchio 12-11-2019, 04:30   #8
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Il Litio è il farmaco che più mi aiuta, anche se combinato con Paroxetina, Lamotrigina e Aripiprazolo.
Ho votato "Altro" per errore, ma ormai non posso cambiare, il mio voto comunque era appunto "Stabilizzatori dell'umore"...
Vecchio 12-11-2019, 07:27   #9
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Palladipelo Visualizza il messaggio
Ho votato, cmq OP posso farti una domanda indiscreta? Ovvio che se vuoi puoi non rispondere o ignorare. Sei in questo forum per curiosità professionale o anche perché a livello caratteriale ti senti affine alle tematiche del forum? Perdona la mia curiosità
La seconda, anche se non a tutte.
Grazie per il voto.
Vecchio 12-11-2019, 07:28   #10
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Zoloft e tramadolo (non mi ero accorta che è un sondaggio a scelta multipla)
Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
Il Litio è il farmaco che più mi aiuta, anche se combinato con Paroxetina, Lamotrigina e Aripiprazolo.
Ho votato "Altro" per errore, ma ormai non posso cambiare, il mio voto comunque era appunto "Stabilizzatori dell'umore"...
Nessun problema, grazie per aver votato.
Vecchio 12-11-2019, 07:30   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth2 Visualizza il messaggio
Spero non presi simultaneamente,dal momento che potrebbero potenzialmente portare ad una crisi serotoninergica ( il tramadolo ha proprietà tipiche degli SNRI).
Detto ciò,quest'ultimo è effettivamente utile,per esperienza personale,ma purtroppo il fatto che è un oppioide ne rende l'uso cronico decisamente sconsigliabile.
Confermo.
Vecchio 12-11-2019, 07:58   #12
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Ho provato solo neurolettici atipici quindi voto quelli
Ok no, ho provato anche una benzodiazepina ma non mi aveva fatto alcun effetto.

Ultima modifica di Kitsune; 12-11-2019 a 08:00.
Ringraziamenti da
cancellato21179 (12-11-2019)
Vecchio 12-11-2019, 16:32   #13
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth2 Visualizza il messaggio
Spero non presi simultaneamente,dal momento che potrebbero potenzialmente portare ad una crisi serotoninergica ( il tramadolo ha proprietà tipiche degli SNRI).
Detto ciò,quest'ultimo è effettivamente utile,per esperienza personale,ma purtroppo il fatto che è un oppioide ne rende l'uso cronico decisamente sconsigliabile.
No, mai presi insieme, ovviamente.

In realtà, però, negli Stati Uniti viene usato anche come cura per la depressione, con un dosaggio adeguato.
È l'unica sostanza che non mi ha mai creato dipendenza, anche dopo un uso prolungato. Ma forse è personale.
Vecchio 17-11-2019, 18:38   #14
Banned
 

Tiriamo le somme (temporanee) del sondaggio:

Farmaci curativi:
Antidepressivi tipici + Antidepressivi atipici + Neurolettici tipici + Neurolettici atipici + Antiepilettici/ecc.. = 13;

Farmaci sintomatici:
Benzodiazepine/ecc... + Neurolettici tipici + Neurolettici atipici + Antiepilettici/ecc.. = 15.

Considerando gli errori di scelta di alcuni utenti, il dualismo curativo/sintomatico di funzionalità dei neurolettici e antiepilettici/ecc..., l'assenza di informazioni sulla categoria "Altro".

Di fatto, sembra che le soluzioni sintomatiche siano più efficaci di quelle curative: l'esigenza di nuove classi neuropsicofarmacologiche si è riscontrata anche in una "statistica" su piccola scala (intraforum).
Decisamente, si sente la necessità di nuovi farmaci curativi: magari i modulatori del tono glutammatergico potranno essere utili.
Vecchio 17-11-2019, 20:15   #15
Esperto
 

Quote:
Di fatto, sembra che le soluzioni sintomatiche siano più efficaci di quelle curative


ma in che senso curativi ?

Ultima modifica di ila82; 17-11-2019 a 20:19.
Vecchio 18-11-2019, 00:19   #16
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Io so solo il nome dei farmaci. Ho preso il wellbutrin all'inizio per un paio di mesi (bupropione, per uscire dai sintomi acuti di depressione), poi prendo il Lamictal come stabilizzante dell'umore.

Ho provato una terapia per l'ansia e per il sonno ma non sono andate a buon fine (zzzzzzz), ma ora prendo lo Zarelis che è un antidepressivo con azione anche ansiolitica, assieme sempre al Lamictal.

Ho avuto un mese dove le cose sembravano non funzionare, ma ora sembra che abbiamo azzeccato la terapia giusta, anche se ansia e agitazione non si sono calmate granché, ma a livello di depressione mi sento piuttosto bene, soprattutto ultimamente, infatti sto riprendendo a leggere il forum

L'esperienza più brutta l'ho avuta con un altro farmaco, l'Invega, antipsicotico, che ho preso per una sospetta allucinazione uditiva (che ho ancora ma più lieve). Mi ha causato degli effetti collaterali non irreversibili ma per me abbastanza seri: rigidità alle articolazioni delle braccia e al collo (camminavo come un robot e avevo un po' di difficoltà a scuotere la testa) scialorrea, e forse mi ha provocato anche problemi a urinare. Fortuna che la mia psichiatra, persona competentissima e che stimo tanto, se ne è accorta e me lo ha levato subito.

Questo è quanto, un bel viaggetto faticoso ma non me ne pento.
Ringraziamenti da
cancellato21179 (18-11-2019)
Vecchio 18-11-2019, 07:05   #17
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
ma in che senso curativi ?
Curativo = che causa una remissione sintomatologica completa e stabile nel tempo (o in un intervallo temporale di non trascurabile rilevanza).
Vecchio 18-11-2019, 08:41   #18
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Io so solo il nome dei farmaci. Ho preso il wellbutrin all'inizio per un paio di mesi (bupropione, per uscire dai sintomi acuti di depressione), poi prendo il Lamictal come stabilizzante dell'umore.

Ho provato una terapia per l'ansia e per il sonno ma non sono andate a buon fine (zzzzzzz), ma ora prendo lo Zarelis che è un antidepressivo con azione anche ansiolitica, assieme sempre al Lamictal.

Ho avuto un mese dove le cose sembravano non funzionare, ma ora sembra che abbiamo azzeccato la terapia giusta, anche se ansia e agitazione non si sono calmate granché, ma a livello di depressione mi sento piuttosto bene, soprattutto ultimamente, infatti sto riprendendo a leggere il forum

L'esperienza più brutta l'ho avuta con un altro farmaco, l'Invega, antipsicotico, che ho preso per una sospetta allucinazione uditiva (che ho ancora ma più lieve). Mi ha causato degli effetti collaterali non irreversibili ma per me abbastanza seri: rigidità alle articolazioni delle braccia e al collo (camminavo come un robot e avevo un po' di difficoltà a scuotere la testa) scialorrea, e forse mi ha provocato anche problemi a urinare. Fortuna che la mia psichiatra, persona competentissima e che stimo tanto, se ne è accorta e me lo ha levato subito.

Questo è quanto, un bel viaggetto faticoso ma non me ne pento.
Quindi direi Antidepressivi tipici (Venlafaxina) e Antiepilettici/Anticonvulsivanti/Stabilizzatori dell'umore (Lamotrigina).

La Venlafaxina non ha propriamente un'azione ansiolitica, però: fino a 150-200 mg/die ha un'affinità trascurabile per il NET, quindi è equiparabile ad un SSRI scarsamente selettivo; oltre quel dosaggio diventa un SNRI.
In definitiva, a dosaggi < 200 mg/die potrebbe avere un effetto ansiolitico (direi al più moderato), altrimenti l'ansia diventa statisticamente un effetto collaterale comune (dovuto all'inibizione del NET e anche della ricaptazione della dopamina*); cfr. testo evidenziato in grassetto.
Non escludo, però, che ci possa essere un'attività ansiolitica anche a dosaggi maggiori (variabilità individuale).

*il NET (così come il DAT) può trasportare (ricaptare) anche la dopamina, non solo la noradrenalina.

Ultima modifica di cancellato21179; 18-11-2019 a 08:50.
Vecchio 18-11-2019, 09:26   #19
Intermedio
L'avatar di Erexith
 

Xeplion e Depakin chrono per 3 mesi.

Adesso non prendo niente.

Per il mio problema (psicosi reattive) sono stati molto utili.

C'era il rischio che fossi bipolare, per fortuna lo psichiatra ha appurato che non lo sono.

Imho i farmaci dovrebbero essere assunti per un breve periodo... Dopo si innescano dei processi che portano ad essere dipendenti
Vecchio 18-11-2019, 20:39   #20
Super Moderator
L'avatar di Lùthien.
 

Mi sono trovata bene con la venlafaxina (zaredrop). Quindi devo votare antidepressivi tipici, da quel che ho capito?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Statistica sull'efficacia delle classi farmacologiche
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
l'alcol a dipanare la confusione mentale, ed eventuali alternative farmacologiche Marco Russo Medicine 89 18-08-2013 01:37
Efficacia della psicoterapia MacMillan Trattamenti e Terapie 23 08-05-2013 19:42
La reale efficacia della psicoterapia su casi umani incurabili maury25 Trattamenti e Terapie 30 02-10-2012 16:38
Efficacia antidepressivi uguale a quella del placebo ? fabio2525 Trattamenti e Terapie 0 08-03-2011 19:08



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:28.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2