FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Storie Personali
Rispondi
 
Vecchio 30-06-2022, 22:22   #21
Esperto
 

Temo i cambiamenti, che non significa che sia sempre un male viverne uno, se per esempio nella situazione attuale non ci si trova bene ci vuole il cambiamento
Vecchio 01-07-2022, 05:25   #22
Esperto
L'avatar di Cristal
 

Lenta. Trovo che cambiare sia traumatico e orribile. E molto faticoso anche
Vecchio 01-07-2022, 06:22   #23
Esperto
L'avatar di Smeraldina
 

Ma quali caxxo di cambiamenti la mia vita è stata e rimane sempre la stessa schifezza.
Vecchio 03-07-2022, 17:46   #24
Super Moderator
L'avatar di limitless
 

Sono il male assoluto.
Vecchio 03-07-2022, 18:02   #25
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

È solo logica detestare i cambiamenti.

I cambiamenti sono per la maggior parte negativi.

Oh... Hai perso il lavoro, c'è la recessione, una nuova tassa / bolletta da pagare, la ragazza con cui chattavi si è stancata proprio non ne vuole sapere di vederti dal vivo... Chiudiamo, devi lasciare casa, ti sei ammalato, è venuto a mancare un parente, ti è venuto il primo capello bianco, ah problemi di salute? Stai invecchiando...
Vecchio 03-07-2022, 18:03   #26
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

Quote:
Originariamente inviata da sagoma Visualizza il messaggio
Temo i cambiamenti, che non significa che sia sempre un male viverne uno, se per esempio nella situazione attuale non ci si trova bene ci vuole il cambiamento
Quando le cose toccano il fondo, si può sempre iniziare a scavare.
Vecchio 03-07-2022, 18:42   #27
Esperto
L'avatar di Gufetto
 

A me il nuovo spaventa perché di solito le nuove cose sono sempre state nuove sciagure..mai che all'improvviso sia accaduto qualcosa di bello e così quando sento una novità resto sul chi va là

Comunque poi se messo a mio agio riesco a fare un po' tutto, a imparare cose e a cercare di farle bene...non sono però un "multitasking" e troppe cose alla volta da fare mi mandano un po' in crisi...
Vecchio 03-07-2022, 19:00   #28
Esperto
 

No,non particolarmente.Solo che quando i cambiamenti sono una costante ,può diventare pesante rimanere in carreggiata.
Vecchio 03-07-2022, 19:02   #29
Esperto
L'avatar di Varano
 

a me fa paura la prima volta, il primo giorno, in tutti gli ambiti. superato quello scoglio poi vado, ma è enorme la paura iniziale
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Siete lenti o veloci ad affrontare i cambiamenti?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Lenti a contatto o occhiali!? Toxy Off Topic Generale 20 17-02-2016 18:42
due domande veloci veloci captainmarvel Forum Geek 0 21-05-2013 21:11
lenti colorate vikingo Off Topic Generale 10 28-10-2011 17:25
speriamo che le ferie passino veloci sfigato Amore e Amicizia 2 17-08-2011 23:12
occhiali o lenti a contatto? filosofo Timidezza Forum 13 05-11-2006 21:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:05.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2