FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Visualizza i risultati del sondaggio: Sei favorevole o contrario al nucleare?
Favorevole 12 18.75%
Contrario 52 81.25%
Chi ha votato: 64. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 19-03-2011, 18:09   #1
Esperto
L'avatar di Lost
 

Io prima ero un pò incerto sul nucleare, perchè se da un lato c'è lo svantaggio delle scorie, dall'altro lato c'è il vantaggio che non emettono i tanto dannosi gas serra... Ma dopo quello che sta succedendo in giappone non ho più dubbi, meglio stare alla larga dal nucleare.
Vecchio 19-03-2011, 18:22   #2
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

Sempre stato contrario. Ho paura di come possa essere gestita tutta la faccenda. Sul Garigliano c'era una centrale nucleare adesso dismessa e dicano che abbia delle perdite.

Ma poi dalle mie parti, senza l'aiuto di centrali, scoprirono che alcune strade appena asfaltate contenevano materiali radioattivi...
Vecchio 19-03-2011, 18:39   #3
Esperto
L'avatar di barclay
 

Io sono sempre stato contrario.
Vecchio 19-03-2011, 18:43   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nothingman Visualizza il messaggio
Non ho una posizione ancora precisa, ma da una nazione che non riesce neanche a
gestire i rifiuti, direi che è meglio lasciar fuori qualcosa che necessita un controllo
serio e continuativo.
Esatto, indipendentemente dalla probabilità di incidente, direi che questo è il vero problema. Non abbiamo neanche i deserti americani dove stoccare le scorie.
Vecchio 19-03-2011, 18:47   #5
Paz
Esperto
L'avatar di Paz
 

Quote:
Originariamente inviata da clang hetto Visualizza il messaggio
Ho paura di come possa essere gestita tutta la faccenda.
Quoto soprattutto questa frase.

Al di là della difficoltà di smaltire le scorie radioattive, della pericolosità del nucleare stesso, dei costi elevati per la costruzione e manutenzione di eventuali centrali, ecc, ecc, ecc...quello che mi preoccupa maggiormente è come verrebbe affrontato il problema QUI IN ITALIA.
Si trasformerebbe per certo nel solito magna magna generale e di fronte ad un'energia così importante non possiamo permetterci un atteggiamento del genere. Ci vogliono uomini seri e di polso per una gestione sicura. Ovviamente noi ne siamo sprovvisti.
Quindi...assolutamente NO.
Vecchio 19-03-2011, 18:49   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nothingman Visualizza il messaggio
"Sono passati 162 giorni dal presunto attentato a Belpietro e ancora nessuna prova "

Ma hai un contatore automatico o lo aggiorni certosinamente?
No, il contatore è manuale, anzi...sono 163
Vecchio 19-03-2011, 19:13   #7
Esperto
L'avatar di Miky
 

Io sono favorevole alla costruzione delle centrali nucleari, a patto che la prima la facciono nei pressi di Arcore
Vecchio 19-03-2011, 20:26   #8
Esperto
L'avatar di very90
 

Quote:
Originariamente inviata da Nothingman Visualizza il messaggio
Non ho una posizione ancora precisa, ma da una nazione che non riesce neanche a
gestire i rifiuti, direi che è meglio lasciar fuori qualcosa che necessita un controllo
serio e continuativo.
Esatto -__- . Quindi contraria.
Vecchio 19-03-2011, 21:24   #9
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Da sempre contraria però questa osservazione forse mi farà cambiare idea XD

Quote:
Originariamente inviata da Miky Visualizza il messaggio
Io sono favorevole alla costruzione delle centrali nucleari, a patto che la prima la facciono nei pressi di Arcore
Vecchio 19-03-2011, 21:43   #10
Esperto
L'avatar di Rocky Balboa
 

Assolutamente contrario, anche prima di quello che è successo alla centrale nucleare di Fukushima.
Vecchio 19-03-2011, 21:45   #11
Banned
 

il nucleare?
già m'immagino tempesta e wolverine alla mia porta dopo un fall-out ...
Vecchio 20-03-2011, 00:39   #12
Esperto
L'avatar di Lost
 

Finora siamo tutti contrari qua (mi fa piacere), però dobbiamo chiederci: Se non vogliamo il nucleare al suo posto cosa mettiamo? Mica possiamo tornare al lume di candela... Poi ci sono anche le centrali a combustibili fossili che andrebbero ridotte perchè inquinano (e non poco) l'aria, ad esempio la centrale termoelettrica di porto tolle consuma 138 tonnellate di gasolio ogni ora, emettendo nell'aria tonnellate e tonnellate di gas inquinanti...

Molti dicono che la soluzione sono le energie rinnovabili, l'azienda dove lavoro si occupa di rinnovabili e posso dire che non è tutto rose e fiori come sembra, tutte presentano delle grosse limitazioni:

Fotovoltaico: Gli impianti sono molto costosi, per avere delle potenze ragionevoli bisogna ricoprire vaste aree di pannelli, producono a pieno regime solo in estate nelle ore centrali della giornata e con il cielo limpido, nel resto del tempo la produzione cala notevolmente, per non parlare di notte e quando è nuvoloso non producono niente o quasi niente.

Eolico: Producono energia solo quando c'è vento, anche questi impianti sono molto costosi, sono delle torri alte oltre 100 metri con una grande elica e deturpano il paesaggio.

Idroelettrico: Nelle nostre montagne i corsi d'acqua sono già sfruttati al massimo per l'idroelettrico, poi le dighe deturpano il paesaggio e bloccano l'aflusso di sabbie e ghiaie vorso il mare con il risultato che le spiaggie si ritirano sempre più...

Biomasse (il gas prodotto dai liquami e dai rifiuti organici) l'energia prodotta è limitata, gli impianti devono essere costruiti lontano da centri abitati per questioni di sicurezza e perchè sono molto puzzolenti, poi la combustione del metano ricavato produce gas serra...


Per inquinare il meno possibile bisognerebbe ridurre al minimo sprechi e consumi, però questo comporterebbe un impegno non da poco... Quanti sarebbero disposti a rinunciare a molte comodità per salvare l'ambiente?
Vecchio 20-03-2011, 01:47   #13
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Nothingman Visualizza il messaggio
Non ho una posizione ancora precisa, ma da una nazione che non riesce neanche a
gestire i rifiuti, direi che è meglio lasciar fuori qualcosa che necessita un controllo
serio e continuativo.
quotone, è esattamente ciò che penso io.....

anche se.....i giapponesi in teoria sono seri e affidabili eppure sembrerebbe che la situazione lì sia pericolosa (dico sembrerebbe perchè ovviamente coi cialtroni di giornalisti che ci sono non si capisce una mazza di quello che sta succedendo -__-)....
Vecchio 20-03-2011, 02:56   #14
Banned
 

Contrarissimo alla tecnologia nucleare attuale. Meglio aspettare le centrali nucleari a fusione, che non produranno scorie.

Quello che si dovrebbe fare è produrre energia al 70 % da fonti rinnovabili ed inesauribili come sole, vento, mare, geotermica, il resto da centrali tradizionali. Inoltre abbassare il consumo energetico degli utilizzatori con nuve tecnologie più efficenti (come si sta già facendo con le lampadine e gli elettrodomestici classe A) tra l'altro.
Ci vuole solo una forte volontà politica per far tutto ciò...e partecipazione responsabile da parte di tutti. Speriamm!
Vecchio 20-03-2011, 10:21   #15
Esperto
L'avatar di Altamekz
 

Bene...al momento sono l'unico che è favorevole... Ed è un vero peccato. La gente si fa spaventare troppo facilmente...

Io sono favorevole anche al nucleare non possiamo permetterci di non sfruttare anche questa possibilità, siamo obbligati a dover diversificare il più possibile le nostri fonti per produrre energia, eolico, solare, geotermico, fossile ed anche nucleare.
Vecchio 20-03-2011, 13:50   #16
Esperto
L'avatar di Lost
 

Puntare di più sulle rinnovabili... giusto... però c'è bisogno anche del nostro impegno, ad esempio quanti di noi hanno istallato sul tetto un impianto fotovoltaico o per l'acqua calda?
Vecchio 20-03-2011, 13:51   #17
Banned
 

assolutamente contrario..esistono tante altre fonti di energia pulita rinnovabile come il solare fotovoltaico, eolico, idroelettrico,ecc..il problema è che dipendiamo troppo dal petrolio che guardacaso ci fornisce anche la libia...

Ultima modifica di alvaro; 20-03-2011 a 13:53.
Vecchio 20-03-2011, 15:27   #18
Esperto
L'avatar di lizbon
 

io sono contraria
Vecchio 20-03-2011, 16:48   #19
Avanzato
L'avatar di samir
 

contraria contraria contraria!
quello del giappone (che sta mooolto più avanti di noi) è solo un esempio della bomba che ci metteremmo sotto al culo.
come già detto non si sa ancora come smaltire le scorie, non è sicuro (anche se dicono balle), e ppoi i costi per un impianto solo altissimi e che per la realizzazione dovremo aspettare vent'anni, mi sembr aun discorso proprio inutile.
(se anni fa votarono contro il nucleare ci sarà un motivo, ma perchè fare passi indietro?)
inoltre tra vent'anni noi, che geni ci siamo, avremo sicuramente inventato qualcosa di meglio quindi inutile andarsi a buttare la zappa sui piedi così, quando di roba da smaltire e di guai ne abbiamo anche troppi
io credo nell'energia pulita e nelle nostre geniali menti, e che un giorno(secondo me neanche troppo lontano) possano trovare la giusta alternativa e metterlo al chiùl di quelli che invece pensano solo ai vili denari.
Vecchio 20-03-2011, 17:15   #20
Esperto
L'avatar di missim
 

Sono a favore ma..... (solo se non fossi Italiano)

m'immagino già una centrale nucleare italiana, costruita con appalti dati dai politici agli amici, infiltrazioni di criminalità organizzata, materiale scadente per spendere meno...non mi fido di certi loschi italiani...
meglio non averne in Italia...quindi contrario...


Favorevole però ad una centrale a fusione...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Siete favorevoli o contrari al nucleare?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Siete pessimisti? ricca75 SocioFobia Forum Generale 26 06-04-2012 12:20
Cosa siete stati o siete ancora per gli altri? Labocania Sondaggi 62 11-11-2011 22:16
ci siete mai stati? calinero Amore e Amicizia 22 20-05-2009 18:48
MA VOI SIETE FISIONOMISTI??? virus Presentazioni 26 06-02-2008 09:11
ma voi siete permalosi? io_sono_leggenda Timidezza Forum 30 31-01-2008 18:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:15.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2