FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 29-01-2008, 12:37   #1
Principiante
L'avatar di io_sono_leggenda
 

cerco di farla breve, ma non garantisco, eh...

nell'estate del 2007, rompo con il mio fidanzato. o lui rompe con me. vabe', non importa.
un mesetto dopo, una mia amica mi presenta suo cugino, anche lui single da poco, e cominciamo a uscire insieme.
dapprima ci vediamo una o due volte a settimana. poi lui comincia a venirmi a trovare in ufficio, ci vediamo quasi tutti i giorni e se non ci vediamo ci sentiamo via sms (odio parlare al telefono. ho la fobia del telefono, tra le altre). all'inizio è carino, molto rispettoso, a stento mi mette un dito addosso, e per me, che sono abituata ad uomini che ti saltano addosso dopo 3 secondi se appena gli dai spago, e che non gradisco molto il contatto fisico con gli altri, va benissimo così.
poi le cose cambiano, e sia in pubblico che in privato lui comincia ad abbracciarmi, tenermi la mano, toccarmi i capelli, e via così. niente sesso, ci mancherebbe. lui non vuole sesso, vuole una storia.
con me?
no, non con me. mi considera una ragazza "facile". fa battute in continuazione sulla mia vita sessuale (come se adesso ne avessi una... :roll: ), alcune battute sono scherzose, altre sono volgari e offensive.
per un po' sopporto. poi, venerdì scorso, mentre siamo a cena insieme, lui fa una battuta di troppo. io sono stanca, gli chiedo di smetterla per favore che non è aria, e lui continua.
a quel punto mi alzo, saluto ed esco dal locale, lasciandolo lì da solo.
inutile aggiungere che da quel momento è scomparso, non si è più fatto sentire. in parte mi sento sollevata. in parte mi dico che lui costituiva un 80% della mia vita sociale qui.
e poi penso che non era altro che un cafone.
o forse sono io troppo permalosa? :?
Vecchio 29-01-2008, 12:41   #2
Avanzato
L'avatar di affetto
 

e lui un cafone....
Vecchio 29-01-2008, 12:46   #3
Esperto
L'avatar di wonderlust76_return
 

Ognuno di noi ha una sua percezione del "limite" oltre il quale una frase, una battuta, diventa offensiva.... Cmq secondo me non hai perso niente.
Vecchio 29-01-2008, 12:47   #4
Intermedio
 

..
Vecchio 29-01-2008, 12:51   #5
Principiante
L'avatar di io_sono_leggenda
 

onestamente, non è una battuta volgare o pesante a darmi fastidio: di solito rispondo a tono e al mio interlocutore passano "le ruzze", come si dice da queste parti.
venerdì ero onestamente sfavata e poco propensa a sopportare. no, non ho perso un bel niente, a parte un ex amico cafone :twisted:
Vecchio 29-01-2008, 13:00   #6
Principiante
L'avatar di Silvia84
 

Non capisco... tu dici che lui voleva una storia, non sesso... poi xò dici che non la voleva con te... e allora xkè ti coccolava in pubblico e continuavate ad uscire??? Possibile che solo io pensi che tu abbia un pò esagerato??? magari lui non si è fatto + sentire xkè è orgoglioso e non crede di aver torto...secondo me ne avete entrambi!!! Richiamalo..ops, scusa... mandagli un sms.. :lol: e vedete di chiarire un pochetto...non t costa nulla!!! Facci sapere!
Vecchio 29-01-2008, 13:16   #7
Intermedio
L'avatar di WiredMind
 

Ahi ahi l'amour...........a volte gli uomini sono tanto incomprensibili quanto le donne! :roll:
Vecchio 29-01-2008, 13:25   #8
Principiante
L'avatar di io_sono_leggenda
 

silvia, la cosa è andata così (segue stralcio da conversazione)
lui - ma tu cosa cerchi?
io - non lo so. vorrei stare bene, e non dover fronteggiare le insicurezze mie e di chi mi sta intorno. tu cosa vuoi?
lui - io non sono interessato al sesso fine a se stesso. io voglio una storia
io - ah... ok...
lui - ma non con te. tu sei anche troppo sveglia per i miei gusti.

insomma.. in pratica mi ha dato anche della puttana. prendiamolo come un complimento, considerato che da 6 mesi non ho nessunissima pulsione sessuale. poi si, mi metteva le mani addosso, mi coccolava, poi si interrompeva per dirmi che ero ingrassata e che il mio culo non sarebbe mai stato bello come quello della sua ex.
diciamo che mi ha presa in giro.
perchè ho continuato a vederlo? mi sentivo sola. mi andava bene anche uscire con una testa di cazzo come lui. maledetta insicurezza e dannato senso di inadeguatezza costante.

wired: devo essere una donna atipica io. dico quello che penso, senza secondi fini, se dico "si" vuol dire SI, se dico "no" = NO, se dico "smettila che ne ho abbastanza, vuol dire proprio che ne ho abbastanza.
ma il prossimo che mi viene a dire che le donne sono contorte si prende una ginocchiata nelle palle.

ammazza. come sono diventata permalosa. :roll:
Vecchio 29-01-2008, 13:32   #9
Esperto
L'avatar di wonderlust76_return
 

Quote:
silvia, la cosa è andata così (segue stralcio da conversazione)
lui - ma tu cosa cerchi?
io - non lo so. vorrei stare bene, e non dover fronteggiare le insicurezze mie e di chi mi sta intorno. tu cosa vuoi?
lui - io non sono interessato al sesso fine a se stesso. io voglio una storia
io - ah... ok...
lui - ma non con te. tu sei anche troppo sveglia per i miei gusti.
Ma...non è possibile che tu possa aver interpretato male?? 8O 8O
Magari era solo per dire che si sentiva a disagio davanti ad una donna più navigata di lui....può essere comprensibile...
Vecchio 29-01-2008, 13:59   #10
Zed
Avanzato
L'avatar di Zed
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
silvia, la cosa è andata così (segue stralcio da conversazione)
lui - ma tu cosa cerchi?
io - non lo so. vorrei stare bene, e non dover fronteggiare le insicurezze mie e di chi mi sta intorno. tu cosa vuoi?
lui - io non sono interessato al sesso fine a se stesso. io voglio una storia
io - ah... ok...
lui - ma non con te. tu sei anche troppo sveglia per i miei gusti.
Mah, non ci vedo nulla di male in questo commento.
Forse voleva stuzzicarti un pò

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
insomma.. in pratica mi ha dato anche della puttana. prendiamolo come un complimento, considerato che da 6 mesi non ho nessunissima pulsione sessuale. poi si, mi metteva le mani addosso, mi coccolava, poi si interrompeva per dirmi che ero ingrassata e che il mio culo non sarebbe mai stato bello come quello della sua ex.
diciamo che mi ha presa in giro.
perchè ho continuato a vederlo? mi sentivo sola. mi andava bene anche uscire con una testa di cazzo come lui. maledetta insicurezza e dannato senso di inadeguatezza costante.
Non mi pare proprio ti abbia dato della puttana; al limite lo ha fatto in un contesto scherzoso tranquillissimo che a un certo livello del rapporto tra due persone è quasi scontato. Forse ha toccato un nervo scoperto (la tua mancanza di desiderio.. con lui o in generale?) e ti sei sentita punta sul vivo.
Mi fa riflettere che definisci il contatto fisico "coccoloso" come "mettere le mani addosso" termine in genere usato per ben altre manipolazioni.
Al che mi viene da chiederti: ma tu ricambi questi gesti?
Se no può avere frainteso che lui a te non piace.
Può anche darsi che tutta la serie di battute che ha fatto derivino dal fatto che questo comportamento l'ha infastidito.

Secondo me dovreste chiarirvi. Da quanto scrivi, sono più portato a comprendere il tuo ragazzo. Passa però dalla parte del torto quando non ha rispettato la tua sensibilità ignorando la tua richiesta esplicita di smetterla con le battute
EDIT: ho letto ora la parte dove ti diceva che sei ingrassata.
A parte che equivale ad un suicidio seduttivo :lol: ma comunque è stata veramente una battuta di pessimo gusto e tatto. :evil:
Vecchio 29-01-2008, 15:09   #11
Esperto
L'avatar di pain
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
cerco di farla breve, ma non garantisco, eh...

nell'estate del 2007, rompo con il mio fidanzato. o lui rompe con me. vabe', non importa.
un mesetto dopo, una mia amica mi presenta suo cugino, anche lui single da poco, e cominciamo a uscire insieme.
dapprima ci vediamo una o due volte a settimana. poi lui comincia a venirmi a trovare in ufficio, ci vediamo quasi tutti i giorni e se non ci vediamo ci sentiamo via sms (odio parlare al telefono. ho la fobia del telefono, tra le altre). all'inizio è carino, molto rispettoso, a stento mi mette un dito addosso, e per me, che sono abituata ad uomini che ti saltano addosso dopo 3 secondi se appena gli dai spago, e che non gradisco molto il contatto fisico con gli altri, va benissimo così.
poi le cose cambiano, e sia in pubblico che in privato lui comincia ad abbracciarmi, tenermi la mano, toccarmi i capelli, e via così. niente sesso, ci mancherebbe. lui non vuole sesso, vuole una storia.
con me?
no, non con me. mi considera una ragazza "facile". fa battute in continuazione sulla mia vita sessuale (come se adesso ne avessi una... :roll: ), alcune battute sono scherzose, altre sono volgari e offensive.
per un po' sopporto. poi, venerdì scorso, mentre siamo a cena insieme, lui fa una battuta di troppo. io sono stanca, gli chiedo di smetterla per favore che non è aria, e lui continua.
a quel punto mi alzo, saluto ed esco dal locale, lasciandolo lì da solo.
inutile aggiungere che da quel momento è scomparso, non si è più fatto sentire. in parte mi sento sollevata. in parte mi dico che lui costituiva un 80% della mia vita sociale qui.
e poi penso che non era altro che un cafone.
o forse sono io troppo permalosa? :?

io sono permaloso si..
ma non su queste stronzate...

sinceramente fossi stato al posto di sto ragazzo ti avrei inseguita e ti avrei sfracassato il tavolo in testa, mi sembra il MINIMO ke non si sia piu fatto sentire
Vecchio 29-01-2008, 18:38   #12
Principiante
L'avatar di babu
 

un coglione 8O
Vecchio 29-01-2008, 18:49   #13
Principiante
L'avatar di pippopasticcio
 

Quote:
Originariamente inviata da wonderlust76_return
Quote:
silvia, la cosa è andata così (segue stralcio da conversazione)
lui - ma tu cosa cerchi?
io - non lo so. vorrei stare bene, e non dover fronteggiare le insicurezze mie e di chi mi sta intorno. tu cosa vuoi?
lui - io non sono interessato al sesso fine a se stesso. io voglio una storia
io - ah... ok...
lui - ma non con te. tu sei anche troppo sveglia per i miei gusti.
Ma...non è possibile che tu possa aver interpretato male?? 8O 8O
Magari era solo per dire che si sentiva a disagio davanti ad una donna più navigata di lui....può essere comprensibile...
Magari aveva bisogno di farsi navigare un pochettino anche lui ..... :lol:

Comprendo che una persona si possa sentire a disagio davanti ad una/uno con piu' esperienza pero' nn capisco xche cazzo avrebbe passto tutto sto' tempo assieme a te , leggenda , se poi manco voleva una storia ... neppure voleva sesso .... boh. Forse lo dovevi prendere di forza e insegnargli come si fa.

p.s. cmq meglio quelle super-navigate , si va' sul sicuro
p.s.2 nick originale ... :roll:
Vecchio 30-01-2008, 09:38   #14
Principiante
L'avatar di io_sono_leggenda
 

di corsa che ho poco tempo...

zed & wonderlust: non lo so se il mio amico intendesse risvegliare i miei ormoni a suon di insulti. fatto sta che da un medico (perchè quello è il suo lavoro) che conosce nel dettaglio i miei problemi comportamentali, mi aspetto un comportamento diverso.

nessuno, sicuramente non io, lo ha costretto a passare il suo tempo con me. era lui che mi cercava e che mi invitava fuori. io non mi azzardo ad invitare fuori qualcuno, anche se mi interessa, ho paura di disturbare, di intromettermi, di essere rifiutata. il resto lo sapete da voi.

magari (pensavo) sono io il problema. io mi faccio troppe aspettative sugli altri, e puntualmente quando rimango delusa mi incazzo come una bestia. prima con me, poi con gli altri, poi di nuovo con me.

pain: il fatto che mi inviti fuori e paghi la cena non ti autorizza ad essere maleducato io, comunque, in risposta, avrei fatto un uso poco consono della gamba del tavolo

pippo: il nickname viene dal libro di matheson, non dal film. la sola cosa buona del film era il cane (e will smith che faceva gli addominali, scena che ha per poco risvegliato la mia ipofisi). per il resto, d'accordo con te.

vi lascio sto pippone e cordialmente saluto, che il lavoro chiama.
Vecchio 30-01-2008, 12:36   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
silvia, la cosa è andata così (segue stralcio da conversazione)
lui - ma tu cosa cerchi?
io - non lo so. vorrei stare bene, e non dover fronteggiare le insicurezze mie e di chi mi sta intorno. tu cosa vuoi?
lui - io non sono interessato al sesso fine a se stesso. io voglio una storia
io - ah... ok...
lui - ma non con te. tu sei anche troppo sveglia per i miei gusti.
Questa ci può stare. Magari ha frainteso i tuoi atteggiamenti e ha pensato che nemmeno tu volessi una storia seria, quindi ha cercato di rassicurarti sulla cosa. Se tendi a tenere le persone a distanza è possibilissimo che tu dia l'idea di una che non si vuole legare...

Quote:
insomma.. in pratica mi ha dato anche della puttana. prendiamolo come un complimento, considerato che da 6 mesi non ho nessunissima pulsione sessuale. poi si, mi metteva le mani addosso, mi coccolava, poi si interrompeva per dirmi che ero ingrassata e che il mio culo non sarebbe mai stato bello come quello della sua ex.
diciamo che mi ha presa in giro.
perchè ho continuato a vederlo? mi sentivo sola. mi andava bene anche uscire con una testa di cazzo come lui. maledetta insicurezza e dannato senso di inadeguatezza costante.
ecco, qui magari è stato un po' cafone, ma conosco solo la tua campana. Io alla mia ragazza stringevo i fianchi e dicevo "bella pienotta!", ma per me era un complimento, in quanto mi piacciono le curve e poi lei non era assolutamente sovrappeso, però un pochino si ribellava a questo mio 'complimento'. Siete troppo sensibili su questi argomenti. Che ti abbia testualmente detto "il tuo culo non sarà mai bello come quello della mia ex" mi sembra molto strano...considerando poi che i suoi atteggiamenti erano molto corretti e rispettava (anche troppo) il tuo tenerlo lontano.

Quote:
wired: devo essere una donna atipica io. dico quello che penso, senza secondi fini, se dico "si" vuol dire SI, se dico "no" = NO, se dico "smettila che ne ho abbastanza, vuol dire proprio che ne ho abbastanza.
ma il prossimo che mi viene a dire che le donne sono contorte si prende una ginocchiata nelle palle.
Ricorda però che se setti delle regole troppo limitanti, le persone poi cercano di ribellarsi, più che di adattarvisi.

Essere permalosi è solo un modo per proteggere il nostro mondo e non lasciare che gli altri vi entrino.
Vecchio 30-01-2008, 12:38   #16
Zed
Avanzato
L'avatar di Zed
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
zed & wonderlust: non lo so se il mio amico intendesse risvegliare i miei ormoni a suon di insulti. fatto sta che da un medico (perchè quello è il suo lavoro) che conosce nel dettaglio i miei problemi comportamentali, mi aspetto un comportamento diverso.
Per come hai scritto, escluse le battute pesanti sulla tue presunta grassezza, non mi sembra ti avesse insultato: le battutine a sfondo sessuale sono la prassi se cerchi di stuzzicare una ragazza.
Cmq, non hai scritto per nulla la situazione, cioè che lui è medico e che conosce i tuoi problemi (li presume o glieli hai confessati?)

Certo che alla luce di queste informazioni, sta passando rapidamente dalla parte del torto.
O ti voleva scuotere, allora non vale un cazzo come medico (psichiatra?) oppure voleva deliberatamente insultarti ed allora è solo un verme :evil:

Non hai risposto alla mia domanda:

Quote:
Mi fa riflettere che definisci il contatto fisico "coccoloso" come "mettere le mani addosso" termine in genere usato per ben altre manipolazioni.
Al che mi viene da chiederti: ma tu ricambi questi gesti?
Se no può avere frainteso che lui a te non piace.
Certo che se il semplice accarezzarti è metterti le mani addosso e le battutine ti sembrano insulti cosa dovrebbe fare il tuo fidanzato?
Dovresti prendere atto che forse non è solo colpa sua :roll:

Riporta qualche battutina che ti ha fatta arrabbiare così abbiamo più elementi per rispondere alla tua domanda
Vecchio 30-01-2008, 12:40   #17
Jes
Esperto
L'avatar di Jes
 

SE FOSSI STATAIO GLI AVREI TIRATO UN CEFFONE IN FACCIA.. scusate ma quando ce vò ce vò
Vecchio 30-01-2008, 13:23   #18
Principiante
L'avatar di io_sono_leggenda
 

jes:

bardamu/zed: se parlo di mettere le mani addosso, e non di coccolare una persona, è perchè le sue erano piuttosto pacche sul sedere, pizzicotti, e qualsiasi tipo di contatto si risolveva in modo piuttosto rozzo, diciamo goliardico, va', almeno finchè eravamo io e lui da soli.
poi magari in pubblico era più garbato :roll:

il mio peso: vi stupirò, sono 53 kg per 175. fino a 6 mesi fa ero 45 kg, e tutto ciò che mandavo giù finivo per vomitarlo.
essere riuscita a superare quella fase, a riacquistare una parvenza femminile e a mangiare senza star male, per me, ha rappresentato una vittoria senza pari.

poi mi sento dire: "sei ingrassata un bel po', eh? guarda che tette...certo, se metti su qualche kg nei posti giusti attiri gli uomini. maiala che non sei altro"

il tutto, almeno all'inizio, aveva una connotazione ironica che riuscivo anche ad apprezzare. con il passare del tempo, il tono, mentre lui mi faceva battute del genere, è diventato pesante.

non so... forse gli rodeva il fatto che "i kg nei posti giusti" fossero lì davanti a lui ma non fossero lì per lui?
ma non mi aveva detto che voleva una storia, ma non con me perchè per lui ero "troppo sveglia"? ma se ho gli ormoni congelati da almeno 6 mesi?!
e inoltre: avere avuto esperienze sessuali in passato (cazzo, ho 34 anni, non sono stata sotto una campana di vetro fino a ieri) fa automaticamente di me una maiala?

non rimango perplessa delle cose che diceva. rimango perplessa, e molto, sul COME certi concetti venivano espressi, considerato pure che la persona di cui stiamo parlando è un medico di base, conosce i miei trascorsi (anoressia, bulimia, un paio di ulcere, attacchi di panico, insonnia) perchè gliene ho parlato, e soprattutto è a conoscenza anche dei miei problemi di insicurezza cronica e della mancanza di desiderio sessuale che mi affligge.

poi, se vogliamo semplificare all'eccesso e dire che sul mio cammino ho incontrato l'ennesimo stronzo, allora vabe', scusate tanto, dimentichiamoci di questa storia e facciamo come se nulla fosse accaduto.

solo che mi chiedo: la permalosità, intesa come voglia/necessità di difendersi dal resto del mondo, quando ti trovi di fronte ad atti di coglionaggine gratuita come questi, ed il mio è solo un esempio, signori, ricordiamocene, è giustificata o no?

mi ritiro nelle mie stanze. :roll:
Vecchio 30-01-2008, 14:59   #19
Zed
Avanzato
L'avatar di Zed
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
jes:

bardamu/zed: se parlo di mettere le mani addosso, e non di coccolare una persona, è perchè le sue erano piuttosto pacche sul sedere, pizzicotti, e qualsiasi tipo di contatto si risolveva in modo piuttosto rozzo, diciamo goliardico, va', almeno finchè eravamo io e lui da soli.
poi magari in pubblico era più garbato :roll:

il mio peso: vi stupirò, sono 53 kg per 175. fino a 6 mesi fa ero 45 kg, e tutto ciò che mandavo giù finivo per vomitarlo.
essere riuscita a superare quella fase, a riacquistare una parvenza femminile e a mangiare senza star male, per me, ha rappresentato una vittoria senza pari.

poi mi sento dire: "sei ingrassata un bel po', eh? guarda che tette...certo, se metti su qualche kg nei posti giusti attiri gli uomini. maiala che non sei altro"

il tutto, almeno all'inizio, aveva una connotazione ironica che riuscivo anche ad apprezzare. con il passare del tempo, il tono, mentre lui mi faceva battute del genere, è diventato pesante.

non so... forse gli rodeva il fatto che "i kg nei posti giusti" fossero lì davanti a lui ma non fossero lì per lui?
ma non mi aveva detto che voleva una storia, ma non con me perchè per lui ero "troppo sveglia"? ma se ho gli ormoni congelati da almeno 6 mesi?!
e inoltre: avere avuto esperienze sessuali in passato (cazzo, ho 34 anni, non sono stata sotto una campana di vetro fino a ieri) fa automaticamente di me una maiala?

non rimango perplessa delle cose che diceva. rimango perplessa, e molto, sul COME certi concetti venivano espressi, considerato pure che la persona di cui stiamo parlando è un medico di base, conosce i miei trascorsi (anoressia, bulimia, un paio di ulcere, attacchi di panico, insonnia) perchè gliene ho parlato, e soprattutto è a conoscenza anche dei miei problemi di insicurezza cronica e della mancanza di desiderio sessuale che mi affligge.

poi, se vogliamo semplificare all'eccesso e dire che sul mio cammino ho incontrato l'ennesimo stronzo, allora vabe', scusate tanto, dimentichiamoci di questa storia e facciamo come se nulla fosse accaduto.

solo che mi chiedo: la permalosità, intesa come voglia/necessità di difendersi dal resto del mondo, quando ti trovi di fronte ad atti di coglionaggine gratuita come questi, ed il mio è solo un esempio, signori, ricordiamocene, è giustificata o no?

mi ritiro nelle mie stanze. :roll:
leggenda, ti devo le mie scuse

Il tuo ex è un grandissimo deficiente. Solo per il fatto di dire ad un anoressica che è ingrassata meriterebbe la fucilazione immediata, figurati per il resto!
Se hai bisogno di una mano per qualsiasi cosa.. chessò.. scioglierlo nell'acido ad esempio.. io sono qui! :P

Hai fatto benissimo a lasciarlo come un fesso li a tavola e non è certo essere permalosi incazzarsi per queste cose bensì sacrosanto se non obbligatorio .
Lascialo per le ragazze della sua risma.
In genere una scaricatrice di porto o una camionista
Vecchio 30-01-2008, 15:32   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da io_sono_leggenda
jes:

bardamu/zed: se parlo di mettere le mani addosso, e non di coccolare una persona, è perchè le sue erano piuttosto pacche sul sedere, pizzicotti, e qualsiasi tipo di contatto si risolveva in modo piuttosto rozzo, diciamo goliardico, va', almeno finchè eravamo io e lui da soli.
poi magari in pubblico era più garbato :roll:

il mio peso: vi stupirò, sono 53 kg per 175. fino a 6 mesi fa ero 45 kg, e tutto ciò che mandavo giù finivo per vomitarlo.
essere riuscita a superare quella fase, a riacquistare una parvenza femminile e a mangiare senza star male, per me, ha rappresentato una vittoria senza pari.

poi mi sento dire: "sei ingrassata un bel po', eh? guarda che tette...certo, se metti su qualche kg nei posti giusti attiri gli uomini. maiala che non sei altro"

il tutto, almeno all'inizio, aveva una connotazione ironica che riuscivo anche ad apprezzare. con il passare del tempo, il tono, mentre lui mi faceva battute del genere, è diventato pesante.

non so... forse gli rodeva il fatto che "i kg nei posti giusti" fossero lì davanti a lui ma non fossero lì per lui?
ma non mi aveva detto che voleva una storia, ma non con me perchè per lui ero "troppo sveglia"? ma se ho gli ormoni congelati da almeno 6 mesi?!
e inoltre: avere avuto esperienze sessuali in passato (cazzo, ho 34 anni, non sono stata sotto una campana di vetro fino a ieri) fa automaticamente di me una maiala?

non rimango perplessa delle cose che diceva. rimango perplessa, e molto, sul COME certi concetti venivano espressi, considerato pure che la persona di cui stiamo parlando è un medico di base, conosce i miei trascorsi (anoressia, bulimia, un paio di ulcere, attacchi di panico, insonnia) perchè gliene ho parlato, e soprattutto è a conoscenza anche dei miei problemi di insicurezza cronica e della mancanza di desiderio sessuale che mi affligge.

poi, se vogliamo semplificare all'eccesso e dire che sul mio cammino ho incontrato l'ennesimo stronzo, allora vabe', scusate tanto, dimentichiamoci di questa storia e facciamo come se nulla fosse accaduto.

solo che mi chiedo: la permalosità, intesa come voglia/necessità di difendersi dal resto del mondo, quando ti trovi di fronte ad atti di coglionaggine gratuita come questi, ed il mio è solo un esempio, signori, ricordiamocene, è giustificata o no?

mi ritiro nelle mie stanze. :roll:
Ritiro tutto: è un coglione. O per lo meno è abituato a trattare con tutt'altro tipo di ragazze.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a ma voi siete permalosi?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Siete pessimisti? ricca75 SocioFobia Forum Generale 26 06-04-2012 12:20
ci siete mai stati? calinero Amore e Amicizia 22 20-05-2009 18:48
Esser Permalosi LeoTob SocioFobia Forum Generale 13 01-12-2008 15:51
MA VOI SIETE FISIONOMISTI??? virus Presentazioni 26 06-02-2008 09:11
A che livelli siete? Mau SocioFobia Forum Generale 10 02-01-2008 22:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:41.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2