FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Altri Temi per Adulti
Rispondi
 
Vecchio 21-04-2021, 22:57   #1
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Ultimamente ho pensato a cosa significhi morire.
Non mi sono mai immedesimato in questo, ma ora lo sto facendo: morire significa non esserci più (ma dai?!). Significa che quello che stiamo provando adesso come esseri che esistono, poi non lo proveremo più perché non esisteremo.

È difficile tradurre a parole quel che sento, forse siete in tanti a provarlo e io ci sono solo arrivato tardi, ma non mi è mai capitato. Immaginate di addormentarvi, ma senza sogni, senza respirare, senza dei pensieri, senza la coscienza, senza la sensazione di esistere.

Non c'è nessuna pace dopo, c'è il nulla. Non esistiamo più. Cosa sentivamo noi all'epoca dei romani? Cosa nel medioevo? Cosa nel 1800? Quello che abbiamo provato in quei periodi storici sarà quello che proveremo dopo.

Per cui cerchiamo di stare legati a questa esistenza che abbiamo perché quando non esisteremo più, non saremo più niente.
Vecchio 22-04-2021, 07:20   #2
Intermedio
L'avatar di Cincinnati90
 

Personalmente non ho mai creduto che la morte sia la fine di tutto...
io sono sempre più convinta che sia solamente una delle tante tappe che dobbiamo percorrere per poi passare ad altri livelli di esistenza...
Una volta ti dirò che ne ero terrorizzata, ora non più
Vecchio 22-04-2021, 22:56   #3
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da TãoSozinho Visualizza il messaggio

Per cui cerchiamo di stare legati a questa esistenza che abbiamo perché quando non esisteremo più, non saremo più niente.
che c'è di male a non essere più niente?

Quote:
Immaginate di addormentarvi, ma senza sogni, senza respirare, senza dei pensieri, senza la coscienza, senza la sensazione di esistere.
il bello è che si tratta di un sonno senza risveglio

Ultima modifica di Darby Crash; 22-04-2021 a 23:00.
Vecchio 23-04-2021, 14:24   #4
Esperto
L'avatar di Konkurs
 

la morte è sopravvalutata.
gesù cristo che darei per non essere mai nato.
Vecchio 05-09-2021, 20:10   #5
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Se vivere è sofferenza è meglio il nulla
Ringraziamenti da
Masterplan92 (06-09-2021)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Riflessione sulla morte...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Riflessione vita,morte hermit_nightman Depressione Forum 45 25-01-2018 20:23
Riflessione sulla vita... Solitario97 Off Topic Generale 1 21-05-2017 17:42
Riflessione sulla ragazza porcofobica HurryUp Amore e Amicizia 99 06-09-2013 18:26
riflessione sulla societa' meryoc Off Topic Generale 14 23-04-2013 18:19
Riflessione sulla Fisica ... ClaudeFrollo SocioFobia Forum Generale 9 03-08-2012 14:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:48.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2