FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-01-2022, 00:03   #1
Banned
 

Per Natale mi hanno regalato un buono Amazon da 50€, e anzichè comprare le solite sciocchezze che ordino da quel sito, avevo in mente di comprare uno o più libri che potessero aiutarmi.
Ci sono dei libri che vi hann* migliorat* problem* come l'ansia sociale, la timidezza, riuscire a farsi amici gli altri, autostima, ecc...?
Non parlo di testi risolutivi, anche perchè sono convinto che questi problemi, se si risolvono, richiedono tanto tempo. Parlo di qualcosa che vi ha dato nuovi spunti, nuovi stimoli, che vi ha fatto guardare la realtà in modo diverso.
Se si, quali libri sono?
Vecchio 10-01-2022, 21:39   #2
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Charlie Dev Visualizza il messaggio
Ho letto pochi libri di questo tipo ma penso che se la tua timidezza e ansia sociale siano seri o gravi, non servano a nulla. Se ci sono titoli che ti incuriosiscono ti consiglio di vedere se li trovi disponibili in biblioteca così risparmi il buono per acquisti più utili e significativi.
Che libri erano? Te lo ricordi?
Comunque, il buono pensavo di usarlo così, anche perchè penso abbia una data di scadenza.
Vecchio 10-01-2022, 22:10   #3
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Non capisco pur con la massima buona fede alcuni degli * utilizzati .

Per quanto riguarda i libri, sapendo della poca considerazione di cui godono qui dentro i libri dedicati ai temi psicologici di aiuto-aiuto o i libri di crescita personale, non farò titoli. Una cosa che però posso dire è che secondo me non conta tanto questo o quel libro, purché sia ben riuscito (ad esempio è consigliabile orientarsi sui libri più accreditati dell'autore, quale che sia), ma ciò che conta è la predisposizione a ricevere nuovi stimoli che siano positivi, altrimenti non ha senso. Se si legge con il sopracciglio alzato non si potrà mai ricavarne qualcosa di buono.
I concetti in fin dei conti sono spesso gli stessi, e comunque se ne possono trovare in diversi libri, senza per forza cercare quello "definitivo" dove c'è scritto tutto.
Vecchio 10-01-2022, 22:29   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
Non capisco pur con la massima buona fede alcuni degli * utilizzati .

Per quanto riguarda i libri, sapendo della poca considerazione di cui godono qui dentro i libri dedicati ai temi psicologici di aiuto-aiuto o i libri di crescita personale, non farò titoli. Una cosa che però posso dire è che secondo me non conta tanto questo o quel libro, purché sia ben riuscito (ad esempio è consigliabile orientarsi sui libri più accreditati dell'autore, quale che sia), ma ciò che conta è la predisposizione a ricevere nuovi stimoli che siano positivi, altrimenti non ha senso. Se si legge con il sopracciglio alzato non si potrà mai ricavarne qualcosa di buono.
I concetti in fin dei conti sono spesso gli stessi, e comunque se ne possono trovare in diversi libri, senza per forza cercare quello "definitivo" dove c'è scritto tutto.
Di questi tempi è sempre meglio abbondare di asterischi. Sia mai qualcun* si senta offes* e discriminat*. Come diceva Totò: punto! due punti! abudantis abudantum!!


Perchè dici che i libri di auto aiuto e dedicati alla crescita personale godono di scarsa considerazione? L'utenza non li trova utili?
Vecchio 11-01-2022, 11:37   #5
Esperto
L'avatar di Sintra
 

Solo quando il verbo è preceduto da una particella pronominale di terza persona (singolare o plurale) va declinato. Quella di declinare con qualsiasi particella è una moda degli ultimi tempi/anni. Detto ciò, l'autore del topic era ironico (suppongo).
Ringraziamenti da
Skrap (11-01-2022)
Vecchio 11-01-2022, 16:52   #6
Principiante
 

I libri di grammatica, quelli mi hanno aiutato molto.
Ringraziamenti da
Surrounded (11-01-2022)
Vecchio 12-01-2022, 21:54   #7
Intermedio
L'avatar di ladyambra
 

Come usare i pronomi... Se i libri sono troppo pesanti, ci sono pure le vignette.
Vecchio 16-01-2022, 06:22   #8
Esperto
L'avatar di Konkurs
 

nessun*.
Vecchio 16-01-2022, 09:44   #9
Principiante
L'avatar di Kairo
 

Non aiuta lo psicologo, figuriamoci il libretto motivazionale.
Vecchio 16-01-2022, 11:35   #10
Intermedio
L'avatar di Charlie Dev
 

L'op è stato bannato a vita, non so quanto senso abbia rispondere ancora...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Quali libri vi hanno aiutat*?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
libri che vi hanno cambiato la vita Gendo Forum Libri 5 13-10-2021 14:20
Libri che vi hanno fatto arrabbiare milton erickson Forum Libri 30 18-10-2019 15:36
Libri che vi hanno colpito? Rk581 Forum Libri 10 10-09-2017 10:29
Quali tre libri portereste su un isola deserta? Maweeney Forum Libri 20 07-11-2012 22:06
Secondo voi quali sono i 5 libri oscar? fable85 Forum Libri 16 06-05-2010 18:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:07.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2