FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Scuola e Lavoro
Rispondi
 
Vecchio 24-10-2006, 17:41   #1
Kai
Banned
 

Salve sono curioso di sapere se sono solo io ad odiare il lavoro che faccio,o se anche per voi è la stessa cosa; nel senso un lavoro che avreste voluto fare da quando eravate bambini...tipo...l'astronauta... ..
per esempio... e non avete potuto svolgere come avreste voluto...
Vecchio 24-10-2006, 18:38   #2
Intermedio
L'avatar di andrea870
 

Sognavo di fare l'attore ma in fondo forse ci sono riuscito indirettamente...quante volte ho finto di stare bene per vergogna di parlare dei miei problemi quando invece non era cosi'...... :cry:
La timidezza mi ha bloccato e non sono mai andato a fare quel famoso corso di recitazione...
Vecchio 24-10-2006, 19:00   #3
Kai
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da andrea870
Sognavo di fare l'attore ma in fondo forse ci sono riuscito indirettamente...quante volte ho finto di stare bene per vergogna di parlare dei miei problemi quando invece non era cosi'...... :cry:
La timidezza mi ha bloccato e non sono mai andato a fare quel famoso corso di recitazione...

è la stessa cosa che è successa a me...sta malattia bastarda!!....io dovrei fare dei corsi per poter esercitare il lavoro che amo,però nei corsi trovi ragazzi e ragazze e reggere il confronto e la vergogna che potrei trovare è impossibile per me...non bisogna mai distruggere i propri sogni ma è la paura di non riuscire a prendere il diploma e fare figuracce che mi blocca,perchè io sò perfettamente che li incontrerei chi mi puo deridere per i miei errori...poi io soffro anche di anzia e mi tremerebbero pure le mani... :cry:
Vecchio 24-10-2006, 19:24   #4
Avanzato
 

Non lavoro
E per il momento non ho nessuna intenzione di lavorare
Mi basta la mia piccola pensione per le mie quasi inesistenti spese…

Da piccolo volevo fare l’attore,l'astronauta e il calciatore
Ad 8 anni pensavo che me ne sarei andato in giro per il mondo con un cane (stile belle e sebastien) poi il cane è stato sostituito da una moto…
A 10 anni volevo fare il pastore,avere un casolare tutto mio dove allevare capre pecore completamente isolato dal mondo
ad 11 il ginecologo
Verso i 13-14 volevo fare l’imprenditore stile Berlusconi
a 15 l'archeologo
Verso i 17 anni volevo fare lo scrittore,e leggevo e scrivevo cose che ritenevo geniali (adesso le ritengo cazzate)
A 20 quando feci il miliare,pensai quasi quasi ci metto la firma e divento sergente o roba del genere ma poi non lo messa mai la firma,decisone di cui mi sono pentito a volte…

A 22 anni non pensavo più al mio futuro
Ogni giorno per me era l’ultimo visto che l’indomani mi sari suicidato…

Verso i 25 prendo coscienza di essere solo un povero malato mentale,quindi cerco aiuto…

A 27 faccio volontariato presso la struttura di un prete che mi avevano detto simpatico e affabile…non resisto che una settimana con il prete padre padrone…


A 28 mi do da fare,pensando a come posso aggiustare la mia mente malata,quindi leggo libri,molti libri di psicologia…e a volte penso di poter diventare un qualcosa tipo un guaritore o roba del genere,si in poche parole un coach o similari

Ma in genere il nichilismo prende il sopravvento,e non penso al futuro…anche se mi è rimasto tutto degli anni passato,per esempio imprenditorialmente mi piacerebbe aprire un bel sexy shop,li si fanno affari….
Oppure andare a vivere solo in campagna senza nemmeno capre e pecore e vivere solo di cose coltivate stile tolstoj…
Oppure faccio un corso di pnl,anzi tutti e tre e divento un master e poi faccio un corso di rolfing e divento un rolfer,insomma buttarsi nel mondo del benessere o meglio del wellness…

Si ho le idee parecchio confuse :roll:
Vecchio 24-10-2006, 19:29   #5
Esperto
 

Qualsiasi.. ma un lavoro di squadra. L'aspetto umano e` sopra ogni altra cosa. Grande fortuna, l'ho capito solo grazie al lavoro ke ho ora. Per nn mollare i colleghi ho gia` scartato senza esitare occasioni superiori x professionalita` e soldi
Vecchio 24-10-2006, 19:30   #6
Kai
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da knulp
Non lavoro
E per il momento non ho nessuna intenzione di lavorare
Mi basta la mia piccola pensione per le mie quasi inesistenti spese…

Da piccolo volevo fare l’attore,l'astronauta e il calciatore
Ad 8 anni pensavo che me ne sarei andato in giro per il mondo con un cane (stile belle e sebastien) poi il cane è stato sostituito da una moto…
A 10 anni volevo fare il pastore,avere un casolare tutto mio dove allevare capre pecore completamente isolato dal mondo
ad 11 il ginecologo
Verso i 13-14 volevo fare l’imprenditore stile Berlusconi
a 15 l'archeologo
Verso i 17 anni volevo fare lo scrittore,e leggevo e scrivevo cose che ritenevo geniali (adesso le ritengo cazzate)
A 20 quando feci il miliare,pensai quasi quasi ci metto la firma e divento sergente o roba del genere ma poi non lo messa mai la firma,decisone di cui mi sono pentito a volte…

A 22 anni non pensavo più al mio futuro
Ogni giorno per me era l’ultimo visto che l’indomani mi sari suicidato…

Verso i 25 prendo coscienza di essere solo un povero malato mentale,quindi cerco aiuto…

A 27 faccio volontariato presso la struttura di un prete che mi avevano detto simpatico e affabile…non resisto che una settimana con il prete padre padrone…


A 28 mi do da fare,pensando a come posso aggiustare la mia mente malata,quindi leggo libri,molti libri di psicologia…e a volte penso di poter diventare un qualcosa tipo un guaritore o roba del genere,si in poche parole un coach o similari

Ma in genere il nichilismo prende il sopravvento,e non penso al futuro…anche se mi è rimasto tutto degli anni passato,per esempio imprenditorialmente mi piacerebbe aprire un bel sexy shop,li si fanno affari….
Oppure andare a vivere solo in campagna senza nemmeno capre e pecore e vivere solo di cose coltivate stile tolstoj…
Oppure faccio un corso di pnl,anzi tutti e tre e divento un master e poi faccio un corso di rolfing e divento un rolfer,insomma buttarsi nel mondo del benessere o meglio del wellness…

Si ho le idee parecchio confuse :roll:

da quello che ne so io i sexy shop non fanno molti soldi,e poi dai lavorare nel mondo dell'erotismo non è una grande soddisfazione....indovina che mestiere amo io? :?:
Vecchio 24-10-2006, 19:35   #7
Avanzato
 

Nella mia città non c’è un sexy shop tutto qui
E poi è molto grande quindi…ci sarebbero i clienti...

Che lavoro ti piacerebbe fare a te?
E che ne so :roll:

Colladautore di preservativi?
Vecchio 24-10-2006, 19:51   #8
Kai
Banned
 

a parte l'attore porno..vediamo... :?: :!: ..skerzo...


no mi piacerebbe fare il pizzaiolo professionista ed avere un locale tutto mio...e poi verso i 35 anni diventare pizzaiolo acrobatico....sarebbe un sogno....o per meglio dire lo è.....
Vecchio 24-10-2006, 19:58   #9
Esperto
L'avatar di luca24
 

da piccolo volevo fare il benzinaio. ho sognato di fare, nell'ordine, il disegnatore di fumetti, lo scrittore, il compositore di colonne sonore. come reali aspirazioni cerco un lavoro da fare da solo, per ovvi motivi.
Vecchio 26-10-2006, 19:28   #10
Intermedio
L'avatar di Twist87
 

Che difficile! Adesso che avrei l'età per decidere cosa fare della mia vita, mi trovo incastrata in questa maledetta fobia :evil: Quindi parlo di fantasia di una povera psicopatica, cose che alla fine non farò mai.La mia grande passione è il cinema, vorrei studiare per fare la regista, ma per farlo sicuramente dovrei andare in America...non se ne parla, adoro il mare mi piacerebbe da morire fare biologia marina, e sfruttando le mie capacità in fine vorrei fare la restauratrice. Bei sogni....E invece me ne sto qui, a casa disoccupata e annoiata.
Vecchio 26-10-2006, 20:06   #11
Intermedio
L'avatar di andrea870
 

Quote:
Quindi parlo di fantasia di una povera psicopatica, cose che alla fine non farò mai.La mia grande passione è il cinema, vorrei studiare per fare la regista, ma per farlo sicuramente dovrei andare in America...non se ne parla, adoro il mare mi piacerebbe da morire fare biologia marina, e sfruttando le mie capacità in fine vorrei fare la restauratrice. Bei sogni....E invece me ne sto qui, a casa disoccupata e annoiata.
_________________
Sono aspirazioni e possono diventare realta'.Affronta le tue paure e lanciati.Ma adesso!
Vecchio 27-10-2006, 16:03   #12
Principiante
L'avatar di angela84
 

Sin da piccola ho sempre sognato di diventare una ballerina, ma non l'ho mai potuto considerare un sogno realizzabile. Verso i 12-13 anni volevo fare l'avvocato (che schifo!), poi l'interprete (adoravo l'inglese), poi non ne ho avuto idea per un bel pezzo fino a quando mi sono decisa : il medico. Spero di diventarlo. Potendo rinascere però non rinuncerei al mio sogno di ballerina, studierei danza nonostante gli scoraggiamenti dei miei e il mio imbarazzo. Penso che farei entrambe le cose, il medico e la ballerina.
Cmq almeno una cosa nella realtà spero di riuscire a realizzarla.
Vecchio 29-10-2006, 16:22   #13
Esperto
L'avatar di jackal
 

Quote:
Originariamente inviata da the-jackal
in banca non sarebbe male,no?
Io ci ho lavorato per un anno e mezzo, ed è stata un'esperienza orribile...

Questo naturalmente non vuol dire che per moltissime persone possa essere il lavoro ideale.
Vecchio 29-10-2006, 16:57   #14
Intermedio
L'avatar di elisewin_
 

Da piccola non ho mai avuto il desiderio di cosa fare da grande; ero troppo presa dal desiderare chi avrei voluto essere: la principessa di una fiaba, uno dei personaggi dei miei libri o le protagoniste dei miei cartoni preferiti (ahahah...volevo essere sailormoon e sposare melord!... :lol: ), ero la classica bambina che stava sempre nel suo mondo di favole.
Ora ho 18 anni e mi sembra di viverci ancora in quel mondo. Tendo a evitare di pensare a cosa ne sarà di me fra qualche anno, per ora faccio e agisco solo in base a ciò che mi rende felice, vivo su una nuvoletta insomma. Mi piacerebbe lavorare nell'editoria forse...ma non posso dire di avere un sogno nel cassetto. In generale vorrei realizzarmi e fare qualcosa che mi renda felice. :roll:
Vecchio 29-10-2006, 18:05   #15
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Da piccolo volevo fare l'impiegato.....uscivano i primi pc e mi affascinavano quindi mi vedevo davanti ad una scrivania con il mio pc......per fortuna non è andata cosi.
Ora, vorrei fare il medico.....non per il lavoro di per se anche se lo considero molto gratificante, ma per un altro motivo.
Vivo in un piccolo paese e qui "il dottore" è visto ancora come un essere superiore che non si puo mai contraddire e che sa sempre tutto....anche fuori il suo lavoro e che tutti conoscono e fanno a gara per leccarti il culo!Sarebbe una rivincita contro chi mi ha considerato uno sfigato negli anni passati
Vecchio 29-10-2006, 18:23   #16
Intermedio
L'avatar di andrea870
 

Quote:
Ora, vorrei fare il medico.....non per il lavoro di per se anche se lo considero molto gratificante, ma per un altro motivo
non sarebbe un bel motivo.Principalmente dovresti sentire dentro di te la spinta o lo stimolo di aiutare qualcuno in difficolta' piu' che ottenere una rivalsa su come ti sei sentito o o sei stato considerato precedentemente.Ovviamente imho.
Vecchio 29-10-2006, 18:32   #17
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

e' vero è triste non avere "la vocazione" ma questo non significa che non sarei stato un buon medico
Vecchio 29-10-2006, 23:24   #18
Banned
 

vorrei aprire un posto dove ci siano letti comodi dove dormire e partorire idee...
l'edificio dovrà avere una pianta pentagonale
Vecchio 31-10-2006, 10:27   #19
Esperto
L'avatar di Fabio
 

Il sogno nel cassetto ke ho sempre avuto è fare lo scrittore,il poeta o il ballerino di breakdance e funky..ma è rimasto e rimarrà solo un'hobby ovviamente..anke perkè soprattutto per il ballo ci vuole il titolo di studio in caso volessi insegnare..e cmq il mondo dello spettacolo l'ho escluso a priori, perkè è un mondo marcio e io nn sn certo il tipo di persona da andare in Tv; poi, anke se sn abbastanza bravo nel ballo ke faccio, anke se sn autodidatta da sempre, sn anke timido, quindi....
Ma, a parte stì sogni ke cmq rimangono hobbies..ora devo proiettarmi meglio
nel mondo del lavoro...anzi proprio adesso sn un pò in crisi..perkè devo scegliere tra 2 cose..azz..ke brutto dover scegliere...aiuttttttt...perkè poi se faccio una delle 2 cose nn saprò mai se era meglio fare l'altra.
Mi sento tipo sliding doors..il famoso bivio.. :roll:
Vecchio 31-10-2006, 23:53   #20
Principiante
L'avatar di mario
 

Ti capisco Fabio
Anch'io sono a un bivio.
Il lavoro che faccio adesso e' quasi perfetto, e' quello per cui ho studiato. Proprio oggi mi hanno contattato per un curriculum che ho mandato sabato. Il lavoro sarebbe in Inghilterra e la paga mi sembra di capire sara' piu' del doppio di quello che percepisco qui. In realta' non e' detto niente perche' ci sara' un processo di selezione.
Sono un po' preoccupato per quello che dovro' affrontare nel caso mi prendano. Non e' la prima volta che mi succede, pero' questa volta so che sara' piu' difficile.
Da una parte c'e' la vita che sto facendo tutti i giorni che e' un po' nel limbo. Non sono felice ma non sono nemmeno scontento. Dall'altra c'e' un nuovo mondo che e' tutto un punto interrogativo. Beh, credo proprio che l'ansia sociale non mi abbandonera'... purtroppo. Almeno non se mi limito a cambiare lavoro.
In definitiva: So cosa lascio ma non so quello che trovo. Chissa' se avro' rimpianti. Bah, sono in un misto di entusiasmo e preoccupazione. Se non avessi mandato quel curriculum... ora sarei di certo piu' tranquillo...
Cosa mi consigliate?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Quale lavoro vi piacerebbe fare?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quale attore/attrice porno vi piace di più? devilinside Forum Sessualità (solo adulti) 222 10-02-2023 11:32
Dove vi piacerebbe vivere? matematico Off Topic Generale 207 20-02-2014 15:31
Importante, mi piacerebbe sapere la vostra.... Saggio SocioFobia Forum Generale 13 09-03-2010 23:28
Mi piacerebbe cosi tanto... Otemanu Amore e Amicizia 8 11-03-2009 12:11
che lavoro fate?(o riuscite a fare)? biancaneve Forum Scuola e Lavoro 28 27-06-2008 12:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:42.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2