FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Musica
Rispondi
 
Vecchio 25-12-2015, 22:38   #1
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Ho voglia di rispolverare la mia mai sopita passione per i dischi. D'altronde quando sono nato io ancora non esistevano i CD
Dovrò acquistare un nuovo giradischi, ma devo ancora districarmi fra le varie marche, nel frattempo condividiamo la passione per il vinile e ascoltiamo un po' di brani sul tubo.

Ringraziamenti da
minun maailmass (25-12-2015)
Vecchio 25-12-2015, 23:19   #2
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Il vinile è una cosa davvero particolare, quel leggero crepitio prima dell'inizio di ogni canzone dovuto all'urtare della puntina su piccoli grumi di polvere è qualcosa di mitico, ogni volta che lo risento mi riporta a quando ero ragazzino.

Ho sempre il giradischi e un bel po' di vinili ma è tanto che non li ascolto, li ho ereditati da mio fratello quando avevo 14-15 anni credo, ne comprai qualcuno anche io finché poi non potei permettermi il lettore cd.

Poi c'è da dire che il vinile con la sua copertina da molta più soddisfazione del cd , per non parlare del rituale di toglierlo dalla custodia e passarlo con il panno apposito per rimuovere la polvere e poi metterlo sul piatto

I primi due acquisti fatti insieme sono stati credo Nevermind dei Nirvana ed El Diablo dei Litfiba.
Vecchio 25-12-2015, 23:31   #3
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Pablo's way Visualizza il messaggio
Il vinile è una cosa davvero particolare, quel leggero crepitio prima dell'inizio di ogni canzone dovuto all'urtare della puntina su piccoli grumi di polvere è qualcosa di mitico, ogni volta che lo risento mi riporta a quando ero ragazzino.

Ho sempre il giradischi e un bel po' di vinili ma è tanto che non li ascolto, li ho ereditati da mio fratello quando avevo 14-15 anni credo, ne comprai qualcuno anche io finché poi non potei permettermi il lettore cd.

Poi c'è da dire che il vinile con la sua copertina da molta più soddisfazione del cd , per non parlare del rituale di toglierlo dalla custodia e passarlo con il panno apposito per rimuovere la polvere e poi metterlo sul piatto

I primi due acquisti fatti insieme sono stati credo Nevermind dei Nirvana ed El Diablo dei Litfiba.
Tutto vero. Ma è proprio il suono che mi sembra superiore. Ho avuto la fortuna di ascoltare dei brani in vinile con un sistema audio molto qualitativo ed equilibrato e certe sensazioni non te le scordi.
Poi certo, è stata un emozione ascoltare il primo cd nel 1989, ma il suono del vinile è diverso, ha una risposta in frequenza minore, un suono più povero di informazioni, ma è più orecchiabile ed emozionante.
Vecchio 25-12-2015, 23:40   #4
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
il suono del vinile è diverso, ha una risposta in frequenza minore, un suono più povero di informazioni, ma è più orecchiabile ed emozionante.
Vero sicuramente è diverso, sarebbe interessante riascoltarlo dopo tanti anni per capire che effetto fa.....
Vecchio 29-12-2015, 22:45   #5
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Vecchio 29-12-2015, 23:00   #6
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Io ho la fortuna di avere dei genitori che han vissuto nell'epoca d'oro della musica e del vinile, e quando voglio sono pieno di vinili dei Pink Floyd, del Banco o di Neil Young da ascoltare. Partendo dal presupposto che io non sopporto la produzione pulita di molti album di inizio millennio, che seppur suonati da artisti sembrano prodotti al computer, adoro il suono più compatto del vinile, non è una cavolata quando si dice del calore che sprigionano, è proprio così. Comunque è innegabile la comodità di avere la musica rimasterizzata in mp3, ma l'usanza dei vinili andrebbe riscoperta (come molti infatti stanno facendo)... per non parlare poi del valore che aveva la copertina, erano delle vere e proprie opere d'arte da contemplare mentre si ascoltava l'album.
Ringraziamenti da
cancellato15732 (30-12-2015)
Vecchio 29-12-2015, 23:08   #7
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Io ho la fortuna di avere dei genitori che han vissuto nell'epoca d'oro della musica e del vinile, e quando voglio sono pieno di vinili dei Pink Floyd, del Banco o di Neil Young da ascoltare.
e me lo dici così? sposiamoci subito! sei un uomo? e vabbè sorvolerò
Vecchio 29-12-2015, 23:10   #8
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
e me lo dici così? sposiamoci subito! sei un uomo? e vabbè sorvolerò
Mi dispiace ma i miei vinili rimangono solo ed esclusivamente per me u.u Vuoi ancora sposarmi?
Vecchio 29-12-2015, 23:15   #9
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Roberto97 Visualizza il messaggio
Mi dispiace ma i miei vinili rimangono solo ed esclusivamente per me u.u Vuoi ancora sposarmi?


Ringraziamenti da
Gummo98 (29-12-2015)
Vecchio 29-12-2015, 23:17   #10
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

Posto un bell'articolo che confronta CD/digitale e vinile/analogico e che decreta la superiorità di quest'ultimo. Negli ultimi tempi FS sta riscoprendo l'analogico, prima col topic sulla Fotografia a rullino e ora sui vilini, evviva

Mi è venuto da ridere pensando al fatto che i video che riprendono canzoni riprodotte col giradischi sono a loro volte convertiti in bit e quindi si è perso anche stavolta il vero suono del vinile, è un cerchio senza fine
(in realtà è un discorso vero a metà perché la differenza principale è dettata dal fatto che il vinile riproduce suoni che non sono stati convertiti per la masterizzazione sul CD e quindi la differenza è ancora grossissima, mi ha solo fatto ridere il paradosso)

Ultima modifica di Gummo98; 29-12-2015 a 23:26.
Ringraziamenti da
cancellato15732 (30-12-2015), syd_77 (29-12-2015)
Vecchio 06-01-2016, 15:43   #11
Banned
 

Celo.


Celo.

Ringraziamenti da
syd_77 (06-01-2016)
Vecchio 06-01-2016, 16:04   #12
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Io "ai miei tempi" ero un semi audiofilo e mi è dispiaciuto mettere il TD160 in soffitta. Il vinile aveva il suo fascino. Tuttavia ho un ricordo molto vivo della prima volta che ho ascoltato un CD. Rumore zero, suono di una chiarezza inarrivabile al vinile, niente tac e tic, nessun incubo che col tempo ne sarebbero comparsi altri (potevano essere anche un problema per gli altoparlanti). Mi piacerebbe avere spazio per poter ri-tirare fuori il Thorens e tenerlo lì per bellezza ma se è la qualità del suono a contare tanti saluti e arrivederci.

Sì, so che alcuni sostengono che il vinile sia superiore ma non sono tra questi. Poteva essere vero i primi anni della tecnologia del CD...
Vecchio 06-01-2016, 17:46   #13
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Io "ai miei tempi" ero un semi audiofilo e mi è dispiaciuto mettere il TD160 in soffitta
dallo a me!!
Vecchio 06-01-2016, 18:13   #14
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
dallo a me!!
Ho ritrovato la sola foto dell'epoca in cui si vede come ascoltavo musica. Purtroppo il TD160 è appena visibile (evidenziato con la freccia). A DX i diffusori a tromba che autocostruii, un'esperienza veramente da terremoto

Vecchio 06-01-2016, 18:18   #15
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Ho ritrovato la sola foto dell'epoca in cui si vede come ascoltavo musica. Purtroppo il TD160 è appena visibile (evidenziato con la freccia). A DX i diffusori a tromba che autocostruii, un'esperienza veramente da terremoto
Autocostruzione di diffusori..sto godendo
Ho avuto a lungo questa passione, ora è latente e non pratico, ma in passato ho fatto discrete cosette
Vecchio 06-01-2016, 18:27   #16
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Autocostruzione di diffusori..sto godendo
Ho avuto a lungo questa passione, ora è latente e non pratico, ma in passato ho fatto discrete cosette
Adesso sto "concependo" un sei vie, devo solo diventare un po' abile con PSpice, perché un X-over passivo del genere saranno 50 kg di rame a cassa e va simulato molto per benino. E poi sono sempre stato fissato coi filtri ripidi, mai fatto niente al di sotto del 4^ ordine.
Vecchio 06-01-2016, 19:10   #17
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Adesso sto "concependo" un sei vie, devo solo diventare un po' abile con PSpice, perché un X-over passivo del genere saranno 50 kg di rame a cassa e va simulato molto per benino. E poi sono sempre stato fissato coi filtri ripidi, mai fatto niente al di sotto del 4^ ordine.
ah vabbè stai su alti livelli, io filtri non ne ho mai costruiti, anche se potenzialmente potrei farlo. Fatto un sub per l'auto, un paio di coppie di diffusori per casa e stop
Vecchio 06-01-2016, 19:13   #18
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ah vabbè stai su alti livelli, io filtri non ne ho mai costruiti, anche se potenzialmente potrei farlo. Fatto un sub per l'auto, un paio di coppie di diffusori per casa e stop
Beh, fare l'ingegnere serve almeno a farsi i diffusori (per ora mi è servito a ben poco d'altro, purtroppo).
Vecchio 06-01-2016, 19:29   #19
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Beh, fare l'ingegnere serve almeno a farsi i diffusori (per ora mi è servito a ben poco d'altro, purtroppo).
eh beh ti pare poco sei ingegnere elettronico?
potresti progettare dei diffusori a tuo nome "pokorny audio", poi te li vendo io e me dai la percentuale
Vecchio 06-01-2016, 19:38   #20
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
eh beh ti pare poco sei ingegnere elettronico?
potresti progettare dei diffusori a tuo nome "pokorny audio", poi te li vendo io e me dai la percentuale
No, civile edile, ma tanto per queste cose le materie si sovrappongono al 95%; è la solita pappa di oscillatori lineari, analisi modale, controlli automatici e compagnia bella. Sono nozioni comuni a tutti i rami dell'ingegneria.

Ci avevo pensato a produrre qualcosa in piccola serie, ma serve un'infrastruttura molto costosa. Se fai una coppia sola per te stesso puoi anche stare il 20% fuori dal funzionamento ottimo; ma se devi produrne 100, anche 20 g di rame in più si sentono sui costi. E allora servono strumenti, camera anecoica e compagnia bella per ottimizzare tutti i parametri.

Anche Giussani che poteva lavorare vicino al fregarsene dei costi nei suoi diffusori non ha mai usato filtri tanto ripidi né è andato oltre 4 vie, e per ottimi motivi.

Sarebbe stato un bel sogno eh?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Passione per il vinile
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Soffrire di passione... zucchina Amore e Amicizia 17 12-04-2016 11:22
passione omosessuale !!! ayrton Off Topic Generale 16 04-10-2013 12:21
Vinile e Giradischi mauerr92 Off Topic Generale 4 07-06-2012 21:30
vinile Triplano Off Topic Generale 12 18-04-2009 14:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:41.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2