FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 12-06-2019, 15:49   #1
Esperto
L'avatar di MEandjustMe
 

Parlando con un collega è venuto fuori che quest'ultimo e a quanto pare non solo lui acquista case per poi rivenderle o affittarle. All'inizio ci ho scherzato sopra, però lui mi ha consigliato di farlo a mia volta. Solo che a neanche 22 anni mi dispiacerebbe un po' caricarmi un mutuo sulle spalle con il rischio di non riuscire a rivendere, sono un po' fifone su queste cose. C'è qualcuno che qui lo fa e potrebbe spiegarlo ad un niubbo completo, io cioè.
Vecchio 12-06-2019, 16:04   #2
Esperto
L'avatar di syd_77
 

si ma che senso ha.. le compri e poi le rivendi quando valgono di più, ma ora ha senso? magari valgono di più fra 20 anni.. tipo chi le ha comprate con le lire e poi rivendute fra il 2000 e il 2008 ci ha guadagnato un botto.. ma in questo periodo non so.. non ho idea di come sarà il trend del mercato immobiliare
Vecchio 12-06-2019, 16:21   #3
Esperto
L'avatar di pokorny
 

E' un campo in cui sono stato in mezzo e continuo a stare in mezzo mio malgrado. Ci vuole un'abilità notevole, essere furbi, saper capire il mercato (che è difficile) e non so nemmeno da dove cominciare a elencare le cose che possono andare storte in fase di rogito, prima e dopo. E' difficile per un normaloide, vedi tu...

Come sempre il successo è un gioco a punti: magari non hai nessuno dei mezzi necessari ma sai capire il mercato come nessun altro e ingrani. Però le vedo come cose da film, nella realtà la concorrenza è spietata e le agenzie stanno chiudendo a pacchi.
Vecchio 12-06-2019, 16:23   #4
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Premetto che non ho mai fatto compravendita di immobili ma frequento forum di investimenti e ho seguito diverse discussioni sull'argomento. Di qui ti dico:
-Di norma dovresti avere il 100% del capitale per comprare un immobile e se non possiedi perlomeno l' 80% dubito che la banca ti farà il mutuo.
-Per diventare agente immobiliare devi avere il patentino obbligatorio per legge dando l'esame in Camera di Commercio.
-Facendolo da privato cittadino (cioè senza partita IVA) rischi che l'Agenzia delle Entrate noti che compri e vendi in continuo immobili e ti obblighi ad aprire partita IVA con relativi costi per costituire una società oltre a tutte le beghe che puoi immaginare.
-Ogni zona d'Italia fa storia a se per le quotazioni immobiliari e se non le conosci come fai a sapere se i prezzi a cui acquisti o vendi sono corretti?
-Se affitti devi trovare un inquilino solvibile preferibilmente con fidejussione bancaria perché se quello non paga ti ci vogliono mesi per sfrattarlo e lui ti lascerà l'alloggio senza pagare affitto e bollette, queste ultime ovviamente dovresti saldarle tu.
-Nel caso tu affitti a un inquilino solvibile ricordati che le spese straordinarie rimangono a carico tuo (es. tubo rotto l'idraulico lo paghi tu).
-Nel caso tu volessi comprare alle aste giudiziarie ti occorrerebbe poi l'aiuto di professionisti per determinare se l'immobile è a posto al punto di vista giuridico e da quello prettamente tecnico (abitabilità ad esempio).

Se il settore ti attira ti converrebbe lavorare come dipendente in un'agenzia immobiliare e poi se vedi che ci sai fare metterti in proprio ma non andando allo sbaraglio dietro il consiglio di un amico anche se non mi sembri il tipo. Se hai altre domande chiedi pure e se posso ti risponderò volentieri.
Ringraziamenti da
Antonius Block (12-06-2019), BackToMe (12-06-2019), Itachi (12-06-2019)
Vecchio 12-06-2019, 16:30   #5
Esperto
L'avatar di MEandjustMe
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Premetto che non ho mai fatto compravendita di immobili ma frequento forum di investimenti e ho seguito diverse discussioni sull'argomento. Di qui ti dico:
-Di norma dovresti avere il 100% del capitale per comprare un immobile e se non possiedi perlomeno l' 80% dubito che la banca ti farà il mutuo.
-Per diventare agente immobiliare devi avere il patentino obbligatorio per legge dando l'esame in Camera di Commercio.
-Facendolo da privato cittadino (cioè senza partita IVA) rischi che l'Agenzia delle Entrate noti che compri e vendi in continuo immobili e ti obblighi ad aprire partita IVA con relativi costi per costituire una società oltre a tutte le beghe che puoi immaginare.
-Ogni zona d'Italia fa storia a se per le quotazioni immobiliari e se non le conosci come fai a sapere se i prezzi a cui acquisti o vendi sono corretti?
-Se affitti devi trovare un inquilino solvibile preferibilmente con fidejussione bancaria perché se quello non paga ti ci vogliono mesi per sfrattarlo e lui ti lascerà l'alloggio senza pagare affitto e bollette, queste ultime ovviamente dovresti saldarle tu.
-Nel caso tu affitti a un inquilino solvibile ricordati che le spese straordinarie rimangono a carico tuo (es. tubo rotto l'idraulico lo paghi tu).
-Nel caso tu volessi comprare alle aste giudiziarie ti occorrerebbe poi l'aiuto di professionisti per determinare se l'immobile è a posto al punto di vista giuridico e da quello prettamente tecnico (abitabilità ad esempio).

Se il settore ti attira ti converrebbe lavorare come dipendente in un'agenzia immobiliare e poi se vedi che ci sai fare metterti in proprio ma non andando allo sbaraglio dietro il consiglio di un amico anche se non mi sembri il tipo. Se hai altre domande chiedi pure e se posso ti risponderò volentieri.
Non credo sia un problema il mutuo, ai miei colleghi viene concesso, visto il tipo di lavoro che facciamo, però è tutto il contorno che mi preoccupa. Non mi attira fare l'agente immobiliare, mi attirano i soldi.
Vecchio 12-06-2019, 16:34   #6
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da MEandjustMe Visualizza il messaggio
Non credo sia un problema il mutuo, ai miei colleghi viene concesso, visto il tipo di lavoro che facciamo, però è tutto il contorno che mi preoccupa. Non mi attira fare l'agente immobiliare, mi attirano i soldi.
Il problema è che se ho capito bene ti ripagheresti le rate del mutuo incassando i canoni dell'affitto o con la plusvalenza sulla vendita dell'immobile, da qui i principali problemi che ti ho detto nel post precedente non ultimo avere gli occhi addosso dell'Agenzia delle Entrate.
Vecchio 12-06-2019, 16:44   #7
Esperto
L'avatar di MEandjustMe
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Il problema è che se ho capito bene ti ripagheresti le rate del mutuo incassando i canoni dell'affitto o con la plusvalenza sulla vendita dell'immobile, da qui i principali problemi che ti ho detto nel post precedente non ultimo avere gli occhi addosso dell'Agenzia delle Entrate.
Esatto, questo era il ragionamento.
Però come hai fatto notare ci sono molti elementi che pretendono un abbandono almeno momentaneo dell'idea. Magari se trovo qualche offertona.

Ultima modifica di MEandjustMe; 12-06-2019 a 16:47.
Vecchio 12-06-2019, 16:46   #8
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da MEandjustMe Visualizza il messaggio
Esatto, questo era il ragionamento.
Però come hai fatto notare ci sono molti elementi che pretendono per un abbandono almeno momentaneo dell'idea. Magari se trovo qualche offertona.
Si ma se non conosci le quotazioni immobiliari della zona non puoi capire se è una "offertona" ma dovrai affidarti a qualcuno onesto e competente che non è così facile da trovare.
Vecchio 12-06-2019, 17:38   #9
Esperto
L'avatar di Milo
 

Per me è un'idea da dementi,praticamente fai un mutuo su cui paghi spese ed istruttoria e interessi poi ci paghi le tasse e speri che crescano di valore cosa che protrebbe non succedere praticamente mai,io vedo solo problemi e zero guadagni.
Vecchio 12-06-2019, 17:46   #10
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Per me è un'idea da dementi,praticamente fai un mutuo su cui paghi spese ed istruttoria e interessi poi ci paghi le tasse e speri che crescano di valore cosa che protrebbe non succedere praticamente mai,io vedo solo problemi e zero guadagni.
Da dementi in ogni caso non lo so ma devi pensare che in alcune parti d'Italia il mercato immobiliare è in stato comatoso.
Vecchio 12-06-2019, 18:51   #11
Esperto
L'avatar di Angus
 

Il vero affare possibile è comprare, valorizzare (ristrutturando) e rivendere. Quando andavo alle superiori, una vita fa, la madre di un mio compagno ci fece una piccola fortuna. Non so però come sia attualmente il mercato. La mera intermediazione credo sia effettivamente molto difficile.
Vecchio 12-06-2019, 19:30   #12
Esperto
L'avatar di MEandjustMe
 

Beh in effetti immaginavo fosse più difficile di un semplice compra e rivendi. A sto punto mi do ai gratta e vinci.
Vecchio 12-06-2019, 20:14   #13
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da MEandjustMe Visualizza il messaggio
Beh in effetti immaginavo fosse più difficile di un semplice compra e rivendi. A sto punto mi do ai gratta e vinci.
Diciamo che ha senso se i soldi li hai tutti cash e sai per certo che per 20/30anni non li tocchi, non certo facendo un mutuo.
Vecchio 12-06-2019, 20:17   #14
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Il vero affare possibile è comprare, valorizzare (ristrutturando) e rivendere. Quando andavo alle superiori, una vita fa, la madre di un mio compagno ci fece una piccola fortuna. Non so però come sia attualmente il mercato. La mera intermediazione credo sia effettivamente molto difficile.
L'idea sarebbe buona ma quando ristrutturi adesso una casa devi farlo in una certa maniera per esempio facendo certificare gli impianti da dei professionisti abilitati. Conosco anch'io persone che hanno fatto dei bei soldi con gli immobili ma 30/40 anni fa.
Vecchio 12-06-2019, 21:14   #15
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Angus Visualizza il messaggio
Il vero affare possibile è comprare, valorizzare (ristrutturando) e rivendere. Quando andavo alle superiori, una vita fa, la madre di un mio compagno ci fece una piccola fortuna. Non so però come sia attualmente il mercato. La mera intermediazione credo sia effettivamente molto difficile.
una volta si poteva fare tutto, il valore delle case cresceva perché l'economia cresceva.. ora che vuoi fare, già è tanto se compri una casa a 100 e riesci a rivenderla a 100. ma non ci hai guadagnato niente.. giusto se uno ha un terreno edificabile e ci fa costruire le case e poi le vende, lì sicuramente c'è un po' di guadagno.
Vecchio 14-06-2019, 23:43   #16
Principiante
L'avatar di Invictus82
 

Se hai la possibilità è fattibilissimo. Un piccolo monolocale con poca spesa, lo rendi un bel Loft e lo fitti a livello turistico in formula non professionale. Se ci sai fare e studi bene (dati alla mano) la zona e la concorrenza, ti ripaghi il mutuo con le entrate della locazione turistica. Nel lungo termine è un ottimo investimento e hai sempre il piano B se non dovesse funzionare, cioè locarlo con contratti standard (4+4).
Sei giovane, così facendo hai modo di fare esperienza e dopo qualche anno ti ritroveresti pur sempre una proprietà.

Divide et impera
Vecchio 15-06-2019, 07:13   #17
Esperto
L'avatar di claire
 

A 22anni avresti giá i requisiti per accedere a un mutuo?Sticazzi!
Vecchio 15-06-2019, 07:30   #18
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Io comprerei case/appartamenti nelle città dell'est Europa, le affitterei e le rivenderei tra un po' di anni quando i prezzi saranno più alti. Forse questa cosa andava fatta subito dopo il crollo del comunismo ma non so che norme c'erano prima che queste nazioni entrassero nell'UE.
Vecchio 15-06-2019, 08:51   #19
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
A 22anni avresti giá i requisiti per accedere a un mutuo?Sticazzi!
Se lavora a t.indeterminato, ha almeno l'80% del capitale necessario all'acquisto e magari un altro garante (genitori pensionati sarebbero l'ideale) dovrebbero darglielo il mutuo ma dovrebbe fare bene i conti. Oltretutto se dovesse trasferirsi dovrebbe gestire l'immobile a distanza con tutti i disagi del caso.

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Io comprerei case/appartamenti nelle città dell'est Europa, le affitterei e le rivenderei tra un po' di anni quando i prezzi saranno più alti. Forse questa cosa andava fatta subito dopo il crollo del comunismo ma non so che norme c'erano prima che queste nazioni entrassero nell'UE.
In teoria potrebbe essere una buona idea specie in quei paesi che adotteranno l'Euro fra pochi anni ma siamo a livello di scommessa se non conosci il mercato locale e poi ovviamente dovresti gestirlo dall'Italia o darlo in gestione a qualcuno di cui ti fidi nel paese in questione.
Vecchio 15-06-2019, 09:22   #20
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Conveniva se il valore dell immobile dopo 20 anni raddoppiava, così come le rate per l affitto.
Nei tempi della lira era perfetto come investimento per chi aveva un po' di capitale da investire. Con l euro che nn svaluta nn conviene assolutamente, se poi ci metti i rischi su cui vai incontro (gente che nn paga o ti scassa la casa) e le tasse che dovresti pagare in più. Un lavoro già ce l hai, quindi il reddito dato dalle rate del mutuo si aggiungerebbe a quello che già percepisci facendoti arrivare alle massime aliquote fiscali. Fra 20 anni l appartamento varrà quanto lo pagheresti oggi se nn meno forse.
Ringraziamenti da
Stasüdedòs (15-06-2019)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Mercato immobiliare e rivendita case
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
SuperFantaFobicLeague - Sessione Mercato Crystal Forum Sport 295 11-01-2017 14:11
cosa ne pensate delle case chiuse ? Ansiaboy Forum Sessualità (solo adulti) 126 02-05-2014 10:25
Non so non so, perchè continuano. A costruire, le case. Hal86 Altri disturbi di personalità 2 08-12-2013 23:15
Un sociofobico che fa l'agente immobiliare? Ma dai! Antonio90 Ansia e Stress Forum 25 04-10-2010 22:22
Worst case scenario paccello SocioFobia Forum Generale 37 01-11-2009 23:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:40.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2