FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Rossore-Eritrofobia Forum
Rispondi
 
Vecchio 03-07-2019, 01:28   #41
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da ansiolino Visualizza il messaggio
Ciao alfiere, ormai è arrivato il caldo estivo, come ti trovi?
Ciao Ansio, finalmente posso dare un'opinione più fondata dato che il caldo è bestiale.
La sudorazione è presente e non lo posso negare, in particolare direi che la schiena è aumentata di 2 in una scala da 1 a 10, il petto di 2, le gambe di 1.
Ascelle e piedi praticamente invariati.
Sono stato per lavoro sotto il sole cocente e spurgavo parecchio. Ho visto persone grondanti in viso, io grondavo principalmente su addome e schiena.
Ho ovviato con uno stock di maglie bianche e nere.
La cosa comunque non mi crea imbarazzo e devo dire che mi sento molto più sicuro di me e quasi mai a disagio.
Insomma, ora mi sento di confermarlo: rifarei l'operazione oggi stesso.
Vecchio 01-03-2020, 17:13   #42
Principiante
 

Ciao Alfiere
Non so se leggerai il mio messaggio.
Volevo dirti che la tua testimonianza mi ha dato una carica pazzesca.
Mi sono rivista in ogni sfaccettatura: ansia, timore, stress, frustrazione.
Anche io da bambina non ero così. In età adolescenziale le prime situazioni di una lunga serie. Crescendo, nel bene o nel male, ho sempre gestito questa mia condizione. Oggi sono una mamma di due bellissimi maschietti. Il più grande ha 4 anni (quindi inizia a capire e a desiderare). Qualche giorno fa ero al parchetto con altre mamme. Chiacchieravo fingendomi sicura ma non vedevo l’ora di tornarmene a casa. Non mi sentivo a mio agio (sempre per quella maledetta paura di arrossire da un momento all’altro). Alla fine mi sono chiesta: se per me stessa in tutti questi anni ho evitato e rinunciato, per i miei figli sarei davvero capace di fare lo stesso?
La risposta è l’essermi messa in contatto con un medico (lo stesso che ha operato te - è stato un caso e ci tengo a specificare di avergli scritto una mail ancor prima di leggere le tue parole). Non ce la faccio più. Vorrei solo la normalità. Soprattutto darla ai miei bimbi. Essere una super mamma non depotenziata dai miei limiti.
Comunque domani il dottore mi chiamerà per fissare un appuntamento.
Spero di raggiungere lo stesso tuo traguardo. Non posso auspicarmi di meglio. Ci tenevo a fartelo sapere perché se volevi essere di aiuto ci sei riuscito alla grande 😉
GRAZIE 🙏
Vecchio 01-03-2020, 17:19   #43
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Mammamia Visualizza il messaggio
Ciao Alfiere
Non so se leggerai il mio messaggio.
Volevo dirti che la tua testimonianza mi ha dato una carica pazzesca.
Mi sono rivista in ogni sfaccettatura: ansia, timore, stress, frustrazione.
Anche io da bambina non ero così. In età adolescenziale le prime situazioni di una lunga serie. Crescendo, nel bene o nel male, ho sempre gestito questa mia condizione. Oggi sono una mamma di due bellissimi maschietti. Il più grande ha 4 anni (quindi inizia a capire e a desiderare). Qualche giorno fa ero al parchetto con altre mamme. Chiacchieravo fingendomi sicura ma non vedevo l’ora di tornarmene a casa. Non mi sentivo a mio agio (sempre per quella maledetta paura di arrossire da un momento all’altro). Alla fine mi sono chiesta: se per me stessa in tutti questi anni ho evitato e rinunciato, per i miei figli sarei davvero capace di fare lo stesso?
La risposta è l’essermi messa in contatto con un medico (lo stesso che ha operato te - è stato un caso e ci tengo a specificare di avergli scritto una mail ancor prima di leggere le tue parole). Non ce la faccio più. Vorrei solo la normalità. Soprattutto darla ai miei bimbi. Essere una super mamma non depotenziata dai miei limiti.
Comunque domani il dottore mi chiamerà per fissare un appuntamento.
Spero di raggiungere lo stesso tuo traguardo. Non posso auspicarmi di meglio. Ci tenevo a fartelo sapere perché se volevi essere di aiuto ci sei riuscito alla grande 😉
GRAZIE 🙏
non fa mai piaere leggere di altre persone con questo fastidioso problema, eppure ce ne sono tante ma di nessuno sappiamo se si riesce a guarire.
Hai provato qualche altra strada rispetto all'operazione?
Conosci i rischi dell'intervento e gli effetti collaterali? Probabilmente questi saranno peggio del rossore, quindi ti chiedo: ne vale la pena?
Vecchio 01-03-2020, 18:01   #44
Principiante
 

Si ho letto i rischi e ti dico: sono una donna che suda tantissimo mio malgrado 😟 ma preferirei asciugarmi litri di sudore anziché sentirmi inadatta con quel rosso impossibile al viso.
Sono stati talmente tanti gli episodi...una volta in giro, avevo occhiali da vista: incontro un ragazzo che non vedevo da tempo e la mia faccia credo abbia raggiunto lo stesso calore della crosta terrestre. Così tanto da appannarmi gli occhiali 😲😂 ora ci rido su ma che vergogna.
Inutile dire...depennati occhiali da vista in giro (dopo tutto mi servono solo per leggere).
E poi davanti parenti, amici, colleghi
Ero sempre io quella che arrossiva...
Mi sono sempre sentita inadatta 😟

So che non basta il solo intervento. Sicuramente un affiancamento psicologico incrementa il coraggio e l’autostima.
Ma vorrei partire da questo. Rischiare.
Se poi andrà male vivrò pensando di non avere quel rimpianto. Come avrai letto: l’amore per i miei figli mi spinge a provarci.
Tu hai avuto impatto negativo dopo l’intervento? Continui ad avere rossore in viso?
Vecchio 01-03-2020, 19:39   #45
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Mammamia Visualizza il messaggio
Si ho letto i rischi e ti dico: sono una donna che suda tantissimo mio malgrado 😟 ma preferirei asciugarmi litri di sudore anziché sentirmi inadatta con quel rosso impossibile al viso.
Sono stati talmente tanti gli episodi...una volta in giro, avevo occhiali da vista: incontro un ragazzo che non vedevo da tempo e la mia faccia credo abbia raggiunto lo stesso calore della crosta terrestre. Così tanto da appannarmi gli occhiali 😲😂 ora ci rido su ma che vergogna.
Inutile dire...depennati occhiali da vista in giro (dopo tutto mi servono solo per leggere).
E poi davanti parenti, amici, colleghi
Ero sempre io quella che arrossiva...
Mi sono sempre sentita inadatta 😟

So che non basta il solo intervento. Sicuramente un affiancamento psicologico incrementa il coraggio e l’autostima.
Ma vorrei partire da questo. Rischiare.
Se poi andrà male vivrò pensando di non avere quel rimpianto. Come avrai letto: l’amore per i miei figli mi spinge a provarci.
Tu hai avuto impatto negativo dopo l’intervento? Continui ad avere rossore in viso?
se già hai problemi di sudorazione, con l'intervento la compensatoria diverrà peggio del rossore. Immagina quando sei sotto al sole, coi tuoi figli, e intanto cominci a grondare in viso e avere tutta la schiena e i vestiti fradici. Questo sempre, mentre il rossore ti sale in particolari occasioni.
Capisco l'imbarazzo del rossore, fidati, ho fatto figure peggiori della tua, però penso che l'operazione non sia la soluzione.
Su medicitalia.it, addirittura viene sconsigliata dai chirurghi (ovviamente non da chi la pratica!), chiediti il perchè.

Per me partire dal ''rischio'' è la scelta peggiore che tu possa fare.
Non risolveresti il problema di fondo che si manifesterebbe con altri sintomi e, allora a quel punto che faresti?
Prova ad iniziare una terapia psicologica affiancata da una psichiatrica (farmaci). Se non ti è possibile la spesa, valuta il consultorio della tua città e il centro di salute mentale.
Non dimenticare poi che avendo un compagno (marito?), dovresti avere un ottimo confidente a cui puoi dire tutto. Già questa è un ottima terapia, ma devi confidargli i motivi che ti creano imbarazzo, non il fatto di avere un problema (arrossire)
Vecchio 01-03-2020, 20:36   #46
Principiante
 

Scusa la domanda: qual’è la tua esperienza?
Mi pare di capire che hai fatto l’intervento senza trovare giovamento (o forse ricordo male ciò che ho letto?).
Vorrei capire...avere altri raffronti
Comunque grazie per i consigli
Ascolto e leggo tutto e valuto
Vecchio 01-03-2020, 22:54   #47
Esperto
L'avatar di ansiolino
 

Quote:
Originariamente inviata da Mammamia Visualizza il messaggio
Scusa la domanda: qual’è la tua esperienza?
Mi pare di capire che hai fatto l’intervento senza trovare giovamento (o forse ricordo male ciò che ho letto?).
Vorrei capire...avere altri raffronti
Comunque grazie per i consigli
Ascolto e leggo tutto e valuto
io ho il tuo stesso problema e ovviamente mi sono informato su tutti i possibili rimedi.
L'operazione non l'ho fatta perchè nessuno ne ha parlato bene. Chi dice che il rossore sparisce ha peggiorato la situazione con la sudorazione compensatoria, altri dicono che il rossore non scompare del tutto o torna dopo poco tempo, e quindi il problema resta.
Ma poi, basta leggere qui (https://it.wikipedia.org/wiki/Simpat...ca_endoscopica) per non considerare l'operazione nemmeno sotto tortura.
Vecchio 22-03-2020, 16:12   #48
Principiante
 

Ciao, avete novità?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La mia storia - In attesa dell'intervento
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La mia storia - in attesa di un lieto fine, si spera max78mi Storie Personali 0 12-02-2017 18:44
che ne pensate dell'intervento americano in Iraq? Selenio Off Topic Generale 42 26-08-2014 20:57
La storia dell'uccellino in gabbia Gocciola Storie Personali 46 27-01-2014 12:17
La vera storia della volpe e dell'uva Hal86 Amore e Amicizia 11 14-01-2014 19:30
chi ha mai studiato storia dell arte contemporanea? valina90 Forum Scuola e Lavoro 2 21-02-2013 21:28



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2