FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Storie Personali
Rispondi
 
Vecchio 09-11-2013, 21:03   #1
Esperto
 

C’era una volta un uccellino, con ali perfette e piume lucenti, colorate e meravigliose.
Insomma, un animale creato per volare in libertà nel cielo, e rallegrare chiunque lo vedesse.
Un giorno, una donna vide questo uccellino e se ne innamorò.
Stupefatta, si fermò a osservare il volo con il cuore che batteva all’impazzata, e gli occhi brillanti di emozione. Lo invitò a volare vicino a lei, e insieme vagarono attraverso i cieli e le terre in perfetta armonia.
Lei ammirava, venerava, celebrava quello uccellino.
Ma poi pensò: “E se volesse conoscere le montagne lontane? Ebbe paura.
Paura di non provare mai più quel sentimento con altri uccellini.
E provò anche invidia: invidia per le sue capacità di volare.
Si sentiva sola.
E allora si disse: ”Preparerò una trappola.
La prossima volta che arriverà, non potrà più andar via”
L’uccellino, parimenti innamorato, tornò il giorno seguente,
cadde nella trappola e fu imprigionato in una gabbia.
Lei trascorreva ore a guardarlo, tutti i giorni.
Era l’oggetto della sua passione e lo mostrava alle amiche, che dicevano:
“Ma tu hai davvero tutto.”
Poi comincio a verificarsi una strana trasformazione:
visto che possedeva l’uccellino, e non aveva più bisogno di conquistarlo, lentamente perse interesse per lui.
E l’uccellino, non potendo più volare ed esprimere il senso della propria vita, a poco a poco deperì, la lucentezza delle sue piume svanì e divenne brutto.
La donna non gli prestava più attenzione, se non per nutrirlo e pulirgli la gabbia.
Un giorno, l’uccellino morì.
Lei ne fu profondamente rattristata e iniziò a pensare sempre a lui.
Tuttavia non si ricordava della gabbia, rammentava soltanto il giorno in cui l’aveva visto per la prima volta, mentre volava felice tra le nuvole.
Se avesse osservato se stessa, avrebbe scoperto che ciò che l’aveva colpita in quell’ uccellino era la libertà, l’energia delle sue ali in movimento, e non il suo corpo fisico.
Senza l’uccellino, la sua vita perse di significato, e la Morte andò a bussarle alla porta.
“Perché sei venuta?” le domandò lei.
“Per farti volare di nuovo insieme a lui nel cielo,“ rispose la Morte.
“Se lo avessi lasciato partire e tornare, lo avresti amato e ammirato anche di più.
Ora, invece, hai bisogno di me per poterlo rincontrare.

Ultima modifica di Gocciola; 18-11-2013 a 11:21.
Vecchio 09-11-2013, 21:11   #2
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 


Cosa vuoi comunicarci con questa storia?
Vecchio 09-11-2013, 21:12   #3
Roy
Esperto
L'avatar di Roy
 

Non è una storia per under 18...
Vecchio 09-11-2013, 21:55   #4
Banned
 

Direi che esprime alla grande il senso della vita
Vecchio 09-11-2013, 22:01   #5
Esperto
L'avatar di albertoc
 

Quote:
Originariamente inviata da Roy Visualizza il messaggio
Non è una storia per under 18...
eh? e perche`?
Vecchio 09-11-2013, 22:22   #6
Banned
 

Credevo l'intitolassi "brutta esperienza in gabbia" e cominciassi ad insultare gli stupidi umani inferiori
Vecchio 09-11-2013, 22:25   #7
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da IlForumista Visualizza il messaggio
Credevo l'intitolassi "brutta esperienza in gabbia" e cominciassi ad insultare gli stupidi umani inferiori
Stupido umano inferiore!!!
Vecchio 09-11-2013, 22:31   #8
Esperto
 

Comunque, a parte gli scherzi, ci sarebbero davvero certi elementi da buttare fuori a calci in culo dal forum... mi riferisco a quello con comportamento consapevolmente e volutamente doloso. Sono come zanzare, fastidiose quanto inutili all'esistenza umana, vanno dove c'è il sangue per succhiarlo, perché loro non ce l'hanno. Intervengono solo per sputare veleno. Ci vorrebbe una bella disinfestazione, a me non piace sporcarmi la suola della scarpa.
Vecchio 09-11-2013, 22:34   #9
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da Raimondo Visualizza il messaggio
Comunque, a parte gli scherzi, ci sarebbero davvero certi elementi da buttare fuori a calci in culo dal forum... mi riferisco a quello con comportamento consapevolmente e volutamente doloso. Sono come zanzare, fastidiose quanto inutili all'esistenza umana, vanno dove c'è il sangue per succhiarlo, perché loro non ce l'hanno. Intervengono solo per sputare veleno. Ci vorrebbe una bella disinfestazione, a me non piace sporcarmi la suola della scarpa.
Io inizierei da quelli il cui nick inizia per R
Vecchio 09-11-2013, 22:50   #10
Esperto
L'avatar di albertoc
 

Quote:
Originariamente inviata da Raimondo Visualizza il messaggio
Comunque, a parte gli scherzi, ci sarebbero davvero certi elementi da buttare fuori a calci in culo dal forum... mi riferisco a quello con comportamento consapevolmente e volutamente doloso. Sono come zanzare, fastidiose quanto inutili all'esistenza umana, vanno dove c'è il sangue per succhiarlo, perché loro non ce l'hanno. Intervengono solo per sputare veleno. Ci vorrebbe una bella disinfestazione, a me non piace sporcarmi la suola della scarpa.
ma di chi stai parlando?
Vecchio 09-11-2013, 22:56   #11
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da albertoc Visualizza il messaggio
ma di chi stai parlando?
Rileggi con attenzione e troverai la risposta

Oppure fai questo esperimento. Esci di casa una sera d'estate. Se sei un cesso le belle ragazze non ti ronzeranno intorno ma tu ronzerai intorno alle belle ragazze. Le zanzare, quelle sì ronzeranno intorno a te. Le zanzare sono creature della notte, escono dopo il tramonto del sole. Esci di notte all'aria aperta e le vedrai arrivare all'improvviso, come dal nulla, sulla tua pelle. Ecco, ora sai chi sono le zanzare. Ma, sempre nel buio, opera il cerchio nero della pupilla e il suo cervello tira fuori l'autan per allontanarle, perché per questa ragione l'autan è stato creato. Un autan che non funziona è un autan inutile, oppure è una zanzara anch'esso.
Prova a lamentarti delle zanzare e vedrai che arriveranno a difendersi
Gli altri esseri umani invece rifuggeranno quel posto, perché è pieno di zanzare e ne stanno alla larga. Elimina le zanzare e quel posto si ripopolerà e ci sarà molto meno bisogno di autan. Oppure alla fine anche l'ultimo uomo se ne andrà perché non può combattere il nemico da solo. A quel punto anche le zanzare moriranno, perché non c'è più sangue da succhiare. Il luogo sarà di nuovo VUOTO. E riprenderà a ripopolarsi in un ciclo infinito senza fine.

Ultima modifica di Gocciola; 10-11-2013 a 08:02.
Vecchio 09-11-2013, 23:10   #12
Esperto
L'avatar di Novak
 

Quote:
Originariamente inviata da Raimondo Visualizza il messaggio
Poi comincio a verificarsi una strana trasformazione:
visto che possedeva l’uccellino, e non aveva più bisogno di conquistarlo, lentamente perse interesse per lui.
Quoto questo passaggio, a mio avviso spunto per interessanti riflessioni.
Vecchio 09-11-2013, 23:32   #13
Banned
 

quì di uccelli in gabbia ce ne sono a bizzeffe, e sono incazzati neri, perché invece le passere volano via felici
Vecchio 09-11-2013, 23:57   #14
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Credo di non aver capito l'ultimo passaggio, quando la Morte bussa alla porta della donna
Vecchio 10-11-2013, 04:02   #15
Banned
 

tristess
Vecchio 10-11-2013, 07:17   #16
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Novak Visualizza il messaggio
Quoto questo passaggio, a mio avviso spunto per interessanti riflessioni.
Quando dai per scontato di possedere una cosa, smetti di desiderarla.
Quando smetti di desiderarla, smetti di curarla.
Quando smetti di curarla, sopraggiunge la morte.
La morte ti libera dai tormenti, anche quelli che la donna si è autoprocurata: uccidendo l'uccellino, ha ucciso se stessa.
Per non fare la fine delle donna, lascia gli uccelli liberi di volare.

Ultima modifica di Gocciola; 10-11-2013 a 07:23.
Vecchio 10-11-2013, 09:22   #17
Esperto
L'avatar di Milo
 

è una favola contro l'istituzione del matrimonio
Vecchio 10-11-2013, 10:47   #18
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
è una favola contro l'istituzione del matrimonio
Cosa intendi per matrimonio?
Vecchio 10-11-2013, 10:56   #19
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da Raimondo Visualizza il messaggio
Cosa intendi per matrimonio?
Tipo quando 2 persone vanno in chiesa e si mettono le fedi al dito e teoricamente dpvrebbero stare insieme tutta la vita
Vecchio 10-11-2013, 11:24   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Tipo quando 2 persone vanno in chiesa e si mettono le fedi al dito e teoricamente dpvrebbero stare insieme tutta la vita
Cosa sono le fedi?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La storia dell'uccellino in gabbia
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Credete davvero alla storia dell'anima gemella? blackwolf Amore e Amicizia 62 08-06-2013 20:48
chi ha mai studiato storia dell arte contemporanea? valina90 Forum Scuola e Lavoro 2 21-02-2013 21:28
Spiegatemi per filo e per segno 'sta storia dell'esclusivismo muttley Amore e Amicizia 121 09-03-2012 20:21



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2