FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-02-2020, 20:44   #1
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Vi capita mai di non comprendere determinate situazioni sociali in cui siete coinvolti? Cioè in situazioni in cui si verifica una interazione sociale tra voi e una o più persone e non riuscite a "cogliere" il significato (e/o il perché) di alcuni comportamenti comunicativi dell'altra persona (gesti, espressioni facciali, o frasi di cui non cogliete il significato sostanziale) nei vostri confronti e non riuscite a capire cosa avete fatto di "sbagliato" né a capire cosa significasse il comportamento di quella persona?
Quindi iniziate a ripensare all'accaduto ma non riuscite comunque a cogliere tutta la comunicazione sociale, cosa avete fatto voi di sbagliato, se la cosa era rivolta voi, etc.

Gli esempi possono riguardare situazioni comuni come nei negozi quando pagate, quando chiedete info, in strutture pubbliche, etc. E non riuscite a capire se avete fatto qualcosa di sbagliato senza averne la consapevolezza e restate nel limbo, se avete fatto davvero qualcosa oppure no (espressione del viso, tono della voce, letteralmente cosa avete detto, etc), oppure la cosa non riguardava neanche voi.

(In passato mi è stato fatto notare da persone che erano con me di alcune cose strane che per me erano normali ma che avevano scatenato il tutto in quella occasione.
Ma se sono da solo non riesco a capirlo.)

Capita anche a voi?
E' una cosa "normale"?
Vecchio 09-02-2020, 20:50   #2
Intermedio
L'avatar di Ncode
 

sembra la sindrome di asperger :
https://www.sip.it/2018/11/05/5-cose...rome-asperger/

https://www.istitutobeck.com/autismo...adulto-terapia

"Un’altra caratteristica della persona con Sindrome di Asperger, è l’interpretazione letterale di ciò che viene detto. La persona è poco consapevole dei significati nascosti, impliciti o multipli. Questa caratteristica riguarda anche la comprensione dei modi di dire comuni o di metafore."

Ultima modifica di Ncode; 09-02-2020 a 20:53.
Ringraziamenti da
Alakazam (10-02-2020)
Vecchio 09-02-2020, 20:55   #3
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

I pensieri, le azioni e i comportamenti altrui mi sembra di comprenderli bene.

Piuttosto, mi è capitato spessissimo di ricevere dei feedback sui miei modi di fare che dimostravano una spaccatura profonda tra quello che intendevo comunicare e quello che hanno effettivamente ricevuto gli altri. Più precisamente, sono stato più volte accusato di essere maleducato, "cattivo", ecc. ovvero di avere un modo di comunicare malevolo quando da parte mia non c'era alcuna intenzione del genere, anzi, io volevo solo comunicare in maniera neutra. Inutile dire che ogni volta che mi veniva rivelata questa cosa io cadevo dalle nuvole.
È anche questo uno degli innumerevoli motivi per cui ho "deciso" di ritirarmi dalla socialità, ovvero il costante fraintendimento delle mie intenzioni.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (10-02-2020)
Vecchio 09-02-2020, 20:55   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
I pensieri, le azioni e i comportamenti altrui mi sembra di comprenderli bene.

Piuttosto, mi è capitato spessissimo di ricevere dei feedback sui miei modi di fare che dimostravano una spaccatura profonda tra quello che intendevo comunicare e quello che hanno effettivamente ricevuto gli altri. Più precisamente, sono stato più volte accusato di essere maleducato, "cattivo", ecc. ovvero di avere un modo di comunicare malevolo quando da parte mia non c'era alcuna intenzione del genere, anzi, io volevo solo comunicare in maniera neutra. Inutile dire che ogni volta che mi veniva rivelata questa cosa io cadevo dalle nuvole.
È anche questo uno degli innumerevoli motivi per cui ho "deciso" di ritirarmi dalla socialità, ovvero il costante fraintendimento delle mie intenzioni.
Amen.
Vecchio 09-02-2020, 21:08   #5
Banned
 

A me capita di continuo.
Io cerco di parlare il più chiaro possibile proprio per evitare fraintendimenti, ma é evidente che gli altri sono abituati ad usare un linguaggio sottinteso che per me é difficile decifrare.

Noto che per gli altri ogni occasione é buona per fare battutine, sarcasmo, usare quell'ironia 'tongue in cheek' in cui io vedo solo cattiveria.

Siccome credono che anche io sia come loro e che nelle mie parole ci sia un intento offensivo, si offendono, ma nelle mie parole non c'era alcun intento di offendere.
Vecchio 09-02-2020, 21:36   #6
Banned
 

Se non faccio attenzione faccio gaffe. É raro: di solito non parlo

Da piccolo:

Eravamo da degli amici a cena. La moglie dell'amico di mio padre aveva preparato la cena e stava ricevendo i complimenti come "ottima cuoca". Io ero piccolo e pensavo forse che il femminile si formasse sempre con essa finale. Ecco allora che sparo "cuocessa"

Poi vabbé, altri li ho raccontati qui.

Il mio amico che non vedevo da tempo e che mi parlava del suo cane:" Ah ma non é ancora morto?"

Stesso amico che mi domanda come l'ho riconosciuto sul pullman: rispondo dal profilo del naso (aquilino; qui potrei aver toccato un tasto dolente per lui).

Io non volevo offendere in nessun caso. L'interazione é sempre uno sforzo coi pari e con gli adulti. Coi bambini invece sono bravo.

Ho fatto l'animatore per l'alternanza scuola-lavoro e ho avuto un'ottima valutazione per quanto riguarda il lavoro coi bambini; nell'interazione con gli altri animatori invece ho fatto schifo. Tanto che mi ha chiesto più volte se avessi avuto da ridire con qualcuno.

Ultima modifica di Pima; 09-02-2020 a 21:39.
Vecchio 09-02-2020, 22:28   #7
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Quote:
Originariamente inviata da Ncode Visualizza il messaggio
sembra la sindrome di asperger :
https://www.sip.it/2018/11/05/5-cose...rome-asperger/

https://www.istitutobeck.com/autismo...adulto-terapia

"Un’altra caratteristica della persona con Sindrome di Asperger, è l’interpretazione letterale di ciò che viene detto. La persona è poco consapevole dei significati nascosti, impliciti o multipli. Questa caratteristica riguarda anche la comprensione dei modi di dire comuni o di metafore."
Non esageriamo, se dovessi fare io le mie diagnosi avrei almeno la metà delle malattie di questo mondo.
Vecchio 09-02-2020, 22:59   #8
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Certo..sono un disadattato
Vecchio 10-02-2020, 09:19   #9
Esperto
L'avatar di Locharb
 

no, in realtà no, sono molto introspettivo, empatico e temo il giudizio altrui, da buon fobico poi ho passato anni ad osservare e studiare la gente senza parlare, quindi ora riesco a capire nella maggior parte dei casi, come reagiscono le persone, che emozioni provano e cosa si aspettano da me.
Alle volte ci arrivo prima ancora che stiano per esprimersi.
Vecchio 10-02-2020, 09:24   #10
Esperto
L'avatar di lowman's
 

sono molto ricettivo, ho radar e antenne tutt'attorno, colgo tutto rapidamente (o quasi tutto)
Vecchio 10-02-2020, 09:35   #11
Banned
 

Da piccolo forse, adesso capisco piu di quello che dovrei capire
Vecchio 10-02-2020, 19:23   #12
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Praticamente sempre.

Ma di più non riesco a entrare nei discorsi, e quando ci riesco dura poco perché perdo facilmente la connessione. Sarà che tra le altre cose sono anche mezzo sordo e ho difficolta a capire quello che mi dicono se parlano a bassa voce o ci sono voci e rumori che si sovrappongono. Ulteriore fonte non trascurabile di disagio e isolamento sociale.
Vecchio 10-02-2020, 20:09   #13
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Praticamente sempre.

Ma di più non riesco a entrare nei discorsi, e quando ci riesco dura poco perché perdo facilmente la connessione. Sarà che tra le altre cose sono anche mezzo sordo e ho difficolta a capire quello che mi dicono se parlano a bassa voce o ci sono voci e rumori che si sovrappongono. Ulteriore fonte non trascurabile di disagio e isolamento sociale.
Uhm, hai mai capito il motivo?
Vecchio 14-02-2020, 15:10   #14
Esperto
L'avatar di vero82
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
I pensieri, le azioni e i comportamenti altrui mi sembra di comprenderli bene.

Piuttosto, mi è capitato spessissimo di ricevere dei feedback sui miei modi di fare che dimostravano una spaccatura profonda tra quello che intendevo comunicare e quello che hanno effettivamente ricevuto gli altri.
Questo capita anche a me
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Incomprensioni nelle interazioni sociali
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il difetto fisico più invalidante nelle relazioni sociali cancellato19102 Off Topic Generale 238 03-01-2018 10:20
Vomito prima di contesti sociali e blocco di stomaco nelle cene hopefulstar SocioFobia Forum Generale 13 28-05-2013 20:26
Nelle situazioni sociali Halastor Sondaggi 38 04-04-2013 13:41
analizziamo il rapporto nelle interazioni umani... cancellato3663 Amore e Amicizia 10 14-03-2009 16:58
Incomprensioni xanaxworship SocioFobia Forum Generale 9 01-02-2009 19:21



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:15.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2