FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 06-11-2019, 17:06   #41
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Che ne pensate della pedonalizzazione degli spazi urbani e, di conseguenza, della loro chiusura al traffico?
Mi raccomando, date la risposta giusta.

PS Le auto in città sono il male. Prendete i mezzi pubblici o muovetevi a piedi o in bicicletta.
PPS Al massimo in scooter
Lo farei pure prenderei i mezzi. Ma già solo per andare a lavoro dovrei svegliarmi alle 6 del mattino per stare in ufficio alle 9 e a casa potrei anche non ritornare mai (molto spesso i mezzi non passano proprio, a volte sì, a volte no).
Vecchio 06-11-2019, 17:10   #42
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Che ne pensate della pedonalizzazione degli spazi urbani e, di conseguenza, della loro chiusura al traffico?
Mi raccomando, date la risposta giusta.

PS Le auto in città sono il male. Prendete i mezzi pubblici o muovetevi a piedi o in bicicletta.
PPS Al massimo in scooter
Gli scooter inquinano di meno?
Vecchio 06-11-2019, 17:20   #43
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Da me pagano pure i professionisti e i residenti per entrare nelle aree a traffico limitato quindi non parliamo di ecologia ma di voglia di fare cassa e basta poi di altre città non so e ovviamente pure quelli con disabilità devono pagare. Personalmente poi non ho la minima voglia di aspettare come minimo 1/2 ora sotto il sole estivo o la pioggia battente un autobus che chissà quando arriverà e se arriverà. Oltretutto come ho già detto dove abito io c'è un lassismo impressionante nel controllo dei passeggeri relativo al pagamento dei biglietti e questo non lo tollero quindi a chi amministra il mio comune direi: cercate almeno di far pagare alla maggior parte dei passeggeri il biglietto (tutti è quasi impossibile, lo so) invece di scaricare gli aumenti sempre sui poveri fessi che lo pagano e invece di multare un poveraccio solo perché ha parcheggiato la sua auto o la sua moto con una gomma fuori dal posto (visto con i miei occhi).
In pratica dico: se avessi dei mezzi pubblici efficienti li userei ma per ora non sono disposto a subire disservizi vari e pagare oltre al fatto che quando lavoravo non mi era possibile andare a piedi vista la distanza dal posto di lavoro.
Anche in queste argomentazioni non riesco a vedere uno stato di necessità quanto invece uno stato di comodità. La macchina è sempre comoda ma raramente è indispensabile.

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
Lo farei pure prenderei i mezzi. Ma già solo per andare a lavoro dovrei svegliarmi alle 6 del mattino per stare in ufficio alle 9 e a casa potrei anche non ritornare mai (molto spesso i mezzi non passano proprio, a volte sì, a volte no).
Siamo sicuri che la gente prende la macchina perché i mezzi non funzionano e non viceversa?

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Gli scooter inquinano di meno?
Occupano meno spazio. Alla fine è quello il vero problema.
Vecchio 06-11-2019, 17:25   #44
Esperto
 

Sicuramente in molti casi sono le persone a non rispettare le regole, non pagando il biglietto o facendo danni, e di conseguenza a non fare funzionare le cose. Sta di fatto che allo stato attuale è praticamente impossibile per me utilizzare i mezzi per fare qualsiasi cosa.

Per il lavoro, in primis dovrei prendere il bus per raggiungere la stazione. Il bus non sempre passa. Se non passa sono mezz'ora a piedi. Da lì prendere un treno per raggiungere la città. Dalla città prendere la metro e scendere ad una fermata che dista un altro po' di km da dove lavoro. È follia, ci ho anche provato.

In alcune città penso sia davvero impossibile allo stato attuale.


Va beh sto portando off topi il mio stesso topic. Si parlava di auto
Vecchio 06-11-2019, 17:29   #45
Esperto
L'avatar di muttley
 

Poi volevo aggiungere che se si possiede un'autovettura, si dovrebbe avere anche il garage o il posto auto dove tenerla. Tanti invece, nelle grandi città italiane, si comprano il mezzo e poi usano lo spazio pubblico come garage gratuito.
Lavori una vita, metti da parte 50mila euri e poi vuoi mica fare la figura del morto di fame comprandoti un'utilitaria e spendendo il resto per fare un mutuo o pagare l'affitto del box auto? No, meglio spendere tutto per un bel suvve

Concludo l'off topic dicendo che secondo me in codesto paese c'é il mito dell'auto tanto quanto negli Stati Uniti hanno quello delle armi. Ne devi per forza avere una, non importa se ti serve. E' come un rito di passaggio.
Con 69 auto ogni 100 abitanti, siamo la nazione con più auto per cittadino in Europa. Però nella classifica dei produttori, siamo solo al 12esimo posto. In buona sostanza vuol dire che compriamo soltanto auto straniere, arricchendo altri paesi. Cornuti e mazziati insomma

Ultima modifica di muttley; 06-11-2019 a 17:33.
Vecchio 06-11-2019, 17:29   #46
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
Scrivete:

1. Se guidate. Se sì, a che età avete preso la patente.
2. Avete un auto di vostra proprietà (non dei genitori)?
3. Che alimentazione: benzina, diesel, metano o elettrica.
4. Se volete, che marca e modello. Se non volete direi modello, dite che segmento: utilitaria, berlina, sportiva ecc.
5. Quanto consuma. Ad esempio, 4,8 lt / 100 km
6. Quanto spendere per cura/manutenzione ordinaria?
7. Anno di acquisto.

:
1) 18 anni
2) si, l'auto a mio nome da due anni e due mesi
3)Ho un diesel acquistato principalmente per via dei consumi. Ma sinceramente, se avessi un garage tutto mio qua a Bologna mi prenderei seduta stante lo stesso modello visto che mia l'auto mi piace per il comportamento stradale, versione a benzina che consuma come una portaaerei giusto per passarci il tempo nel weekend. Da quando ho la mia auto ho scoperto che mi piace metterci le mani sopra, in due anni ho imparato tantissimo sulla meccanica dell'auto, che sorpresa
4) Dicono sportiva, ma in realtà è una coupé.
5) Avendo solo 150 cv (anche se sospetto che la mia abbia una mappa leggera che la porta sui 175 osservando il computer di bordo e relativi consumi a basse velocità, anche facendo i calcoli alla pompa, rullata a breve giusto per togliermi la curiosità) se vado piano piano facendo cambiate entro i 2000 giri sto sui 5 litri e mezzo. Al moemnto però mi mantengo sui 6 litri e qualcosa in quanto rispetto all'inizio la mia guida si è fatta un poco più aggressiva, seppur comunque guido tranquillo, ma non da nonno. A bologna sfortunatamento non ci sono strade che mi stimolano a premere sul pedale

6) i tagliandi me li faccio da me perciò spendo solo per i pezzi enon pago la manodopera che qui in Italia ha prezzi assurdi. Inoltre compro tutto su autodoc dove rispetto ai prezzi dai ricambisti/meccanici risparmio un po'. Comunque solo per cambio olio e filtri sui 50-60 euro credo Lascio da parte interventi più invasivi tipo il cambio distribuzione ecc.

7) acquistata il primo di settembre nel 2017
Vecchio 06-11-2019, 17:32   #47
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Balto Visualizza il messaggio
1) 18 anni
2) si, l'auto a mio nome da due anni e due mesi
3)Ho un diesel acquistato principalmente per via dei consumi. Ma sinceramente, se avessi un garage tutto mio qua a Bologna mi prenderei seduta stante lo stesso modello visto che mia l'auto mi piace per il comportamento stradale, versione a benzina che consuma come una portaaerei giusto per passarci il tempo nel weekend. Da quando ho la mia auto ho scoperto che mi piace metterci le mani sopra, in due anni ho imparato tantissimo sulla meccanica dell'auto, che sorpresa
4) Dicono sportiva, ma in realtà è una coupé.
5) Avendo solo 150 cv (anche se sospetto che la mia abbia una mappa leggera che la porta sui 175 osservando il computer di bordo e relativi consumi a basse velocità, anche facendo i calcoli alla pompa, rullata a breve giusto per togliermi la curiosità) se vado piano piano facendo cambiate entro i 2000 giri sto sui 5 litri e mezzo. Al moemnto però mi mantengo sui 6 litri e qualcosa in quanto rispetto all'inizio la mia guida si è fatta un poco più aggressiva, seppur comunque guido tranquillo, ma non da nonno. A bologna sfortunatamento non ci sono strade che mi stimolano a premere sul pedale

6) i tagliandi me li faccio da me perciò spendo solo per i pezzi enon pago la manodopera che qui in Italia ha prezzi assurdi. Inoltre compro tutto su autodoc dove rispetto ai prezzi dai ricambisti/meccanici risparmio un po'. Comunque solo per cambio olio e filtri sui 50-60 euro credo Lascio da parte interventi più invasivi tipo il cambio distribuzione ecc.

7) acquistata il primo di settembre nel 2017
Ottimo, per il tagliando farò anche io così dal prossimo in poi. Avevo adocchiato auto doc come applicazione. Però anche su Amazon ho visto che ci sono tranquillamente dei pezzi di ricambio per la mia.
Vecchio 06-11-2019, 17:34   #48
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Anche in queste argomentazioni non riesco a vedere uno stato di necessità quanto invece uno stato di comodità. La macchina è sempre comoda ma raramente è indispensabile.
Quindi non c'è necessità di usare l'auto se i mezzi pubblici fanno schifo e ogni giorno rischi di arrivare in ritardo al lavoro con le relative conseguenze? E' giusto far pagare e fare cassa sulla pelle di residenti e professionisti che devono entrare a pagamento nelle zone a traffico limitato? E' giusto tollerare che tanti non paghino il biglietto e che i costi si scarichino sul resto dei cittadini?
Non tutti possono aspettare i comodi dei mezzi pubblici che passano quando vogliono comunque io ripeto: datemi dei mezzi pubblici efficienti e li userò ma questo è molto più difficile, meglio piuttosto fare cassa con multe e permessi vari in nome di una presunta ecologia perché alla fine dei conti è questo che conta per chi ci amministra.
Vecchio 06-11-2019, 17:57   #49
Esperto
 

Comunque la mia macchina segna 3,7 litri / 100 km.

Con un semplice calcolo si ha che 100 / 3,7 = 27. Cioè faccio 27 km con 1 litro. Mi sembra davvero esagerato (in positivo), visto che comunque non vado sempre piano.

Velocità media segna 50 km/h

Chiedo soprattutto a Peste Nera, che se ne intende, se è possibile una cosa del genere.
Vecchio 06-11-2019, 18:07   #50
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Poi volevo aggiungere che se si possiede un'autovettura, si dovrebbe avere anche il garage o il posto auto dove tenerla. Tanti invece, nelle grandi città italiane, si comprano il mezzo e poi usano lo spazio pubblico come garage gratuito.
Lavori una vita, metti da parte 50mila euri e poi vuoi mica fare la figura del morto di fame comprandoti un'utilitaria e spendendo il resto per fare un mutuo o pagare l'affitto del box auto? No, meglio spendere tutto per un bel suvve
Su questo sono completamente d'accordo con te,i giappone infatti puoi comprare l'auto solo se dimostri di avere un posto dove tenerla,ci sono auto lasciate in strada giorni senza mai essere spostate dopo diventa complesso per chi invece deve fare commissioni o delle visite parcheggiare.
Vecchio 06-11-2019, 18:07   #51
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
Comunque la mia macchina segna 3,7 litri / 100 km.

Con un semplice calcolo si ha che 100 / 3,7 = 27. Cioè faccio 27 km con 1 litro. Mi sembra davvero esagerato (in positivo), visto che comunque non vado sempre piano.

Velocità media segna 50 km/h

Chiedo soprattutto a Peste Nera, che se ne intende, se è possibile una cosa del genere.
E' il valore indicato dal computer di bordo immagino e mi sembra molto ottimistico. Hai detto che hai un'utilitaria Ford ma con che motore? Per farti un esempio un BMW 320 d che ho guidato a 90 km/h in 6° marcia in autostrada faceva circa 20 km/litro, verificato aspettando di arrivare a 1/2 serbatoio poi facendo il pieno e dividendo i litri introdotti per i km percorsi.
Vecchio 06-11-2019, 18:13   #52
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
E' il valore indicato dal computer di bordo immagino e mi sembra molto ottimistico. Hai detto che hai un'utilitaria Ford ma con che motore? Per farti un esempio un BMW 320 d che ho guidato a 90 km/h in 6° marcia in autostrada faceva circa 20 km/litro, verificato aspettando di arrivare a 1/2 serbatoio poi facendo il pieno e dividendo i litri introdotti per i km percorsi.
Fiesta 1.5 tdci 55kw 75cv del 2016 euro 6b, penultimo modello, cioè la VI. Sì, quel valore è segnato dal computer di bordo, ma non ci credo molto sinceramente
Vecchio 06-11-2019, 18:19   #53
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
Fiesta 1.5 tdci 55kw 75cv del 2016 euro 6b, penultimo modello, cioè la VI. Sì, quel valore è segnato dal computer di bordo, ma non ci credo molto sinceramente
Fai così allora: fai il pieno e azzera il contachilometri parziale, quando poi arrivi come ho già detto a 1/2 serbatoio rifai il pieno e dividi i litri per il chilometraggio percorso così ti farai un'idea più chiara sul consumo reale della macchina. Quando fai il pieno fermati al primo scatto della pistola erogatrice in tutte e due le occasioni così da essere il più preciso possibile.
Vecchio 06-11-2019, 18:25   #54
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Quindi non c'è necessità di usare l'auto se i mezzi pubblici fanno schifo e ogni giorno rischi di arrivare in ritardo al lavoro con le relative conseguenze? E' giusto far pagare e fare cassa sulla pelle di residenti e professionisti che devono entrare a pagamento nelle zone a traffico limitato? E' giusto tollerare che tanti non paghino il biglietto e che i costi si scarichino sul resto dei cittadini?
Non tutti possono aspettare i comodi dei mezzi pubblici che passano quando vogliono comunque io ripeto: datemi dei mezzi pubblici efficienti e li userò ma questo è molto più difficile, meglio piuttosto fare cassa con multe e permessi vari in nome di una presunta ecologia perché alla fine dei conti è questo che conta per chi ci amministra.
Bisogna vedere dimensioni del nucleo abitato e spazi da percorrere. Bada bene che io mi riferisco alle grandi città. La giustificazione dei mezzi pubblici scadenti è quella che si sente ripetere più spesso, però mi chiedo se il rapporto sia davvero di causa-effetto (mezzi scadenti-necessità dell'auto) e non invece il contrario (utilizzo eccessivo dell'auto-scarsi investimenti nel settore dei tpl).
C'é poi da dire che anche dove vivo io, a Milano, nonostante i grandi progressi compiuti nella rete dei traporti urbani (addirittura adesso si parla di eccellenza dell'atm, quando fino a qualche anno fa si diceva che l'acronimo significasse attesi tempi migliori ), la viabilità cittadina è ancora funestata dall'uso smodato degli autoveicoli.
Vecchio 06-11-2019, 18:36   #55
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Bisogna vedere dimensioni del nucleo abitato e spazi da percorrere. Bada bene che io mi riferisco alle grandi città. La giustificazione dei mezzi pubblici scadenti è quella che si sente ripetere più spesso, però mi chiedo se il rapporto sia davvero di causa-effetto (mezzi scadenti-necessità dell'auto) e non invece il contrario (utilizzo eccessivo dell'auto-scarsi investimenti nel settore dei tpl).
C'é poi da dire che anche dove vivo io, a Milano, nonostante i grandi progressi compiuti nella rete dei traporti urbani (addirittura adesso si parla di eccellenza dell'atm, quando fino a qualche anno fa si diceva che l'acronimo significasse attesi tempi migliori ), la viabilità cittadina è ancora funestata dall'uso smodato degli autoveicoli.
Nel caso del lavoro è ovvio perché non potevo certo arrivare in ritardo per colpa dell'autobus che non passava mai. Qualche volta il capo tollerava poi minacciava di mettermi alla porta e questo mi sembra un motivo più che valido per usare il mezzo privato. Io poi parlo per la mia città riguardo ai mezzi pubblici scadenti e alle persone che non pagano i biglietti, magari in altre parti d'Italia non è così e comunque creare le zone a traffico limitato e poi far pagare a tutti (inclusi anziani, professionisti, diversamente abili ecc...) senza distinzione i permessi mi sembra solo un modo per fare soldi sulle spalle dei cittadini.
Vecchio 06-11-2019, 18:49   #56
Esperto
L'avatar di muttley
 

Mi chiedo allora come facciano per dire a Friburgo? Solo perché hanno i mezzi pubblici che funzionano? O perché sono più disciplinati? A volte basterebbe ammettere che non si ha voglia di alzarsi 15-20 minuti prima.
Comunque ieri ho rischiato un po' perché ho visto ben 4 macchina in fila parcheggiate in divieto e stavo per fotografarle per postare la foto su un gruppo fb dedicato ai parcheggi selvaggi, quando il tipo su una delle macchine è sceso giù facendo il gesto che tutti conoscete.
Fossi stato a Roma, per esempio, non so se me la sarei cavata così tanto a buon mercato. Forse ora sarei gonfio come una zampogna.
Vecchio 06-11-2019, 18:53   #57
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Fai così allora: fai il pieno e azzera il contachilometri parziale, quando poi arrivi come ho già detto a 1/2 serbatoio rifai il pieno e dividi i litri per il chilometraggio percorso così ti farai un'idea più chiara sul consumo reale della macchina. Quando fai il pieno fermati al primo scatto della pistola erogatrice in tutte e due le occasioni così da essere il più preciso possibile.
perfetto, grazie del consiglio
Vecchio 06-11-2019, 19:03   #58
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Mi chiedo allora come facciano per dire a Friburgo? Solo perché hanno i mezzi pubblici che funzionano? O perché sono più disciplinati? A volte basterebbe ammettere che non si ha voglia di alzarsi 15-20 minuti prima.
Comunque ieri ho rischiato un po' perché ho visto ben 4 macchina in fila parcheggiate in divieto e stavo per fotografarle per postare la foto su un gruppo fb dedicato ai parcheggi selvaggi, quando il tipo su una delle macchine è sceso giù facendo il gesto che tutti conoscete.
Fossi stato a Roma, per esempio, non so se me la sarei cavata così tanto a buon mercato. Forse ora sarei gonfio come una zampogna.
Alzarsi 15 minuti prima serve a poco se l'autobus passa quando vuole, io personalmente quando mi sono sentito dire "o arrivi puntuale o ti cerchi un altro lavoro" non ho avuto dubbi su cosa fare. Posso confermarti che nelle città europee che ho visitato (Vienna, Praga, Innsbruck) i mezzi pubblici funzionavano e se vivessi laggiù li userei di sicuro oltre al fatto che sono molto più organizzati e disciplinati che in Italia.

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
perfetto, grazie del consiglio
Figurati, fammi poi sapere i risultati in questo topic o in quello che aprii io qualche mese fa.
Vecchio 06-11-2019, 19:11   #59
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Figurati, fammi poi sapere i risultati in questo topic o in quello che aprii io qualche mese fa.
va bene
Vecchio 06-11-2019, 19:12   #60
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Mi chiedo allora come facciano per dire a Friburgo? Solo perché hanno i mezzi pubblici che funzionano? O perché sono più disciplinati? A volte basterebbe ammettere che non si ha voglia di alzarsi 15-20 minuti prima.
Comunque ieri ho rischiato un po' perché ho visto ben 4 macchina in fila parcheggiate in divieto e stavo per fotografarle per postare la foto su un gruppo fb dedicato ai parcheggi selvaggi, quando il tipo su una delle macchine è sceso giù facendo il gesto che tutti conoscete.
Fossi stato a Roma, per esempio, non so se me la sarei cavata così tanto a buon mercato. Forse ora sarei gonfio come una zampogna.
ma penso che tutti siano d'accordo con te su questo. Siamo indietro di 100 anni rispetto ai paesi del Nord, ma di mentalità
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il topic dell'auto
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La frizione dell'auto GiveYourPaw Off Topic Generale 8 12-10-2019 11:29
Psicofarmaci e guida dell'auto choppy Trattamenti e Terapie 11 04-08-2017 11:45
Il topic dell'inesprimibile... (sofferenza ecc.) alleny82 Off Topic Generale 45 26-08-2016 10:07
Il topic dell'ascolto impegnato. Static Forum Musica 15 26-04-2014 02:48
L'insostenibile leggerezza dell'off-topic Profeta_Fobico Supporto Web 8 30-08-2008 20:35



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2