FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-03-2013, 21:04   #1
Banned
 

Sono stanco di questi superuomini che si credon tutto loro. Stanco di dover sempre dare il massimo. Io non mi muovo dalla mia posizione. Si fottano! A me piace procedere alla mia velocità, non alla vostra.
Questo girone di omoni super che non hanno paura di niente. Fottetevi! Io ho paura, lo ammetto. Il mondo mi fa paura. Lo temo. Lo detesto. E forse lo amo un poco. Ma mi fa paura. Con quei tentacoli, e quelle tentazioni... e quel retrogusto di merda addosso al quale non sai dir di no. L'essere umano è un fissato patetico individuo inutile. Invece di godersi la vita e aspettare la morte cosa fa? Corre e s'affanna come un povero idiota! Non li compatisco questi esserini particolari e dall'animo nobile. Li lascio correre, che si schiantassero pure, per quanto mi riguarda...

Oh, credete forse ch'io mi ritenga superiore e dall'alto delle mie parole mi creda narciso e presuntuoso? Sbagliate. Domani queste parole non avranno più senso. Cesseranno di esistere. Svaniranno come nube ed io con loro. Non rimarrà altro che un giorno, un altro e un altro ancora a seguire...
Vecchio 09-03-2013, 21:08   #2
Avanzato
L'avatar di in the deepest
 

Se arrabbiato per qualcosa, evidentemente
Vecchio 09-03-2013, 21:10   #3
Esperto
 

"Perciò vi dico: per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito? Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non contate voi forse più di loro? E chi di voi, per quanto si dia da fare, può aggiungere un'ora sola alla sua vita? E perché vi affannate per il vestito? Osservate come crescono i gigli del campo: non lavorano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. Ora se Dio veste così l'erba del campo, che oggi c'è e domani verrà gettata nel forno, non farà assai più per voi, gente di poca fede? Non affannatevi dunque dicendo: Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo? Di tutte queste cose si preoccupano i pagani; il Padre vostro celeste infatti sa che ne avete bisogno. Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta. Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena". Matteo 6,25-34
Vecchio 09-03-2013, 21:13   #4
Banned
 

No non credo sia narcisismo o senso di superiorità prendersi i propri spazi e i propri tempi... mi pare una cosa normalissima...
Anzi.. dirò di più.. mi pare una cosa che prima o poi è inevitabile capire se non si vuol stramazzare^^. Se non si capisce che si può anche camminare, non si smette mai di correre.. e prima o poi si scoppia^^ non si può tenere sempre quel ritmo. Credo quindi che il fenomeno del super-uomo o la corsa a chi ce l'ha più lungo possa riguardare solo individui in fase adolescenziale e poco oltre..
Vecchio 09-03-2013, 21:14   #5
Banned
 

Ma soprattutto perchè la gente ama correre, perchè affannarsi? A che pro?
Vecchio 09-03-2013, 21:15   #6
Avanzato
L'avatar di Bender
 

Anche il mondo ha paura di te, e non ha il coraggio di dirtelo.

A me gli individui che hai descritto tu mi fanno solo una gran pena..
Vecchio 09-03-2013, 21:16   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da MCLovin Visualizza il messaggio
Ma soprattutto perchè la gente ama correre, perchè affannarsi? A che pro?
Forse hanno una data di scadenza.
Vecchio 09-03-2013, 21:19   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da MCLovin Visualizza il messaggio
Ma soprattutto perchè la gente ama correre, perchè affannarsi? A che pro?
In realtà bisogna fare una precisazione secondo me. Non è poi così vero che alla gente piaccia "correre". La gente si muove. Perchè è spinta dal piacere di farlo. E' molto diverso. A volte capita quando si sta troppo fermi di pensare che tutti corrano... ma non è che corrono. Ci sembra a noi quando stiam fermi. Vivono. Per piacere di farlo. Senza farsene un patema. Poi ci sono quelli che effettivamente corrono al punto da farsene un dramma.. ma non sono "tutti" solo una parte.

Ultima modifica di Halastor; 09-03-2013 a 21:22.
Vecchio 09-03-2013, 23:56   #9
Esperto
L'avatar di Herzeleid
 

Quote:
Originariamente inviata da MCLovin Visualizza il messaggio
Ma soprattutto perchè la gente ama correre, perchè affannarsi? A che pro?
Non è mai troppo tardi per procurarsi un colpo apoplettico.
Vecchio 10-03-2013, 00:37   #10
Esperto
 

Anche io ho paura, troppa. Comunque cerco di vivere, quando arriverà la morte se ne parlerà di parlarne.
Vecchio 10-03-2013, 02:57   #11
Paz
Esperto
L'avatar di Paz
 

Quote:
Originariamente inviata da Balordo Visualizza il messaggio
Sono stanco di questi superuomini che si credon tutto loro. Stanco di dover sempre dare il massimo. Io non mi muovo dalla mia posizione. Si fottano! A me piace procedere alla mia velocità, non alla vostra.
Questo girone di omoni super che non hanno paura di niente. Fottetevi! Io ho paura, lo ammetto. Il mondo mi fa paura. Lo temo. Lo detesto. E forse lo amo un poco. Ma mi fa paura. Con quei tentacoli, e quelle tentazioni... e quel retrogusto di merda addosso al quale non sai dir di no. L'essere umano è un fissato patetico individuo inutile. Invece di godersi la vita e aspettare la morte cosa fa? Corre e s'affanna come un povero idiota! Non li compatisco questi esserini particolari e dall'animo nobile. Li lascio correre, che si schiantassero pure, per quanto mi riguarda...
No, forse non ho niente da dire...o forse solo che questo topic mi ha particolarmente affascinato...
Vecchio 10-03-2013, 10:15   #12
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da MCLovin Visualizza il messaggio
Ma soprattutto perchè la gente ama correre, perchè affannarsi? A che pro?
Non è che lo ama,é la societá che lo impone...ci si sente quasi costretti a dover correre...conosco gente che non si ferma mai,mai una sera a casa,sempre qualche progetto per la testa...si corre per non rimanere indietro,secondo me.
Vecchio 10-03-2013, 12:14   #13
Intermedio
 

Gran bella presa di coscienza, certo ora servirebbe dargli un seguito a tali concetti.
R.
Vecchio 10-03-2013, 12:18   #14
Intermedio
L'avatar di Shenlong
 

Bisogna trovare il giusto equilibrio,non ammazzarsi di lavoro e fatica, ma neanche stare fermi e poi lamentarsi se non si raggiungono certi traguardi
Vecchio 10-03-2013, 12:40   #15
Banned
 

ti ci devi abituare, perché il mondo non cambia
devi cmabiare tu
Vecchio 10-03-2013, 12:53   #16
Intermedio
L'avatar di Shenlong
 

Quote:
Originariamente inviata da Belindo Visualizza il messaggio
ti ci devi abituare, perché il mondo non cambia
devi cmabiare tu
mi viene in mente una citazione di Shaw,che tradotta e un pò parafrasata da me suona più o meno così:

"La persona ragionevole si adatta al mondo.La persona insana vuole che il mondo cambi.Questo vuol dire che le persone ragionevoli sono felici mentre dalle persone insane dipendono tutti i progressi che l'umanità compie ."
Vecchio 10-03-2013, 13:04   #17
Banned
 

Ma io mica voglio cambiare il mondo. Mi interessa lenire quanto più possibile il calvario; per il resto, ognuno faccia quel che gli pare.
Non posso cambiare per integrarmi al mondo, perchè ciò significherebbe rinunciare alla mia interiorità. E' un costo troppo alto da pagare. Or dunque, rimango nel limbo.

E comunque ribadisco il conmcetto, caso mai non si fosse capito:

Domani queste parole non avranno più senso. Cesseranno di esistere. Svaniranno come nube ed io con loro. Non rimarrà altro che un giorno, un altro e un altro ancora a seguire...

Io sono già nube. La mia testa continua a produrre e partorire pensieri di ogni tipo e natura, ma io so che sono già morto.
Vecchio 10-03-2013, 13:28   #18
Esperto
L'avatar di EdgarAllanPoe
 

Non dimenticate che la società occidentale, è una società della prestazione e della competizione. La gente vive male, son tutti malati, esauriti e depressi.
Vecchio 10-03-2013, 14:59   #19
Principiante
L'avatar di TheMask
 

Quote:
Originariamente inviata da Balordo Visualizza il messaggio
Sono stanco di questi superuomini che si credon tutto loro. Stanco di dover sempre dare il massimo. Io non mi muovo dalla mia posizione. Si fottano! A me piace procedere alla mia velocità, non alla vostra.
Questo girone di omoni super che non hanno paura di niente. Fottetevi! Io ho paura, lo ammetto. Il mondo mi fa paura. Lo temo. Lo detesto. E forse lo amo un poco. Ma mi fa paura. Con quei tentacoli, e quelle tentazioni... e quel retrogusto di merda addosso al quale non sai dir di no. L'essere umano è un fissato patetico individuo inutile. Invece di godersi la vita e aspettare la morte cosa fa? Corre e s'affanna come un povero idiota! Non li compatisco questi esserini particolari e dall'animo nobile. Li lascio correre, che si schiantassero pure, per quanto mi riguarda...

Oh, credete forse ch'io mi ritenga superiore e dall'alto delle mie parole mi creda narciso e presuntuoso? Sbagliate. Domani queste parole non avranno più senso. Cesseranno di esistere. Svaniranno come nube ed io con loro. Non rimarrà altro che un giorno, un altro e un altro ancora a seguire...

per me l'importante è essere se stessi, avere degli obiettivi e cercare di raggiungerli con determinazione...tutto il resto è superfluo o quantomeno secondario
Vecchio 10-03-2013, 15:39   #20
Esperto
L'avatar di caratteriale
 

Quote:
Originariamente inviata da TheMask Visualizza il messaggio
per me l'importante è essere se stessi, avere degli obiettivi e cercare di raggiungerli con determinazione...tutto il resto è superfluo o quantomeno secondario
sì sono d'accordo ma a volte è normale che girino le balle. bisognerebbe pensare di meno...sti pensieri che ci marciscono in testa e ci rallentano come scorie metaboliche nel sangue... siamo carne da macello, non rimane niente di noi...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il mondo mi fa paura
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Vincere la paura con la paura: un'allegra risata rainy Ansia e Stress Forum 8 15-11-2012 00:53
Paura del mondo e mutismo Martello SocioFobia Forum Generale 1 22-07-2012 18:14
Mondo esterno e mondo interiore voleressere SocioFobia Forum Generale 48 11-06-2012 08:48
Il mondo dal quale mi sono protetta è il mondo che mi puo aiutare amarlena Storie Personali 15 17-11-2009 22:03
PAURAAAAA : paura di vivere e paura di morire nipotedeifiori Forum Altri Temi per Adulti 13 16-12-2007 11:47



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2