FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Scuola e Lavoro
Rispondi
 
Vecchio 18-05-2022, 09:02   #1
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Purtroppo sono arrivato al capolinea con il lavoro. Sono in apprendistato e mi durerà ancora un anno. Sono già fuori età per avere un altro apprendistato. Tuttavia non mi piace quello che faccio e non mi piace per nulla l'ambiente.
Vivo anche da solo e non vorrei davvero tornare con i miei genitori...
Ma il lavoro... Mi ha snaturato. Sono finito in depressione.

Vorrei tanto buttarmi nel vuoto e lavorare in un bar. Vorrei un lavoro dove la mia laurea e il dover dimostrare di essermela meritata non sia più un peso. Oppure trovare un altro lavoro che non abbia a che fare con quel che ho studiato, ma è molto molto dura, specialmente per il discorso della stabilità che ora ho e a cui non saprei rinunciare.

Qualcuno di voi ha esperienze in merito?
Tenendo conto che poco mi importa del futuro. Non vedo un gran futuro e non so guardare oltre al domani.
L'età pesa un sacco...
Ringraziamenti da
niubi (18-05-2022), Varano (18-05-2022)
Vecchio 18-05-2022, 10:25   #2
Banned
 

Io ho cambiato carriera drasticamente proprio tra i 31 e 32.
Mi vien difficile darti consigli precisi perché dipende moltissimo da cosa vuoi fare, io sono riuscito a sfruttare una mia abilità che ho sempre avuto, riuscendo a circumnavigare la mancanza di una laurea in questo nuovo campo.

Quello che posso dirti è di provare a essere il più concreto possibile e di guardare in modo diretto a cosa vorresti fare, e quali sono gli eventuali step per raggiungerli. Ricordando che salvo in casi molto specifici e specializzati, "fake it until you make it" è un gran consiglio, e che "concreto" non vuol dire "disfattista".
Ringraziamenti da
TãoSozinho (18-05-2022)
Vecchio 18-05-2022, 10:48   #3
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Vorrei fare la stessa cosa
Vecchio 18-05-2022, 13:04   #4
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Oda Nobunaga Visualizza il messaggio
Io ho cambiato carriera drasticamente proprio tra i 31 e 32.
Mi vien difficile darti consigli precisi perché dipende moltissimo da cosa vuoi fare, io sono riuscito a sfruttare una mia abilità che ho sempre avuto, riuscendo a circumnavigare la mancanza di una laurea in questo nuovo campo.

Quello che posso dirti è di provare a essere il più concreto possibile e di guardare in modo diretto a cosa vorresti fare, e quali sono gli eventuali step per raggiungerli. Ricordando che salvo in casi molto specifici e specializzati, "fake it until you make it" è un gran consiglio, e che "concreto" non vuol dire "disfattista".
Bella esperienza
Vecchio 18-05-2022, 13:18   #5
Esperto
L'avatar di Trinacria
 

Prima di cambiare completamente ambito perchè non provi a cercare un altro lavoro nella tua stessa area di competenza. Può darsi che in un ambiente diverso andrà meglio. Se poi invece vedi che proprio non ti piace, allora cambi totalmente.
Ringraziamenti da
TãoSozinho (19-05-2022)
Vecchio 18-05-2022, 17:52   #6
Esperto
L'avatar di Varano
 

io l'ho fatto...ero praticante-stagista di stocazzo. adesso faccio un lavoro per cui la mia laurea non serve e sono più sereno. guadagno di più, ho meno pressioni e la testa sgombra. non sto più davanti a un pc, mi muovo, mi sono pure allontanato da quella città infernale che è milano per chi non ha la grana.
Ringraziamenti da
TãoSozinho (19-05-2022)
Vecchio 19-05-2022, 14:52   #7
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
io l'ho fatto...ero praticante-stagista di stocazzo. adesso faccio un lavoro per cui la mia laurea non serve e sono più sereno. guadagno di più, ho meno pressioni e la testa sgombra. non sto più davanti a un pc, mi muovo, mi sono pure allontanato da quella città infernale che è milano per chi non ha la grana.
Cioè che lavoro fai? Scusa l'indiscrezione
Vecchio 19-05-2022, 14:53   #8
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Trinacria Visualizza il messaggio
Prima di cambiare completamente ambito perchè non provi a cercare un altro lavoro nella tua stessa area di competenza. Può darsi che in un ambiente diverso andrà meglio. Se poi invece vedi che proprio non ti piace, allora cambi totalmente.
Eh i curricula che ho inviato sono ovviamente per lavori simili. Però nessuno mi caga
Vecchio 19-05-2022, 15:31   #9
Esperto
L'avatar di Madeleine
 

Io lavoro nella ristorazione praticamente da sempre e te la sconsiglio fortemente. Comunque, e' un lavoro abbastanza ricercato, per cui non dovresti avere particolari problemi a trovare lavoro. Ti consiglio, però, di fare un buon corso che ti prepari bene, se non conosci il mestiere, perché il lavoro non te lo insegna più nessuno e di puntare solo ad attività di medio - alto livello in su, sennò ti ritroverai a fare un vita da cani, soprattutto in Italia. Se conosci l'inglese e questo è veramente il lavoro che vuoi fare, fatti sei mesi in Italia e poi cerca subito all'estero.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ho 32 anni e una laurea.. ma voglio lavorare in bar o altro....
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cominciare a lavorare a 30 anni lu93 Automiglioramento 70 20-06-2021 12:04
Affrontare rischiando la laurea o rimandare tutto dopo la laurea? Luca97ct SocioFobia Forum Generale 12 23-08-2020 12:12
Non voglio studiare né lavorare: futuro spaventoso Darby Crash Depressione Forum 140 31-05-2018 20:02
Non lavorare da 3 anni e aver bisogno di amore andre71to Amore e Amicizia 9 05-11-2012 16:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:46.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2