FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbo evitante di personalità
Rispondi
 
Vecchio 30-11-2023, 21:44   #1
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Scrivo qui perchè mi sembra la sezione più adatta in quanto penso di essere gravemente evitante per quanto riguarda l'ambito anche vagamente e potenzialmente sentimentale. A livello di amicizia/conoscenza con nuove persone SOLO in amicizia non ho grossi problemi, ma appena comincia a parlarsi di ragazzi single e in cerca, quindi non appena sento la vaga minaccia di richiesta numeri, uscite e simili ho un vero e proprio blocco.
Manco poi fossi così corteggiata, anzi.

Le uniche volte che mi sono sentita coinvolta con qualcuno lo conoscevo da molto tempo e molto bene, e comunque non sono mai stata fidanzata, semplicemente ho concepito l'idea ma poi ovviamente per varie ragioni non è andata.

E le volte in cui mi hanno presentato qualcuno (forse a chi l'ha fatto facevo pena single com'ero da una vita, e pensavano di farmi un grande favore) con quell'intento è sempre andata male, ho fatto figuracce per dare due di picche a poveri ragazzi normalissimi che per paura e per principio non ho voluto conoscere perchè trovavo sempre un problema (esempio paura di fare brutta figura con amici in comune).
Ovviamente ci sono stati casi in cui la persona non mi piaceva proprio ma anche lì difficoltà (che poi non stiamo parlando di grandi numeri).

Quindi col tempo ho sempre cercato di evitare queste situazioni vivendole con molta angoscia.

Comunque: sono stata invitata ad un evento e sospetto mi si voglia presentare qualcuno, mi è venuta un'ansia incredibile.
Vorrei non andare ma ormai ho confermato quando credevo di avere sotto controllo la situazione (tutti amici o coppie) e invece ho saputo che non è così.
Ho l'ansia di non saper gestire, che la persona in questione ci provi o che gli amici che abbiamo in comune mi spingano a provarci.
Che faccio? Invento una scusa? Oppure vado e mi metto alla prova (nella peggiore delle ipotesi troverò un modo per svicolarmi senza fare figuracce)? E poi...se non colgo queste occasioni, non mi metto sulle app, come penso di trovare qualcuno? In realtà non so se voglio, forse mi sono rassegnata a rimanere sola, un po' anche per colpa mia.
Ringraziamenti da
dystopia (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:02   #2
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Secondo me potresti andare immaginando che sia un'occasione normale e anche se c'è l'intento di presentarti qualcuno puoi prenderlo solo come un esperimento per vedere che effetto ti fanno le varie persone che saranno lì, o vedere come ti senti e come reagisci alle varie situazioni. Tanto hai detto che puoi trovare il modo di svincolarti e non ci sono aspettative stringenti. Anche perché il provare simpatia, interesse ecc sono cose istintive ed è impossibile che siano imposte/suggerite da qualcun altro, anche se quel qualcuno lo fa per aiutarti. In questo modo affini comunque le tue capacità, perché essere esposti a delle situazioni gestibili e mettersi gradualmente alla prova in ogni caso ti aiuta ad ampliare il repertorio di situazioni vissute e di reazioni sperimentate e questo ti torna utile in futuro.

Questo viene suggerito anche a chi soffre di fobia sociale e tende quindi ad evitare le situazioni temute (fino a temerle in modo sproporzionato) ma si può applicare a vari contesti.
Ringraziamenti da
confusa86 (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:09   #3
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Forse hai ragione.
Il fatto è che se ho capito bene ci saranno alcune persone di un certo gruppo, in particolare uno che dovrebbe aver chiesto di me, quindi ho paura di trovarmi situazioni imbarazzanti...o magari mi sto solo facendo un film.
Un'amica in comune mi ha detto che pensava questa cosa (secondo me, invece, sa qualcosa di preciso) e mi ha mandato in panico, anche se un po' me l'ero immaginato.
Vecchio 30-11-2023, 22:16   #4
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Comunque: sono stata invitata ad un evento e sospetto mi si voglia presentare qualcuno, mi è venuta un'ansia incredibile.
Non amo queste situazioni, sembrano dei trappoloni. Il tutto pare fatto alle tue spalle.. vogliono davvero presentarti qualcuno? Perfetto ma prima dovrebbero chiederti un parere. Mi pare il minimo, la considero una questione di rispetto.
Detto ciò, ormai l'appuntamento è preso.. e ti conosco abbastanza per sapere che - nel caso - non farai alcuna brutta figura. Sei in gamba, ricordalo sempre.

Alla fine è solo una serata, nulla di troppo impegnativo... puoi farcela

Ultima modifica di Xchénnpossoreg?; 30-11-2023 a 22:19.
Ringraziamenti da
confusa86 (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:25   #5
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Quote:
Originariamente inviata da Xchénnpossoreg? Visualizza il messaggio
Non amo queste situazioni, sembrano dei trappoloni. Il tutto pare fatto alle tue spalle.. vogliono davvero presentarti qualcuno? Perfetto ma prima dovrebbero chiederti un parere. Mi pare il minimo, la considero una questione di rispetto.
Detto ciò, ormai l'appuntamento è preso.. e ti conosco abbastanza per sapere che - nel caso - non farai alcuna brutta figura. Sei in gamba, ricordalo sempre.

Alla fine è solo una serata, nulla di troppo impegnativo... puoi farcela
Ti ringrazio.
Ma la brutta figura non ho paura di farla all'evento, ormai sono brava a mostrare nonchalance anche se dentro muoio, quanto nello gestire la situazione se tizio X dovesse chiedermi il numero, scrivermi ecc
Già so che vorrò fuggire (peraltro se ho capito la persona non credo sia il mio tipo, e anche se lo fosse una serata non basterebbe e andrei troppo in ansia), che non saprò cosa direi agli amici che hanno fatto da tramite.
Magari al mio rifiuto tizio X potrebbe rimanerci male senza sapere che al 99% il problema non è lui.
Vecchio 30-11-2023, 22:28   #6
Esperto
L'avatar di Varano
 

Forse ti aiuterebbe pensare che spesso anche chi abbiamo di fronte ha gli stessi dubbi e le stesse paure, prova a immaginare che sia un utente del forum. Io a volte lo faccio, vedo gente e penso come se fossero utenti
Ringraziamenti da
esteem (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:29   #7
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Forse ti aiuterebbe pensare che spesso anche chi abbiamo di fronte ha gli stessi dubbi e le stesse paure, prova a immaginare che sia un utente del forum. Io a volte lo faccio, vedo gente e penso come se fossero utenti
Appunto!
Pensa se il povero ragazzo avesse delle insicurezze sue: io mi faccio i fatti miei, ma ci presentano e lui magari al mio rifiuto penserà di avere qualcosa che non va.
Vecchio 30-11-2023, 22:30   #8
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Forse hai ragione.
Il fatto è che se ho capito bene ci saranno alcune persone di un certo gruppo, in particolare uno che dovrebbe aver chiesto di me, quindi ho paura di trovarmi situazioni imbarazzanti...o magari mi sto solo facendo un film.
Un'amica in comune mi ha detto che pensava questa cosa (secondo me, invece, sa qualcosa di preciso) e mi ha mandato in panico, anche se un po' me l'ero immaginato.
Potrebbe avere chiesto di te ma comunque sarebbe la prima volta che vi vedete (mi sembra di aver capito così) e quindi la situazione è tranquilla e ancora molto neutra. Diciamo che la situazione, per quanto fuori dalle tue abitudini, non comporta obblighi. Il senso di costrizione è dovuto all'azione delle persone esterne. Sicuramente anche lui avrà dei pensieri simili ai tuoi in questo momento e sta pensando a come ti sembrerà ecc, può essere un'occasione per interagire in un contesto tranquillo, visto che sarete anche in gruppo.
Vecchio 30-11-2023, 22:36   #9
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Quote:
Originariamente inviata da dystopia Visualizza il messaggio
Potrebbe avere chiesto di te ma comunque sarebbe la prima volta che vi vedete (mi sembra di aver capito così) e quindi la situazione è tranquilla e ancora molto neutra. Diciamo che la situazione, per quanto fuori dalle tue abitudini, non comporta obblighi. Il senso di costrizione è dovuto all'azione delle persone esterne. Sicuramente anche lui avrà dei pensieri simili ai tuoi in questo momento e sta pensando a come ti sembrerà ecc, può essere un'occasione per interagire in un contesto tranquillo, visto che sarete anche in gruppo.
Ci siamo già visti altre volte sicuramente, solo ho un dubbio sui chi sia dei vari amici già conosciuti.
Mi mette proprio ansia questa cosa.
Vecchio 30-11-2023, 22:37   #10
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Magari al mio rifiuto tizio X potrebbe rimanerci male senza sapere che al 99% il problema non è lui.
Sarò sincera.
Il problema non è tanto la possibile reazione del ragazzo (non gli devi nulla, ci mancherebbe altro) quanto la tua ansia.
Lo sai, sei molto riflessiva.. pensi sempre tanto. Troppo. Immagini ostacoli, difficoltà, montagne impervie da scalare. Quei "se" sono gli stessi che in passato ti hanno bloccata.. non permettere loro di continuare a condizionarti.
Considera la serata come un'opportunità per metterti alla prova.
Dimostra ai tuoi dubbi di essere tu la più forte.
Vecchio 30-11-2023, 22:40   #11
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Appunto!

Pensa se il povero ragazzo avesse delle insicurezze sue: io mi faccio i fatti miei, ma ci presentano e lui magari al mio rifiuto penserà di avere qualcosa che non va.
Lo troveresti nel forum a sfogarsi XD sì, non è facile capire il perché di un rifiuto. Però può essere che qualcuno empatico capisca il vero problema. Sarebbe bello mettere le mani avanti

Inviato dal mio moto g32 utilizzando Tapatalk
Vecchio 30-11-2023, 22:42   #12
Non registrato
Guest
 

Sei stata invitata ad un evento. È una situazione neutra.
Non è un appuntamento. Non c'è un esporsi.
Lo dico da una che di base è come te.
Per quanto riguarda persone che propongono uomini a una donna. Penso non ci sia situazione meno attraente in generale e meno adatta ad una evitante/fobica.
Sono gli uomini che si devono proporre direttamente. Tutto il resto non conta.
Anche se è detto da una che più o meno è messa come te.
Vecchio 30-11-2023, 22:43   #13
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Ci siamo già visti altre volte sicuramente, solo ho un dubbio sui chi sia dei vari amici già conosciuti.
Mi mette proprio ansia questa cosa.
Ah ma quindi non sai esattamente chi è? Pensavo che lo conoscessi solo di vista o cose così. Adesso capisco molto meglio l'ansia che provi. Allora meglio chiedere alla tua amica qualche informazione in più, così a scatola chiusa è troppo ansiogeno davvero, come minimo dovrebbero dirti chi è Se non riesci a sapere chi è esattamente, a maggior ragione puoi prenderla come una cosa assolutamente tranquilla e solo amichevole.
Ringraziamenti da
confusa86 (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:53   #14
Esperto
L'avatar di Chamomile
 

La figuraccia la fa chi pur sapendo che provi imbarazzo in questi "appuntamenti" organizzati per farti conoscere un uomo continua a riproporre la situazione, non certo tu. Non ho capito dal post se comunque vuoi andare perché "se non cogli l'occasione resterai sola" ma in caso non sia così metti in chiaro con questi amici con cui dovresti uscire che se è prevista la "sorpresa" non ci sarai e che è ora di smetterla con questa roba perché ti mette a disagio.
Ringraziamenti da
confusa86 (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:56   #15
Esperto
L'avatar di Milo
 

Se non vai, vuol dire che tutte sommato ti va bene la situazione attuale, ci può stare ma il tempo passa e le occasioni di conoscere, ma anche semplicemente esporsi per provare a migliorare saranno sempre di meno.

Se vai qualcosa potrebbe cambiare, potresti conoscere qualcuno di interessante o semplicemente fare esperienza a gestire situazioni che adesso reputi difficili.

Insomma devi capire se vuoi continuare sulla tua attuale strada e se vuoi quanto meno provare a cambiare il tuo destino.

A te la scelta.
Ringraziamenti da
confusa86 (30-11-2023)
Vecchio 30-11-2023, 22:59   #16
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Rispondo un po' a tutti (e grazie a tutti)
Dunque secondo me si tratta di un gruppo di amici che ho intravisto a qualche altra cena. L'amica che mi ha messo la pulce nell'orecchio (ma in realtà ci avevo purtroppo già pensato) mi ha detto che non sa niente e la sua è solo ipotesi, quindi c'è poco da indagare. Infine chi ha fatto l'invito lo frequento poco quindi non sa che odio queste situazioni, anzi probabilmente pensa di farmi un favore (come sarebbe credo per la maggior parte delle persone normali) o si limita a fare il favore all'amico. Quindi se come temo dovrò svicolarmi devo farlo come farebbe una persona qualsiasi che non è interessata, ma so già che sarò in imbarazzo e non sarò in grado.
Io vorrei andare non per perdere l'occasione (la perderei volentieri...se proprio devo conoscere amici di amici preferirei farlo spontaneamente, ma mi rendo conto che pretendo troppo, soprattutto ora che le occasioni scarseggiano, e quindi scelta mia lo so) ma perchè non voglio rimandare la cosa (in fondo spero di sbagliarmi) e non mi va di dare buca senza motivo.
Vecchio 30-11-2023, 23:05   #17
Esperto
L'avatar di Milo
 

Ma scusami quanto gente ci sarebbe? perchè se siete in tanti alla fine più di fare qualche battuta e chiederti il numero che potrebbe fare il possibile corteggiatore? diverso sarebbe se siete tipo lui e una coppia allora potrebbe essere imbarazzante.
Vecchio 30-11-2023, 23:07   #18
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Ma scusami quanto gente ci sarebbe? perchè se siete in tanti alla fine più di fare qualche battuta e chiederti il numero che potrebbe fare il possibile corteggiatore? diverso sarebbe se siete tipo lui e una coppia allora potrebbe essere imbarazzante.
Purtroppo non lo so, ho provato a chiedere più info ma non mi è stato risposto ecco perchè il sospetto cresce.
Vecchio 30-11-2023, 23:24   #19
un_lettore
Guest
 

Un saluto a te Confusa ... e agli altri ...

Problemi di questo tipo si creano anche perché non c'è una chiarezza di fondo. Intendo dire, le persone che frequenti, o almeno quelle coinvolte in casi come questo, non sanno che tu odi queste situazioni e ti trovi a disagio. Tutta sorridente fuori, impegnata a gestire un terremoto dentro.

Questo è il problema. Se sapessero che tu non ti trovi a tuo agio, non ti metterebbero in quella situazione.

E poi, hai mai pensato di conoscere qualcuno online? Voglio dire, nella prospettiva di non voler restare sola, e sapendo che le situazioni di cui sopra sono ansiogene, hai mai provato ad interagire con un ragazzo interessato a te e con tutta calma, facendo passare il tempo, ma online? Cioé dando tempo a ate stessa di maturare una confidenza, e quindi un certo ammorbidimento della tensione ...

Estraneo
Vecchio 30-11-2023, 23:27   #20
Esperto
 

Ma hai esperienze di qualche tipo, baci o attività sessuale? Giusto per capire se la tua è una paura irrazionale di un rapporto intimo, oppure se hai già provato e non ti è piaciuto e quindi sei a disagio nel riprovarci.
Nel primo caso dovresti lasciarti andare, ma sicuramente in un contesto più comfortevole rispetto a un evento con tante persone.
Nel secondo eviterei a prescindere l’appuntamento. Avrai altre occasioni.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Fuggo da sempre dagli uomini. Ora che faccio?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
A che ora andate a dormire la notte e a che ora vi svegliate? Marcellino1991 Off Topic Generale 35 24-10-2021 14:43
Essere definiti ' bravi ragazzi ' dagli uomini... Sitchnatio SocioFobia Forum Generale 43 03-02-2019 15:20
Sempre sempre sempre il solito problema con le donne dottorzivago Amore e Amicizia 1 27-10-2013 15:38
Cosa le donne vogliono dagli uomini ? priapo Amore e Amicizia 202 13-05-2011 18:23
Domani fuggo anchio calimero SocioFobia Forum Generale 30 14-11-2007 16:15



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 23:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2