FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 28-02-2023, 21:40   #19881
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Barracrudo Visualizza il messaggio
Ma ancora di politica io vi ammiro non so come facciate ad appassionarvi a queste cose io ho preso consapevolezza e come guardare un telefilm dove la trama principale e prendere x il culo il cittadino italiano, tutte ste etichette questi stemmi di partiti queste battaglie futili, tutto scelto a tavolino tutto il gioco truccato fin dall' inizio
infatti non voglio più parlarne, sarei disposto solo a discutere dei limiti della democrazia. mi pare che siamo finiti in un pantano. dicono che almeno un italiano su tre sia analfabeta funzionale, di che parliamo?
Vecchio 28-02-2023, 21:49   #19882
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Vara mi ricordo ancora la mia maestra di italiano e storia ci faceva leggere il giornale in classe e analizzarlo diceva compratelo e importante informarsi, purtroppo questo e il risultato..

A me sta benissimo uno e appassionato di politica l importante sappia che seguono un copione, c'è corruzione, l opinione del elettore non conta nulla, e come seguire il grande fratello e commentare su Twitter la diretta, e uno show i partecipanti seguono il copione, spesso fanno finta di litigare.

Nel 2023 mi sembra strano leggere di politica, sempre meno guardano la TV, quasi nessuno va più a votare ogni tanto li senti lo stesso parlano di come quello avrebbe fatto così, quella avrebbe fatto meglio, l anno prossimo va quello la, vota questo vota quello
Vecchio 28-02-2023, 21:52   #19883
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Barracrudo Visualizza il messaggio
Vara mi ricordo ancora la mia maestra di italiano e storia ci faceva leggere il giornale in classe e analizzarlo diceva compratelo e importante informarsi, purtroppo questo e il risultato..

A me sta benissimo uno e appassionato di politica l importante sappia che seguono un copione, c'è corruzione, l opinione del elettore non conta nulla, e come seguire il grande fratello e commentare su Twitter la diretta, e uno show i partecipanti seguono il copione, spesso fanno finta di litigare.

Nel 2023 mi sembra strano leggere di politica, sempre meno guardano la TV, quasi nessuno va più a votare ogni tanto li senti lo stesso parlano di come quello avrebbe fatto così, quella avrebbe fatto meglio, l anno prossimo va quello la, vota questo vota quello
ho fatto lo scrutatore al mio paese per le regionali, solo il 40 per cento si è presentato di cui la maggior parte vecchi. la democrazia è in pericolo perché ai giovani mediamente non interessa nulla della politica.
quando arriveremo a percentuali ancora più basse vorrà dire che una minoranza del 10 per cento della popolazione decide le sorti dello stato e avverrà un golpe probabilmente perché non rappresentano più nessuno
Vecchio 28-02-2023, 21:59   #19884
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Quote:
Originariamente inviata da Wrong Visualizza il messaggio
Crotone, Piantedosi: “Da disperato non partirei, io educato a chiedermi cosa posso dare al mio Paese”.

Vale anche per l'immigrazione interna di un Paese? Perché stando al ragionamento di questa tdc allora anche i meridionali dovrebbero starsene al Sud per far crescere la loro regione.

Lui è educato ad essere cresciuto coi soldi meglio che non completi la frase
Vecchio 28-02-2023, 23:07   #19885
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Ormai quasi nessuno vota più, il sistema di e visto anche in grado mi alterate i risultati dei voti a proprio piacimento come il passato di certe elezioni ci insegna, e ancora c'è gente che si scervella a trovare un significato del perché hanno "eletto" pincopalla rispetto a pallapinco e fanno tutti dei castelli mentali ma appunto a me alle superiori una prof mi diceva di leggere i giornali perché e importante informarsi fate voi i conti
Vecchio 01-03-2023, 00:55   #19886
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Reload Visualizza il messaggio
E questo cosa c'entra?
Ho detto che la sinistra italiana è appiattita sulle posizioni della sinistra americana
Secondo me sei tu ad esserlo, infatti usi termini mutuati dal web americano come snowflake o sjw, estranei al dibattito politico nostrano. Come molti sbarbati di oggi avrai maturato la tua cultura politica ascoltando i podcast dell'alt-right, mi immagino che tu non sia mai stato ad una manifestazione, ad una sezione di partito o fatto attività politica come la si intendeva un tempo.
Però, siccome va di moda dirlo, ti unisci anche tu alla litania fusariana della sinistra che ha abbandonato i vecchi valori.
Ma il punto è un altro: come fai ad adattare obiettivi e strumenti di lotta del novecento, al panorama attuale? Non mi pare che nel 900 si parlasse ancora di lotta alla monarchia e altre tematiche di prevalenza ottocentesca, o no? Bisogna rifondare la discussione su nuovi presupposti, di sicuro non puoi tirare in ballo le lotte politiche del passato (che di solito, quelli della tua parte politica, hanno sempre criticato, salvo poi riappropriarsene furbescamente per attaccare l'avversario), quando c'era un padrone con la sua fabbrica, soggetti chiaramente e visibilmente identificabili. Adesso come combatti un sistema che si sposta sui binari della finanza speculativa? E' questo il punto, rifondare il dissenso in base al mutato paesaggio socio-economico.
Un'altra cosa: non esiste un rapporto di mutua esclusione tra diritti civili e lotte sociali. Non è che solo perché qualche multinazionale ha sposato la causa lgbt (tanto per fare un esempio), significa che i diritti civili siano organici al capitalismo...il capitalismo riesce a monetizzare qualsiasi cosa. Un tempo venire raffigurato come un'Hydra dalle sette teste, non a caso.
Ringraziamenti da
Stan Kezza (01-03-2023), Wrong (01-03-2023)
Vecchio 01-03-2023, 04:29   #19887
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Come devono difendersi, con i sassi e le fionde o girandosi di culo e prendendosi i missili a mo' supposta?
Io sono pacifista ma fintanto che si cerca in tutti i modi di fare la pace bisogna anche difendersi
Posto che mi accodo a chi ritiene questa una guerra degli Stati Uniti contro la Russia combattuta sul suolo e sulla pelle del popolo ucraino...
Beh, noi europei siamo soggiogati dalla Nato, sarebbe bello dire "eh noi dovremmo spingere per la via diplomatica" ma non succede semplicemente perché eseguiamo la linea degli Stati Uniti, quindi inviamo armi e ci sorbiamo da un anno una propaganda molto poco sottile direi
Vecchio 01-03-2023, 13:19   #19888
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Secondo me sei tu ad esserlo, infatti usi termini mutuati dal web americano come snowflake o sjw, estranei al dibattito politico nostrano.
Estranei mica tanto. Pure in Italia ci sono, con la differenza che non pascolano su Twitter ma su Instagram, perchè Twitter è poco diffuso da noi. La tipologia di persone è la medesima. C'è una mia collega di corso che ha una pagina instagram cringissima da SJW che ogni volta che la vedo provo vergogna per lei.

Comunque, 25 settembre 2022, destra al potere, sinistra in caduta libera.
Se "i vecchi valori" sono fuori moda, e i valori che interessano agli italiani sono gli asterischi, gli arcobaleni, e la parola "grasso" da cancellare da "La Fabbrica di Cioccolato", oggi avremmo Letta presidente del Consiglio.
L'elezione della Schlein è un tripudio per i soia.

L'obiettivo non è abbattere la finanza o "i padroni", ma di stare vicini alla gente comune e capire le loro necessità. Necessità semplici, non filosofia dei massimi sistemi. Quando fuori da Mirafiori ci va Salvini (destra) e non Letta (sinistra), dude, abbiamo un problema.
Vecchio 01-03-2023, 16:36   #19889
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Secondo me sei tu ad esserlo, infatti usi termini mutuati dal web americano come snowflake o sjw, estranei al dibattito politico nostrano. Come molti sbarbati di oggi avrai maturato la tua cultura politica ascoltando i podcast dell'alt-right, mi immagino che tu non sia mai stato ad una manifestazione, ad una sezione di partito o fatto attività politica come la si intendeva un tempo.
Però, siccome va di moda dirlo, ti unisci anche tu alla litania fusariana della sinistra che ha abbandonato i vecchi valori.
Ma il punto è un altro: come fai ad adattare obiettivi e strumenti di lotta del novecento, al panorama attuale? Non mi pare che nel 900 si parlasse ancora di lotta alla monarchia e altre tematiche di prevalenza ottocentesca, o no? Bisogna rifondare la discussione su nuovi presupposti, di sicuro non puoi tirare in ballo le lotte politiche del passato (che di solito, quelli della tua parte politica, hanno sempre criticato, salvo poi riappropriarsene furbescamente per attaccare l'avversario), quando c'era un padrone con la sua fabbrica, soggetti chiaramente e visibilmente identificabili. Adesso come combatti un sistema che si sposta sui binari della finanza speculativa? E' questo il punto, rifondare il dissenso in base al mutato paesaggio socio-economico.
Un'altra cosa: non esiste un rapporto di mutua esclusione tra diritti civili e lotte sociali. Non è che solo perché qualche multinazionale ha sposato la causa lgbt (tanto per fare un esempio), significa che i diritti civili siano organici al capitalismo...il capitalismo riesce a monetizzare qualsiasi cosa. Un tempo venire raffigurato come un'Hydra dalle sette teste, non a caso.
Preferirei ammazzarmi in malo modo ma sono d’ accordo su (quasi) tutto, però ho una domanda per te:

Chi te lo dice che certi argomenti siano una lotta del passato?

(Lo so già, mi dirai che tu sei Dio, e decidi cosa è il bene e cosa il male)
Vecchio 01-03-2023, 16:43   #19890
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
Preferirei ammazzarmi in malo modo ma sono d’ accordo su (quasi) tutto, però ho una domanda per te:

Chi te lo dice che certi argomenti siano una lotta del passato?

(Lo so già, mi dirai che tu sei Dio, e decidi cosa è il bene e cosa il male)
Un Dio selettivo, ignora ciò che non gli fa comodo

Avete già provato la farina di grillo?
Buona eh? Gnam gnam!! 🇪🇺 🇪🇺 🇪🇺
Vecchio 01-03-2023, 17:03   #19891
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Reload Visualizza il messaggio
Un Dio selettivo, ignora ciò che non gli fa comodo

Avete già provato la farina di grillo?
Buona eh? Gnam gnam!! 🇪🇺 🇪🇺 🇪🇺
No, sono un sjw, non mangio esseri viventi.

Però pesto a sangue i dipendenti della mia fabbrichetta che mi chiedono 50 cent in più all’ ora.
È L’ Europa che me lo chiede!
Vecchio 01-03-2023, 20:19   #19892
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Però, siccome va di moda dirlo, ti unisci anche tu alla litania fusariana della sinistra che ha abbandonato i vecchi valori.
Mah, io dal PD non ho sentito molto spesso parlare di nazionalizzazione dei settori chiave dello stato, ad esempio potrebbe proporre di nazionalizzare autostrade, creare una banca di stato per i piccoli risparmiatori che possa aprire linee di credito per i piccoli imprenditori, reintrodurre maggiori tutele nel mercato del lavoro limitando la possibilità di fare contratti precari o le finte p.iva che di fatto sono dipendenti, poi non so, mettere giù una patrimoniale seria che vada a colpire i grandi patrimoni con particolare attenzione ai grandi elusori fiscali come i giganti del web..

Ecco le prime cose che mi vengono in mente che uno si aspetta da un partito di sinistra, invece mi pare che vadano nella direzione opposta.
Vecchio 01-03-2023, 21:18   #19893
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Reload Visualizza il messaggio
Comunque, 25 settembre 2022, destra al potere, sinistra in caduta libera.
Se "i vecchi valori" sono fuori moda, e i valori che interessano agli italiani sono gli asterischi, gli arcobaleni, e la parola "grasso" da cancellare da "La Fabbrica di Cioccolato", oggi avremmo Letta presidente del Consiglio.
L'elezione della Schlein è un tripudio per i soia.

L'obiettivo non è abbattere la finanza o "i padroni", ma di stare vicini alla gente comune e capire le loro necessità. Necessità semplici, non filosofia dei massimi sistemi. Quando fuori da Mirafiori ci va Salvini (destra) e non Letta (sinistra), dude, abbiamo un problema.
Anche Salvini ha iniziato a crollare nei sondaggi. I risultati delle elezioni sono soltanto il riflesso del solito gioco delle tre carte all'italiana: prima c'erano al governo quelli là e io sono ancora insoddisfatto, ora per cambiare voto gli altri, non sia mai che...alla peggio rivoto quelli di prima. Non esiste più la fede politica, il partito di riferimento, il qualunquismo è dilagante, e si sa che qualunquismo fa rima spesso con populismo. E populismo è quello di chi va fuori da Mirafiori per fare marketing elettorale ma poi, quando si ritrova al governo, riduce le promesse elettorali a lettera morta e si adegua ai diktat poteri forty.

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
(Lo so già, mi dirai che tu sei Dio, e decidi cosa è il bene e cosa il male)
Sono il suo umile figlio.

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Ecco le prime cose che mi vengono in mente che uno si aspetta da un partito di sinistra, invece mi pare che vadano nella direzione opposta.
Nemmeno Berlinguer parlava più di nazionalizzazione a un certo punto, i suoi temi di riferimento erano il salario e la tutela del lavoro.
Vecchio 01-03-2023, 21:30   #19894
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Anche Salvini ha iniziato a crollare nei sondaggi. I risultati delle elezioni sono soltanto il riflesso del solito gioco delle tre carte all'italiana: prima c'erano al governo quelli là e io sono ancora insoddisfatto, ora per cambiare voto gli altri, non sia mai che...alla peggio rivoto quelli di prima. Non esiste più la fede politica, il partito di riferimento, il qualunquismo è dilagante, e si sa che qualunquismo fa rima spesso con populismo. E populismo è quello di chi va fuori da Mirafiori per fare marketing elettorale ma poi, quando si ritrova al governo, riduce le promesse elettorali a lettera morta e si adegua ai diktat poteri forty.



Sono il suo umile figlio.



Nemmeno Berlinguer parlava più di nazionalizzazione a un certo punto, i suoi temi di riferimento erano il salario e la tutela del lavoro.
Ok ma salario e tutela lavoro sono temi populisti, dobbiamo evolverci e parlare di cose molto più importanti!
Vecchio 01-03-2023, 22:17   #19895
Esperto
L'avatar di Varano
 

fin da quando avevo 13 anni ero contrario all'immigrazione e alla guerra. specialmente ero contrario al fatto che fossero solo gli uomini ad avere l'obbligo di difendere la patria. quando ho letto "viaggio al termine della notte" ho ritrovato me stesso, nell'anarchico bardamu.
Vecchio 01-03-2023, 22:26   #19896
idk
Esperto
L'avatar di idk
 

Tralasciando per un attimo la rozzezza delle parole di Piantedosi (ma d'altronde rappresentano esattamente il pensiero del suo becero elettorato), a me ha colpito il suo aspetto fisico e i suoi modi. Scurino di pelle, sguardo abietto, grossolano nel gesticolare e cadenza dialettale nel parlare. Caricaturale nel complesso.
Più che un italiano, dal volto sembra un arabo, è il fenotipo di un vecchio magrebino che se gli metti una tunica addosso non lo distingui da un tuareg del deserto.
Trovo curioso che siano proprio questi individui dalle fattezze esotiche a ergersi a difensori della razza italica, dei sacri confini, quando con ogni probabilità un test del DNA rivelerebbe più tracce arabe/mediorientali che europee.
Ringraziamenti da
cancellato25904 (01-03-2023), gaucho (02-03-2023)
Vecchio 01-03-2023, 22:46   #19897
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da idk Visualizza il messaggio
Tralasciando per un attimo la rozzezza delle parole di Piantedosi (ma d'altronde rappresentano esattamente il pensiero del suo becero elettorato), a me ha colpito il suo aspetto fisico e i suoi modi. Scurino di pelle, sguardo abietto, grossolano nel gesticolare e cadenza dialettale nel parlare. Caricaturale nel complesso.
Più che un italiano, dal volto sembra un arabo, è il fenotipo di un vecchio magrebino che se gli metti una tunica addosso non lo distingui da un tuareg del deserto.
Trovo curioso che siano proprio questi individui dalle fattezze esotiche a ergersi a difensori della razza italica, dei sacri confini, quando con ogni probabilità un test del DNA rivelerebbe più tracce arabe/mediorientali che europee.
Una vecchia barzelletta che parlava della razza ariana recitava più o meno così: ma chi glielo spiega a Hitler che Rohm è gay, che Goebbels è un nano storpio, che Goering è un obeso malato, che Hoess è matto?

Hitler stesso era un sifilitico, un suo alter ego sarebbe tranquillamente rientrato nel programma eutanasia.
Vecchio 01-03-2023, 23:14   #19898
idk
Esperto
L'avatar di idk
 

https://www.repubblica.it/politica/2...61406-P1-S1-T1

Quote:
Fuggono. Due dimissioni in un giorno. Si è dimesso Giovanni Sallusti, il portavoce del ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara. Motivi personali e familiari, la versione ufficiale. Ieri ha lasciato anche Marina Nalesso, la portavoce del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. Torna al Tg2, la testata diretta da Sangiuliano prima della nomina a ministro. Nelle scorse settimane se ne erano andati il portavoce di Adolfo Urso, Gerardo Pelosi, e il capo di gabinetto della ministra delle Riforme, Maria Elisabetta Casellati, Alfonso Celotto, pure lui "per ragioni personali".
Interessante, fanno cosi schifo che pure i portavoce non ce la fanno più?

Che fossero delle merde si sapeva, ma tra l'episodio della scuola e quello del naufragio ci hanno dato una bella rinfrescata di quanto siano la feccia.
Poi le giustificazioni da mentecatti che mettono in piedi per giustificare le uscite abominevoli dei loro... Cialtroni da operetta.
Vecchio 03-03-2023, 21:39   #19899
Banned
 

https://www.open.online/2023/03/03/e...hi-antisemiti/

Gli ebrei in Italia sono lo 0,04%100 della popolazione, sono completamente assimilati, hanno un ruolo meno che marginale nella vita Italiana, nessuno ricopre incarichi di rilievo, a parte la Segre che da novantenne è stata fatta senatrice come testimone della Shoah e ha un ruolo puramente rappresentativo senza poteri, eppure queste origini vengono usate per attaccare la Schlein.

Sbagliando l'uso di un termine che di per se è innocuo, ashkenazita(con la s pronunciata come nella parola scivolo + k) significa originario dalla Germania, quelle comunità che parlavano Yiddish, misto di alto tedesco e ebraico, cosa ci sia di negativo in tale definizione non si spiega.

Il PD è un partito in netto declino, eppure qualcuno sente il bisogno di attaccare questa ragazza, saranno pochi deficienti?

A me pare che tanto pochi non sono, ho la percezione che complottisti di ogni sorta proliferano, le crisi economiche e sociali nel secolo scorso hanno portato ai peggiori scompensi politici e le peggiori dittature della storia, in un certo modo vedo che si ricalcano certe linee di pensiero liberticide, quel ragazzo frustrato perchè non tromba e bannato non si faceva problemi ieri a mettere foto col mein kampf in mano, lo spirito del peggior razzismo sta crescendo in Italia, la storia insegna ma l'uomo si rifiuta di imparare, che tristezza.
Vecchio 31-03-2023, 17:29   #19900
Esperto
L'avatar di Dominic
 

https://www.google.com/amp/s/www.cor...e01d8_amp.html

Tragicomico. Non passa una settimana senza che qualcuno, membro o collegato a questo governo dica qualche minchiata.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:41.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2